Jump to content

Recommended Posts

Cosa ne pensate sulle piogge di queste giornate siamo su una media di 30mm totale  in più riprese alternate a un po' di sole in campo non ho visto ristagni e il letto di semina che era grossolano non dovrebbe fare crosta anche con pioggia battente mi preoccupa il pre forse é vanificato il suo effetto che ne dite ha fatto meglio chi ha tenuto il seme in sacchetto 

Grazie ciao a tutti 

Link to post
Share on other sites
  • Replies 10.1k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Soia è donna... va a culo... puoi non fargli nulla e fare 50 q.li/ha, gli fai 1000 trattamenti, concimazioni ecc e fai 30 q.li/ha forse è la coltura che meno risponde agli input produttivi forniti dal

Questa è la mia t45 seminata ai primi di giugno finora ha preso 18mm più 12mm,per ora regge ma non so per quanto ancora

Soia T45 appena sarchiata. 

Posted Images

Cosa ne pensate sulle piogge di queste giornate siamo su una media di 30mm totale  in più riprese alternate a un po' di sole in campo non ho visto ristagni e il letto di semina che era grossolano non dovrebbe fare crosta anche con pioggia battente mi preoccupa il pre forse é vanificato il suo effetto che ne dite ha fatto meglio chi ha tenuto il seme in sacchetto 
Grazie ciao a tutti 

Ma qua da me ha fatto solo bene,il seme in sacchetto se lo tieni adesso lo tieni fino alla prossima stagione,per il momento almeno da me tempo ottimo per le primaverili,il pre vuole la pioggia per funzionare,certo nn deve venire una bomba d’acqua ma se piove normale è perfetto


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, granatiere ha scritto:

Cosa ne pensate sulle piogge di queste giornate siamo su una media di 30mm totale  in più riprese alternate a un po' di sole in campo non ho visto ristagni e il letto di semina che era grossolano non dovrebbe fare crosta anche con pioggia battente mi preoccupa il pre forse é vanificato il suo effetto che ne dite ha fatto meglio chi ha tenuto il seme in sacchetto 

Grazie ciao a tutti 

Hai fatto bene a seminare ,nel Padovano hanno seminato in pochissimi e son caduti 50 mm e sta piovendo anche adesso e sembra che tra qualche qiornata soleggiata e temporali ne avremo fino a fine mese,non preoccuparti vedrai che nascerà bene

Link to post
Share on other sites

Nei prossimi giorni, dovrei seminare soia e visto che mettono nuovamente pioggia la settimana prossima, vorrei fare un diserbo pre emergenza, evitando però l'uso del Pedimentalin, poco efficiace sulle infestanti presenti nel mio terreno e del Clomazone, già usato negli anni precedenti sui terreni dove andra soia, quindi vorrei variare i principi attivi.

Il terreno in questione è un medio impasto leggero, con presenza generalmente di chenopodium, amaranto cyperus.

Quali sono i principi attivi o i prodotti commerciali più indicati per un diserbo pre emergenza?

 

Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Ambrosius88 ha scritto:

Nei prossimi giorni, dovrei seminare soia e visto che mettono nuovamente pioggia la settimana prossima, vorrei fare un diserbo pre emergenza, evitando però l'uso del Pedimentalin, poco efficiace sulle infestanti presenti nel mio terreno e del Clomazone, già usato negli anni precedenti sui terreni dove andra soia, quindi vorrei variare i principi attivi.

Il terreno in questione è un medio impasto leggero, con presenza generalmente di chenopodium, amaranto cyperus.

Quali sono i principi attivi o i prodotti commerciali più indicati per un diserbo pre emergenza?

 

Tutti quelli indicati da Martin più  flufenacet ,s metolaclor

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, MartinVasquez ha scritto:

Penso che il clomazone sia indispensabile 

Noi facciamo questo più metribuzin e pendimetalin 

Idem

Link to post
Share on other sites
Il 13/5/2021 Alle 20:26, granatiere ha scritto:

Cosa ne pensate sulle piogge di queste giornate siamo su una media di 30mm totale  in più riprese alternate a un po' di sole in campo non ho visto ristagni e il letto di semina che era grossolano non dovrebbe fare crosta anche con pioggia battente mi preoccupa il pre forse é vanificato il suo effetto che ne dite ha fatto meglio chi ha tenuto il seme in sacchetto 

Grazie ciao a tutti 

Qui continua a piovere a giorni alternati,temperature altalenanti,io ho tutto in sacchetto è non mi preoccupo anzi, terreni preparati comincia a crescere erba vedrò cosa fare se glifo  alla semina o passare con il preparatore cosi lo collaudo.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Per il preparatore fa un giro sul perimetro dei campi per il piacere di provarlo.. Poi mettilo a riposare per il prossimo anno.. Siamo verso la fine di maggio.. Meglio glifo e poi seminare.. Le piogge d ora in avanti diventano un lusso per pochi eletti

  • Like 1
  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
20 ore fa, dino62 ha scritto:

Qui continua a piovere a giorni alternati,temperature altalenanti,io ho tutto in sacchetto è non mi preoccupo anzi, terreni preparati comincia a crescere erba vedrò cosa fare se glifo  alla semina o passare con il preparatore cosi lo collaudo.

Dopo 10gg dalla semina si intravedono le file ho notato che sono più visibili dove avevo ripassato il rotante prima della semina dove avevo lasciato il terreno più grossolano è più indietro la nascita ora vediamo se il preemergenza tiene bloccato le infestanti per ora è tutto pulito speriamo nel caldo 

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Cat power ha scritto:

Per il preparatore fa un giro sul perimetro dei campi per il piacere di provarlo.. Poi mettilo a riposare per il prossimo anno.. Siamo verso la fine di maggio.. Meglio glifo e poi seminare.. Le piogge d ora in avanti diventano un lusso per pochi eletti

Si Cat,fatto un giro oggi sui terreni ancora umidi,il preparatore  lo lascio in capannone,pre emergenza e glifo assieme,non tocco più la terra.

Link to post
Share on other sites

Premessa, centro italia, vicino appennino. Nella mia zona non si vedono terreni seminati a soia. Sto valutando di provare a fare soia dopo il primo taglio di fieno e dopo grano (luglio).
Pensavo a ciclo corto seminata con la combinata da frumento.
È una pazzia ?
Inoltre, ai cinghiali piace ? Alle colombe ?
Graziee

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
Premessa, centro italia, vicino appennino. Nella mia zona non si vedono terreni seminati a soia. Sto valutando di provare a fare soia dopo il primo taglio di fieno e dopo grano (luglio).
Pensavo a ciclo corto seminata con la combinata da frumento.
È una pazzia ?
Inoltre, ai cinghiali piace ? Alle colombe ?
Graziee

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk


Premessa, fare secondo raccolto senza possibilità di irrigare non ha senso, o cmq è un azzardo enorme. Hai modo di irrigare in zona? A luglio puoi mettere solo m10 o simili, e sperare di arrivare a 20/30 quintali, poi vediamo il prezzo che farà a fine anno. Colombi e fagiani la mangiano nelle prime fasi ma in teoria a luglio se la bagni fa veramente presto a nascere che non dovresti avere molto danno. Nutrie vicino ai fossi la tengono brucata.

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk


Link to post
Share on other sites
Premessa, fare secondo raccolto senza possibilità di irrigare non ha senso, o cmq è un azzardo enorme. Hai modo di irrigare in zona? A luglio puoi mettere solo m10 o simili, e sperare di arrivare a 20/30 quintali, poi vediamo il prezzo che farà a fine anno. Colombi e fagiani la mangiano nelle prime fasi ma in teoria a luglio se la bagni fa veramente presto a nascere che non dovresti avere molto danno. Nutrie vicino ai fossi la tengono brucata.

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk


Aggiungi anche le lepri, qua ho avuto un bel danno da lepri

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
Premessa, fare secondo raccolto senza possibilità di irrigare non ha senso, o cmq è un azzardo enorme. Hai modo di irrigare in zona? A luglio puoi mettere solo m10 o simili, e sperare di arrivare a 20/30 quintali, poi vediamo il prezzo che farà a fine anno. Colombi e fagiani la mangiano nelle prime fasi ma in teoria a luglio se la bagni fa veramente presto a nascere che non dovresti avere molto danno. Nutrie vicino ai fossi la tengono brucata.

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk


Possibilità di irrigare c è... magari mancherà il tempo... 1 irrigata basta o 2 ?

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
Possibilità di irrigare c è... magari mancherà il tempo... 1 irrigata basta o 2 ?

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk

Meglio 2. Anche xchè una serve per farla nascere e anche altre 2 per farla alzare. Poi ovvio dipende dalla stagione.

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

Qualcuno ha mai provato a dare 20 o 30 unità di azoto alla soia, in fase di riempimento baccelli?

Vorrei provare col secondo raccolto.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
Qualcuno ha mai provato a dare 20 o 30 unità di azoto alla soia, in fase di riempimento baccelli?

Vorrei provare col secondo raccolto.
Io , se la vedo relativamente in crisi faccio un quintale di nitrato e poi sarchio.

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk


Link to post
Share on other sites
Io , se la vedo relativamente in crisi faccio un quintale di nitrato e poi sarchio.

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk


Hai mai fatto prove?
L'idea sarebbe darla a spaglio con lo spandiconcime e pre pioggia o irrigazione, dato che la seminerò a pieno campo con la seminatrice a righe.

Dando digestato pre semina si potrebbe forse evitare, ma con i prezzi che (mi auguro) ci saranno, mi stuzzica provarci.
Link to post
Share on other sites
Hai mai fatto prove?
L'idea sarebbe darla a spaglio con lo spandiconcime e pre pioggia o irrigazione, dato che la seminerò a pieno campo con la seminatrice a righe.

Dando digestato pre semina si potrebbe forse evitare, ma con i prezzi che (mi auguro) ci saranno, mi stuzzica provarci.
Eh non sei l' unico... interessa anche a me

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

Io ci ho provato un paio di anni fa e non ho notato differenze, sempre i soliti 35/38 q/ha

Inviato dal mio YAL-L21 utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
Hai mai fatto prove?
L'idea sarebbe darla a spaglio con lo spandiconcime e pre pioggia o irrigazione, dato che la seminerò a pieno campo con la seminatrice a righe.

Dando digestato pre semina si potrebbe forse evitare, ma con i prezzi che (mi auguro) ci saranno, mi stuzzica provarci.
Occhio al digestato che poi se spinge troppo rimane verde e non secca più. Un quintale di nitrato ci sta, non è molto ma aiuta. Poi è difficile sicuramente quantificare il reale effetto, diciamo che si da se ci si crede

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...