Vai al contenuto
CBO

Potatura vigna (Metodi,tecniche,soluzioni)

Messaggi raccomandati

Io ero uno da zolfo mancozeb e clorpirifus...

Poi con umiltà ho imparato molto dai friulani...il fossetil alluminio, zeolite , bicarbonati ..ho provato varie potature, arrivando alla conclusione che nelle vecchie il doppio capovolto sia la migliore.

Nelle giovani alte 2mt ancora non sono soddisfatto.

Essendo un secondo lavoro posso permettermi errori.

Nei seminativi ho avuto il coraggio di provare l osmopriming su consiglio di Cultivarse nelle carote da seme.

Poi capitano anche i fallimenti come il grano duro del anno scorso

Anche la mia prova di piantare ibridi francesi di castagne si e'scontrata con la mancanza d irrigazione goccia a goccia indispensabile.

Ma il bilancio è positivo, grazie a Tractorum ed a tutto il forum

Nelle giovani che potatura credi renda di più? Xke non sei soddisfatto?

 

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Nelle giovani che potatura credi renda di più? Xke non sei soddisfatto?

 

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Fino adesso guyot, ma mentre le vecchie mi fanno più di 20kg uva per metro lineare, le giovani vanno a 7/10kg metro lineare...con esuberanza di Vigoria. Non ci siamo.

Quest anno provo una sorta di doppio capovolto corto.

Ma son tentato in caso di insuccesso a provare il Sylvoz, nonostante la ridotta distanza tra vite e vite(1,20)...mmm, provo a dare meno concime alle giovani..devono fare più di 10kg metro lineare.

Unico vitigno giovane che son contento è la Ribolla Gialla ed in parte il Trebbiano Toscano

Modificato da ALAN.F

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Fino adesso guyot, ma mentre le vecchie mi fanno più di 20kg uva per metro lineare, le giovani vanno a 7/10kg metro lineare...con esuberanza di Vigoria. Non ci siamo.

Quest anno provo una sorta di doppio capovolto corto.

Ma son tentato in caso di insuccesso a provare il Sylvoz, nonostante la ridotta distanza tra vite e vite(1,20)...mmm, provo a dare meno concime alle giovani..devono fare più di 10kg metro lineare.

Unico vitigno giovane che son contento è la Ribolla Gialla ed in parte il Trebbiano Toscano

Quest'anno le mie (terzo anno dall'impianto) hanno prodotto circa 30 quintali x fila quindi 12,5kg/metro lineare. Ho preso xò una buona grandinata quindi magari i 15 erano alla portata. È un guyot doppio e sono contento, volevo tenere 3 cavi quest'anno ma non l'ho fatto ovunque, solo dove sono più vivaci.

Anche noi avevamo pensato ad un doppio capovolto corto ma servirebbe un altro filo più in basso, magari prossimo anno lo sfrutto anche x la manichetta e prendo due piccioni con una fava

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Modificato da Gianni il Folle

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Quest'anno le mie (terzo anno dall'impianto) hanno prodotto circa 30 quintali x fila quindi 12,5kg/metro lineare. Ho preso xò una buona grandinata quindi magari i 15 erano alla portata. È un guyot doppio e sono contento, volevo tenere 3 cavi quest'anno ma non l'ho fatto ovunque, solo dove sono più vivaci.

Anche noi avevamo pensato ad un doppio capovolto corto ma servirebbe un altro filo più in basso, magari prossimo anno lo sfrutto anche x la manichetta e prendo due piccioni con una fava

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Grazie Gianni, rafforzi mie teorie...comunque sopra 10kg ..meglio 15kg:asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Grazie Gianni, rafforzi mie teorie...comunque sopra 10kg ..meglio 15kg:asd:
In teoria i vecchi mi insegnano che aumentando i capi a frutto non dovrebbe aumentare di molto la produzione, se si produce 10 con 2 capi ovviamente tenendone 4 non si produrrà 20. Ma anche solo arrivare a 15 sarebbe un buon risultato, per cercare di limitare sopratutto la vigorìa.

 

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No Davide, kamikaze per via dei Mille grappoli i insulsi.....30 grappoli ...=1kg:nutkick:

 

Urea sulle vecchie.......ecco la risposta[ATTACH]34656[/ATTACH]

Il vigneto di 48 anni.

Nel 2008 ll ho preso in gestione io....faceva 220/250 qli ettaro ..ora sono costantemente sui 300 qli , quest anno 365 qli in asciutta:asd:.

Io vado su 6qli urea +3qli npk x ha, in più fino a fine maggio metto 2/3kg di urea sciolta nei trattamenti come fogliare

Dai Alan non esagerare, con i nuovi cloni ne bastano 25 di grappoli 🤣 a parte gli scherzi adesso il pignoletto sulla potatura manuale fa grappoli anche da 3 etti. Niente a che vedere col vostro trebbiano ma non ci lamentiamo 😀

 

Inviato dal mio Core-X3 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Occhio che la varechina (candeggina) è un potente ossidante! dopo averci bagnato le lame e averla lasciata lavorare qualche minuto bisognerebbe sciaquare per bene, altrimenti ti si arrugginisce tutto subito peggio che in riva al mare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Occhio che la varechina (candeggina) è un potente ossidante! dopo averci bagnato le lame e averla lasciata lavorare qualche minuto bisognerebbe sciaquare per bene, altrimenti ti si arrugginisce tutto subito peggio che in riva al mare.
Si si hai ragione, infatti noi mettiamo a mollo e poi asciugo con uno straccio e risciacquo x bene.

 

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No la candeggina sulle lame no meglio il Lysoform o simili sulle lame o meglio due detergenti diversi anche l'acool denaturato perché funziona meglio su alcuni virus e proteine, il Lysofform va meglio perché non attacca i metalli, o gli altri sali quaternari di azoto. La candeggina ve bene sui trattamenti al bruno. Occhio alle cocciniglie.... sempre di più anche nuove specie...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Qualcuno pota con forbici ad aria compressa? Che essicatore-oleatore usate? Dovrei acquistarne uno ma non ho idea di cosa prendere

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Qualcuno pota con forbici ad aria compressa? Che essicatore-oleatore usate? Dovrei acquistarne uno ma non ho idea di cosa prendere

 

che impianto usi? cioe abbinata compressore trattore o cosa?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Inviato (modificato)
che impianto usi? cioe abbinata compressore trattore o cosa?
Si ho un compressore collegato ad una cingoli (è collegato all'albero motore tramite una cinghia) e chiaramente ho un serbatoio d'aria, con la cingoli vado su e giù per i filari e non ho quindi la bobina di canna per le forbici ferma in testata... In questo modo la canna dell'aria dal serbatoio alla forbice è lunga circa 2 metri,faccio funzionare 2 forbici Campagnola Victory Modificato da EnricoTr

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non più di uno ogni 0,5 metri. condivido

anche per mantenere il potenziale di circa 60 000 gemme/ha

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Oggi abbiamo iniziato a potare. Quanti tralci lasciate sul prosecco? Io miei vigneti sono un 3 metri*1.50 e ne lasceremo 3.

 

Se la pianta chiama anche 4 o 2. Il glera va messo seduto altrimenti fa legno per nulla. Bisognerebbe tenerlo magretto ma e' un impresa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Chi ha provato le forbici della bahco?

Sono peggiori rispetto alla pellenc?

Come maneggevolezza, durata, affidabilità...

 

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Qui ne hanno vendute qualcuna...dicono siano delle pellenc...più economiche ma sotto sotto uguali..io non lo so...abbiamo comprato una infaco...

 

Inviato dal mio SM-J530F utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Visitatore
Stai commentando come visitatore. Se sei registrato effettua l'accesso.
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovi formattazione

  Sono ammessi al massimo solo 75 emoticon.

×   Il tuo link è stato automaticamente aggiunto.   Mostrare solo il link di collegamento?

×   Il tuo precedente contenuto è stato ripristinato.   Pulisci l'editor

×   Non è possibile incollare direttamente le immagini. Caricare o inserire immagini da URL.


×