Jump to content

Recommended Posts

  • Replies 10.1k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Soia è donna... va a culo... puoi non fargli nulla e fare 50 q.li/ha, gli fai 1000 trattamenti, concimazioni ecc e fai 30 q.li/ha forse è la coltura che meno risponde agli input produttivi forniti dal

Questa è la mia t45 seminata ai primi di giugno finora ha preso 18mm più 12mm,per ora regge ma non so per quanto ancora

Soia T45 appena sarchiata. 

Posted Images

Adesso, Corra81 ha scritto:

Che spettacolo... è a 75? Io a 50 non posso farlo...

Si è a 75, metto tutto così, sia mais che soia, perché tu non riesci a sarchiare? Troppo stretto a 50?

Link to post
Share on other sites
Adesso, NH2 ha scritto:

Si è a 75, metto tutto così, sia mais che soia, perché tu non riesci a sarchiare? Troppo stretto a 50?

Ho una vecchia sarchiatrice con lenti fissi...a 50 non riesco... secondo te è importante sarchiare?

Link to post
Share on other sites

Diciamo che è soggettivo, qualcuno non sarchia mai, io mettendola a 75 ho parecchio spazio tra una fila e l'altra e ci mette più tempo per chiudere la fila, poi rompere la crosta superficiale fa sempre bene, soprattutto dopo forti piogge battenti come nel mio caso. Inoltre favorisce la risalita dell'umidità nel terreno. 

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites

Ma poi non nascono nuove infestanti? Vedo che nella mia tutte le volte che piove nascono nuovi cenci non oso pensare se provassi a sarchiare quanti ne uscirebbero

Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, jd3130 ha scritto:

Ma poi non nascono nuove infestanti? Vedo che nella mia tutte le volte che piove nascono nuovi cenci non oso pensare se provassi a sarchiare quanti ne uscirebbero

Mai avuto di questi problemi in anni e anni di sarchiatura, al massimo può capitare che, se piove subito dietro, l'erba scalzata si riprenda. 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
Semini fitto. Fabbisogno idrico aumenta
Sni, ne no ne sì, la soia se ne fotte proprio è che è una pianta C3 ma resta un legum3
Chiede l'irogazione solo dopo eventi poco statistici o in momenti topici es. Ramificazione o riempimento avanzato. Spesso rwnde di più irrogare ad agosto o settembre piuttosto che adesso. Adesso fai doglia e pianta ma è come allevare succhioni. Se proprio patosce aspettate che chiuda la fila. Amenochè non serva acqua per una lotta agronomica a qualcosa. Io quamdo irrogavo la soia presto era per far crepare le infestanti da secco o migliorate le condizioni per diserbare... l'irrigazione è in'arma e come tale... spesso si abusa a volte ci si spara anche nelle nocciole.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites

Semina soia di secondo raccolto con questo arnese della ditta padovana roga2ab8f478f49309988fb7004382978376.jpgdbb55ffa137f416a6b6914c48484c73b.jpg631cd7d163f0a363157a78ea5ead814b.jpg

Inviato dal mio YAL-L21 utilizzando Tapatalk

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
Semina soia di secondo raccolto con questo arnese della ditta padovana roga2ab8f478f49309988fb7004382978376.jpgdbb55ffa137f416a6b6914c48484c73b.jpg631cd7d163f0a363157a78ea5ead814b.jpg

Inviato dal mio YAL-L21 utilizzando Tapatalk


Un tentativo la Matermacc è macchina da sperimentatori. A quanto sono le file, sembrano sui 50cm o forse più stretti. Il lavoro non mi sembra male e su argilla è un lavorone. Arnese non malvagio ma da me verrebbe corroso dalla sabbia. Un'alternativa al M9m che non è abbordalile e siciramente più leggero di altre. Il mezzo è bello.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
Buongiorno ragazzi per il post ho deciso per una miscela di Passat 1.9 lt ha Dash 0.5 lt non so se ha senso usare anche harmony come infestanti la maggior parte ho canestrello che combatto con Falcon 1 lt ha il resto è un po' di gramigna e amaranto in sostanza vorrei evitare l'Harmony e vorrei fare un unico passaggio ma forse il Falcon sarebbe meglio in una passata da solo....
Grazie buona giornata 
 
Prima diserbo foglia larga, poi dopo 4 5 giorni foglia stretta, max 200 lt/ha e la mattina presto con la rugiada.

Inviato dal mio YAL-L41 utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
Semini fitto. Fabbisogno idrico aumenta
Ah ah ah
Non ne usciamo più da sta cosa. Se alla fine faccio 60 quintali per ettaro, prox anno ti tocca copiarmi

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
Ah ah ah
Non ne usciamo più da sta cosa. Se alla fine faccio 60 quintali per ettaro, prox anno ti tocca copiarmi

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk

Stai attento, il mio vicino era preoccupato che con la soia con semi piccoli venissero fuori semi più piccoli

Inviato dal mio YAL-L21 utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
Un tentativo la Matermacc è macchina da sperimentatori. A quanto sono le file, sembrano sui 50cm o forse più stretti. Il lavoro non mi sembra male e su argilla è un lavorone. Arnese non malvagio ma da me verrebbe corroso dalla sabbia. Un'alternativa al M9m che non è abbordalile e siciramente più leggero di altre. Il mezzo è bello.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Seminato a 45 cm, vediamo come parte

Inviato dal mio YAL-L21 utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
Ah ah ah
Non ne usciamo più da sta cosa. Se alla fine faccio 60 quintali per ettaro, prox anno ti tocca copiarmi

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk

Ormai sei segnato a vita
Scherzi a parte, da prove fatte in vari anni, può esserci un aumento di competitività tra le piante, quindi hai piante belle ma con baccelli più striminziti.
Poi dipende da concimazioni, terreno ecc
Link to post
Share on other sites
Ormai sei segnato a vita
Scherzi a parte, da prove fatte in vari anni, può esserci un aumento di competitività tra le piante, quindi hai piante belle ma con baccelli più striminziti.
Poi dipende da concimazioni, terreno ecc
Si in linea di massima hai ragione. Ad ottobre la sentenza

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
Si in linea di massima hai ragione. Ad ottobre la sentenza

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk

Soia è femmina, alla fine fa quel che vuole lei
  • Like 4
Link to post
Share on other sites

Finalmente anche qui a nordest siamo riusciti a completare le semine. Adesso capace di far 2 mesi senza una goccia. In foto pioneer t45 

IMG-20210613-WA0006.jpeg

IMG-20210613-WA0004.jpeg

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
Finalmente anche qui a nordest siamo riusciti a completare le semine. Adesso capace di far 2 mesi senza una goccia. In foto pioneer t45 
IMG-20210613-WA0006.thumb.jpeg.34e90b7d10654a5a4e67a9572e57b3fb.jpeg
IMG-20210613-WA0004.thumb.jpeg.c0ab6e7248d36084a2fd793db996eeb8.jpeg
Caspita che bella sembra un fotomontaggio. È argilla e si vede che tiene. Il peoblema è che possa fare il contrario... i temporaloni quando si deve imballare paglia e fieno. Per temporalini intendo quelli in stile 2020 ossia gavettoni di roba

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
13 ore fa, DjRudy ha scritto:

Prima diserbo foglia larga, poi dopo 4 5 giorni foglia stretta, max 200 lt/ha e la mattina presto con la rugiada.

Inviato dal mio YAL-L41 utilizzando Tapatalk
 

Grazie Dj fatto stamattina alle 5.30 temperatura 18 gradi nebbiolina all'orizzonte e molta rugiada ho fatto tutto in unico passaggio vediamo che succede ero dell'idea dei due passaggi ma ho voluto chiudere oggi tutto sono contento perché dalle foto precedenti che avevo pubblicato dove sembrava che mancasse il seme qualcosa è nato le file sono complete non proprio fitte ora penso di tornare tra un paio di settimane non voglio vederla soffrire speriamo intanto in un temporale unico neo è che il passat una confezione da un litro ho notato che il colore era strano ho guardato la data di produzione e dava 2018 le altre 2021 non mi è mai capitato che mi rifilano un prodotto così vecchio a voi è capitato domani comunque chiamo il consorzio e vediamo che scusa inventeranno 

 

Link to post
Share on other sites
Video interessante dicono anche che la scottatura con il post alza i palchi della pianta e forse produce di più vi risulta 
ciao
 
 
Sì e no, è una pratica che si usava nei ruggenti'90 ma non alza i palchi. Serviva per limitare alcuni funghi dello stelo, la soia bruciava e subeeificava i palchi delle cicatrici fogliari, palchi bassi e automaticamente bruciava i fuori bassi. Ad oggi la soia riparte. Molti prodotti tupo fomesafen e aassert non ci sono più per il fatto che ne li producono ne li registrano più... non che faccoano male... ma non hanno interesse le ditte.
Per slzare i palchi serve tanta acqua a fine luglio,seminare rado a 45 o 50cm, potassioperchè pianta sofferente fiorisce dove può.
Sulla diaphorte e cancri dello stelo si è visto che a parte la rotazione, serve seminare tardi i primi raccolti.
Funghicidi non si hnno in Italia delle sperimentaziono forti e di tanti prodotti... inutile dire che il Otalos lsparola trattamenti... come in Europa... èvista malissimo. Forse perchè si torna al pensiero magico o alla preghiera contro i patogeni.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...