Jump to content
house831

Help impianto elettrico fiat om 655

Recommended Posts

Ciao Ragazzi,

 

Ho iniziato l'opera di restauro del mio 655 om, ho smontato tutto il cablaggio e vorrei rifarlo completamente perchè è messo molto male.

qualcuno di voi ha lo schema elettrico?

Ho visto un altra discussione del fiat 455C guardando quello schema mi sembra sia allineato al mio ma vorrei esserne sicuro prima di svampare tutto... :-) sobratutto sul come collegare il quadro strumenti dove praticamente mancano tutti i cavi.

 

Grazie in anticipo a tutti per le risposte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si potrebbe confrontarlo/assimilarlo a quello del 650 a ruote, comunque bisogna anche capire com'è l'impianto di ricarica, perchè in origine il segnacarica e regolatore di tensione erano separati, e bisogna capire se ha subìto modifiche successive.

Per il resto erano tutti uguali e abbastanza semplici

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so la convenienza, credo che sia veramente poca, tra farlo e comprarlo fatto visto i l costo ed è il suo specifico completo di cablaggi e tutto il resto, se uno deve acquistare tutti i cavi del suo colore, guaina, capocorda e magari qualche cablaggio secondo me spende di più.

Edited by mareziano

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dipende da quanto manca, se è questione di qualche capocorda da rifare o pezzo di cavo cotto/rosicchiato/abraso da sostituire, e se poi uno è anche appassionato e ha un minimo di padronanza tecnica, allora conviene riparare; se noi appassionati dovessimo mettere in conto le ore passate a "mettere le mani" sui nostri mezzi.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora ho fatto una valutazione e ci vorrebbero una 60m di cavo più o meno sui 40€ di cavi il problema è che

Gli unici che ho trovato sono del tipo per impianto elettrico di casa voi quali usate?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Allora ho fatto una valutazione e ci vorrebbero una 60m di cavo più o meno sui 40€ di cavi il problema è che

Gli unici che ho trovato sono del tipo per impianto elettrico di casa voi quali usate?

Io ho utilizzato quelli come tipo di cavo.

Devi fare attenzione alla sezione del cavo in rame, meglio leggermente più grande piuttosto che più piccolo.

Cerca di ripsettare il colore del cavo, eventualmente , se non troi tutti icolori esistono delle guaine termorestringenti colorate che puoi utilizzare per ripettare i colori.

Non utilizzare il nastro isolante (con il calore si scolla) ma utilizza guine termorestringenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io ho utilizzato quelli come tipo di cavo.

Devi fare attenzione alla sezione del cavo in rame, meglio leggermente più grande piuttosto che più piccolo.

Cerca di ripsettare il colore del cavo, eventualmente , se non troi tutti icolori esistono delle guaine termorestringenti colorate che puoi utilizzare per ripettare i colori.

Non utilizzare il nastro isolante (con il calore si scolla) ma utilizza guine termorestringenti.

 

 

Grazie mille,

 

Alla fine sono riuscito a trovare per i cavi di potenza e per quelli piu esposti dei cavi al silicone, mentre per il resto dell'impianto sto usando dei cavi specifici per automotive tipo FRLY Fase3.

Visto che le sezioni sono difficili da misurare per le luci ho usato 1mmq di superficie, tu cosa hai usato?

In più ho inserito un selettore per le luci e il clacson che prima veniva gestito dalla chiave... alla fine spesa massima meno di 40euro un bel risparmio rispetto ai 120 dell'acquisto del nuovo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai speso 40 euro di cavi, se lo compri a matasse dei vari colori e sezioni mi sembra un pò poco, poi ci sono i capocorda, i cablaggi, la guaina, anzichè 120 iva compresa? ma i fili li hai usati di colore unico o come gli originali, e le sezioni?? di un mm di solito in questi impianti ... poi c'è il lavoro? se è venuto come quello originale hai risparmiato poco, direi quasi niente se consideri tutto. Naturalmente è una mia personale opinione senza nessuna polemica.

Edited by mareziano

Share this post


Link to post
Share on other sites
Hai speso 40 euro di cavi, se lo compri a matasse dei vari colori e sezioni mi sembra un pò poco, poi ci sono i capocorda, i cablaggi, la guaina, anzichè 120 iva compresa? ma i fili li hai usati di colore unico o come gli originali, e le sezioni?? di un mm di solito in questi impianti ... poi c'è il lavoro? se è venuto come quello originale hai risparmiato poco, direi quasi niente se consideri tutto. Naturalmente è una mia personale opinione senza nessuna polemica.[/quote

 

Ho speso 40€ in totale i cavi li ho presi al metro solo quello che mi serve ordinandoli su internet e per i colori ho cercato di rispettare gli originali dove non ho potuto ho scelto altro

Diciamo che sono molto pratico di questo ambito le guainele le avevo già fastom che servono non sono più 20-30 (5€) già é un impianto semplicissimo per le sezioni ho seguito quello che già c'era alla fine 1,5mmq per le luci ad esempio è più che sufficiente.

80€ di risparmio ci compro il sedile e parte della vernice 🙂 Anche il costo dell impianto già fatto è onesto 120€ è un buon prezzo

 

beh il lavoro è la parte bella altrimenti che sfizio c'è ovvio che a comprare i pezzi già fatti è molto facile... ma la soddisfazione che hai a fartelo tu è in altra cosa.poi posto foto

Share this post


Link to post
Share on other sites

In effetti se ad un po' di risparmio si ha anche la piacevolezza di eseguire il lavoro e osservare compiaciuti quello che si è realizzato, è una bella soddisfazione!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cablaggio completato, ad agosto si prova.... ho inserito un selettore luci bypassando la chiave e ho inserito un indicatore esterno della temperatura olio idraulico e il clacson che la soluzione originale non prevede.

 

 

[ATTACH]32256[/ATTACH]

Share this post


Link to post
Share on other sites
.... ho inserito un indicatore esterno della temperatura olio idraulico...[ATTACH]32256[/ATTACH]

Hai messo un indicatore elettrico?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si un indicatore preso su Amazon compreso di sensore 20€ i cavi invece li ho presi su ebay elettroparts ottimo ti mandano i cavi di diverse colorazioni il tagliati a metro... ottimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualcuno di voi mi saprebbe confermare se il relay che accende la spia dell'alternatore è un normalmente chiuso?

da quello che ho potuto provare sembrerebbe che quando manca la massa si accende la spia

Edited by house831

Share this post


Link to post
Share on other sites
Metti una foto pure di quello?

 

non so perchè ma è aumentato a 32 euro, io l'ho preso a 22 compreso spedizione

 

[ATTACH]32257[/ATTACH]

Share this post


Link to post
Share on other sites
non so perchè ma è aumentato a 32 euro, io l'ho preso a 22 compreso spedizione

 

[ATTACH]32257[/ATTACH]

Avranno annusato affari....:perfido:.

Bello, anche se un po' troppo "stile" per l'uso cui destinato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...