Jump to content
diego926

Slanzi DVA1030 mancanza accelerazione

Recommended Posts

Buongiorno, sono Diego e posseggo un goldoni 926 motore slanzi 1030G 2 cilindri ad aria (Utilizzo circa 50 ore/anno totali), Vi racconto dettagliatamente che problema ho e che ho cercato tra i vari post se ce n'erano di simili.

 

Il mio goldoni ha avuto una "crisi" l'anno scorso mentre trinciavo erba , nessuna accelerazione se premevo il pedale di botto (affogava), accelerazione lentissima se premevo piano piano. Accelerazione e forza così fiacca che non riusciva nemmeno a trascinarsi a casa in strada asfaltata in 2a o 3a veloce. Minimo a 800 giri regolare ma nessuna forza fino ai 1500. Se riuscivo a superare i 1500 giri (lavorando di pedale) riprendeva vigore normale. L'ho tagliandato e ho trovato filtro aria (bagno olio) e gasolio (da distributore) sporchi, fatto "dose" di pulitore iniettori. Dopo il tagliando si è leggermente "rinvigorito". Ultimamente mi si è riproposto il problema. Il mezzo pesa sui 10 quintali + 4 motrici e in campo (compattato) con rimorchio mezzo pieno (4-5 quintali) non riuscivo a trainarlo se non con le ridotte (nessun segno di cattiveria, sgommate o altro, solo stanco). Per strada se scendo sotto i 1500 giri non risale più (se sto sopra lui tira) e se non trovo una discesa devo fermarmi e "ri-lanciarlo" con 2a + 3a. Lo trovo pericoloso per me e per gli altri fermarmi per scalare e poi ripartire per rilanciarlo sinceramente. Il cambio è non sincronizzato (in accelerazione non gratta se si ha orecchio) ma è spaziato malissimo (la 2a a 2500giri = 3a 1200 giri) quindi scalare (quasi) impossibile, partire in 3a impensabile...

 

Ps - amico Meccanico auto ha smontato e controllato iniettori a banco e dice OK.

- se lascio al minimo il mezzo 3 - 5 minuti alla prima accellerata puzza di gasolio incombusto e un pochino pure blu (olio)

- mezzo giro di chiave e parte con ottima compressione ( a detta amico meccanico auto)

- officina specializzata a 20-25 km... lontanino logisticamente per portarlo e non fanno "servizio in casa".

 

IO ORA vorrei smontare la pompa AC e pulire il filtro (sia mai sporco quello), sostituire tutti i tubi gomma (serbatoio - pompa AC e pompa AC - Pompa iniezione) prima di dare in pasto a un pompista la pompa iniezione con relativo preventivo per me "impegnativo".

Vi chiedo se:

- perdo tempo pulire la AC

- se devo cercare "tubi speciali" per il gasolio non in pressione

- se la pompa iniezione da questi sintomi quando ha lavorato 1800 ore e/o è alla frutta

 

scusate la lunga descrizione ma spero di esser stato il più chiaro possibile per ricevere le vostre impressioni e "sentenze" :AAAAH:

Ciao

Diego O0

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora da quello che posso capire , anche per la mia passata esperienza, credo che al tuo trattore non arrivi sufficiente gasolio, prima di spendere soldi prova a smontare e pulire il serbatoio è da lì vai avanti passo passo , cioè filtro pompa a c guarda anche in entrata della pompa se hai in filtrino piccolino appena sotto il raccordo, tutto questo lo puoi fare da solo se poi non va può essere la pompa ,ma con 1800 ore mi sembra strano, sul mio avevo il pescante del serbatoio pieno zeppo, dopo aver pulito quello è il serbatoio e buttato ben 500€ per la pompa ( troppa fretta) adesso va bene, tieni presente che il gasolio del distributore fa deposito, visto che c'è una percentuale di gasolio bio 10/15%

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Red74, (oggi in pausa pranzo non ho resistito) e ho appena chiuso la pompa AC (modello BCD 1839). Ho trovato gasolio limpido e cristallino... non ho trovato nessun filtrino all'interno:cheazz: ... ma solo due buchi con valvole di non ritorno perfettamente pulite, menbrana perfetta. Vorrei cambiare i tubi dal serbatoio alla pompa AC e dalla pompa AC alla pompa iniezione, pulire il serbatoio a fondo e pregare a sto punto. Sarei disposto (a malincuore per il portafogli) a metter mano alla pompa (anche a me hanno sparato 500€) se con tale spesa mi riprende grinta e scarica a terra tutti i 26 cv)... l'unica cosa è rimontarla e metterla in fase... dicono sia una procedura complessa e facile a far danni... anche per un semplice 2 cilindri.

 

i tubi per il gasolio che tu sappia son normali tubi per l'acqua o speciali?

vorrei montarli trasparenti per vedere (in caso) bolle e/o sporco girare... li trovo in officine auto normali presumo

ps - il filtro pre-pompa iniezione non lo avevo considerato sinceramente

 

grazie per la rispostaO0

Share this post


Link to post
Share on other sites

Strano che la pompetta a c non abbia un filtro all'interno, sul mio son trasparenti ma credo sia appositi per carburanti, ma non hai un filtro del gasolio da qualche parte ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un altra cosa , te lo fa sempre da caldo? Se si prova a raffreddare la pompa a c con l'acqua se poi va cambia quella è dovresti essere apposto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono appena andato a vedere un motore slanzi di un trattorino che ha mio cugino, ho visto che la pompetta a c manda il gasolio ad un filtro e poi alla pompa di iniezione , mi sembra starno che il tuo non ce l'abbia, altrimenti è dentro sul serbatoio, come i vecchi motori condor delle falciatrice

Share this post


Link to post
Share on other sites

I sintomi sono carenza di gasolio....controlla per bene tutto il circuito...usa aria compressa se necessario...un filtro lo dovresti avere....se non lo trovi esterno lo trovi nel serbatoio come diceva Red i tubetti conduttori di gasolio trasparenti o meno sono specifici perché ti durino nel tempo....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sul motore ci sono due filtri , uno dell'olio e l'altro del gasolio. Tra le teste e il convogliatore lato volano. I tubi del gasolio vanno a metro e non costano molto. La pompa e' meglio che la smonti e la rimonti un pompista. Te lo dico per esperienza personale. Come ti hanno detto, smonta il serbatoio e puliscilo per bene. Poi cambia i tubi e le fascette e il filtro. I sintomi sono della mancanza di gasolio nella quantita' dovuta. E' probabile che ci sia anche un filtro sul serbatoio. Domani controllo sul mio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si si ragazzi, il filtro è dentro al serbatoio e l'ho sostituito. Fuori ho solo quello dell olio. La pompa 1839 montata ora non ha il filtro e si apre per controllare la menbrana smontando 6 viti. Quasi quasi per 50 euro cambio quella e pulisco il serbatoio. Red74 dici bene... lo fa da caldo sto difetto.. dici bene piozzo1180.. la pompa iniezione mi fa paura toccarla. Vi aggiorno appena cambio pompa AC.

Share this post


Link to post
Share on other sites

se il circuito alimentazione risulta tutto ok bisogna iniziare prendere in considerazione la pompa iniezione.....prima di smontarla verifica la tiranteria di acceleratore ed il meccanismo di spegnimento....questo in particolare se noti qualche registro esterno....

Share this post


Link to post
Share on other sites

il filtro della pompetta è sopra le 6 viti , sotto il coperchio tondo con chiave da10mm

cmq sono piu che sicuro che è il motore arrivato e tranquillo per lo slanzi è normale, o rifatto il motore a due goldoni 926 con questo motore e al mio ferrari sempre con lo slanzi, te ai il manometro dell'olio, quanta pressione ai ? arriva quasi a meta ?

a caldo tenta di gripparsi e cala di giri, dovrebbe fare anche fumo nero, e se lo spegni non riparte

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per la pompa , se vai da un pompista ti dice come smontarla. Io l'ho fatto pochi giorni fa a un lombardini. In pratica si deve solo stare attenti che non cascano dentro il carter i bicchierini che vanno sulle camma dell' alberino che l'aziona.

Il problema e' rimontarla perche' ha la forcella dell' anticipo interna.

Sembra di aver fatto tutto a regola d'arte e invece e' rimane in posizione chiusa.. e amen.

Per il filtro del gasolio a cartuccia sul motore, puoi fare una foto dall'alto delle teste.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi e' capitato di farlo risaldare da una parte. Poi in questi giorni , a distanza di qualche anno, ho notato un po' di gioco tra motore e la campana nella parte superiore. Questa volta i dadi erano stretti, ma la campana Crepata in piu' punti. Da cambiare!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se lo fa da caldo e la pompa a c cambia quella è prova anche perché al limite butti via 40€ e non di più

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spero vivamente non sia ds rtigsre il motore. Per lo scarso utilizzo che ne faccio rifare il motore è un salasso. Ora vado as far un giro evento di tenerlo più spento possibile di modo vhe non di scaldi la AC. Ls pooresdiond olio è sempre a metà e cala leggermente da caldo quando trancio quindi poca aria. Ho cambiato il supporto filtro olio perché la pressione olio stava sempre bassa. Ora sta fissa a metà. La mia polpetta ac non hs il bullone da 10 mma sdraiosolo le 6 viti. Svitandole ti trovi in mano la membrana e nulla più. Vi faccio sapere. Grazie ragazzi

Share this post


Link to post
Share on other sites

la butto li come una cazzata ma controllare non ti costa niente: il tappo del serbatoio ha il forellino di aspirazione aria libero?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora, resoconto... stamattina ho riaperto la pompa, "massaggiato" (non chiedetemi il perché) la menbrana per qualche minuto per capire se aveva impedimenti di pompaggio. Richiuso e partito.. vi stupisco se vi dico che era un'altro motore? Più vivace... più tiro più grinta a parte l'odore di gasolio incombusto dopo vari minuti di minimo, difetto avuto ds l primo giorno di mio utilizzo. Il serbatoio ha il suo sfiato e non ho mai trovato depressione o pressione nel serbatoio. Do per incriminata e "forse" bloccata la pompa AC come avete suggerito voi. Lunedì ne ordino una nuova e se tutto va ok.. ritroverò i miei 26 cv. Vi terrò aggirornati. Grazie veramente a tutti per i consigli. Siete forti.

Edited by diego926

Share this post


Link to post
Share on other sites

Monto bene! comunque controlla che il flusso del gasolio dal serbatoio alla pompa sia bello libero.

Metti delle foto mentre sostituisci la pompa, che siamo dei guardoni:asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

http://www.tractorum.it/forum/attachment.php?attachmentid=33657&d=1522900995

http://www.tractorum.it/forum/attachment.php?attachmentid=33656&d=1522900981

 

ops... me le ha girate :ave:

 

ciao a tutti, allora: per smontare la pompa AC (lo sapete già) serve una chiave lunga snodata con testa esagonale per non smontare serbatoio e collettore scarico.

Non ho fatto le foto mentre la smontavo essendo da solo non potevo maneggiare il cell con la mani da gasolio, portate pazienza :fiufiu: . La pompa nuova l'ho contestata appena aperta per il difetto visibile nella fusione "mancante" ma il meccanico/venditore mi ha detto "non c'è problema per quella cosa, l'OR tiene comunque e SE ci son problemi te la cambio senza SE e senza MA" e io mi fido. La vecchia pompa ha (giustamente) segni marcati di usura dove batte il piolino (punto 3) che esce dal monoblocco, nel monoblocco c'è un foro che dovrebbe (a istinto) lubrificare con l'olio della coppa la pompa), la guarnizione di carta sbriciolata e un gioco considerevole/importante (rispetto alla nuova) nel perno segnato. Alla pressione col dito dove c'è l'usura del piolino del motore c'è una corsa a vuoto di circa 1mm. pulito i residui di guarnizione, sostituito bulloni e rondelle, controllo tubi gasolio, guarnizioni in rame. rimontaggio, pompaggio un paio di volte e accensione. tutto ok. Se il tempo lo permette sabato trincio dei rovi e vi aggiorno sulle prestazioni. Per ora grazie a tutti, che con i Vostri consigli, avete curato i miei 26 muli ritrasformandoli in "cavalli di razza" :asd:. (spero)

Edited by diego926

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottimo reportage, ma le imagini non riesco visionarle.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Volevo far una domanda/chiarimento a luca santolamazza. riguardo al concetto "rifare il motore" dovuto alla pressione olio. Appena acquistato con 1650 ore circa ho lavorato con trincia in "piena estate" e ho avuto problemi di pressione olio, appena andava al minimo il motore la pressione andava quasi sul rosso e per strada scendeva vistosamente anche se a metà acceleratore. Ho fatto cambio olio SAE15w-40 , cambio filtro e cambio supporto filtro (sfera e molla che controlla la pressione interna del circuito) consigliato da meccanico ultraspecializzato slanzi/lombardini, smontato convogliatore aria e trovato muschio (col presepio incluso). pulito tutto. Ho ritrovato pressione a metà quadrante appena acceso/lavoro normale/strada e a 1/4 quadrante quando lo metto alla frusta, ma mai vicino zona rossa (mai salita la pressione oltre metà da quando ce l'ho io). Accensione con mezzo giro di chiave, fumacchia di gasolio incombusto alla prima accellerata se lo lascio al minimo 2-3 minuti anche da caldo, non fuma nero, mangia olio dalla tacca max/min nella rotazione annuale tagliando (150 ore max) mi dicono lo uso troppo poco e mangia olio per quello, da caldo parte sempre con mezzo giro.

Ora tu (luca) dici che SE la pressione è a metà (hai rifatto 3 motori così) il motore è alla frutta? mi chiarisci questo tuo concetto per favore? giusto per capire i sintomi se dovessi avere altri problemi col motore

Ciao

Diego926

Edited by diego926

Share this post


Link to post
Share on other sites

i motori che ho rifatto si erano rotti perche la pressione olio era bassa sempre in zona rossa, a partire parte sempre specie da freddo e quando che si scalda che tenta a grippare e perde potenza, si consumano le bronzine e acquistando gioco perde pressione l'olio

a freddo si fumano tutti alla prima sgasata

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando si tratta di strumenti di misura vari, prima di spaventarsi bisognerebbe verificare se l'indicazione sia corretta, specie i teletermometri con bulbo che tendono a scaricarsi, oppure i manometri col tubo di bourdon che potrebbe snervarsi e non dare indicazioni corrette.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...