Jump to content
Zeuzera

Frutteto, poltiglia disperss con Cima basso volume..quale dose?

Recommended Posts

Ciao,

Sono al primo utilizzo della Disperss con Un Cima da 600 lt che ho preso da poco, usato, e non ho esperienza di rameici con il Basso volume.

Non vorrei far danni !!. ho gia' trattato utilizzando altri prodotti i quasi 3 ha con 2 botti e 1/2 quindi c.a 500 lt /ha .

devo dare la disperss post raccolto ed abbondanti acquazzoni su un impianto giovane di melograno.

 

Devo raddoppiare le dosi suggerite di 500/600 gr/hl.per il volume normale, quindi andare a c.a 1 /1,2 kg/hl 6/7 kg/a botte come per i fitofarmaci, ??.. Sereno che non brucio niente ?.. anche se ormai le foglie sono a cadere ??. Grazie Saluti.

Edited by Zeuzera

Share this post


Link to post
Share on other sites

Basso volume quanto basso? Le poltiglie vanno date a 500-600 l vanno ancora nel volume normale ormai siamo al bruno non c'è foglia da coprire solo rametti e foglie in via di caduta o secche. La dose si fa ad ettaro non a volume. 500l/ha è già buonissima per il bersaglio che è, deve coprire bene ma non incementare anche la botte, le Cima la roba troppo densa non la vogliono troppo poi dipend eanche dagli ugelli dalla raegolazione a bersaglio ecc...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Basso volume quanto basso? Le poltiglie vanno date a 500-600 l vanno ancora nel volume normale ormai siamo al bruno non c'è foglia da coprire solo rametti e foglie in via di caduta o secche. La dose si fa ad ettaro non a volume. 500l/ha è già buonissima per il bersaglio che è, deve coprire bene ma non incementare anche la botte, le Cima la roba troppo densa non la vogliono troppo poi dipend eanche dagli ugelli dalla raegolazione a bersaglio ecc...

 

 

Ciao Cultivar,

E' un Cima portato da 6 hl , monta la testata bassa a manine 5+5, che uso come 4+4 vista l'altezza ridotta degli alberi , tenendo chiuso l'erogatore piu' alto su ciascun lato.

Ora ho settato il foro base di mandata n°12, a 1,5 atm , e così regolato ci faccio un ettaro a botte , quindi 600lt/ha con 3 kg di disperss. ( dose normale 500 gr/hl) e questo credo sia corretto

Il problema è l'interfila ampia del melograno ( 6mt pianta/pianta ), che poi sono un buon 1,5 /1,8 mt reali di distanza tra pianta e erogatori su ciascun lato considerando ingombro macchina e baula.

A questa distanza non vorrei poi dare il rame per meta' all'erba dell'interfila, trattando ambo i lati insieme! (ad occhio osservando la nuvola mi sembra di avere questa impressione , )

 

Ho a disposizione anche terminali a tromboncino con diametro piu' piccolo rispetto agli standard , che possono variare l'ampiezza della "rosata" e quindi anche un po' la "portata " della stessa a parita' di pressione ma non piu' di tanto ...come sai, il Cima non ha ugelli singoli.

Non riesco a valutare se la copertura è efficace o devo necessariamente fare un lato per volta per passar vicino, ..sarebbe un raddoppio del lavoro!:cheazz: Che mi consigli ?!.Grazie.

Edited by Zeuzera

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...