Jump to content
CBO

Vendemmia 2018

Recommended Posts

Mio vicino ha uva che prima fa macchioline nere simil punture afidi poi esplode ..e marciume.

[ATTACH]34233[/ATTACH]puntini

 

taglio ed esplosione chicco[ATTACH]34234[/ATTACH] un altro[ATTACH]34235[/ATTACH]

Sembrano punture di spillo.

 

 

Io nella mia non so..non piove e mi viene rabbia quindi non ci vado spesso. .... domenica quando tratto controllo

Edited by ALAN.F

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sembra che i problemi ci sono un po' ovunque.... come già dicevo in altra discussione......ora so proprio curioso di vedere i prezzi........

Share this post


Link to post
Share on other sites

CBO ammettilo che avete fatto cartello per i prezzi voi vinificatori :clapclap: anche un altro interessato oggi mi ha proposto 50-110 per il binomio pinot g. Prosecco doc

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mio vicino ha uva che prima fa macchioline nere simil punture afidi poi esplode ..e marciume.

[ATTACH]34233[/ATTACH]puntini

 

taglio ed esplosione chicco[ATTACH]34234[/ATTACH] un altro[ATTACH]34235[/ATTACH]

Sembrano punture di spillo.

 

 

Io nella mia non so..non piove e mi viene rabbia quindi non ci vado spesso. .... domenica quando tratto controllo

 

Non saprei. Basta che nessuno dica che é cimice asiatica, perché se comincia a far danni quella allora son razzi amari.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mio vicino ha uva che prima fa macchioline nere simil punture afidi poi esplode ..e marciume.

[ATTACH]34233[/ATTACH]puntini

 

taglio ed esplosione chicco[ATTACH]34234[/ATTACH] un altro[ATTACH]34235[/ATTACH]

Sembrano punture di spillo.

 

 

Io nella mia non so..non piove e mi viene rabbia quindi non ci vado spesso. .... domenica quando tratto controllo

 

Tignoletta cara Alan.

Share this post


Link to post
Share on other sites
CBO ammettilo che avete fatto cartello per i prezzi voi vinificatori :clapclap: anche un altro interessato oggi mi ha proposto 50-110 per il binomio pinot g. Prosecco doc

 

Quando uno scherza ma intanto lo dice...:2funny:

Niente, dai, visti i prezzi toccherà vender terra..:cry:

Share this post


Link to post
Share on other sites
CBO ammettilo che avete fatto cartello per i prezzi voi vinificatori :clapclap: anche un altro interessato oggi mi ha proposto 50-110 per il binomio pinot g. Prosecco doc

 

Il pg mettilo a taglio. Il glera ok (c'e' chi propone 90).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quando uno scherza ma intanto lo dice...:2funny:

Niente, dai, visti i prezzi toccherà vender terra..:cry:

 

90/110 sul doc va bene a tutti. Non scherziamo. Su 180 piu' una riserva si arriva over 20mila eurini/ha.

 

Ragioniamoci adesso che stiamo bene tutti.

 

:n2mu:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Tignoletta cara Alan.

Tignoletta :AAAAH:, anche per me , e/o suzuki ....mi parlava che dava terza generazione, ma io l ho fatta già 20 gg fa.

.......se tignoletta da me non c'è di sicuro:asd::fiufiu:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non saprei. Basta che nessuno dica che é cimice asiatica, perché se comincia a far danni quella allora son razzi amari.

Cimici da noi ci sono , ma non invasione .

Io ripeto che l anno scorso su soia con il Decis evo ho fatto strage

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cimici da noi ci sono , ma non invasione .

Io ripeto che l anno scorso su soia con il Decis evo ho fatto strage

Vedrai a settembre le cimici a flotte appenano tagliano mais e sorgo uhhuuhhh cimici a go go.... con annessa alternaria e marciumi uva insalivata.... sul reggiano ci sono sempre.... ormai è il sud est asiatico.... dal cunese a levante sono tutte bestie cino-giapponesi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mio vicino ha uva che prima fa macchioline nere simil punture afidi poi esplode ..e marciume.

[ATTACH]34233[/ATTACH]puntini

 

taglio ed esplosione chicco[ATTACH]34234[/ATTACH] un altro[ATTACH]34235[/ATTACH]

Sembrano punture di spillo.

Io nella mia non so..non piove e mi viene rabbia quindi non ci vado spesso. .... domenica quando tratto controllo

Ma è uva pronta o quasi matura, magari zuccherina tipo sultanina???? Allora mi sa che è la motoretta. Dentro si vede il pilota? Il compagno di quello di Fano?

Share this post


Link to post
Share on other sites
90/110 sul doc va bene a tutti. Non scherziamo. Su 180 piu' una riserva si arriva over 20mila eurini/ha.

 

Ragioniamoci adesso che stiamo bene tutti.

 

:n2mu:

 

Per molti, ormai, star sotto i 20mila è diventato inconcepibile. Auguro loro tanta fortuna, se i loro businness plan son fatti su quelle basi, ne avranno bisogno. Certamente se davvero sarà un'annata magra, forse qualche improvvisato che ha cominciato a raccogliere autorizzazioni basandosi sui prezzi degli ultimi 2 anni si darà una calmata. Non sempre è primavera.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Tignoletta cara Alan.

 

Ma non dovresti vedere il forellino bello preciso? La terza foto soprattutto non mi sa di tignoletta. Ad ogni buon conto, basta aprire l'acino. Sarebbe la terza generazione no?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vedrai a settembre le cimici a flotte appenano tagliano mais e sorgo uhhuuhhh cimici a go go.... con annessa alternaria e marciumi uva insalivata.... sul reggiano ci sono sempre.... ormai è il sud est asiatico.... dal cunese a levante sono tutte bestie cino-giapponesi.

 

Io le ho osservate pungere l'uva. Lasciano un micro foro invisibile ad occhio nudo. Non ho ancora capito (ma credo di no) se la micro lesione possa causare marciumi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

20000 eurini di uva base ma qua c'è chi ne lavora oltre e bevono le riserve per loro non ce né mai abbastanza di uva. Mi sembrano ragionamenti da erborista da speziale, se si vende il vino perché limitare gli acquisti di materia prima se non fosse per un limite tecnico come spazio e macchine perché non acquistare, l'importante è pagare in tempi ragionevoli. Qua da sempre c'era gente disposta a comprare sempre ma non a cifre troppo esose ma a fare ettolitri anche ben curati scelti. Volendo si può differenziare le produzioni, il glera ha mercato e il prosecco pure, le quote docg a tavolino senza il polso del mercato sono cose antimoderne. Il Prosecchino è sovraclasse lo bevono tutti non è uno champagnino è più pop anche l'altissima gamma.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io le ho osservate pungere l'uva. Lasciano un micro foro invisibile ad occhio nudo. Non ho ancora capito (ma credo di no) se la micro lesione possa causare marciumi.

Sono drosofile fanno generazioni a non finire perché hanno un sacco di piante ospiti quest'anno il serbatoio sono state le albicocche perché con le cigliegie è stata magra se non per le tardive, su piccoli frutti magra perché maturate prima forse sulle more di rovo sono gli attuali covi ma le generazioni è difficile contarle, terza forse sull'uva ma saremo alla 5 reale dall'inverno o dalla stabilizzazione delle temperature che nel nord è stato maggio ma se manca la pappa o muore o salta una generazione ma se trova frutta anche sambuco come la tignoletta i numeri si fanno da industria. Quest'anno nel forlinese e imolese ha attaccato tantissimo le albicocche strano dittero peggio della mosca della frutta, al pari come follia alla piralide che dal tanto che ce né ha attaccato anche i pomodori quest'anno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io le ho osservate pungere l'uva. Lasciano un micro foro invisibile ad occhio nudo. Non ho ancora capito (ma credo di no) se la micro lesione possa causare marciumi.

Direi di sì specie se la larvetta lascia la bacca, le drosofile hanno un ciclo molto veloce quindi appena la larva finisce di mangiare e rinnovare i tessuti attaccati, i funghi hanno giocoforza ma questo lo fa la tignola che è più grossa mangia di più e lo sviluppo più lento.

Solitamente le drosofile vanno in coppia e si sa che dove sono loro la ci stanno più che altro diversi batteri e lieviti acetogeni dei marciumi acidi in primis poi a porta aperta entrano gli altri botrite e aspergillo ma questo ama le scottature e la tignola, le vespe e api fanno partire meglio i saccaromices che prima fermentano e poi arrivano acetobacter quindi fann una cantinetta in grappolo. Immancabilmente arrivano i cimici ed è la festa dell'alternaria.... come si vede la vigna è una savana un grappolo è una biosfera hai voglia a mettere un freno a tutti...... E C'E' CHI CREDE AL VINO NATURALE ..... Più NATURALE DI COSI' E' TALMENTE VIVO!!! Dai poche settimane anche i vignaioli si alleggeriranno di un gran peso quest'anno.... avanti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Per molti, ormai, star sotto i 20mila è diventato inconcepibile. Auguro loro tanta fortuna, se i loro businness plan son fatti su quelle basi, ne avranno bisogno. Certamente se davvero sarà un'annata magra, forse qualche improvvisato che ha cominciato a raccogliere autorizzazioni basandosi sui prezzi degli ultimi 2 anni si darà una calmata. Non sempre è primavera.

 

La mia era una battuta sia chiaro... logico che passare da 145 dell'anno scorso a 110 dispiace a tutti... Comunque sono ancora rose e fiori...te lo dice uno che é abituato a ragionare sui 50€ ettaro in più o in meno con i seminativi:nutkick: chi ha ragionato con i prezzi degli ultimi 2 anni per acquistare quota e terreni è semplicemente un folle e lo dicevo anch'io in tempi non sospetti...

Share this post


Link to post
Share on other sites
[/font][/color]

[/left]

Ma è uva pronta o quasi matura, magari zuccherina tipo sultanina???? Allora mi sa che è la motoretta. Dentro si vede il pilota? Il compagno di quello di Fano?

Trebbiano e malvasia di candia, pronta fra un mese..si per me è tignola e suzuki.dopo vado a vedere la mia....

Share this post


Link to post
Share on other sites
La mia era una battuta sia chiaro... logico che passare da 145 dell'anno scorso a 110 dispiace a tutti... Comunque sono ancora rose e fiori...te lo dice uno che é abituato a ragionare sui 50€ ettaro in più o in meno con i seminativi:nutkick: chi ha ragionato con i prezzi degli ultimi 2 anni per acquistare quota e terreni è semplicemente un folle e lo dicevo anch'io in tempi non sospetti...

Sì ma anche con i seminativi ragioni anche meno, 50 e è grassa, ragionare sui 100 e è da magnati russi quelli che guarda caso hanno comperato in Chianti. Se uno vede solo il valore del terreno in viticoltura lascia tutto e va nel Roero. Io non ho terreni da 2 milioni di euro ad ettaro ho solo tanta acqua e basta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sì ma anche con i seminativi ragioni anche meno, 50 e è grassa, ragionare sui 100 e è da magnati russi quelli che guarda caso hanno comperato in Chianti. Se uno vede solo il valore del terreno in viticoltura lascia tutto e va nel Roero. Io non ho terreni da 2 milioni di euro ad ettaro ho solo tanta acqua e basta.

Domattina trattamento, stamane ho pensato di far di meglio...visto che non piove mai ho bisogno di fosforo per far quadrare i conti:2funny:[ATTACH]34246[/ATTACH].

almeno se magna.....

Comunque se non piove più ultimo o penultimo trattamento.

Zolfo rame e tebuconazolo.

domattina sulle 5 vado col fresco.....si fa per dire...35/36 anche oggi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi i periti grandine mi dicevano che in veneto sentivano certi odorini in vigna..e anche la botrite non è difficile da trovare. Sembra che qualcuno cominci a vendemmiare più per problemi di marciumi che per effettiva necessità. Poi ti trovi al bar e tutti han la vigna perfetta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Domattina trattamento, stamane ho pensato di far di meglio...visto che non piove mai ho bisogno di fosforo per far quadrare i conti:2funny:[ATTACH]34246[/ATTACH].

almeno se magna.....

Comunque se non piove più ultimo o penultimo trattamento.

Zolfo rame e tebuconazolo.

domattina sulle 5 vado col fresco.....si fa per dire...35/36 anche oggi

Omega 3-5-6 il fosforo è caduto in disgrazia, acidi grassi polinsaturi essenzia.

Non capisco il tebuconazolo è diventata una moda o un avanzo del grano? Una passata di zolfone un bel polverone casomai una bella passata di bicarbonato e comunque se va avanti così la vendemmia precocizza.

Comunque è vero i marciumi ci sono meno che gli anni scorsi su Reaslingh ma comunque si va al passo non così a razzo a missile come si diceva anche perché non sono così recettive le cantine e comunque il prodotto manca il vino ha smercio. E' vero che le basi spumanti i bianche e gli spumanti sono cose a se specie se spumantizzati con sistemi champenoise in autoclave sono più da massa e necessitano di roba ma questo suplus non lo vedo. Sui neri magari le cose cambiano a il mercato ha sete. Prezzi della materia prima non motivata dal mercato forse su glera è un'altra cosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Botrite col caldo asciutto può essere una risorsa non un danno ma il problema sono le zone umide ossia lo spartiacque emiliano ad ovest di Ferrara domina l'umidità atmosferica e temporalesca ad est asciutto e il marino.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...