Jump to content

Recommended Posts

15 minuti fa, agrario ha scritto:

Ecco proprio quello mi piaceva sapere....anche per me il pre quest'anno ha fatto non pochi danni

Purtroppo contro amaranto resistenti, non c'è altra soluzione che fare il pre emergenza

Io lo eviterei volentieri, ma purtroppo se non lo faccio diventano problemi seri

 

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

quali sono i p. a. che secondo te hanno fatto i maggiori danni?

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è facile capire quale è quando c'è una combinazione di tre principi attivi

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non è facile capire quale è quando c'è una combinazione di tre principi attivi

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk


Su terreni leggeri che si inerbiscono o con le file strette non puoi far altro che fare il pre, con amaranto, chenopodio, ambrosia e tutte le graminacee altra soluzione non c"é. Arrivi comunque a farne 4 come seminare riso.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho finito ieri pomeriggio.. domani mattina faccio il pre emergenza... siccome ho sono molti pezzettini devo fare 600 litri di acqua per coprire 11000 mq ... quindi farò 3lt di bismark e 350 gr di song .. sono indeciso se metterci anche 3 lt di glifo in quanto i terreni sono stati tutti rifresati 2 giorni prima della semina

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, agrario ha scritto:

Non è facile capire quale è quando c'è una combinazione di tre principi attivi

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
 

e vero non e facile capire però mi piacerebbe sapere cosi per curiosità se nei casi di fitotossicita per caso non sia presente il clomazone

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nella mia miscela era presente anche il clomazone, però non posso attribuire la colpa all'uno o all'altro p.a.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Di solito è il clomazone che da problemi, io ho fatto Bismarck + Feinzin (quindi pendimentalin+clomazone+metribuzin).

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai avuto problemi?
Dopo quanti gg dal trattamento ha piovuto?

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

C'è stato un mio amico che ha avuto problemi nel mais col clomazone, non so se sia così anche per la soia.
Terreno medio-leggero che si è allagato e ha ucciso il mais.

Share this post


Link to post
Share on other sites
C'è stato un mio amico che ha avuto problemi nel mais col clomazone, non so se sia così anche per la soia.
Terreno medio-leggero che si è allagato e ha ucciso il mais.
Sí col Tonale della Sivam hanno sbagliato formulazione e concentrazione, anche il Bismark non sembra ma é concentrato giá 3 litri segna ma la soia lo sente paradossalmente meno che il riso, i risi dono fermi le soie no anche a 4 litri, certo sbianca anche lei ma meno. Il problema é che il clomazone si riattiva ad ogni pioggia per 60gg e peggiora su mais e riso se si da il sulcotrone tipo Sulcotec. Il Sulco lo fa lavorare tantissimo. Lo stesso lo fa il Beyond o Altorex o Tuareg potenzia il clomazone se dato presto difatti l'anno scorso mi ha rallentato l'emergenza e le prime fasi... ma l'anno scorso dopo la semina ha preso subito 110mm in due o tre gg, i campi erano allagati e lo ha ripetuto anche dopo il primo antidico in post. Non sembra ma anche imaxamox lavora come residuale idem alcuni graminicidi un residuo attivo lo lasciano nel suolo.


Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
C'è stato un mio amico che ha avuto problemi nel mais col clomazone, non so se sia così anche per la soia.
Terreno medio-leggero che si è allagato e ha ucciso il mais.
Bhe, fare clomazone su terreni leggeri è una mazzata, se piove e fa ristagno peggio ancora. Bisogna stare molto attenti alle dosi. Anche il metribuzin può creare problemi

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bhe, fare clomazone su terreni leggeri è una mazzata, se piove e fa ristagno peggio ancora. Bisogna stare molto attenti alle dosi. Anche il metribuzin può creare problemi

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk


Quello è un pezzo di terreno che ha appena preso in affitto e non sapeva che poteva avere questi problemi, dato che ha tutta terra medio impasto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mio terreno dove ho soia è tutto, meno che di medio impasto, quindi i residuali danno legnate pure lì

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

In casa ho del pendimentalin, clomazone (Commad 36 CS) e S-metolaclor (Antigram Gold), in che dosi posso usarli per il pre nella soia dopo orzo?
Come pendimentalin ho diversi prodotti: Stomp, Most Micro e Activus EC.
Putroppo ho perso le ricette che di solito le tengo da parte...

Share this post


Link to post
Share on other sites



In casa ho del pendimentalin, clomazone (Commad 36 CS) e S-metolaclor (Antigram Gold), in che dosi posso usarli per il pre nella soia dopo orzo?
Come pendimentalin ho diversi prodotti: Stomp, Most Micro e Activus EC.
Putroppo ho perso le ricette che di solito le tengo da parte...


1,5lt di pendimetalin, 0,8lt di antogram o Dual, da 0,15 a 0,25 lt di clomazone in base a tessitura terreno e presenza di aubitilon e amaranti

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mio terreno dove ho soia è tutto, meno che di medio impasto, quindi i residuali danno legnate pure lì

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk


Il metribuzin non legna in pre legna in post su pomodoro e patata se hai le composite non puoi fare a meno, lo davo a 500g oggi lo dato a 600q ma niente nessun danno, il bismark a 4 é troppo ma sono pieno di giavoni e ambrosia artemisia. Costa ma costa anche fare due antidicitiledoni in post. É terretta e si riempie poi quest'anno il chenopodio nasce come respirare sia il farinello bianco che rosso.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mio terreno dove ho soia è tutto, meno che di medio impasto, quindi i residuali danno legnate pure lì

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk


Residuale bastona sempre, poi dipende dalle miscele e dosi, perché quest'anno chi ha seminato prima delle piogge ha avuto un'attivazione completa dei principi attivi

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Residuale bastona sempre, poi dipende dalle miscele e dosi, perché quest'anno chi ha seminato prima delle piogge ha avuto un'attivazione completa dei principi attivi

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk

L'anno scorso aveva pipvuto l'ira di Dio doposemina, se la soia esce con il coleoptide non assorbe troppo, se resta sotto assorbe tutto e allora sí la segna difatti l'anno scorso ci ha messo 10gg e quella più bella era gialla, il resto bianco titanio, violetto asparago, marrone ma poi col caldo ascoutto si é ripresa.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Residuale bastona sempre, poi dipende dalle miscele e dosi, perché quest'anno chi ha seminato prima delle piogge ha avuto un'attivazione completa dei principi attivi

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk

Sì più la irrighi e più si riattivano anche dopo 120gg, su sovescio ha segnato, chi ha seminato medica o miscugli in minima o trasemina anche dopo mais ha fermato i prati per mesi anche 8mesi, bianchi ma non morti ma hanno trascinato il pallore per mesi fino alla piena estate.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Oggi riseminata soia.. non c'è l' ha fatta a nascere sotto un crostone spesso 4 centimetri fatto da una bomba d acqua 14 GG fa.... Mannaggia.. 18 Ha andati a spasso
IMG_20190608_094709.thumb.jpg.2e8c103f6fb54b136fc6bed4ebaa4165.jpg
Io la sto fresando perché dopo la pioggia di giovedì scorso ne è rimasta sotto la crosta parecchia.
Così dovrebbe farcela quasi tutta, spero.

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Edo ha scritto:

Io la sto fresando perché dopo la pioggia di giovedì scorso ne è rimasta sotto la crosta parecchia.
Così dovrebbe farcela quasi tutta, spero.

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
 

E passare il rompicrosta?

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 ore fa, Gallo88 ha scritto:


 

 


1,5lt di pendimetalin, 0,8lt di antogram o Dual, da 0,15 a 0,25 lt di clomazone in base a tessitura terreno e presenza di aubitilon e amaranti

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk
 

 

Pendimetalin 1.25 - 1.5,     Dual Gold 1.25,  Command 0.25

Sostanzialmente mettevo una dose maggiore di dual gold

Share this post


Link to post
Share on other sites
Pendimetalin 1.25 - 1.5,     Dual Gold 1.25,  Command 0.25

Sostanzialmente mettevo una dose maggiore di dual gold

Con il Dual sei al limite di etichetta, già con 1lt hai un ottimo effetto. Considera poi che la miscela aiuta i vari principi attivi, quindi puoi stare più basso di un 20%

 

Se devi fare solo Dual, giusto andare a dose più alta

 

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk

 

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Con il Dual sei al limite di etichetta, già con 1lt hai un ottimo effetto. Considera poi che la miscela aiuta i vari principi attivi, quindi puoi stare più basso di un 20% 
Se devi fare solo Dual, giusto andare a dose più alta
 
Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk
 
 
 
Forse su terreni pesanti, la terretta la dose é quella specie con graminacee si usa e usava dose piena 1,3 o 1,5 tale da fermare wnche crodo, tutti i giavoni, panicum, un bel pó di sorghetta da seme, l'erba morella, la persicaria da sema, qnagallis che il pendimentalin seleziona. Hai voglia di fare la lotta meccanica e la falsa semina su terreni leggeri c'é di tutto. Il command forse sbianca troppo ma funziona subito, sirtaky con le microcapsule dura di più va meglio nei terreni leggerotti


Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io in post ho usato 0.3 di sirtaki e un kg di blast ... faceva un lavoro decente.. anche se qualche amaranto scappava.. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...