Jump to content

Recommended Posts

Il 1/10/2021 Alle 19:51, Massa Gianluca ha scritto:

Trebbiato primo campo di t45: 55q.li/ha al 15 di umidità. 

Irrigata 2 volte

Per curiosità era tutta in piedi o allettata?

Link to post
Share on other sites
  • Replies 11.1k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Semina su sodo dopo orzo il 27/06, glipho e qualche gg dopo ho irrigato 20 mm. Dopo 2 settimane altra irrigata da 20. Poi c'è stata qualche pioggia di mezzo. Poi ho provato a seminare (la seminat

Pioneer A02 di secondo raccolto dopo piselli, seminata inizio giugno, 3 irrigazioni. Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk

Togli il sarebbe....🤦‍♂️  O cambia qualcosa o è veramente difficile la situazione. A me non sono mai piaciuti gli estremismi, fare anni con la soia a 35 euro è il mais a 18 per poi arrivare

Posted Images

39 minuti fa, Ambrosius88 ha scritto:

Trebbiata ieri soia primo raccolto semina fine maggio, 5 o 6 irrigazioni, non ricordo neanche più. 

Produzione 33-35 quintali ettaro, una disfatta totale. Meno male che costa più di 50€/q.le. 

Per cortesia Ambrosius con quale varietà hai ottenuto questo risultato negativo nonostante il tuo impegno e dedizione?

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Ambrosius88 ha scritto:

Trebbiata ieri soia primo raccolto semina fine maggio, 5 o 6 irrigazioni, non ricordo neanche più. 

Produzione 33-35 quintali ettaro, una disfatta totale. Meno male che costa più di 50€/q.le. 

Anche da noi Veneto orientale su terreni pesanti 3 irrigazioni 35 max per ettaro. In non irriguo paradossalmente sto trebbiando adesso daring siamo sui 29 30 q ettaro con 14 umidità

Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, JD6300 ha scritto:

Per cortesia Ambrosius con quale varietà hai ottenuto questo risultato negativo nonostante il tuo impegno e dedizione?

Era quasi tutta in piedi alta 120 cm, il problema è che in alcuni punti lo stelo aveva bacelli solo nella parte terminale, e poi in generale aveva bacelli vuoti e semi piccoli. 

@JD6300varietà Futura (primo anno che la semino) , di una piccola ditta sementiera locale, con cui mi son sempre trovato bene in passato.

Seminata su terreno medio impasto, in cui non si raggiungono grandi rese, ma che comunque i 45-50 q.li/Ha si dovrebbero raggiungere senza tanti problemi irrigando, è il mio primo anno di soia di primo raccolto, ma in secondo, in cui ho più esperienza, ho sempre superato i 40 quintali sui stessi terreni.

Possibili cause delle basse rese, il caldo di agosto che ha fatto abortire molti fiori, possibili attacchi di cimici (ma non sembravano eccessivi). Forse ho sbagliato le irrigazioni, facevo irrigazioni frequenti ma veloci, rotolone con boccaglio da 28, velocità di rientro 28-30 metri orari a 7-8 atmosfere. Inoltre ha preso due grandinate una a fine agosto e l'altra a metà settembre, ma non mi sembra abbia fatto grandi danni, ho può essere che la colpa sia anche della varietà.

Nei prossimi giorni dovrebbe trebbiare anche il mio vicino, che ha seminato due giorni dopo di me, vediamo lui che rese raggiunge. 

Considerate che qua da me tra giugno e agosto ha fatto 2- 3 piogge di 10 mm, prima della grandinata di fine agosto, e in zona è già da 4-5 anni che non si raggiungono più rese soddisfacenti con la soia di primo raccolto. 

A fine ottobre sarà pronta anche quella di secondo raccolto, e anche lì penso che le rese saranno sui 30-33 quintali ettaro, se non inferiori, sempre con 5-6 irrigazioni.

Link to post
Share on other sites
Trebbiata ieri soia primo raccolto semina fine maggio, 5 o 6 irrigazioni, non ricordo neanche più. 
Produzione 33-35 quintali ettaro, una disfatta totale. Meno male che costa più di 50€/q.le. 
Anche io quella che avevo nel terreno veramente argilloso con due bagnate da 160 mm totali sono arrivato a 27 qli/ha.. in quelli più buoni sono sempre sui 27 ma con una sola, solitamente con una irrigazione non sono mai sceso sotto i 40/45 ad ettaro. Quest'anno è una vera disfatta tra mais e soia nonostante le irrigazioni. Ultima pioggia degna i primi di maggio poi del resto solo piovutine da 10 mm in 3 volte.. tutt'ora i terreni dove non è stato irrigato sono quasi impossibili da lavorare.

Inviato dal mio Redmi Note 9 Pro utilizzando Tapatalk


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Pello97 ha scritto:

Anche io quella che avevo nel terreno veramente argilloso con due bagnate da 160 mm totali sono arrivato a 27 qli/ha.. in quelli più buoni sono sempre sui 27 ma con una sola, solitamente con una irrigazione non sono mai sceso sotto i 40/45 ad ettaro. Quest'anno è una vera disposizione tra mais e soia nonostante le irrigazioni.

Inviato dal mio Redmi Note 9 Pro utilizzando Tapatalk
 

Scusa Pello,80 mm a bagnata mi sembrano tanti che non sia per questo che ha prodotto meno.

Link to post
Share on other sites

Trebbiara oggi Friulana, bio.
34 quintali/ha
Seminata 9 maggio.
Irrigata metà luglio una volta con 30 mm.
250 kg di 7-14 organico in presemina.
Pensavo meglio ma tutto sommato soddisfatto.
La cosa migliore: messa in campo la trebbia nuova, da riso, e devo dire che se l'è cavata egregiamente nonostante il disastro di infestanti che sono cresciute nell'ultimo mese.
0d88c0447dced3513b45d2460d203c88.jpgcd26b2f5a98251f078d8211ebfdbc5b0.jpg113093469249e35168da54b914b68536.jpg

Inviato dal mio moto g(9) plus utilizzando Tapatalk

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Oggi ho trebbiato la M10 dopo frumento trinciato, seminata a metà giugno. 35 q/ha, umidità 16%.
Sto trebbiando anche la M10 dopo orzo e vedremo domani quando finisco le produzioni e umidità.
Sentendo in giro, produzioni sono sui 30/35 q/ha anche coi primi raccolti. Tutte soie irrigate ovviamente. Ormai i primi raccolti producono come i secondi. Arrivare a 40 q/ha sta diventando dura, ormai.

Link to post
Share on other sites
Oggi ho trebbiato la M10 dopo frumento trinciato, seminata a metà giugno. 35 q/ha, umidità 16%.
Sto trebbiando anche la M10 dopo orzo e vedremo domani quando finisco le produzioni e umidità.
Sentendo in giro, produzioni sono sui 30/35 q/ha anche coi primi raccolti. Tutte soie irrigate ovviamente. Ormai i primi raccolti producono come i secondi. Arrivare a 40 q/ha sta diventando dura, ormai.
È un annata particolare, normalmente con i primi raccolti anche in asciutta i 40 45 q.li/ha si fanno dai

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
11 ore fa, fabio03 ha scritto:

Oggi ho trebbiato la M10 dopo frumento trinciato, seminata a metà giugno. 35 q/ha, umidità 16%.
Sto trebbiando anche la M10 dopo orzo e vedremo domani quando finisco le produzioni e umidità.
Sentendo in giro, produzioni sono sui 30/35 q/ha anche coi primi raccolti. Tutte soie irrigate ovviamente. Ormai i primi raccolti producono come i secondi. Arrivare a 40 q/ha sta diventando dura, ormai.

Trebbiata sabato T 45 primo raccolto seminata il 5 maggio zona medio mantovano. 5 irrigazioni, siamo sui 43-44 q/Ha dopo anni che facevo fatica a  passare i 40...

Link to post
Share on other sites
Scusa Pello,80 mm a bagnata mi sembrano tanti che non sia per questo che ha prodotto meno.
Purtroppo l'ho irrigata troppo tardi forse, finita la trebbiatura del frumento, queste sono le crepe che c'erano quando l'ho irrigata la prima volta e nonostante l'acqua non si sono mai chiuse. 95aae2f6f5c347098cf783764be8cb8a.jpg

Inviato dal mio Redmi Note 9 Pro utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
È un annata particolare, normalmente con i primi raccolti anche in asciutta i 40 45 q.li/ha si fanno dai

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk



Forse lì, ma qua ormai a fare 40 q è già grassa, infatti quasi più nessuno fa soia di primo raccolto. Scende parecchia soia dopo orzo o frumento.
Trebbiata sabato T 45 primo raccolto seminata il 5 maggio zona medio mantovano. 5 irrigazioni, siamo sui 43-44 q/Ha dopo anni che facevo fatica a  passare i 40...

Che zona del medio mantovano? Che tra l’altro sarebbe la mia…
Link to post
Share on other sites

T45 di primo raccolto 42 quintali per ettaro all 14
M10 dopo pisello 38.5 quintali all 15

Leggermente deluso dal primo raccolto, pianta enorme ma alla fine non estremamente produttiva. C'è da considerare che era allettata e abbiamo avuto un problema al collo della macchina, per un paio di ettari secondo me qualcosa abbiamo perso. Xo non credo cambiasse molto la musica.

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk

  • Like 3
  • Thanks 2
Link to post
Share on other sites

Alla faccia della preoccupazione per quello di secondo raccolto! Considerando che li hai fatti su minima lavorazione sono andati molto meglio del primo .

Comunque se ci sono problemi di alimentazione ma la soia è entrata comunque, è praticamente impossibile che ne sia andata persa. Discorso diverso se si rompesse qualcosa a livello di crivelli o di ventilazione. 👍🏻

Link to post
Share on other sites
Alla faccia della preoccupazione per quello di secondo raccolto! Considerando che li hai fatti su minima lavorazione sono andati molto meglio del primo .
Comunque se ci sono problemi di alimentazione ma la soia è entrata comunque, è praticamente impossibile che ne sia andata persa. Discorso diverso se si rompesse qualcosa a livello di crivelli o di ventilazione.
Secondo la nostra ricostruzione, in alcune zone era allettata e c'era qualche chenopodio grosso che non permetteva una alimentazione costante ma a singhiozzi. Probabilmente le catene del collo erano leggermente lente quindi dalla parte sinistra ha saltato un dente e nel mentre si è fatto un cumulo di sporco tra il battitore e il collo. La tx, a detta del meccanico, ha un sistema a molla che espelle materiale se il prodotto gonfia troppo il collo, e probabilmente ciò è successo soprattutto nelle zone con più foglia ecc. Poi ci siamo fermati e stamattina hanno sistemato il tutto. Ma qualche ettaro è venuto così così

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk


  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Salve,

qualcuno ha la sfera magica per sapere se il prezzo attuale a 54E/q sarà sostenibi/incrementabile nel futuro anno?

Pensare che aumenti come l'anno scorso mi pare difficile, ragionando terra-terra...

Devo decidere se prenderli tutti subito o no.

grazie

Link to post
Share on other sites
Salve,
qualcuno ha la sfera magica per sapere se il prezzo attuale a 54E/q sarà sostenibi/incrementabile nel futuro anno?
Pensare che aumenti come l'anno scorso mi pare difficile, ragionando terra-terra...
Devo decidere se prenderli tutti subito o no.
grazie
Ah purtroppo siamo tutti nella stessa barca. Io avevo previsto in primavera un prezzo alla raccolta sui 40 euro, toppando in pieno. Sicuramente l'annata non è stata favorevole come produzioni anche se le semine erano parecchie. Ma il prezzo è mondiale e in più c'è una marcata propensione al trading che complica molto la faccenda. In conclusione, se il prezzo ti soddisfa lasciandoti già ora un discreto guadagno, vendi. Se invece non hai bisogno di soldi e puoi rischiare, tieni. Se hai quantità elevate si potrebbe pensare a dividere le vendite in più scaglioni.

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk

  • Like 1
  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Gianni il Folle ha scritto:

Ah purtroppo siamo tutti nella stessa barca. Io avevo previsto in primavera un prezzo alla raccolta sui 40 euro, toppando in pieno. Sicuramente l'annata non è stata favorevole come produzioni anche se le semine erano parecchie. Ma il prezzo è mondiale e in più c'è una marcata propensione al trading che complica molto la faccenda. In conclusione, se il prezzo ti soddisfa lasciandoti già ora un discreto guadagno, vendi. Se invece non hai bisogno di soldi e puoi rischiare, tieni. Se hai quantità elevate si potrebbe pensare a dividere le vendite in più scaglioni.

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk
 

Non è tanta roba e non so se farebbero scaglionata, e quindi con questo prezzo penso di prenderli adesso e amen. Mi spiacerebbe di più perderne rispetto ad oggi che non guadagnarne. Se poi va a 100...tafazzi docet

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, naho ha scritto:

Non è tanta roba e non so se farebbero scaglionata, e quindi con questo prezzo penso di prenderli adesso e amen. Mi spiacerebbe di più perderne rispetto ad oggi che non guadagnarne. Se poi va a 100...tafazzi docet

Aspetta,vedi fine mese cosa fa.

Link to post
Share on other sites

saluti

trebbiatura soia 1guru,con 40q ha ed umidita 14.5,con due irrigazioni.

trebbiatura soia 2 dopo orzo eiko,28q ha con 13,4 di umidita...due irrigazioni alla nascita piu altre due.

non mi lamento

franco

 

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, offranco ha scritto:

saluti

trebbiatura soia 1guru,con 40q ha ed umidita 14.5,con due irrigazioni.

trebbiatura soia 2 dopo orzo eiko,28q ha con 13,4 di umidita...due irrigazioni alla nascita piu altre due.

non mi lamento

franco

 

ps..escludo il prossimo anno di fare soia 2..

troppe varabili climatiche ,...lascerò il terreno a riposo nel periodo estivo per seminare una cover.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...