Jump to content

New Holland T4 F/N/V 2017


Recommended Posts

Io dico la mia per me un trattore con Hi-lo tutto meccanico non può costare quei soldi anche se è una macchina di qualità????? blu.

Immagino che anche gli altri si adegueranno al prezzo ma la faccenda sta prendendo una brutta piega conviene quasi allargare i vigneti e prendere un campo aperto

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...
  • Replies 467
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Signori, un piccolo video di presentazione nella mia azienda.  https://youtu.be/NbuFTVXjvdI <iframe width="560" height="315" src="https://www.youtube.com/embed/NbuFTVXjvdI" frameborder="0

Un piccolo video della mia azienda, col T4.100V e Interfilare anteriore.  

Mah, secondo me è un altro treno perso, ma spero di sbagliarmi. Io (lo ripeto per l'ennesima volta) avrei portato giù il Dynamic Command, con cabina piattaformata. E invece di inseguire i fideliz

Posted Images

Il 11/2/2022 Alle 10:43, Johndin ha scritto:

Beh se costa 66k più iva quello meccanico basico, secondo me potrebbero fare a meno di produrlo.

Il prezzo è quello c'è poco da fare.

 

 

Link to post
Share on other sites
Il 26/2/2022 Alle 16:22, Johndin ha scritto:

@[email protected] dovresti dire come sono allestiti i trattori perchè se mi dici gli accessori ti dico come penso che siano allineati.

 

Si però posso dirti solo del Same, non ho il confronto diretto perchè il prezzo del NH l'ho dedotto dai commenti sopra, non sono andato di persona. Comunque il modello Frutteto classico 105 HP colore rosso o verde (il bianco costa di più) con i seguenti optional: cambio 45+45, inversore idro, sedile pneum, prese olio supplementari, frenatura rimorchio idraulica con gancio 120 o 140 (non sa ancora quanto può trainare), doppia pompa, regolatore flusso, 4 zavorre, pneumatici 440/65 R28, cabina CAT 2 (la CAT 4 per le mie tasche è improponibile), regolazione bracci e terzo punto idraulici, equipaggiamento per 4 punto zero. Questi optional li ho chiesti io, mentre i seguenti sono obbligatori per quanto assurdi, ovvero predisposizione radio e altoparlanti, poggiagomito (?), scaletta di accesso obbligatoria con i cerchi di 28".  Con questo allestimento che in un moderno specialistico è nella norma, mi hanno chiesto più o meno quanto detto sopra con un pò di margine di trattativa.

Edited by [email protected]
Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...
Il 14/12/2021 Alle 13:16, DjRudy ha scritto:

Eima 2022 ci sarà tutto, ovviamente non l'Autocommand.

Grave mancanza !..non tanto per i gommati ma bensì per i cingolati tk !

Perché?.....perché solo new Holland ha sui cingolati il sistema di guida a closce tanto ergonomico e se lo si abbina a cingoli in gomma e trasmissione CVT si ha il massimo confort andando al top e la concorrenza non può neanche ribattere ....certo è che il CVT non credo vada d'accordo coi cingoli in ferro ....ma se si allarga l'offerta ai gommati si ammortizza comunque l'investimento.....vuoi mettere un tk senza la fastidiosa leva frizione con cambio CVT .....una goduria tra le viti

Link to post
Share on other sites
Grave mancanza !..non tanto per i gommati ma bensì per i cingolati tk !
Perché?.....perché solo new Holland ha sui cingolati il sistema di guida a closce tanto ergonomico e se lo si abbina a cingoli in gomma e trasmissione CVT si ha il massimo confort andando al top e la concorrenza non può neanche ribattere ....certo è che il CVT non credo vada d'accordo coi cingoli in ferro ....ma se si allarga l'offerta ai gommati si ammortizza comunque l'investimento.....vuoi mettere un tk senza la fastidiosa leva frizione con cambio CVT .....una goduria tra le viti
Per i cingolati non ci sono i numeri, non investono più, sono fermi da vent'anni, cambiano giusto le motorizzazioni perché costretti.
Gira voce che Same non ne produrrà più.
Costano come i gommati specializzati, e hanno soluzioni anacronistiche.
Quanto sarebbe comodo avere un bel inversore elettroidraulico, e ancora meglio un cambio sotto carico!
E una bella piattaforma super ammortizzata?

Inviato dal mio SM-T720 utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ferrarone ha scritto:

Per i cingolati non ci sono i numeri, non investono più, sono fermi da vent'anni, cambiano giusto le motorizzazioni perché costretti.
Gira voce che Same non ne produrrà più.
Costano come i gommati specializzati, e hanno soluzioni anacronistiche.
Quanto sarebbe comodo avere un bel inversore elettroidraulico, e ancora meglio un cambio sotto carico!
E una bella piattaforma super ammortizzata?

Inviato dal mio SM-T720 utilizzando Tapatalk
 

Certo concordo con te ma se approdassero tutte queste innovazioni tornerebbero a venderne parecchi .... perché qui da me il cingolo rimane insostituibile in molti lavori su uliveti e frutteti vuoi anche per maggior peso e trazione voi anche per le svolte a 90 gradi in poco spazio.....il mercato alle volte lo si crea ...presentando un mezzo dai contenuti innovativi .....Fendt ha fatto lo stesso sui cingolati da 400hp

Link to post
Share on other sites

Nella mia zona, appennino romagnolo, si fa praticamente tutto con i gommati, ma il trattore a cingoli ce l'hanno tutti, meglio se con la ruspa. Gli usati 80-90 cavalli specialmente Fiat NH quelli marroni di 20 anni da revisionare si vendono attorno ai 25.000 e ce ne fossero. A proposito del nuovo T4 il concessionario mi ha detto che entro maggio ne arriva uno da far vedere e verso la fine dell'anno ne aspettano 4 modelli standard. Mi ha anche detto che mi conviene aspettare perchè la concorrenza questa volta non regge il passo. Vedremo e soprattutto speriamo.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, [email protected] ha scritto:

Nella mia zona, appennino romagnolo, si fa praticamente tutto con i gommati, ma il trattore a cingoli ce l'hanno tutti, meglio se con la ruspa. Gli usati 80-90 cavalli specialmente Fiat NH quelli marroni di 20 anni da revisionare si vendono attorno ai 25.000 e ce ne fossero. A proposito del nuovo T4 il concessionario mi ha detto che entro maggio ne arriva uno da far vedere e verso la fine dell'anno ne aspettano 4 modelli standard. Mi ha anche detto che mi conviene aspettare perchè la concorrenza questa volta non regge il passo. Vedremo e soprattutto speriamo.

Non regge il Passo in che termini ?

Ha precisato ? Motore trasmissione o altro ??

Link to post
Share on other sites

Premesso che il rappresentante è ovviamente di parte, ha esaltato soprattutto la cabina per confort ed equipaggiamento poi il motore, con l'aumento di cilindrata dalla serie precedente (dimenticando che la serie ancora prima il T4050F aveva circa 1000cc in più di questo in uscita) ed infine l'assale anteriore con tre modelli, standard, ammortizzato e l'immancabile super steer. Non ha citato il cambio perchè secondo me è rimasto indietro dalla concorrenza. A me il SS è piaciuto parecchio nonostante nel mio abbia preso un pò di gioco e sto pensando di attendere, almeno per vederlo. La mia seconda scelta è SDF e nonostante gli annunci nemmeno loro hanno ancora presentato nulla, quindi a sto punto con le consegne si va dopo l'estate con entrambi.

Link to post
Share on other sites

La tipologia di cambio sugli specializzati sta diventando sempre più importante, non solo ai fini tecnici:
l'altro giorno ho chiesto informazioni alla mia associazione per un PSR (Emilia Romagna), il valore massimo dello specializzato da cui poi verrà calcolato la quota d'incentivo è in funzione della tipologia del cambio.
Per esempio su un 75cv (ho scelto questa potenza per evitare l'impianto urea)
Cambio meccanico 38.500€
Cambio powershift o CVT 53.100€
Trattori cabinati
Quelli piattaforma vale solo il cambio meccanico, e il valore € kW è un po' più basso.

Inviato dal mio SM-T720 utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
6 ore fa, [email protected] ha scritto:

Premesso che il rappresentante è ovviamente di parte, ha esaltato soprattutto la cabina per confort ed equipaggiamento poi il motore, con l'aumento di cilindrata dalla serie precedente (dimenticando che la serie ancora prima il T4050F aveva circa 1000cc in più di questo in uscita) ed infine l'assale anteriore con tre modelli, standard, ammortizzato e l'immancabile super steer. Non ha citato il cambio perchè secondo me è rimasto indietro dalla concorrenza. A me il SS è piaciuto parecchio nonostante nel mio abbia preso un pò di gioco e sto pensando di attendere, almeno per vederlo. La mia seconda scelta è SDF e nonostante gli annunci nemmeno loro hanno ancora presentato nulla, quindi a sto punto con le consegne si va dopo l'estate con entrambi.

Qualche nuovo SDF è arrivato da dal toso sia i frutteto che il Virtus anche da Facchetti c'è qualcosa ed un 6C125 già è stato anche consegnato

Link to post
Share on other sites
8 ore fa, ferrarone ha scritto:

La tipologia di cambio sugli specializzati sta diventando sempre più importante, non solo ai fini tecnici:
l'altro giorno ho chiesto informazioni alla mia associazione per un PSR (Emilia Romagna), il valore massimo dello specializzato da cui poi verrà calcolato la quota d'incentivo è in funzione della tipologia del cambio.
Per esempio su un 75cv (ho scelto questa potenza per evitare l'impianto urea)
Cambio meccanico 38.500€
Cambio powershift o CVT 53.100€
Trattori cabinati
Quelli piattaforma vale solo il cambio meccanico, e il valore € kW è un po' più basso.

Inviato dal mio SM-T720 utilizzando Tapatalk
 

Come giusto che sia, ovvero i costi standard, se vuoi un Fendt la differenza rispetto ai costi standard ce la metti tu, anche la regione Toscana da anni fa questa (a mio parere) giustissima cosa.

Link to post
Share on other sites
12 ore fa, ferrarone ha scritto:

La tipologia di cambio sugli specializzati sta diventando sempre più importante, non solo ai fini tecnici:
l'altro giorno ho chiesto informazioni alla mia associazione per un PSR (Emilia Romagna), il valore massimo dello specializzato da cui poi verrà calcolato la quota d'incentivo è in funzione della tipologia del cambio.
Per esempio su un 75cv (ho scelto questa potenza per evitare l'impianto urea)
Cambio meccanico 38.500€
Cambio powershift o CVT 53.100€
Trattori cabinati
Quelli piattaforma vale solo il cambio meccanico, e il valore € kW è un po' più basso.

Inviato dal mio SM-T720 utilizzando Tapatalk
 

Secondo me si tratta di regolamenti stilati da burocrati arrugginiti del mitologico UCAS (Ufficio Complicazioni Affari Semplici). Mia opinione, sia chiaro, però danno priorità ad accessori spesso inutili come trattore 4.0 con impianto GPS poi non vogliono finanziarti il vario.

Link to post
Share on other sites
Ma almeno stavolta riusciranno a farlo un vero erede del mitico t4050 Deluxe campo aperto ???
Purché con super steer... altrimenti è una ciofeca.

Inviato dal mio BV6600E utilizzando Tapatalk

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Io ho il T4050F non è perfetto ma lo considero un trattore onesto. Qualche guasto, qualche difetto che potevano evitarlo ma tutto sommato do un giudizio positivo, anche perchè lo devo confrontare con la concorrenza e il trattore che non si rompe non ce l'ha nessuno.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...