Jump to content

Recommended Posts

Nuova pellettatrice trainata Krone per paglia.

 

2015-09-11.jpg

 

 

[video=youtube;b6Kk-xPM_wk]

 

Hannover, 9. settembre 2015 – Premos 5000, il primo raccoglitore-pressatore mobile di pellet, è stato premiato dall'associazione tedesca“Deutsche Landwirtschafts Gesellschaft (DLG)“ con la medaglia d'oro. DLG riconosce così il carattere innovativo di questa macchina, in grado di produrre pellets, ottenuti da piante foraggere, raccogliendo l'andana direttamente in campo. Tramite un nastro trasportatore i pellets possono essere caricati su un mezzo di trasporto e consegnati direttamente al cliente finale. I pellets trovano tipicamente impiego, ad esempio, nell'alimentazione animale, come fondo per le lettiere nelle stalle e naturalmente come combustibile per impianti di riscaldamento. Materie prime rinnovabili derivanti dal settore agricolo possono essere così utilizzate efficacemente per la produzione di energia, contribuendo alla riduzione delle emissioni globali di CO₂. Premos 5000 (sistema Ing. Kalverkamp) può essere impiegata tutto l'anno, evitando i fermi macchina: grazie al disfaldatore di balle opzionale può essere infatti utilizzata anche come macchina stazionaria.

Krone Premos 5000 – il nome è programma; Premos si ispira al verbo latino premere (pressare), mentre il numero 5000 indica la capacità di carico del serbatoio pellet interno, pari a 5000 kg (sino a 9 m³). La produttività arriva sino a 5000 kg all'ora e si attesta quindi su valori notevolmente superiori rispetto a quelli che caratterizzano la maggior parte degli impianti di pelletatura stazionari.

 

Questo il principio di funzionamento della macchina: il raccoglitore largo 2,35 m raccoglie il prodotto, una coclea lo deposita su un nastro trasportatore (larghezza di lavoro circa 800 mm). Il materiale viene incanalato tra due rulli, dotati di file di denti alternate a file di fori. Attraverso i fori di questa matrice il materiale viene pressato all'interno del rulli, in canali con un diametro di 16 mm. Dopo la fase di pressatura i pellet vengono trasportati con un sistema di coclee e tramite un nastro trasportatore verso il serbatoio-bunker integrato. Trasporto e la movimentazione dei pellet Premos risulta semplice come nel caso di altri prodotti sfusi. La massa sterica dei pellet è circa 600 sino a 700 kg/m³ (da 3 a 4 volte maggiore rispetto alle balle di paglia). 2,5 kg di pellet sostituiscono circa 1 kg di olio da riscaldamento, il risparmio nei costi in confronto ai combustibili di origine fossile è evidente.

 

La medaglia d'oro verrà consegnata ufficialmente da DLG in occasione di Agritechnica (8.-14. Nov.) ad Hannover.

 

Edited by Stabilo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Direi fenomenale, ottima pensata krone così basta solo fare i sacchetti. Sarebbe interessante vedere qualche allegato tecnico che dia maggiori info. Se non sbaglio molta gente fa pellet con le potature, chissà se sia fattibile un utilizzo anche in quel caso, logicamente con macchia di dimensioni appropriate.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Caspita questa macchina è eccezionale...krone si è dimostrata ancora una volta un azienda seria e ben decisa a guidare lo sviluppo di nuove macchineO0 nel settore agricolo poi come macchine da foraggio penso abbia un ampia quota di mercato:)

Edited by bu$ine$$

Share this post


Link to post
Share on other sites
Molto interessante! Per cosa puo essere utilizzato poi?

Allora estero lo usano principalmente come combustibile in grosse caldaie che arrivano a produrre energia e riscaldare quartieri interi... da noi si usa in alimentazione zootecnica e come lettiera box per cavalli...in italia e attivo da pochi anni un impianto fisso da 10 ton ora:gluglu:

Share this post


Link to post
Share on other sites

si ma dal video si vede che la raccolta è lentissima e visto i mezzi attaccati assorbe parecchia potenza, non converrebbe averla fissa in azienda e eseguire la raccolta a parte per velocizzare le lavorazioni di preparazione del terreno?

Share this post


Link to post
Share on other sites
si ma dal video si vede che la raccolta è lentissima e visto i mezzi attaccati assorbe parecchia potenza, non converrebbe averla fissa in azienda e eseguire la raccolta a parte per velocizzare le lavorazioni di preparazione del terreno?

 

Stessa domanda che mi sono posto io...

 

è più economico il cantiere di Krone oppure avere fisso in capannone una pellettatrice con relativo personale e fuori in campagna i trattori a pressar paglia???

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottime le vostre osservazioni, c è da dire che movimentare paglia è molto più complicato e che se non ricordo male la paglia imballata occupa 5 volte il volume occupato dal pellet...infatti una società usa fa pellettatrici mobili sui semirimorchi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma esiste una tabella dove si trovano i dati sul potere calorico dei vari prodotti di origine agricole tipo:paglia, soia, mais,legno come esiste sul gas e gasolio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Di solito i pellet agricoli più usati sono quelli dell est Europa...dove la paglia in campo vale zero...e si usa grano o girasole...se cerchi nei siti dove commerciano materie prime li trovi...

Share this post


Link to post
Share on other sites
ma esiste una tabella dove si trovano i dati sul potere calorico dei vari prodotti di origine agricole tipo:paglia, soia, mais,legno come esiste sul gas e gasolio?

 

Se ti interessa te la cerco, cmq i problemi maggiori riguardano l alta percentuale di ceneri e mi pare il contenuto di silice.. va bruciata in caldaie apposta, tipo quelle a griglia mobile, oppure dovrebbero esserci delle idro...

 

Per quanto riguarda la velocità è davvero bassa...vediamo se riusciranno a migliorarla...potenze bisogna vedere se i trattori grossi li ha messi perché servono o per fare scena:fiufiu:

Share this post


Link to post
Share on other sites

se non devi perderci troppo tempo mi piacerebbe saperlo, mi ero impegnato un po di tempo fa per cercare di ruitilizzare il residuo della soia a uso riscaldamento, puoi tutto l'impianto era una cosa enorme e ho lasciato perdere. La paglia la si vende ma il residuo della soia non sai cosa farci dentro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il pellet di paglia di frumento ha una potere calorifico inferiore di 18 MJ/kg. Per fare un confronto, siamo vicino al cippato.

 

Il macchinario Krone Premos ha una produzione di 50 qli/ora

 

Con una modifica si può utilizzare anche in modo stazionario.

Edited by Stabilo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie delle info...sai anche se le trafile sono sostituibili? Il pellet da 16 mm e l unica nota stonata...

Cmq 50 qli h mi sembra tanto...sarebbe interessante sapere l assorbimento?!

Edited by bu$ine$$

Share this post


Link to post
Share on other sites
:D:smitten::smitten::smitten: fenomenale...in una determinata ottica sarebbe un investimento coi fiocchi...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Grazie delle info...sai anche se le trafile sono sostituibili? Il pellet da 16 mm e l unica nota stonata...

Cmq 50 qli h mi sembra tanto...sarebbe interessante sapere l assorbimento?!

 

Bisogna aspettare Agritechnica per i dettagli.

Dai filmati posso pensare intorno ai 300 cv alla PTO.

Share this post


Link to post
Share on other sites

300 cv son tanti...a parer mio potrebbero essere ben vendute nei paesi dell'Est e magari al nord...

Quale potrebbe essere un prezzo adatto?! 1,25 1,5 volte quello di una big baler?

Share this post


Link to post
Share on other sites

volevo riportare in auge questo 3d....allego link dove sono riportate notizie molto interessanti

http://www.meccagri.it/premos-5000-pellet-direttamente-in-campo-con-l-ultima-novita-di-krone/

da segnalare la produttività dichiarata di 5 ton ora:AAAAH:

ma anche la grandezza del pellet che sapevo fosse di 16 mm....ma che è veramente enorme:nutkick:

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

qui il video con il crucco che spiega...peccato che non comprendo la sua lingua:crashpc::crashpc:

Share this post


Link to post
Share on other sites

finiti nel dimenticatoio?! :cheazz:

secondo me una macchina veramente interessante per la gestione della paglia ed eventualmente del fieno...

Share this post


Link to post
Share on other sites
volevo riportare in auge questo 3d....allego link dove sono riportate notizie molto interessanti

http://www.meccagri.it/premos-5000-pellet-direttamente-in-campo-con-l-ultima-novita-di-krone/

da segnalare la produttività dichiarata di 5 ton ora:AAAAH:

ma anche la grandezza del pellet che sapevo fosse di 16 mm....ma che è veramente enorme:nutkick:

Ci sono modifiche hai rulli da 14mm e 12mm.... semplice sono cippati da caldai industriali non casalinghi..... e l'assorbimento è sui 350cv per le maggiori rese quindi trattori del calibro del Fendt 1050 ci vuole tutto....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ci sono modifiche hai rulli da 14mm e 12mm.... semplice sono cippati da caldai industriali non casalinghi..... e l'assorbimento è sui 350cv per le maggiori rese quindi trattori del calibro del Fendt 1050 ci vuole tutto....

Grazie toxiO0 certo che 350 cv...son tanti:AAAAH:....vedremo

Share this post


Link to post
Share on other sites

In fiera sono passato allo stand...riscontrato che c'erano altri interessati..peccato che i ragazzi che distribuivano materiale promo ecc sapevano poco o niente...se non che ne esistono pochissimi esemplari forse due tre, e che nn sarà in commercio prima del 2017:)

Confermato 350 cv, 5 ton h di produzione e la possibilità di montare un umidificatore all'entrata dopo il pick up...niente addensanti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...