Jump to content

Recommended Posts

2 ore fa, Gianni il Folle ha scritto:

Precisamente la data di semina? Xchè mi sembra un po' inchiodata se è seminata già da una ventina di giorni.

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk
 

15 giorni,come ho finito 20mm di pioggia

2 ore fa, jd3130 ha scritto:

Seminata a 70? Sei in irriguo? La mia su sodo è nata in modo scalare ( macchina non adatta), ma cresce a vista d'occhio, per ora non noto differenze con quella del vicino con terreno lavorato anzi la mia pare meglio.

semina 45,si irriguo

Edited by dino62
Link to post
Share on other sites
  • Replies 10.1k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Soia è donna... va a culo... puoi non fargli nulla e fare 50 q.li/ha, gli fai 1000 trattamenti, concimazioni ecc e fai 30 q.li/ha forse è la coltura che meno risponde agli input produttivi forniti dal

Questa è la mia t45 seminata ai primi di giugno finora ha preso 18mm più 12mm,per ora regge ma non so per quanto ancora

Soia T45 appena sarchiata. 

Posted Images

1 ora fa, Domyx ha scritto:

Friulana, seminata a 75 il 9 maggio, sarchiata due volte e cimatrice domenica scorsa.
Il mio amico in mezzo è un nano di neanche uno e 80, la soia passa il metro...a400116c69b9541bbb54f209baf970c7.jpg

Inviato dal mio moto g(9) plus utilizzando Tapatalk
 

Bella, ma mi sembra un po' sporca. Hai fatto prove in passato per decidere di cimarla o è la prima volta?

Link to post
Share on other sites
Bella, ma mi sembra un po' sporca. Hai fatto prove in passato per decidere di cimarla o è la prima volta?
Sporca si, ma in bio diserbare non posso.
L'ho sarchiata due volte con i kress, tra le file era anche pulita.
Restano sempre e comunque le erbacce che nascono lungo la fila, e lì cimare è l'unica possibilità.
Per come la vedo io, è un lavoro da fare due o tre volte.
L'anno prossimo me la compro, il terzista ovviamente non è sempre a disposizione e la tempestività è tutto.

Inviato dal mio moto g(9) plus utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Domyx ha scritto:

Sporca si, ma in bio diserbare non posso.
L'ho sarchiata due volte con i kress, tra le file era anche pulita.
Restano sempre e comunque le erbacce che nascono lungo la fila, e lì cimare è l'unica possibilità.
Per come la vedo io, è un lavoro da fare due o tre volte.
L'anno prossimo me la compro, il terzista ovviamente non è sempre a disposizione e la tempestività è tutto.

Inviato dal mio moto g(9) plus utilizzando Tapatalk
 

Tempestività per il controllo delle infestanti? In modo che non vadano a seme?

Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Domyx ha scritto:

Sporca si, ma in bio diserbare non posso.
L'ho sarchiata due volte con i kress, tra le file era anche pulita.
Restano sempre e comunque le erbacce che nascono lungo la fila, e lì cimare è l'unica possibilità.
Per come la vedo io, è un lavoro da fare due o tre volte.
L'anno prossimo me la compro, il terzista ovviamente non è sempre a disposizione e la tempestività è tutto.

Inviato dal mio moto g(9) plus utilizzando Tapatalk
 

Soia bio la fa anche un mio vicino, ma inspiegabilmente è più pulita della mia...fatta senza diserbi deve essere un incubo

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
Soia bio la fa anche un mio vicino, ma inspiegabilmente è più pulita della mia...fatta senza diserbi deve essere un incubo

Anche il mio vicino ha la soia bio più pulita della mia... L'erba si sta seccando, sarà la siccitá.............

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk


  • Haha 5
Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Gianni il Folle ha scritto:

emoji2958.pngemoji2958.pngemoji2958.pngemoji850.pngemoji850.pngemoji850.png
Anche il mio vicino ha la soia bio più pulita della mia... L'erba si sta seccando, sarà la siccitá............. emoji848.pngemoji848.pngemoji848.pngemoji2958.pngemoji2958.pngemoji2958.pngemoji850.pngemoji850.pngemoji850.png

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk

 

Che infestanti alquanto delicate che avete, un po di siccità e puf seccano via....😂

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites

Anche il mio vicino ha la soia bio più pulita della mia... L'erba si sta seccando, sarà la siccitá.............

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk


A me con la siccità si secca la soia invece

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

  • Haha 2
Link to post
Share on other sites
Sporca si, ma in bio diserbare non posso.
L'ho sarchiata due volte con i kress, tra le file era anche pulita.
Restano sempre e comunque le erbacce che nascono lungo la fila, e lì cimare è l'unica possibilità.
Per come la vedo io, è un lavoro da fare due o tre volte.
L'anno prossimo me la compro, il terzista ovviamente non è sempre a disposizione e la tempestività è tutto.

Inviato dal mio moto g(9) plus utilizzando Tapatalk

Di che marca è la cimatrice?
Su che cifre siamo più o meno?

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

Questa è la mia prova su sodo della m10 seminata il 6-7 e bagnata la prima volta a scorrimento venerdì scorso. Non avendo mai seminato soia sono inesperto sulle tempistiche di intervento per il trattamento dell'abutilon che ho in alcune zone, è meglio intervenire subito o posso anche aspettare una decina di giorni?

20210722_181244.jpg

20210722_181155.jpg

20210722_181608.jpg

Link to post
Share on other sites
Questa è la mia prova su sodo della m10 seminata il 6-7 e bagnata la prima volta a scorrimento venerdì scorso. Non avendo mai seminato soia sono inesperto sulle tempistiche di intervento per il trattamento dell'abutilon che ho in alcune zone, è meglio intervenire subito o posso anche aspettare una decina di giorni?
20210722_181244.thumb.jpg.f4b471957aac869f9c1e799a3f85884c.jpg
20210722_181155.thumb.jpg.e299b4ea023ccfb65f1e4b15b8c41173.jpg
20210722_181608.thumb.jpg.a005617b2ddb83156495673786a6b760.jpg
Entra per aubuthilon.
La soia adesso corre veloce, fa presto a chiudere la fila
  • Like 1
Link to post
Share on other sites
mi hanno proposto come miscela tuareg + harmony, posso rischiare facendo solo harmony  o è un rischio secondo te?
 
 
Se hai solo aubuthilon la miscela corum+Dash è più efficace e bastona meno la soia.
Harmony da solo non fa nulla su aubuthilon
  • Like 2
Link to post
Share on other sites
Tempestività per il controllo delle infestanti? In modo che non vadano a seme?
Esattamente.
L'idea è tagliare e dare alla soia modo di sovrastarle, e comunque di farne andare a seme meno possibile...
Poi ne vedo anch'io, soia bio pulita perfetta, ma si spiega facilmente.
Personalmente, quest'anno sono molto contento:
sarchiata al momento giusto ed è venuto un bel lavoro.
Però ovviamente le infestanti lungo la fila non si tolgono, e crescono alla grande.
Per quello la cimatrice

Inviato dal mio moto g(9) plus utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
Di che marca è la cimatrice?
Su che cifre siamo più o meno?

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Dunque ..il terzista ha Meneguzzo, lavora bene ma secondo me non è il massimo;
ha trasmissione a cinghia, e saltano spesso e volentieri.
Ho visto quella che produce Cavalleretti, a mio parere più evoluta, nel senso che ogni rotore ha il suo motore idraulico.
Poi il principio è lo stesso.
Siamo sui 12 più Iva per la 6 metri, magari si lima qualcosa ma non penso più di tanto.

Inviato dal mio moto g(9) plus utilizzando Tapatalk

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
Dunque ..il terzista ha Meneguzzo, lavora bene ma secondo me non è il massimo;
ha trasmissione a cinghia, e saltano spesso e volentieri.
Ho visto quella che produce Cavalleretti, a mio parere più evoluta, nel senso che ogni rotore ha il suo motore idraulico.
Poi il principio è lo stesso.
Siamo sui 12 più Iva per la 6 metri, magari si lima qualcosa ma non penso più di tanto.

Inviato dal mio moto g(9) plus utilizzando Tapatalk

Interessante.
Ma poi cimando le infestanti tipo abutilon o magari giavone, non è che dopo qualche giorno ricacciano ugualmente?

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
8 ore fa, mf 399 ha scritto:

Questa è la mia prova su sodo della m10 seminata il 6-7 e bagnata la prima volta a scorrimento venerdì scorso. Non avendo mai seminato soia sono inesperto sulle tempistiche di intervento per il trattamento dell'abutilon che ho in alcune zone, è meglio intervenire subito o posso anche aspettare una decina di giorni?

20210722_181244.jpg

20210722_181155.jpg

20210722_181608.jpg

Che tessitura ha il tuo terreno? L' irrigazione a scorrimento quando è così piccola non è dannosa? Per il cencio ti consiglio di fare due interventi con corum + Dash mezza dose per volta così se ne escono altri tra 10 GG li prendi e Scotti meno la soia.

Edited by jd3130
Link to post
Share on other sites
Interessante.
Ma poi cimando le infestanti tipo abutilon o magari giavone, non è che dopo qualche giorno ricacciano ugualmente?

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Si, ricacciano di sicuro.
Però appunto l'idea è che comunque sono indebolite, la soia ha più possibilità di coprirle o comunque diventa più competitiva diciamo.
Soprattutto si riduce molto il numero di quelle che vanno a seme.
Io ho il problema soprattutto dell'abutilum sulla soia, e parzialmente si risolve.
Poi l'ideale sarebbe cavarlo a mano, però è anche vero che di fatto è irrealizzabile.
Ho provato anche a cimare il giavone in risaia: risultato scarso però non l'ho potuto fare ora perché il terzista non ha ruote in ferro.
Esperimento rimandato all'anno prossimo.


Inviato dal mio moto g(9) plus utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, jd3130 ha scritto:

Che tessitura ha il tuo terreno? L' irrigazione a scorrimento quando è così piccola non è dannosa? Per il cencio ti consiglio di fare due interventi con corum + Dash mezza dose per volta così se ne escono altri tra 10 GG li prendi e Scotti meno la soia.

Allora il primo pezzo di campo, fino ai cespugli all'incirca, è sabbia quasi da spiaggia, oltre è terra forte rossa. Qua chi semina soia su sodo mi ha consigliato di bagnarla il più possibile (io ho il turno ogni 14 giorni) per farla correre il più possibile. Con il secondo passaggio di forum è possibile aggiungere anche il lion o meglio separare i due interventi? 

Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, mf 399 ha scritto:

Allora il primo pezzo di campo, fino ai cespugli all'incirca, è sabbia quasi da spiaggia, oltre è terra forte rossa. Qua chi semina soia su sodo mi ha consigliato di bagnarla il più possibile (io ho il turno ogni 14 giorni) per farla correre il più possibile. Con il secondo passaggio di forum è possibile aggiungere anche il lion o meglio separare i due interventi? 

Separare assolutamente altrimenti bruci e rallenti la soia. Potresti definire il termine " terra forte rossa" con percentuali di sabbia-limo-argilla. Io provai anni fa a bagnare a scorrimento in questa fase, ma è stato un disastro. Però era terra arata e lavorata non seminata su sodo. La mia è franco-limosa però.

Link to post
Share on other sites
9 ore fa, mf 399 ha scritto:

Questa è la mia prova su sodo della m10 seminata il 6-7 e bagnata la prima volta a scorrimento venerdì scorso. Non avendo mai seminato soia sono inesperto sulle tempistiche di intervento per il trattamento dell'abutilon che ho in alcune zone, è meglio intervenire subito o posso anche aspettare una decina di giorni?

20210722_181244.jpg

20210722_181155.jpg

20210722_181608.jpg

Passa subito io lo gia fatto con abutilon come il tuo,1 litro di corum e 400cc dash,mezza dose finche è  piccolo così lo bruci tutto.

Link to post
Share on other sites
Si, ricacciano di sicuro.
Però appunto l'idea è che comunque sono indebolite, la soia ha più possibilità di coprirle o comunque diventa più competitiva diciamo.
Soprattutto si riduce molto il numero di quelle che vanno a seme.
Io ho il problema soprattutto dell'abutilum sulla soia, e parzialmente si risolve.
Poi l'ideale sarebbe cavarlo a mano, però è anche vero che di fatto è irrealizzabile.
Ho provato anche a cimare il giavone in risaia: risultato scarso però non l'ho potuto fare ora perché il terzista non ha ruote in ferro.
Esperimento rimandato all'anno prossimo.


Inviato dal mio moto g(9) plus utilizzando Tapatalk

Forse l'abutilon riesci anche a fermarlo perché fa' uno stelo dritto abbastanza alto.
Ma con le nappole la vedo dura.
Fanno un cespuglio.
Comunque se fai delle prove tienici aggiornati, il discorso è molto interessante

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
Forse l'abutilon riesci anche a fermarlo perché fa' uno stelo dritto abbastanza alto.
Ma con le nappole la vedo dura.
Fanno un cespuglio.
Comunque se fai delle prove tienici aggiornati, il discorso è molto interessante

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Assolutamente si.
A me comunque interessa soprattutto che non vada a seme.
Giavone sul riso il prossimo anno si sarchia sicuramente, per come la vedo io è l'unica strada percorribile.
Abutilun sicuramente rallenta, e poi ricaccia.
Per questo penso serva più di un passaggio con la cimatrice.
Però, ovvio, la macchina serve averla a casa: a quel punto passi quando e quanto vuoi

Inviato dal mio moto g(9) plus utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Domyx ha scritto:

Assolutamente si.
A me comunque interessa soprattutto che non vada a seme.
Giavone sul riso il prossimo anno si sarchia sicuramente, per come la vedo io è l'unica strada percorribile.
Abutilun sicuramente rallenta, e poi ricaccia.
Per questo penso serva più di un passaggio con la cimatrice.
Però, ovvio, la macchina serve averla a casa: a quel punto passi quando e quanto vuoi

Inviato dal mio moto g(9) plus utilizzando Tapatalk
 

Le nappole c'è solo bentazone e harmony a dose piena con tanto pre emergenza. Abutilon nanizza ma resta li. se la cimi essendo parente del cotone è come cimare una siepe poi fiorisce e triplica il seme. Il cencio va diserbato da giovane poi se scappa ma scappa ga agosto p fine luglio ormai è andato ma di danno essendo alto ed eretto non ne fa, più pericoloso è il farinello perchè fa marcire la soia.

Su giavoni bianchi in risaia non c'è nulla, tolto il facet, ammazzata la vacca, del resto sui giavoni ibridi non funzionava neanche lui. Alternativa il Laudis e il trattamento tardivo con Clicher a dose da cavallo 3 o 4 l/ha di clincher o clincher one ma il Laudis non è ancora autorizzato e il bianco fa paura. Il Loyant lo nanizza ma non lo ferma.

Giavoni diventano un probema anche nella soia stanno diventando peggio della sorghetta.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...