Jump to content

Credito d'imposta 2020-2023


Recommended Posts

Un triste annuncio. Nel bene e nel male e' venuto a mancare il maestro di fisco agrario. 

Un triste annuncio per chi lo ha conosciuto sopratrutto. In Confagricoltura Treviso veniva 1 se non 2 volte all'anno.

Nel 2020 no. Corona ci ha tolto il piacere di ascoltare un professionista che non si tirava mai indietro ad una domanda interessata. 

Era destino. 

https://www.google.com/amp/s/amp24.ilsole24ore.com/pagina/AEl6k2C

La relazione svolta in tema di "reti d'impresa", quando i piu' si nascondevano dietro agli armadi, dovrebbe essere fatta ascoltare a grandi e piccini.

Non la trovo in rete. So di avere un audio registrato da qualche parte.

Qui un altro intervento di pregio

 

  • Like 1
  • Sad 1
Link to post
Share on other sites
  • Replies 1.3k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

No. Altrimenti i colleghi non sarebbero cosi' preoccupari a capire una cosa trita e ritrita come la compensazione per incapienza. A 20 dislike posto la circolare che tutti volete ma che nessuno v

Principalmente cambia che all'iperammortamento potevano accedere soltanto quelle aziende titolari di reddito d'impresa, cioè tutte quelle aziende che a fine anno vengono tassate sulla base della diffe

Parlate di interpretazioni di Fiscalisti.... ma non scherziamo, qui serve una bella nota del mise che specifica se si può andare dopo i 3 anni se si avanzano soldi oppure no, perchè per come è scritta

Posted Images

Il 24/4/2021 Alle 08:14, CBO ha scritto:

Un triste annuncio. Nel bene e nel male e' venuto a mancare il maestro di fisco agrario. 

Un triste annuncio per chi lo ha conosciuto sopratrutto. In Confagricoltura Treviso veniva 1 se non 2 volte all'anno.

Nel 2020 no. Corona ci ha tolto il piacere di ascoltare un professionista che non si tirava mai indietro ad una domanda interessata. 

Era destino. 

https://www.google.com/amp/s/amp24.ilsole24ore.com/pagina/AEl6k2C

La relazione svolta in tema di "reti d'impresa", quando i piu' si nascondevano dietro agli armadi, dovrebbe essere fatta ascoltare a grandi e piccini.

Non la trovo in rete. So di avere un audio registrato da qualche parte.

Qui un altro intervento di pregio

 

Mannaggia, che peccato.... 
Era uno di quelli che, quando usciva un articolo su "Il Sole 24 ore" valeva sempre la pena leggerlo perchè spiegava qualcosa di interessante in modo che chi leggeva potesse capirlo.
Sono veramente rammaricato.
Grazie CBO per la notizia.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Anche io sabato mattina ho appreso con estremo rammarico della scomparsa del Maestro Tosoni 😪

Mancherà per il suo modo di fare, di essere... sempre coraggioso ed autorevole riferimento per il comparto Agricolo

Link to post
Share on other sites

segnalo articolo relativo alla risposta interpello AdE  n. 265 del 19 aprile 2021 

https://consulenzaagricola.it/circolari/fiscale/14765-le-caratteristiche-delle-trattrici-agricole-e-carri-botte-per-beneficiare-del-credito-d-imposta-per-gli-investimenti-in-beni-strumentali

molto importante il passo in cui riporta:

Non soddisfano tale caratteristica quei sistemi che possono inibire esclusivamente l’accensione o lo spegnimento del mezzo; sistemi, peraltro, non idonei nemmeno a soddisfare il caricamento da remoto di istruzioni e/o part program, nel caso in cui si intendesse soddisfare i requisiti ordinari di interconnessione e integrazione ove si faccia ricorso all’impiego di sistemi finalizzati all’acquisizione e/o memorizzazione delle posizioni geografiche mediante geolocalizzazione.

A conferma di quanto si sia ribadito più volte anche qui sul Forum

 

 

Edited by Romagna-doc
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

con un'autoguida e software di gestione da remoto dove io imposto i lavori da andare a fare (per esempio trapianti, semine concimazioni...) secondo voi sono a posto con i 5+2?

inoltre l'acquisto può andare ad implementare qualcosa di pre-esistente o il pacchetto deve essere tutto a nuovo? Mi spiego: se un gps già ce l'ho è sufficiente prendere l'autoguida sul trattore nuovo o ci vuole tutto?

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, paolocappo ha scritto:

con un'autoguida e software di gestione da remoto dove io imposto i lavori da andare a fare (per esempio trapianti, semine concimazioni...) secondo voi sono a posto con i 5+2?

inoltre l'acquisto può andare ad implementare qualcosa di pre-esistente o il pacchetto deve essere tutto a nuovo? Mi spiego: se un gps già ce l'ho è sufficiente prendere l'autoguida sul trattore nuovo o ci vuole tutto?

Ci vuole tutto nuovo, l'autoguida va bene, manca solo la telemetria per sapere il funzionamento del motore

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

%Ragazzi chiedo chiarimenti relativamente alla sabatini. l'approvazione della domanda mi è arrivata a novembre ma il trattore mi è stato fatturato a fine febbraio. l'interconnessione non è ancora avvenuta, l'ingegnere verrà a farmi la perizia la prossima settimana. quali sono i tempi massimi per non perdere la sabatini? mi serve la perizia per poter concludere l'investimento, giusto?

Link to post
Share on other sites

x la sabatini  chiedi a chi ti ha fatto la domanda  mi sembra 6mesi  ma nn vorrei dire una fesseria  . penso faccia  fede la data della fattura . ma la banca ti ha gia erogato il mutuo e  hai  pagato il trattore?  interconnessione  e perizia ti servono solo per il credito  d imposta.

Link to post
Share on other sites
57 minuti fa, topopea ha scritto:

x la sabatini  chiedi a chi ti ha fatto la domanda  mi sembra 6mesi  ma nn vorrei dire una fesseria  . penso faccia  fede la data della fattura . ma la banca ti ha gia erogato il mutuo e  hai  pagato il trattore?  interconnessione  e perizia ti servono solo per il credito  d imposta.

Ha pensato a tutto cnh. Ho fatto il finanziamento con loro e mi è arrivata conferma dal mise dell'approvazione della Sabatini con le credenziali. La mia domanda era se, visto che la fattura e il trattore sono di metà febbraio e ho iniziato a pagare il finanziamento, ci fosse un termine entro il quale comunicare la conclusione dell'acquisto. L'assistenza telefonica mi ha detto che c'è tempo 12mesi+2 dalla stipula del contratto e che la concessionaria mi deve rilasciare una liberatoria che ancora non ho ricevuto.

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, topopea ha scritto:

x la sabatini  chiedi a chi ti ha fatto la domanda  mi sembra 6mesi  ma nn vorrei dire una fesseria  . penso faccia  fede la data della fattura . ma la banca ti ha gia erogato il mutuo e  hai  pagato il trattore?  interconnessione  e perizia ti servono solo per il credito  d imposta.

Anche per la sabatini 4.0 al 10%, ti chiedono l'interconnessione nella domanda che si deve fare online, da CASA. 

Comunque 6 mesi per comprare. Poi entro 12 mesi+60 giorni é il termine massimo per chiedere il rimborso della singola rata per acquisti 2020, Me cavolo, o per l'intera quota per acquisti. 2021

La BNP Paribas mi ha inviato I documenti per fare la domanda a fine dei 12 mesi, cavolo. Quindi ancora dopo 14 mesi, zero €

Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, valeriol25 ha scritto:

Anche per la sabatini 4.0 al 10%, ti chiedono l'interconnessione nella domanda che si deve fare online, da CASA. 

Comunque 6 mesi per comprare. Poi entro 12 mesi+60 giorni é il termine massimo per chiedere il rimborso della singola rata per acquisti 2020, Me cavolo, o per l'intera quota per acquisti. 2021

La BNP Paribas mi ha inviato I documenti per fare la domanda a fine dei 12 mesi, cavolo. Quindi ancora dopo 14 mesi, zero €

Quali sono quindi i documenti da caricare sul portale del mise?

Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, pedrocchio04 ha scritto:

Quali sono quindi i documenti da caricare sul portale del mise?

C'è la procedura guidata da fare ma ci sono da fare anche 3 firme digitali, per esempio io uso la smartcard. Il problema che le vogliono in ogni fase della procedura è non solo alla fine.

I documenti di sicuro te li hanno dati

Link to post
Share on other sites
46 minuti fa, valeriol25 ha scritto:

C'è la procedura guidata da fare ma ci sono da fare anche 3 firme digitali, per esempio io uso la smartcard. Il problema che le vogliono in ogni fase della procedura è non solo alla fine.

I documenti di sicuro te li hanno dati

Per adesso le uniche cose che mi hanno dato sono la fattura e i doc del finanziamento. Lunedi verranno a fare l'interconnessione e la perizia e poi vedremo cosa mi dicono

Link to post
Share on other sites

 

*** Dl sostegni: ok emendamento per cessione crediti d'imposta Transizione 4.0

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 04 mag - Saranno cedibili fino al 31 dicembre 2022 i crediti d'imposta per la Transizione 4.0. I soggetti beneficiari potranno quindi optare, al posto della compensazione, per la cessione, anche parziale, ad altri soggetti, inclusi istituti di credito e intermediari finanziari. Lo prevede un emendamento riformulato a partire da due proposte, una M5S a prima firma Mario Turco e l'altra Lega a prima firma Alberto Bagnai, approvato al Dl sostegni dalle commissioni Bilancio e Finanze del Senato.

  • Like 2
  • Thanks 2
Link to post
Share on other sites

 

*** Dl sostegni: ok emendamento per cessione crediti d'imposta Transizione 4.0


(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 04 mag - Saranno cedibili fino al 31 dicembre 2022 i crediti d'imposta per la Transizione 4.0. I soggetti beneficiari potranno quindi optare, al posto della compensazione, per la cessione, anche parziale, ad altri soggetti, inclusi istituti di credito e intermediari finanziari. Lo prevede un emendamento riformulato a partire da due proposte, una M5S a prima firma Mario Turco e l'altra Lega a prima firma Alberto Bagnai, approvato al Dl sostegni dalle commissioni Bilancio e Finanze del Senato.

Questa è una splendida notizia


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
Link to post
Share on other sites

Questa è una splendida notizia


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
Ho capito bene?
Si può comprare al 50% e cedere il resto alle banche?

Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
Ho capito bene?
Si può comprare al 50% e cedere il resto alle banche?

Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk


Da quello che c’è scritto sopra, sembrerebbe di sì


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
  • Like 1
Link to post
Share on other sites
Il 24/4/2021 Alle 05:57, Primo ha scritto:

Questo no è assolutamente vero!

Per qualsiasi bene può essere inserita la dacitura in fattura, in quanto è la medesima anche per il credito d'imposta al 10%: sta poi al destinatario della fattura distinguere tra 4.0 e non...

@Primo ok fattura del mezzo con dicitura "bene agevolabile bla bla bla"

Ma poi se ad esempio dopo tot mesi metto l'apparecchio c'è da fare qualcosa dal punto di vista burocratico per "collegare " le due cose?

Non trovo nulla.

Grazie 

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, coals ha scritto:

@Primo ok fattura del mezzo con dicitura "bene agevolabile bla bla bla"

Ma poi se ad esempio dopo tot mesi metto l'apparecchio c'è da fare qualcosa dal punto di vista burocratico per "collegare " le due cose?

Non trovo nulla.

Grazie 

personalmente nella nota "bene agevolabile...." faccio aggiungere anche il numero di serie e modello dell'attrezzatura "padre" del complesso, in modo che vi sia un legame univoco .

Poi, se non fai la perizia, ti fai una cartella tua interna aziendale in cui puoi fare un documento in carta intestata in cui fai la composizione di dettaglio dell'attrezzatura di complesso, specificando come si installano ed interagiscono le une con le altre, riportando il dettaglio di tutti i modelli e numeri di serie.
Solo nel caso di beni "evoluti" ti consiglio altresì di fare una descrizione (passo passo) di come si esegue l'interconnessione da parte dell'utente ed utilizzatore, magari con qualche esempio ed inserendo qualche foto esplicativa. Il no plus ultra, anche come memo per eventuali controlli, riporti i 5+2 punti e come questi siano soddisfatti dal complesso. 

A tale documento alleghi anche fotocopia/stampe delle varie copie di cortesia delle fatture coinvolte

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Prima quella della Way mi ha detto che se non è fatto insieme l'acquisto la dicitura sulla fattura del trattore non ci va. Mi dovrebbe mandare del materiale. 

Quindi io l'unica cosa che devo fare è installarlo, usufruire della connessione, fare la perizia giurata (volendo) e in caso di controllo produrre la documentazione? 

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, coals ha scritto:

Prima quella della Way mi ha detto che se non è fatto insieme l'acquisto la dicitura sulla fattura del trattore non ci va. Mi dovrebbe mandare del materiale. 

Quindi io l'unica cosa che devo fare è installarlo, usufruire della connessione, fare la perizia giurata (volendo) e in caso di controllo produrre la documentazione? 

La dicitura ci va, in quanto è la medesima anche per il 10% (beni strumentali generici). 
Il fatto che poi tu lo accoppi creando un complesso interconnesso che soddisfi i 5+2 requisiti, ti consente di elevare il credito d'imposta al 50%.

Non solo, AdE ha anche chiarito che si potrà, prima della interconnessione, già beneficiare del 10% sottoforma di anticipo di credito di imposta, che poi, a complesso ultimato, sarà da scalare nei conteggi 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Ho letto in un'altra discussione che il calcolo del credito d'imposta si fa (o meglio probabile si debba fare, in quanto ancora non si sono espressi) sulla parte dell'imponibile al netto del credito Inail.

Qualcuno ne sa niente? 

 

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, coals ha scritto:

Ho letto in un'altra discussione che il calcolo del credito d'imposta si fa (o meglio probabile si debba fare, in quanto ancora non si sono espressi) sulla parte dell'imponibile al netto del credito Inail.

Qualcuno ne sa niente? 

 

Io ho avuto la stessa informazione ma non ho passato inail quindi non ho approfondito

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
Il 4/5/2021 Alle 21:53, FAUSTO66 ha scritto:

 

*** Dl sostegni: ok emendamento per cessione crediti d'imposta Transizione 4.0

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 04 mag - Saranno cedibili fino al 31 dicembre 2022 i crediti d'imposta per la Transizione 4.0. I soggetti beneficiari potranno quindi optare, al posto della compensazione, per la cessione, anche parziale, ad altri soggetti, inclusi istituti di credito e intermediari finanziari. Lo prevede un emendamento riformulato a partire da due proposte, una M5S a prima firma Mario Turco e l'altra Lega a prima firma Alberto Bagnai, approvato al Dl sostegni dalle commissioni Bilancio e Finanze del Senato.

se le banche non esagerano con la cresta da farci sopra sarebbe fantastico per le piccole aziende con poco credito

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...