Jump to content

Recommended Posts

Fanno tutte fila, questione di qualche giorno e do insetticida perché col mais a confine posso avere sorprese.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Caldo e mancanza d acqua le fa soffrire specialmente in mezzo al campo, vicino le rive sono molto più belle, in generale ci sono tutte o quasi.

In zona Ferrara ce ne sono di belle ma anche di brutte con porzioni completamente nude. Ho già fatto 2 trattamenti insetticidi e 2 erbicidi, quando rinfresca un po vado di nitrato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Queste sono davanti casa, mezzo ettaro seminato il giorno 9. Alcune stanno venendo su adesso

[ATTACH]32520[/ATTACH]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Altra sventolata con annessa grandine ieri sera, che anno disastroso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se erano riparate dal letame forse si limitava i danni. Qua poco niente, quel poco che ha piovuto è bastato perché non volasse via

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un mio confinante ne ha 3 ha pacciamati con letame e sono ridotte peggio delle mie, i venti del mini uragano di qual che settimana fa hanno raggiunto i 160kmh, la pacciamatura fa ben poco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eh allora sono proprio destinate..ho controllato poco fa, alcune si stanno seccando. Oggi do una bagnata

Share this post


Link to post
Share on other sites

La pacciamatura tiene fino ad un certo punto, in caso di forti venti viene spazzata via portandosi via anche le piantine, le mie sono pacciamate con paglia ma ormai i venti hanno portato la paglia nelle carreggiate.

Altra cosa, se raccogli a scasso e non hai la spazzola il letame te lo ritrovi tutto nei bins.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora qua ci ha appena sfiorati a quanto pare.. Beh insomma per lavorare bisogna essere attrezzati :2funny: avete la spazzola?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho le spazzole sul trincia, modifica fatta da netti bosco Mesola, costo 4 mila €, le avevo fatte fare anni fa per raccogliere ad agosto/ settembre quando tendono ad incendiarsi, poi e venuta buona anche a febbraio/marzo ma se non servono le tengo alte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche nella mia zona" piano di rivà taglio di po" ci sono appezzamenti belli ma altrettanti molto spogli, cmq ne vedo meno della meta dell anno scorso, almeno nella mia zona, voi nelle vostre zone ne vedete tante come gli anni scorsi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qua credo si siano dati un po' una calmata..un amico carotaro si ferma a 6-7 ettari.

E pensare che l'anno scorso a quest'ora ne aveva 10 circa e cercava in giro altri terreni per quest'anno..puntava così ad una ventina. Troppa golosità e ambizione.

Quanta superficie coltivi?

Edited by daniel5720

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io ho le spazzole sul trincia, modifica fatta da netti bosco Mesola, costo 4 mila €, le avevo fatte fare anni fa per raccogliere ad agosto/ settembre quando tendono ad incendiarsi, poi e venuta buona anche a febbraio/marzo ma se non servono le tengo alte.

Quel Netti là penso sia figlio di uno dei fratelli che mi hanno dato in affitto il terreno davanti casa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si Daniel, avevano una ventina di Ha sulla romea dopo bosco Mesola, so che hanno della terra al volto di Rosolina e a ca lino dove delle vecchie serre di Bacchetto, conosco bene i due fratelli con i baffetti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si Daniel, avevano una ventina di Ha sulla romea dopo bosco Mesola, so che hanno della terra al volto di Rosolina e a ca lino dove delle vecchie serre di Bacchetto, conosco bene i due fratelli con i baffetti.

Ahahah che personaggi!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Qua credo si siano dati un po' una calmata..un amico carotaro si ferma a 6-7 ettari.

E pensare che l'anno scorso a quest'ora ne aveva 10 circa e cercava in giro altri terreni per quest'anno..puntava così ad una ventina. Troppa golosità e ambizione.

Quanta superficie coltivi?

 

Il rischio concreto è di fare la fine di Latina-Fiumicino e Ragusa, continuare fino ad impestarsi..... e usare fumiganti a cisterne.... senza risolvere niente andando in rosso.... restare a Chioggia sopra e non Sotto...marina.

La carota è un rischio fitosanitario, la disinfastazione costa parecchio e la rotazione paga....

Non capisco l'insistenza sapendo che nell'immediato passato si sono avuti problemi sui mercati specie da fresco e il cappio della GDO e dei incelofanatori.... la IV gamma non aiuta più di tanto. Troppo prodotto invernale e l'estivo è in coda.... ma la cosa è ondivaga.

Edited by CultivarSé

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il rischio concreto è di fare la fine di Latina-Fiumicino e Ragusa, continuare fino ad impestarsi..... e usare fumiganti a cisterne.... senza risolvere niente andando in rosso.... restare a Chioggia sopra e non Sotto...marina.

La carota è un rischio fitosanitario, la disinfastazione costa parecchio e la rotazione paga....

Non capisco l'insistenza sapendo che nell'immediato passato si sono avuti problemi sui mercati specie da fresco e il cappio della GDO e dei incelofanatori.... la IV gamma non aiuta più di tanto. Troppo prodotto invernale e l'estivo è in coda.... ma la cosa è ondivaga.

 

Se poi ti vengono pure brutte sei apposto

Edited by daniel5720

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se poi ti vengono pure brutte sei apposto

 

Sì si se vengono male sei a posto, già il calore le rende nane, questo è un anno da ferretti e afidi per cui è un azzardo, vuoi che il fresco molti non lo vogliono per via della conservazione.... non so, sull'ortofrutta è una battaglia siderale. Del resto non si può sempre seminare sui soliti terreni, qualche sasso è in previsione ma il fatto che i mercati e il consumatore vogliano sempre le cilindriche..... che si adattano male a tutto ciò che ha meno sabbia dei litorali.... il che è tutto dire come concimazioni, irrigazioni. Da me facevano ortaggi da foglia e hanno smesso tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sì si se vengono male sei a posto, già il calore le rende nane, questo è un anno da ferretti e afidi per cui è un azzardo, vuoi che il fresco molti non lo vogliono per via della conservazione.... non so, sull'ortofrutta è una battaglia siderale. Del resto non si può sempre seminare sui soliti terreni, qualche sasso è in previsione ma il fatto che i mercati e il consumatore vogliano sempre le cilindriche..... che si adattano male a tutto ciò che ha meno sabbia dei litorali.... il che è tutto dire come concimazioni, irrigazioni. Da me facevano ortaggi da foglia e hanno smesso tutti.

Ma dappertutto è cosi penso. Qualche piccolo ortolano schiva l'estinzione :asd:

Fare ortaggi da foglia è laborioso, occorre tanta pazienza e ovviamente manodopera. Diciamo che è il mio punto forte

[ATTACH]32527[/ATTACH]

Edited by daniel5720

Share this post


Link to post
Share on other sites

Belle bestie davvero, con un'annata così calda sono bellissime ma sono raccolte a mano o a macchina... belle belle.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La foto l'ho fatta a maggio, magari averle così d'estate! Per i mazzetti le raccolgo a mano ovviamente, con una lama facilito il lavoro e mi preparo la strada per poi passare con la macchina. In primavera ho raccolto 2000 metri abbondanti solo in foglia, finché facevano bella figura le vendevo così

Edited by daniel5720

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho seminato carote quasi tutti i mesi a parte settembre e giugno e quelle che ti danno più soddisfazione come produzione e bontà sono quelle seminate fine luglio primi agosto, quelle seminate sotto film a ottobre novembre se la terra e stanca non fai più di 500 q.li, quelle seminate in primavera sotto tessuto o letame fanno ottime produzioni ma almeno da me sono di legno, le semine estive fanno carote cristalline, cilindriche e lunghe che in anni eccezionali ti sfiorano i 1000 q.li. Ha.

Ricorderò sempre che mio padre 30 circa anni fa in un terreno di 2 ha con seme Cuorerosso ha raccolto a mano nel mese di agosto 2600 q.li, carote lunghe come pali, vendute tutte a 600 lire "0.30€" con spesa che si aggirava attorno a 500€ Ha, che anni spettacolari.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parlando qua e la si prospetta una buona annata"salvo altri disastri" quanto non chiami tu i commercianti ma te li ritrovi già in campo adesso a due mesi dalle prime raccolte fai fatica a non sorridere, in tutta Italia si parla di metà produzione rispetto l anno precedente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi auguro che sia così.

Vedremo, per ora sono appena grandi come un pelo del... :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io ho seminato carote quasi tutti i mesi a parte settembre e giugno e quelle che ti danno più soddisfazione come produzione e bontà sono quelle seminate fine luglio primi agosto, quelle seminate sotto film a ottobre novembre se la terra e stanca non fai più di 500 q.li, quelle seminate in primavera sotto tessuto o letame fanno ottime produzioni ma almeno da me sono di legno, le semine estive fanno carote cristalline, cilindriche e lunghe che in anni eccezionali ti sfiorano i 1000 q.li. Ha.

Ricorderò sempre che mio padre 30 circa anni fa in un terreno di 2 ha con seme Cuorerosso ha raccolto a mano nel mese di agosto 2600 q.li, carote lunghe come pali, vendute tutte a 600 lire "0.30€" con spesa che si aggirava attorno a 500€ Ha, che anni spettacolari.

 

D'estate è un impresa averle decenti, in particolare sti ultimi anni di fuoco. Ho visto proprio qualche giorno fa quelle di uno qua..nemmeno una di buona. Il bello è che ci riprova ogni anno. Su quel periodo il nord non può essere competitivo come qualità rispetto a zone come Avezzano. Stessa cosa vale per il radicchio

Edited by daniel5720

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...