Jump to content
CBO

Vendemmia 2017

Recommended Posts

C'è qualcosa che mi sfugge , oppure qualche grossa cantina privata si è accorta che il prodotto è ancora più scarso di quel che sia stato stimato ....a 50 euri richiesti l'han fatto secco, una bella partita di trebbiano romagnolo ...

comunque io stento a crederlo , ma magari fosse vero

Share this post


Link to post
Share on other sites
C'è qualcosa che mi sfugge , oppure qualche grossa cantina privata si è accorta che il prodotto è ancora più scarso di quel che sia stato stimato ....a 50 euri richiesti l'han fatto secco, una bella partita di trebbiano romagnolo ...

comunque io stento a crederlo , ma magari fosse vero

Mosto 2016 che passa da 4,5 a 5,7 euro in una seduta.....vuol dire che si allunga altro vino:asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

iniziato oggi vendemmia annata super come quantità decisamente migliore annata degli ultimi 10 anni

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concluso anche il prosecco. 125 q.li/ha. Si conclude un'annata penosa, non tanto da un punto di vista economico o agronomico, quanto da un punto di vista "etico". Nella viticoltura del nord est girano un sacco di soldi, parliamoci chiaro, e di fronte a tutto ciò gli uomini tirano fuori il peggio di loro in termini di bramosia, avarizia e cupidigia. Siamo imprenditori, nessuno è vergine, ma spero si sia passato il limite e si rientri presto entro più consoni confini di rapporti socio-economici. So che dovrei riporre altrove le mie speranze, ma ci provo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

A cosa ti riferisci?alla folle compravendita di uve e mosti all around the world??😁

Share this post


Link to post
Share on other sites
A cosa ti riferisci?alla folle compravendita di uve e mosti all around the world??

 

Quella esiste da che mondo è mondo. Ripeto: non siamo vergini. È che quest'anno mi è parso di veder gente che avrebbe buttato nella vasca anche sua madre per far quintali e gente sputtanarsi per 4 lire. Voi direte: benvenuto, ti sei alzato dal lettino, ora ti do ancora un po' di latte. Però, boh, diciamo che ho visto estremizzarsi in peggio certi rapporti. E comunque so ben che con tutti i quintali che hai fatto ridi di qualsiasi cosa! :clapclap:comunque in zona anche vigneti di Glera apparentemente produttivi han fatto fatica a superare i 140 ad ettaro. ...E dello spauracchio cimice non si è sentito più nulla..son quintali anche li, forse...:asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
E dello spauracchio cimice non si è sentito più nulla..son quintali anche li, forse...:asd:

 

Anche la cimice fa mosto....:asd::asd:

 

Maledetta...la sto trovando anche sugli ulivi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le cimici cinesi sono nettamente diminuite è vero però che sono tornate quelle verdi nostrane e molte cimici italiche che da tre anni non si vedevano, Chinatown resta ma la città si è spopolata, sperando che ci sia qualche fortunato che le mangi a lode e gloria di noi tutti!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Concluso anche il prosecco. 125 q.li/ha. Si conclude un'annata penosa, non tanto da un punto di vista economico o agronomico, quanto da un punto di vista "etico". Nella viticoltura del nord est girano un sacco di soldi, parliamoci chiaro, e di fronte a tutto ciò gli uomini tirano fuori il peggio di loro in termini di bramosia, avarizia e cupidigia. Siamo imprenditori, nessuno è vergine, ma spero si sia passato il limite e si rientri presto entro più consoni confini di rapporti socio-economici. So che dovrei riporre altrove le mie speranze, ma ci provo...

 

Giornata full di travasi. Ad oggi raccolti oltre 14500 ql. in sei giorni. Ancora una giornata e abbiamo concluso. Causa gelate/grandinate ci mancano c.a. 4mila qli. rispetto alle previsioni di marzo.u.s. il 2017 doveva essere l'anno dei 20mila qli e invece nisba purtroppo.

 

125 ql/ha son troppo pochi al lordo di eventuali problemi. Il glera in spaliera quest'anno pesa grazie anche alle ultime piogge. Mi spieghi adesso che senso aveva fare un antibot a meno di una settimana dalla raccolta? :cheazz:

 

Dove non e' passata la gelata raggiungiamo tranquillamente la resa/ha e anche :fiufiu: ... Anche in estrazione non possiamo lamentarci.

 

Idem con patate per i nostri conferitori salvo alcuni carri in cui veniva mescolato il secco della larvata. Il secco si paga?:perfido:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quella esiste da che mondo è mondo. Ripeto: non siamo vergini. È che quest'anno mi è parso di veder gente che avrebbe buttato nella vasca anche sua madre per far quintali e gente sputtanarsi per 4 lire. Voi direte: benvenuto, ti sei alzato dal lettino, ora ti do ancora un po' di latte. Però, boh, diciamo che ho visto estremizzarsi in peggio certi rapporti. E comunque so ben che con tutti i quintali che hai fatto ridi di qualsiasi cosa! :clapclap:comunque in zona anche vigneti di Glera apparentemente produttivi han fatto fatica a superare i 140 ad ettaro. ...E dello spauracchio cimice non si è sentito più nulla..son quintali anche li, forse...:asd:

 

E delld vendemmie notturne nei vigneti altrui? Ad un nostro conferitore han vendemmiato 4 e dico 4 filari da 150/160 mt martedi' notte.

 

Son ql che non si spostano in auto ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Giornata full di travasi. Ad oggi raccolti oltre 14500 ql. in sei giorni. Ancora una giornata e abbiamo concluso. Causa gelate/grandinate ci mancano c.a. 4mila qli. rispetto alle previsioni di marzo.u.s. il 2017 doveva essere l'anno dei 20mila qli e invece nisba purtroppo.

 

125 ql/ha son troppo pochi al lordo di eventuali problemi. Il glera in spaliera quest'anno pesa grazie anche alle ultime piogge. Mi spieghi adesso che senso aveva fare un antibot a meno di una settimana dalla raccolta? :cheazz:

 

Dove non e' passata la gelata raggiungiamo tranquillamente la resa/ha e anche :fiufiu: ... Anche in estrazione non possiamo lamentarci.

 

Idem con patate per i nostri conferitori salvo alcuni carri in cui veniva mescolato il secco della larvata. Il secco si paga?:perfido:

 

Che dici CBO, oggi bella pioggia, i nostri terreni conservano acqua, dovrebbe dare un bel tirocinio ancora il grappolo.

vendemmia prevista verso il 23 settembre /30 settembre, il trebbiano toscano è ancora verde come l aglio...:asd:

Cominceremo da quella in affitto su argilla, sabato 16 se ho tempo raccolgo il filare che si è steso x 50 mt. ..è quella che ha subito di più il secco.

Di proprietà invece sarò curiosi simo x la resa...:fiufiu:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Giornata full di travasi. Ad oggi raccolti oltre 14500 ql. in sei giorni. Ancora una giornata e abbiamo concluso. Causa gelate/grandinate ci mancano c.a. 4mila qli. rispetto alle previsioni di marzo.u.s. il 2017 doveva essere l'anno dei 20mila qli e invece nisba purtroppo.

 

125 ql/ha son troppo pochi al lordo di eventuali problemi. Il glera in spaliera quest'anno pesa grazie anche alle ultime piogge. Mi spieghi adesso che senso aveva fare un antibot a meno di una settimana dalla raccolta? :cheazz:

 

Dove non e' passata la gelata raggiungiamo tranquillamente la resa/ha e anche :fiufiu: ... Anche in estrazione non possiamo lamentarci.

 

Idem con patate per i nostri conferitori salvo alcuni carri in cui veniva mescolato il secco della larvata. Il secco si paga?:perfido:

 

125 q.li col 43% di grandine non son proprio da buttare. Considera che in zona fare 220 q.li è un'ottima produzione, siamo sui sassi. La cantina sociale qua vicino ha un conferimento medio di 130 q.li/ha. Beati voi che non avete avuto danni, non so cos'altro dire. Parli della zeolite? È stata evidentemente superflua credo, anche se, per 14 euro/ha, se mi ha salvato 20kg sono a pari. Qua ha piovuto quasi tutti i giorni e chi è preso un po' tardi con la vendemmia ha qualche problemino. Del senno del poi son pieni i fossi. Con i prezzi di quest'anno non è certo stata la zeolite ha sballarmi i bilanci.

 

E delld vendemmie notturne nei vigneti altrui? Ad un nostro conferitore han vendemmiato 4 e dico 4 filari da 150/160 mt martedi' notte.

 

Son ql che non si spostano in auto ...

 

Questa mi mancava...vado a bere ancora un po' di latte allora...:gluglu::2funny:

Edited by Toso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che rubano l'uva di notte direi che è veramente il toppp

non ho parole...

Quindi alefriuli,un ettaro di prosecco quanto produce mediamente in condizioni climatiche normali?!Da me abbiamo una media del 40/50% in meno ad ettaro di uva!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Che rubano l'uva di notte direi che è veramente il toppp

non ho parole...

Quindi alefriuli,un ettaro di prosecco quanto produce mediamente in condizioni climatiche normali?!Da me abbiamo una media del 40/50% in meno ad ettaro di uva!

Da me invece è normale che vadano a rubarla di notte( almeno con a luna piena ), all'ora di pranzo e pure all'imbrunire. A me è successo almeno quattro volte e per me quest'anno sarà anche peggio per l poca uva che c'è in giro.....io vado avanti ed indietro alemo quattro volte al giorno tra vigna, orto e impianti di irrigazione nei carciofi....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Che dici CBO, oggi bella pioggia, i nostri terreni conservano acqua, dovrebbe dare un bel tirocinio ancora il grappolo.

vendemmia prevista verso il 23 settembre /30 settembre, il trebbiano toscano è ancora verde come l aglio...:asd:

Cominceremo da quella in affitto su argilla, sabato 16 se ho tempo raccolgo il filare che si è steso x 50 mt. ..è quella che ha subito di più il secco.

Di proprietà invece sarò curiosi simo x la resa...:fiufiu:

 

Se fa due gioni di pioggia adesso e poi sereno anticipi di qualche giorno guadagnandoci in ql e in babo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho vendemmiato ieri la mia uva per uso familiare e alla fine avevo un babo di 22,6 in provincia di brescia. uva sangiovese, rebo, groppello e marzemino. è altissimo il babo

Share this post


Link to post
Share on other sites
125 q.li col 43% di grandine non son proprio da buttare. Considera che in zona fare 220 q.li è un'ottima produzione, siamo sui sassi. La cantina sociale qua vicino ha un conferimento medio di 130 q.li/ha. Beati voi che non avete avuto danni, non so cos'altro dire. Parli della zeolite? È stata evidentemente superflua credo, anche se, per 14 euro/ha, se mi ha salvato 20kg sono a pari. Qua ha piovuto quasi tutti i giorni e chi è preso un po' tardi con la vendemmia ha qualche problemino. Del senno del poi son pieni i fossi. Con i prezzi di quest'anno non è certo stata la zeolite ha sballarmi i bilanci.

 

 

 

Questa mi mancava...vado a bere ancora un po' di latte allora...:gluglu::2funny:

 

Scusa non avevo visto il post.

 

Non mi ricordavo della grandinata :muro:

 

E babo?

 

io ho vendemmiato ieri la mia uva per uso familiare e alla fine avevo un babo di 22,6 in provincia di brescia. uva sangiovese, rebo, groppello e marzemino. è altissimo il babo

 

Il mio marzemino (mio e del mio vicino di casa), poca roba, giusto per farci neanche un hl in due ha una montagna di grappolo ma e' "disordinato". Certe piante arrivano a 17 altre nemmeno a 15 ma il colore e' uniforme. Mi deve essere sfuggito qualcosa perche' solitamente e' ben ordinato. Comunque raccolta comunitaria non prima di 15 giorni. L'uva e' sana e puo' star li ancora anche se dovesse continuare a diluviare come adesso.

Edited by Toso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Leggendo anche il messaggio di superbilly mi chiedo come sia possibile una cosa del genere,cioe sembra che voi vivete in un altra nazione,non ho parole,da me in Umbria mai sentito una cosa del genere!

 

Poi volevo chiedere....leo89 di che zona sei?!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Finito anche il trebbiano toscano, - 30%

Era già pronto?, da me è il pi u tardivo, è ancora verde, ma molto bello

O0

Share this post


Link to post
Share on other sites
Leggendo anche il messaggio di superbilly mi chiedo come sia possibile una cosa del genere,cioe sembra che voi vivete in un altra nazione,non ho parole,da me in Umbria mai sentito una cosa del genere!

 

Poi volevo chiedere....leo89 di che zona sei?!

Solo uva? No, ti rubano anche il mais in spiga quattro o cinque file anche entro campo, fanno il giro delle vigne specie dei rossi su pinot o croatina ma peggio i bianchi. Dolcetto o Gavi anche peggio poi molti pigiano in proprio. Viaggiano di ceste e cammion ma non di rado anche in macchina ..... a giorni alterni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Che rubano l'uva di notte direi che è veramente il toppp

non ho parole...

Quindi alefriuli,un ettaro di prosecco quanto produce mediamente in condizioni climatiche normali?!Da me abbiamo una media del 40/50% in meno ad ettaro di uva!

 

Da noi quando fai 200 e rotti q.li/ha nella media dei 10 anno puoi star contento, ma è una zona magra. Con terreni poco più pesanti non hai problemi ad arrivare a 250 e anche ben oltre..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Scusa non avevo visto il post.

 

Non mi ricordavo della grandinata :muro:

 

E babo?

 

 

 

Il mio marzemino (mio e del mio vicino di casa), poca roba, giusto per farci neanche un hl in due ha una montagna di grappolo ma e' "disordinato". Certe piante arrivano a 17 altre nemmeno a 15 ma il colore e' uniforme. Mi deve essere sfuggito qualcosa perche' solitamente e' ben ordinato. Comunque raccolta comunitaria non prima di 15 giorni. L'uva e' sana e puo' star li ancora anche se dovesse continuare a diluviare come adesso.

 

16 di zuccheri e 6.5 di acidità. Non so il ph. Era buono, poco più nella bassa con gli stessi zuccheri l'acidità piombava a 5.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Da noi quando fai 200 e rotti q.li/ha nella media dei 10 anno puoi star contento, ma è una zona magra. Con terreni poco più pesanti non hai problemi ad arrivare a 250 e anche ben oltre..

 

In belussi arriva(va)no :fiufiu: molto tranquillamente a 350 ql. se irrigato. Noi nel 2005 abbiamo acquistato dei terreni in cui c'era un po' di belussi misto merlot e verduzzo. Non ho i numeri esatti che ho in archivio ma entrambi hanno fatto una produzione impensabile per una spaliera e si trattava di impianto risalente a inizio anni 70 quindi ben sfruttato. Alcune fallanze ma nulla di che. Poi abbiamo estirpato e ...

 

In zona Tv un glera atto a doc che non arriva a quota (216 ql/ha) costantemente e anche in presenza di diverse fallanze e al netto del meteo e' una vera anomalia.

 

Noi da disciplinare dobbiamo farne 162 ql/ha e fatichiamo parecchio a contenerci:asd:

 

Ancora mezz'ora e poi mi butto in branda. Ci si stanca di piu' a controllare i filtri che a fare altro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Leggendo anche il messaggio di superbilly mi chiedo come sia possibile una cosa del genere,cioe sembra che voi vivete in un altra nazione,non ho parole,da me in Umbria mai sentito una cosa del genere!

 

Poi volevo chiedere....leo89 di che zona sei?!

Ho un amico in Puglia che mi dice che non possono mettere i tondini in ferro come tutori. ...altrimenti dopo un po' non li trovano. ......e Leo e di quelle zone. ..magari conferma. ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...