Jump to content
CBO

Vendemmia 2017

Recommended Posts

Era già pronto?, da me è il pi u tardivo, è ancora verde, ma molto bello

O0

Si si, ha fatto 19 di grado, l'ultimo giorno invece 17,20 perché è piovuto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Leggendo anche il messaggio di superbilly mi chiedo come sia possibile una cosa del genere,cioe sembra che voi vivete in un altra nazione,non ho parole,da me in Umbria mai sentito una cosa del genere!

 

Poi volevo chiedere....leo89 di che zona sei?!

 

Torremaggiore, alto tavoliere

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ho un amico in Puglia che mi dice che non possono mettere i tondini in ferro come tutori. ...altrimenti dopo un po' non li trovano. ......e Leo e di quelle zone. ..magari conferma. ...

 

Verissimo, ad uno che conosco che ha messo i tutori in ferro, glieli hanno rubati una volta, poi li ha rimessi e glieli hanno rubati di nuovo; per non parlare degli impianti di irrigazione negli oliveti posizionati a terra, molto probabilmente quando vai in campagna non li trovi, l'impianto nell'oliveto o lo fai passare sugli alberi o lo metti interrato

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 di zuccheri e 6.5 di acidità. Non so il ph. Era buono, poco più nella bassa con gli stessi zuccheri l'acidità piombava a 5.

 

Ottimo direi da entrambi i lati. Molta acinalatura pero' o sbaglio per avere un a.t. cosi' su un glera?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi hanno ufficialmente aperto sia Cevico che Caviro, si è partiti alla grande , rimorchi d uva ovunque, tra la nebbia e scroscio di pioggia.

io raccolgo sabato la vigna stesa dal temporale...poi si va al 23....questa settimana piovere tanto..poi dopo il 22 si sistema...almeno soero

Share this post


Link to post
Share on other sites

Viste le previsioni meteo...niente merlot questa settimana

Speriamo nella prossima, per ora tiene bene agli scrosci di pioggia

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi ha iniziato il mio vicino ,,trebbiano romagnolo 9,5 baumè. .ottimo

di solito io vado sopra la sua gradazione di uno/2 gradi baumè. ...quindi 16/19babo:fiufiu:fra 10gg...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con il trebbiano e un po' difficile fare 19 babo. ....visto che normalmente carica molto. ...a meno che non lo si pompa

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ottimo direi da entrambi i lati. Molta acinalatura pero' o sbaglio per avere un a.t. cosi' su un glera?

Si, acinellatura non mancava. Diciamo però che a meno di 6 di acidità non ho mai vendemmiato, che mi ricordi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Con il trebbiano e un po' difficile fare 19 babo. ....visto che normalmente carica molto. ...a meno che non lo si pompa

 

Io ho fatto 19 col trebbiano toscano, ovviamente trattasi di un vigneto vecchio da 250 quintali l'ettaro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da te li fa anche con 400 a ettaro. ..lo pompano con il potassio prima di raccogliere. ....e fan abracadabra.....visto ..non per sentito dire. ..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Curiosità: secondo voi, per quella che è la vostra esperienza, quanto possono incidere sul grado babo piogge diffuse in prossimità della vendemmia come quelle che ci sono state negli ultimi 5-6 giorni?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Curiosità: secondo voi, per quella che è la vostra esperienza, quanto possono incidere sul grado babo piogge diffuse in prossimità della vendemmia come quelle che ci sono state negli ultimi 5-6 giorni?

in senso negativo o positivo ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Incidono sul medio periodo semplicemente diluendo i prodotti accumulati nell'acido o peggio facendolo esplodere o spaccare per osmosi o rigonfiamento o peggio per i vari funghi. E' capitato che col bel tempo la pianta tendesse a riarmonizzarsi ma chiaro, vendemmiando più tardi pur smaltendo l'acqua, si perdono acidi che ad oggi sono i prodotti di equilibrio dei vini specialmente quelli freschi. Il peso in se non serve più per chi fa i grandi vini, certo l'anno scorso in Puglia con le piogge è stata una tragedia. Pochi gg passano, un mese di acqua no.

I peggiori sono tutti le uve bianche, i rossi tengono la pioggia sempre che la foglia e la pianta lavori bene... se ha sete o è in stress è un vero casino.

Edited by CultivarSé

Share this post


Link to post
Share on other sites
Da te li fa anche con 400 a ettaro. ..lo pompano con il potassio prima di raccogliere. ....e fan abracadabra.....visto ..non per sentito dire. ..

come funziona questa cosa?

Share this post


Link to post
Share on other sites
come funziona questa cosa?

In parole povere il potassio è fondamentale x il grado zuccherino, piu tiri su il grado, più puoi dare irrigazione, più puoi fare qli....compensando la perdita di gradazione per l enorme irrigazione

Share this post


Link to post
Share on other sites
In parole povere il potassio è fondamentale x il grado zuccherino, piu tiri su il grado, più puoi dare irrigazione, più puoi fare qli....compensando la perdita di gradazione per l enorme irrigazione

 

Con l'avvertenza, che se il materiale e' destinato a base spumante, di non alterare l'equilibrio con a.t. e ph specie per chi conferisce in coop.

 

ps. ieri sera uno dei ragazzi con una vasca da 140 qli lordi ha portato in pesa per un nostro conferitore particolare della bassa un netto battuto a macchina da 137 qli :cheazz: senza perdere nulla per strada :asd: Il tutto trainato con un t4.110f :fiufiu:

Share this post


Link to post
Share on other sites

E inutile fare a chi ce l'ha piu lungo. ..da me c'è gente che porta cento quintali netti con tgf7400. ....da pazzi. ..la fortuna e che le cantine sono tutte a monte e non a valle rispetto alla maggioranza dei terreni. ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
In parole povere il potassio è fondamentale x il grado zuccherino, piu tiri su il grado, più puoi dare irrigazione, più puoi fare qli....compensando la perdita di gradazione per l enorme irrigazione

 

Ovviamente quei vini meglio consumarlo entro giugno. ...non è un grado naturale con tutte le sue conseguenze. ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
in senso negativo o positivo ?

 

Entrambi, ma più in senso negativo, vista la stagione mi aspettavo un grado simile allo scorso anno per uve cabernet, attorno i 17 babo con una resa di 230 ql/ha. Invece quest'anno abbiamo in media un 16.5 babo, con una produzione di 210 ql/ha.

 

Incidono sul medio periodo semplicemente diluendo i prodotti accumulati nell'acido o peggio facendolo esplodere o spaccare per osmosi o rigonfiamento o peggio per i vari funghi. E' capitato che col bel tempo la pianta tendesse a riarmonizzarsi ma chiaro, vendemmiando più tardi pur smaltendo l'acqua, si perdono acidi che ad oggi sono i prodotti di equilibrio dei vini specialmente quelli freschi. Il peso in se non serve più per chi fa i grandi vini, certo l'anno scorso in Puglia con le piogge è stata una tragedia. Pochi gg passano, un mese di acqua no.

I peggiori sono tutti le uve bianche, i rossi tengono la pioggia sempre che la foglia e la pianta lavori bene... se ha sete o è in stress è un vero casino.

 

Grazie per le spiegazioni, hai ragione forse in parte le viti hanno patito l'asciutto estivo in quanto abbiamo irrigato in maniera piuttosto blanda. Terreno bassa trevigiana, argilla. Con le piogge della settimana scorsa infatti abbiamo notato che un 20-30% dell'uva cabernet iniziava a rompersi con primi segni di marciume, e un babo poco soddisfacente.

Il verduzzo invece sembra tenere botta, settimana prossima tocca la vendemmia di quello.

Share this post


Link to post
Share on other sites
E inutile fare a chi ce l'ha piu lungo. ..da me c'è gente che porta cento quintali netti con tgf7400. ....da pazzi. ..la fortuna e che le cantine sono tutte a monte e non a valle rispetto alla maggioranza dei terreni. ...

 

Lungi da me misurmelo (alla soglia degli anta e con 3 eredi arrivati molto presto rimpiango quei tempi spensierati :) ).

 

Volevo solo sottolineare che con certi varietali come il glera i 140 qli dichiarati sulle "sponde" spesso corrispondono al netto e non al lordo.

 

Quello che scrivi sulla pronta beva obbligata dei vini ottenuti con uve "dopate" e' un inesatezza. Ci sono e sono la maggioranze, per tipo e non per numero, dei vini addizionati con m.c. o m.c.r sono bevibilissimi anche oltre i 18 mesi se mantenuto in un ambiente adatto. A maggior ragione i vini, ottenuti da un aumento di "zuccheraggio" per il tramite di una pratica agronomica come l'uso di nitro o altro similare, hanno una capacita' di conservazione che va ben oltre l'anno. L'importante, ripeto, e' mantenere l'equilibrio tra lo zucchero che si traduce in grado e a.t./ph che garantiscono la capacita' del vino di non ossidare.

 

Un glera a 14.5 con un ph a 3.30 lo preferisco di gran lunga a un 16/2.80 visto che il mio lavoro e' fare vino per di piu' di pronta beva e non flebi di acqua zuccherata.

Edited by CBO

Share this post


Link to post
Share on other sites
E inutile fare a chi ce l'ha piu lungo. ..da me c'è gente che porta cento quintali netti con tgf7400. ....da pazzi. ..la fortuna e che le cantine sono tutte a monte e non a valle rispetto alla maggioranza dei terreni. ...

Io con il nastro trasportatore rI esco a pestare a molto, se avessi gente riempire i il rimorchio oltre ogni limite,

Il nastro pesta molto e fa sugo riducendo il volume[ATTACH]32603[/ATTACH]butto secchi nel vaschino poi con pompa idraulica alla pto del Centurion75 il nastro carica il rìmorchio[ATTACH]32604[/ATTACH]

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lungi da me misurmelo (alla soglia degli anta e con 3 eredi arrivati molto presto rimpiango quei tempi spensierati :) ).

 

Volevo solo sottolineare che con certi varietali come il glera i 140 qli dichiarati sulle "sponde" spesso corrispondono al netto e non al lordo.

 

Quello che scrivi sulla pronta beva obbligata dei vini ottenuti con uve "dopate" e' un inesatezza. Ci sono e sono la maggioranze, per tipo e non per numero, dei vini addizionati con m.c. o m.c.r sono bevibilissimi anche oltre i 18 mesi se mantenuto in un ambiente adatto. A maggior ragione i vini, ottenuti da un aumento di "zuccheraggio" per il tramite di una pratica agronomica come l'uso di nitro o altro similare, hanno una capacita' di conservazione che va ben oltre l'anno. L'importante, ripeto, e' mantenere l'equilibrio tra lo zucchero che si traduce in grado e a.t./ph che garantiscono la capacita' del vino di non ossidare.

 

Un glera a 14.5 con un ph a 3.30 lo preferisco di gran lunga a un 16/2.80 visto che il mio lavoro e' fare vino per di piu' di pronta beva e non flebi di acqua zuccherata.

 

E scusami. ..avevo Notato la specifica. ..il tutto trainato da un t4110f .........lo hai scritto così magari per sbaglio. .......per il vino non ho un palato sopraffino. .....ma natura e meglio di pompato. ...sicuro

Share this post


Link to post
Share on other sites
E scusami. ..avevo Notato la specifica. ..il tutto trainato da un t4110f .........lo hai scritto così magari per sbaglio. .......per il vino non ho un palato sopraffino. .....ma natura e meglio di pompato. ...sicuro

 

Forse non mi sono spiegato. Il babo con o senza il ricorso di nitro dopo l'invaiatura e' una pratica agronomica che porta al miglioramento del frutto.

 

Non c'e' alcun artificio. Non fosse cosi' dovremmo abolire ogni pratica di concimazione perche' la concimazione non e' in natura.

 

ps. la nota e' stata un di piu' che potevo evitarmi che certamente ti ha portato in errore sul reale significato del post. Chi scrive/parla non deve dare nulla di scontato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...