Jump to content
giusepp1

Motorino avviamento

Recommended Posts

Ciao ragazzi, eccomi con un altro problema. L'altro giorno mi accorgo che il trattore stenta ad avviarsi ma si avvia. Spengo, riprovo e non si avvia più. La Batteria 100ah 800 di spunto è morta, penso. Oppure, visto che nel ricollegare il positivo ho urtato la carrozzeria con relativo corto penso che qualche fusibile è saltato. porto a casa la batteria e la provo sulla macchina e non va. La ricarico. Col tester vedo che tiene la carica. Riprovo ad avviare il trattore e niente. Provo a collegare l'avviatore e niente. Porto la batteria della macchina, 80 ah 760 di spunto, nuova, e niente. Anche col booster niente. Niente vuol dire che si sente il "clack" ma non riesce a far girare il volano. Do qualche colpo e ogni tanto fa cenno di partire ma non ce la fa. Ecco il video

Come procedo?

 

http://ilmiodiarioprivato.altervista.org

Share this post


Link to post
Share on other sites

La tensioni ok non è sinonimo di batteria con spunto sufficiente.

Però se hai provato tutto il resto anche per me è strano...

Dovresti mettere un amperometro per vedere l'effettivo assorbimento.

Metti due batterie in parallelo buone un attimo e vedi un po' che succede.

Share this post


Link to post
Share on other sites

con il cacciavite fai contatto con l'altro polo grande , il motorino deve girare senza motore, se no è da revisionare , il che sicuramente

Share this post


Link to post
Share on other sites
ricorda che l'indotto va tornito

 

 

giusto, io ho recuperato un indotto preso molto peggio in questo modo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io l'ho fatto aiutando un elettrauto che mi ha rimesso le spazzole adattandole e riportandole a misura, ovviamente si lima con molta attenzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ho dovuto acquistare spazzole leggermente più grandi (da qualche decimo a 1mm). Penso di limarle con il flessibile o con una lima. Saranno utilizzabili?

 

http://ilmiodiarioprivato.altervista.org

Si si vai tranquillo, basta stare attenti e non rompere il filamento

 

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gianni per filamento intendi i fili di rame intrecciati?

 

http://ilmiodiarioprivato.altervista.org

Si, in fondo è praticamente un contatto che sfregando si consuma, niente di fantascientifico. Devi limare finché senti che corre bene, la molla deve spingere il giusto e il filo di rame non deve essere spezzato. X il resto vanno bene tutti

 

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora il tuo motorino d'avviamento ha avuto questo problema perchè le spazzole erano troppo morbide impastando il collettore.

oltre la misura devi verificare la durezza che è un componente fondamentale per non avere problemi di cosumo collettore o impastamento.

 

A Vederlo e sentirlo nel video controlla:

 

1- Tamponi elettromagnete;

2- Boccole indotto;

3- Sostituzione spazzole con idoneo grado di durezza;

 

4- Verifica la durezza molle in quanto se le spazzole sono consumate non regolari significa che le molle premono in modo non idoneo.

 

5- Il collettore non sembra male ma occorre vedere meglio da vicino in caso rettificarlo e/o effettuare saldature sui contatti.

 

di MT56A ne ho fatto uno proprio l'altro giorno.

 

P.S. metti i coperchio al regolatore di carica dinamo.

 

A presto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...