Jump to content

Recommended Posts

Due mattine fa notavo tra le fughe dei mattoni di un vecchio fabbricato la presenza massiccia di cimici vive.. chi semina soia questo anno ha già in programma due trattamenti ravvicinati ad agosto circa: uno adulticida e uno ovicida.. il solo trattamento adulticida non risolve il problema al 100%. Pare ci siano in registrazione prodotti nuovi, stile acaricida+insetticida come il vecchio brigata flo.
Nella mia zona 99% non hanno trattato lo scorso anno. Vediamo cm evolve la situazione

 

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho parlato con un tecnico dupont.

Mi diceva che con la sperimentazione sono ad un buon punto ma prima di tre anni non arriverà nulla sul mercato di efficace al 100%.Difatti in zona chi doveva mettere frutteti nuovi sta aspettando.

Pare che la soluzione sia metà biologica per indebolire le cimici e metà uso dell’epic

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ho parlato con un tecnico dupont.

Mi diceva che con la sperimentazione sono ad un buon punto ma prima di tre anni non arriverà nulla sul mercato di efficace al 100%.Difatti in zona chi doveva mettere frutteti nuovi sta aspettando.

Pare che la soluzione sia metà biologica per indebolire le cimici e metà uso dell’epic

Cmq bene o male, sono sempre spese in più da sostenere. E i prezzi calano....

 

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avete avuto esperienze con la Daring di Allseeds?

Mi hanno detto che è piuttosto resistente alla cimice.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cmq bene o male, sono sempre spese in più da sostenere. E i prezzi calano....

 

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

 

Condivido appieno. A questi prezzi, poi mettiamoci anche il fatto del cimice, e spese di essiccazioni folli (quest'anno mi hanno messo l'essiccazione patendo da 13.1% di umidità), con produzioni sempre minori...sinceramente passa la voglia di seminarla.

Infatti sto valutando di seminarne molto di meno rispetto all'anno scorso...peccato, perché era ottima in rotazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Condivido appieno. A questi prezzi, poi mettiamoci anche il fatto del cimice, e spese di essiccazioni folli (quest'anno mi hanno messo l'essiccazione patendo da 13.1% di umidità), con produzioni sempre minori...sinceramente passa la voglia di seminarla.

Infatti sto valutando di seminarne molto di meno rispetto all'anno scorso...peccato, perché era ottima in rotazione.

Purtroppo è da 2/3 anni che da noi chiedono spese essiccazione a partire dal 13%

Share this post


Link to post
Share on other sites
Purtroppo è da 2/3 anni che da noi chiedono spese essiccazione a partire dal 13%

 

Da noi fino a 14 lasciavano passare, ma da quest'anno dove ho consegnato, fan così. Infatti sono già in parole per consegnarla da un'altra parte, che queste spese le fa pagare da 13.5-14.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Da noi fino a 14 lasciavano passare, ma da quest'anno dove ho consegnato, fan così. Infatti sono già in parole per consegnarla da un'altra parte, che queste spese le fa pagare da 13.5-14.

 

Anche io ho provato a cambiare, ma sembra proprio che abbiano fatto cartello...

Però se guardi il contratto 132 ufficiale dell'AGER Bologna dice chiaramente che l'umidità di riferimento è il 14, tranne che per accordi diversi......

[ATTACH]34723[/ATTACH]

Edited by ansimoni

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qui da me sono 2 anni che ritirano a 13° adesso sono arrivati da voi,tutta arriva qui vicino,hanno il monopolio,fra un po' sarà così in tutta Italia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualcuno di voi ha mai visto una tabella uguale all'altra, nel calo peso essicazione del mais?

 

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Qualcuno di voi ha mai visto una tabella uguale all'altra, nel calo peso essicazione del mais?

 

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

Non è possibile farle sulla soia è troppo disomogenea e ha grandi differenze per le impurità, differisce anche per varietà e zona. La soia ha maggiori costi di essiccazione rispetto al mais. 8-9 ore di seccatoio sono comunque normali anche e solo per pulirla. L'umidità è anche difficile da leggere con le macchinette elettriche per cui spesso si parte da letture instabili.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se non ricordo male alcuni utenti nella primavera scorsa hanno usato un erbicida totale in pre semina soia che ha controllato anche le infestanti perenni tipo stoppione, senza creare fitotossicita' alla soia. Come si chiama il prodotto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Kyleo, ma devi darlo almeno 40 giorni prima della semina. Va bene se hai equiseto

 

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Kyleo, ma devi darlo almeno 40 giorni prima della semina. Va bene se hai equiseto

 

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk

Lo stoppione non è detto che lo becchi e poi funziona meno del clorpiralid, se uno ha tanto stoppione quasi quasi è meglio la medica o altro rispetto alla soia. Il Kileo è basso di p.a. va dato abbastanza tanto con tempo caldo e il 2,4 d resiste e infastidisce la nascita della soia con l'equiseto che deve essere bello frondoso e uscito dal terreno, effetto lento.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Qualcuno conosce la soia Daring di AllSeeds? Il mio fornitore mi ha convinto a prenderla assicurandomi che l'anno passato ha prodotto molto bene, che faccio mi fido?

Sono nella tua stessa condizione quest' anno mi promette una soia determinata che si defoglia bene e rapidamente quando finisce il ciclo, che non soffre delle sindrome dello stelo verde, che si può seminare a 70 perché ramifica e che fa produzioni elevate. Alla fine qualcuno l' ha provata in passato?

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo voi ha senso fare soia in secondo raccolto senza irrigazione? o è troppo rischioso? eventualmente dopo colza ibrida è possibile farla o danno problemi le rinascite della colza caduta?

Share this post


Link to post
Share on other sites
secondo voi ha senso fare soia in secondo raccolto senza irrigazione? o è troppo rischioso? eventualmente dopo colza ibrida è possibile farla o danno problemi le rinascite della colza caduta?
Puoi farla ma la devi rullare subito dopo seminata e sperare in qualche pioggia.

 

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Puoi farla ma la devi rullare subito dopo seminata e sperare in qualche pioggia.

 

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk

 

varietà buone precoci ci sono? che produzione potrebbero fare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo colza no e in asciutta è durissima anche solo poterla seminare e farla nascere senza irrigazione così facendo rullare è anche peggio già provato. Meglio piuttosto arare anche sotto la pioggia e avere un terreno umido, arando e erpicando anche col rotante su terreno umido, seminando presto. Di vero precoce non ce né perché la soia è molto fotoperiodica, piante veramente determinate sono poche. Lo stelo vede se si danno azoto e terreni poveri di potassio o molto ricchi in calcio ci sarà comunque specie se in asciutta e senza irrigazione.... ad ogni pioggia la soia riprenderà il ciclo restando sempre più verde. Colza, girasole, patata e canapa rinasceranno sempre in mezzo alla soia per cui seppur sulla soia è ottimo il bentazone io non la seminerei, preferirei il sorgo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
varietà buone precoci ci sono? che produzione potrebbero fare?

 

Semina M10 Pioneer ad almeno 50 piante m2 (prenota il seme ora ora altrimenti non la trovi più poi a giugno), se nasce discretamente e vengono 2 piogge buone ad agosto potresti anche fare 30 q.li/ha, se non piove mai fai 10-15 e non paghi le spese. Purtroppo il secondo raccolto è così senza irrigazione.

 

Dopo colza no e in asciutta è durissima anche solo poterla seminare e farla nascere senza irrigazione così facendo rullare è anche peggio già provato. Meglio piuttosto arare anche sotto la pioggia e avere un terreno umido, arando e erpicando anche col rotante su terreno umido, seminando presto. Di vero precoce non ce né perché la soia è molto fotoperiodica, piante veramente determinate sono poche. Lo stelo vede se si danno azoto e terreni poveri di potassio o molto ricchi in calcio ci sarà comunque specie se in asciutta e senza irrigazione.... ad ogni pioggia la soia riprenderà il ciclo restando sempre più verde. Colza, girasole, patata e canapa rinasceranno sempre in mezzo alla soia per cui seppur sulla soia è ottimo il bentazone io non la seminerei, preferirei il sorgo.

 

Sorgo seminato ai primi di giugno è una pazzia (lo trebbi marcio a novembre), altra pazzia è arare la terra di dulcini per il secondo raccolto dato che ha il 30-40 % di argilla, quindi se vuole provare secondo raccolto va bene una M10 fatta su minima lavorazione passando nel solito giorno carrier, rotante, seminatrice e rullo, seminando la soia anche fondina (4 cm) e solo se il seme va nel fresco, altrimenti meglio non seminare. Volendo per velocizzare se hai una combinata da grano puoi anche seminare con quella dopo il passaggio del carrier.

 

Ripeto passa solo il carrier, che non ti venga in mente di passare chisel, o rippper ecc, che poi non tiri più la terra e anzi la asciughi ancora di più.

Edited by DjRudy

Share this post


Link to post
Share on other sites

si infatti devo passare solo carrier oppure direttamente il rotante se viene abbastanza bene..poi ci vuole un po' di fortuna..l'ultima volta che ho fatto un secondo raccolto ho messo del sorgo però l'ho seminato il 19/5 e lo stesso giorno ha piovuto..come concimazione, considerando che non ho mai fatto soia, cosa bisognerebbe dare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me il secondo raccolto senza irrigazione è una pazzia.

Per di più con la soia a questi prezzi e col problema cimice, sta diventando una pazzia anche a seminarla in irriguo.

Qua c'è uno che la semina dopo frumento trinciato (primi di giugno) è solo un anno in cui è germinata bene e ha preso diverse piogge, è riuscito a farne 20 q/Ha attorno al 16% di umidità, altrimenti in anni secchi che ne è germinata il 70%, è arrivato a 15 q ma con un'umidità attorno al 20%.

Poi vai a trebbiare a metà ottobre (se va in stress, la soia allunga il ciclo e non vien mai secca, specie su terreni non molto pesanti), quindi con tutti i rischi del caso di ormai è destrutturazione del terreno. Sono un paio di anni che raccogliamo bene con l'asciutto, ma non so fino a quando sarà così.

E il seme dell'M10 costa sui 45€/dose + IVA, ce ne vanno 3.5 dosi/Ha mediamente...senza contare il costo dei diserbi.

Valuta bene...ma io fossi in te lascerei perdere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
si infatti devo passare solo carrier oppure direttamente il rotante se viene abbastanza bene..poi ci vuole un po' di fortuna..l'ultima volta che ho fatto un secondo raccolto ho messo del sorgo però l'ho seminato il 19/5 e lo stesso giorno ha piovuto..come concimazione, considerando che non ho mai fatto soia, cosa bisognerebbe dare?

 

Concime non ne serve (specie in secondo raccolto) se fai una bella rizobiatura del seme, però leggi bene quello che ha scritto Fabio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Per me il secondo raccolto senza irrigazione è una pazzia.

Per di più con la soia a questi prezzi e col problema cimice, sta diventando una pazzia anche a seminarla in irriguo.

Qua c'è uno che la semina dopo frumento trinciato (primi di giugno) è solo un anno in cui è germinata bene e ha preso diverse piogge, è riuscito a farne 20 q/Ha attorno al 16% di umidità, altrimenti in anni secchi che ne è germinata il 70%, è arrivato a 15 q ma con un'umidità attorno al 20%.

Poi vai a trebbiare a metà ottobre (se va in stress, la soia allunga il ciclo e non vien mai secca, specie su terreni non molto pesanti), quindi con tutti i rischi del caso di ormai è destrutturazione del terreno. Sono un paio di anni che raccogliamo bene con l'asciutto, ma non so fino a quando sarà così.

E il seme dell'M10 costa sui 45€/dose + IVA, ce ne vanno 3.5 dosi/Ha mediamente...senza contare il costo dei diserbi.

Valuta bene...ma io fossi in te lascerei perdere.

Quoto in toto Fabio, soia in asciutta di secondo raccolto qui non ne ho mai vista.

 

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...