Jump to content

Recommended Posts

Quest'anno 2 passate non ripuntare e passa solo erpice rotante così vediamo differenza sulla soia che secondo me non ci sarà.
Lo farei, ma ho paura di demolire il Moreni Ekos su terra franco argillosa (33% di argilla, paglia di duro e digestato).

 

Quest'anno vorrei provare a seminare con la sfoggia da grano a dischi, almeno evito di spendere 1100 euro di terzista e ammortizzo prima la seminatrice. Spero non venga un lavoraccio (l'idea successiva sarebbe la combinata dei poveri).

Edited by Gibo93

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lo farei, ma ho paura di demolire il Moreni Ekos su terra franco argillosa (39% di argilla, paglia di duro e digestato).

 

Quest'anno vorrei provare a seminare con la sfoggia da grano a dischi, almeno evito di spendere 1100 euro di terzista e ammortizzo prima la seminatrice. Spero non venga un lavoraccio (l'idea successiva sarebbe la combinata dei poveri).

 

Vai tranquillo e semina con la sfoggia 1 fila si e una no e sei apposto viene un bellissimo lavoro, sulla tua terra, dove comunque bisogna irrigare per far nascere il secondo raccolto, non ha alcun senso spendere per chiamare terzista per la semina di precisione.

 

2 passate non succede niente al rotante se vai piano anche su argilla.

 

Idea combinata ovviamente sempre favorevole.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Molto buono direi!

Comunque stamattina mi hanno proposto un contratto a 36.5€/q o quotazione media di Bologna + 1.5€/q di premio (zero spese di carico/scarico in qualsiasi caso), di una varietà 1- della Sipcam (il nome penso lo dicano alla riunione che ci sarà la prossima settimana). Quindi mi sa che dopo frumento trinciato faccia quella.

Poi sicuramente dopo orzo non faccio niente, ma vedremo se il prezzo si rialza nel corso dell'anno.

Dj io il pre lo ritengo fondamentale sul secondo raccolto, se fai i prodotti giusti e hai poche infestanti, non entri più in post. Poi mi sa che il post stia perdendo molto di efficacia. In un pezzo l'anno scorso sembrava acqua fresca.

Ma io piuttosto di prendere 36.5 euro al quintale non faccio il contratto e provo a vedere se sale, in un anno ne cambiano di cose

 

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vai tranquillo e semina con la sfoggia 1 fila si e una no e sei apposto viene un bellissimo lavoro, sulla tua terra, dove comunque bisogna irrigare per far nascere il secondo raccolto, non ha alcun senso spendere per chiamare terzista per la semina di precisione.

 

2 passate non succede niente al rotante se vai piano anche su argilla.

 

Idea combinata ovviamente sempre favorevole.

Allora proverò un testimone con 2 passate di rotante. (Ad occhio i costi di lavorazione si eguagliano: spedo+rotante=rotante+rotante).

Vorrei inoltre togliermi lo sfizio di dare 2 passate di grubber mainardi (in prestito) e poi seminare, andando così ad eliminare il rotante.

 

Concordo su discorso terzista.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma io piuttosto di prendere 36.5 euro al quintale non faccio il contratto e provo a vedere se sale, in un anno ne cambiano di cose

 

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

 

Penso di scegliere l'opzione dell'1.5€/q di premio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Penso di scegliere l'opzione dell'1.5€/q di premio.
E chiedono qualcosa in cambio?

 

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
E chiedono qualcosa in cambio?

 

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Solo che i mezzi tecnici e seme venga acquistato da loro. Se vuoi ti posso dare qualche info per contattarli, però so che non hanno grosse superfici per poterlo fare, io ne ho fermati 5 Ha.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Solo che i mezzi tecnici e seme venga acquistato da loro. Se vuoi ti posso dare qualche info per contattarli, però so che non hanno grosse superfici per poterlo fare, io ne ho fermati 5 Ha.
Si ma capisci anche te che se solo mi aumentano un paio d'euro il seme e pochi euro i diserbi ho fatto tutto per niente... quindi alla fine andrò dove andavo l' anno scorso come ti avevo detto che mi trovavo bene

 

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
@ Manu: di che zona sei?

Bassa bresciana

 

Soia di secondo su sodo: no pre (sarebbe inutile, data la copertura) ma sì all'irrigazione a scorrimento prima di seminare.

 

Scusate le domande elementari ma è il primo anno e vorrei fare le cose per bene.

Niente preemergenza? dopo orzo con paglia raccolta immagino che il terreno sarà abbastanza nudo senza troppa copertura....

Irrigazione prima della semina? poi devo apsettare per entrare a seminare?

Se il terreno non è troppo duro non è meglio seminare e irrigare dopo?

Edited by Manu

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bassa bresciana

 

 

 

Scusate le domande elementari ma è il primo anno e vorrei fare le cose per bene.

Niente preemergenza? dopo orzo con paglia raccolta immagino che il terreno sarà abbastanza nudo senza troppa copertura....

Irrigazione prima della semina? poi devo apsettare per entrare a seminare?

Se il terreno non è troppo duro non è meglio seminare e irrigare dopo?

No meglio irrigare prima specie se a scorrimento poi vedi cosa fare se arare o andare su sodo, almeno 3-5gg prima conviene irrigare bene e tutto così facendo eventuali glifosate funzionano anche meglio.

I post emergenza su terreni medio leggeri non riescono a coprire tutte le nascite e le emergenze specie di infestanti difficili come le erbe ruderali o l'ambrosia quindi qualche prodotto di pre emergenza vale la pena metterlo dopo la semina fino a 4 gg dopo la semina. Consiglio vivamente di irrigare prima della semina e non dopo aver seminato, la soia è comunque ben veloce a nascere e giova molto del terreno umido e i diserbi funzionano meglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se leggi su ne stavo parlando il 04 febbraio, cliente molto contento della venturoli

 

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Buonasera a tutti qualcuno ha mai lavorato soia della venturoli? Se so come si è trovato?

Sì ma non troppo belle esperienze su alcune varietà es. l'Atlantic che forse è la più vecchia, non resiste ai funghi e cede come pianta non compete. Tra le migliori c'è Energy e le ultime ma sono soie soggette all'alternaria ed antracnosi anche se sono tra le più proteiche.

Non so se ha attualmente messo le pzo o btn quelle ad uso crudo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Molto buono direi!

Comunque stamattina mi hanno proposto un contratto a 36.5€/q o quotazione media di Bologna + 1.5€/q di premio (zero spese di carico/scarico in qualsiasi caso), di una varietà 1- della Sipcam (il nome penso lo dicano alla riunione che ci sarà la prossima settimana). Quindi mi sa che dopo frumento trinciato faccia quella.

Poi sicuramente dopo orzo non faccio niente, ma vedremo se il prezzo si rialza nel corso dell'anno.

Dj io il pre lo ritengo fondamentale sul secondo raccolto, se fai i prodotti giusti e hai poche infestanti, non entri più in post. Poi mi sa che il post stia perdendo molto di efficacia. In un pezzo l'anno scorso sembrava acqua fresca.

 

La varietà è la Em-Sole, (gruppo 1) ha un contenuto proteico più alto, il premio lo danno per questo.

L'abbiamo provata per il 1° anno, purtroppo non ha tenuto il confronto in resa ettaro con altre varietà più performanti.

Certo servono ancora tante prove in campo per stabilire un indice produttivo.

Giusto provarla!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quest'anno 2 passate non ripuntare e passa solo erpice rotante così vediamo differenza sulla soia che secondo me non ci sarà.

Io la miglior produzione di soia quest'anno l'ho fatta appunto dove ho passato solo rotante e seminato. Circa 39 q/ha in secondo raccolto dopo frumento. Dove ho ripuntato e rotante non ho superato i 30.

Share this post


Link to post
Share on other sites
La varietà è la Em-Sole, (gruppo 1) ha un contenuto proteico più alto, il premio lo danno per questo.

L'abbiamo provata per il 1° anno, purtroppo non ha tenuto il confronto in resa ettaro con altre varietà più performanti.

Certo servono ancora tante prove in campo per stabilire un indice produttivo.

Giusto provarla!

 

No, è un'altra varietà nuova non ancora a catalogo.

La EM Sole prende (sempre da loro) 0.5€/q di premio senza spese.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io la miglior produzione di soia quest'anno l'ho fatta appunto dove ho passato solo rotante e seminato. Circa 39 q/ha in secondo raccolto dopo frumento. Dove ho ripuntato e rotante non ho superato i 30.

 

Io lo dico da tempo che è il sistema migliore, ma mi sembra di parlare contro i muri!

 

Se poi nel momento che si semina è molto caldo: rotante, 25 mm a pioggia, e dopo 1 giorno semina, così si riduce anche il rischio di bollire il seme irrigando dopo la semina.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io lo dico da tempo che è il sistema migliore, ma mi sembra di parlare contro i muri!

 

Se poi nel momento che si semina è molto caldo: rotante, 25 mm a pioggia, e dopo 1 giorno semina, così si riduce anche il rischio di bollire il seme irrigando dopo la semina.

Parli per il secondo raccolto?

 

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma intendete passare rotante su terra secca in estate senza smuovere prima? Qui da me credo che dopo mezza giornata tocca chiamare il rivenditore e ordinarne uno nuovo....

 

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

su secondi raccolti secondo la mia esperienza la terra va mossa per bene e passato il rotante immediatamente dopo

altrimenti se trova duro non c'è verso, on nasce male o resta nanizzata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un anno mio cugino ha passato solo il rotante, seminato e alla sera sono scesi 40 mm.

Io invece avevo seminato tre giorni prima, terreno di fronte al suo ma ripper + combinata e irrigazione subito dietro.

Morale: la mia era alta attorno al metro, la sua a malapena arrivava a 50 cm. Lui dice di aver prodotto normalmente...ma qualche dubbio mi viene.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Un anno mio cugino ha passato solo il rotante, seminato e alla sera sono scesi 40 mm.

Io invece avevo seminato tre giorni prima, terreno di fronte al suo ma ripper + combinata e irrigazione subito dietro.

Morale: la mia era alta attorno al metro, la sua a malapena arrivava a 50 cm. Lui dice di aver prodotto normalmente...ma qualche dubbio mi viene.

 

Anch'io ho molti amici che quando gli chiedi la produzione io mi vergogno a dire la mia,possibile che ogni anno a me va sempre peggio di loro.........:cheazz::fiufiu:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Anch'io ho molti amici che quando gli chiedi la produzione io mi vergogno a dire la mia,possibile che ogni anno a me va sempre peggio di loro.........:cheazz::fiufiu:

Quella purtroppo è una pratica diffusa...ma tanto alla fine son loro che ci perdono. :fiufiu::asd:

Scusate l'OT...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Servono rotanti di un certo livello....

O terreni leggeri...

Ho un Aquila, non sarà il migliore ma nemmeno il peggiore. Forse dopo una pioggia ci si potrebbe pensare, ma non saprei.

 

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...