Jump to content
DjRudy

Vita e Manutenzione straordinaria dei trattori

Recommended Posts

Io comunque sto ancora aspettando le rotture di mike1987

 

Non credo abbia motori, o magari è solo fortunato

 

 

Inviato dal mio iPad

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io comunque sto ancora aspettando le rotture di mike1987

 

 

Mi puoi spiegare perche ti interessano? Se ne ho meno di voi sareste invidiosi?, se ne ho di piu sareste contenti? Mai ho scritto che le mie machine si rompono meno. Sarei contento se non si rompesero. Sembra che molti qua difendono le rotture, ma perche?

Certo che qualche problema ci puo stare, ma per me meno ci sono meglio è. Unaltra volta per Dj e tuti queli che si sono sentiti offesi dai miei post. Scusate.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io da gran fanatico di Challenger cito questo visto che non bisogna esserlo:

 

Challenger 745B acquisto Febbraio 2008 venduto a Aprile 2016 ore circa 8200

lavori straordinari:

 

1300 ore circa pompa attuazione e 6 iniettori= spesa circa 8000 euro..tutto in garanzia

2400 ore stollonamento guide nastri e sostituzione di ambedue = spesa 14000 euro....dopo diverse sparatorie pagato solo consumo di circa 3500e

2800 ore rottura fermo ingranaggio sistema idaulico di sterzo = spesa non lo sò perche in garanzia ma non meno di 5000euro

4000 ore sostituzione dischi freno parking = spesa 3500euro

4500 ore sostituzione centralina motore = spesa 2500euro

4800 ore sostituzione dischi freno parking = passato in garanzia

5000 ore circa in 3 volte sostituiti i cuscinetti dei ruotini e a volte anche asse se mangiato = spesa 1500euro

5700 ore circa sostituito guppo parking e relativi dischi= pagato 1000 euro solo manodopera perche non si è capito ancora perche succede che si mangiano i dischi

6500 ore sostituito alternatore = spesa 500 euro

 

come potete notare ne sono successe di tutte e di piu e se uno doveva tirar fuori i soldi ogni volta , ce ne compravi un'altro....ma quando dietro hai una ditta seria che non ti abbandona, le cose si risolvono ....quindi tutto và bene e tutto si rompe...se hai culo è una gran machina....se ti dice yella è un canchero

 

visto che mi sembri uno preciso saresti in grado di stabilire anche a grandi linee quanto un challenger come il tuo sia più vantaggioso rispetto ad un classico gommato grosso ,in periodo di 10 anni?( se ti va??)grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mi puoi spiegare perche ti interessano? Se ne ho meno di voi sareste invidiosi?, se ne ho di piu sareste contenti? Mai ho scritto che le mie machine si rompono meno. Sarei contento se non si rompesero. Sembra che molti qua difendono le rotture, ma perche?

Certo che qualche problema ci puo stare, ma per me meno ci sono meglio è. Unaltra volta per Dj e tuti queli che si sono sentiti offesi dai miei post. Scusate.

Sinceramente non capisco il tuo modo di ragionare.....

 

Dunque noi scriviamo per far diventare gelosi gli altri?

O per passare per stupidi da chi non scrive e deride rotture degli altri?

 

Ma porca trota.....

Mi dici un nome di uno che è contento delle rotture?

Ti pensi che gli altri non cercherebbero un mezzo che non si rompe?

 

Ma tutti si rompono e si può far un bilancio di questo....

Non è che se un anno produzione grano và male non divido per gli ettari almeno non sò produzione.

Altrimenti sembra che sia contento di non aver prodotto.

 

Ma sopratutto....

Se si dicono le rotture e i problemi che hanno i mezzi.

Forse E dico forse si evita di prendere i peggiori, o i meno peggio bo.....

Ma se tutti fanno come t'è non si impara nulla.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Del resto vorrei anche sapere se a qualcuno fosse capitato un guasto serio diciamo anche 10000 euro su un mezzo da 100000, che avrebbe fatto? L'avrebbe buttato via? O lo avrebbe aggiustato magari con qualche imprecazione? Non è che se faccio un guasto butto via un trattore e corro a comprarne un altro. O almeno io non me lo posso permettere. Poi ovviamente , ma questa è un'opinione personale , ci sono mezzi e mezzi ovviamente ma anche noi ci mettiamo del nostro nei guasti. Poi ovvio seun guasto serio si ripete si puòpensare di cambiare mezzo più che altro perchè non lavora però mica solo per la spesa del meccanico. Comunque la discussione serve proprio per vedere cosa si rompe in giro. :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me mike1987 non hai capito il senso della discussione...sono d'accordo con tonytorri sul suo ragionamento, credo che nessuno sia contento delle rotture e questa discussione si è aperta per diffondere informare e confrontare, ad esempio se in un certo modello di trattore si rompe a tutti lo stesso pezzo è evidente che qualcosa non và, oppure è sbagliato il modo di usarlo, parlandone magari lo si capisce, qui viene chiesto le manutenzioni straordinarie che sono successe..tu mike1987 hai mosso una critica ma a livello d'informazione ne hai fatta poca, 40mila di rotture su un trattore da..??150?o giù di li in10 anni e 8000 mila ore...non so ma non mi sembra esagerato..poi..non so..parere mio

Edited by charlie2000

Share this post


Link to post
Share on other sites
visto che mi sembri uno preciso saresti in grado di stabilire anche a grandi linee quanto un challenger come il tuo sia più vantaggioso rispetto ad un classico gommato grosso ,in periodo di 10 anni?( se ti va?)grazie

 

Dipende sempre da zone a zone e da lavori a lavori....per me è insistuibile perche quello che ci faccio con lui nella mia zona con un gommato se lo fai diversamente....esempio...in aratura potrebbe anche non essere molto vantaggioso, ma nelle nostre colline che ci permettono di arare e ripuntare anche di traverso senza problemi diventa molto vantaggioso....poi il bello viene con frangizzolle, estirpatore, vibrocoltivatore, seminatrice combinata trainata.....in quei lavori senza esagerare rende il 30/40% in piu e sempre tornando alla zona dove lavoro con certi attrezzi con un gommato non vai...però tutto questo non c'entra con le rotture perche in molti casi sono cose che potrebbero succedere anche su un gommato

Share this post


Link to post
Share on other sites

C'è una discriminante, però, alcune componenti dei nostri trattori sono più soggette all'incapacità del trattorista che a difetti di fabbricazione/progettazione; una frizione la si ammazza anche in mezza giornata e un sistema d'iniezione muore dopo 50 litri di gasolio impastato di porcherie. E via discorrendo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sinceramente non capisco il tuo modo di ragionare.....

 

Dunque noi scriviamo per far diventare gelosi gli altri?

O per passare per stupidi da chi non scrive e deride rotture degli altri?

 

Ma porca trota.....

Mi dici un nome di uno che è contento delle rotture?

Ti pensi che gli altri non cercherebbero un mezzo che non si rompe?

 

Ma tutti si rompono e si può far un bilancio di questo....

Non è che se un anno produzione grano và male non divido per gli ettari almeno non sò produzione.

Altrimenti sembra che sia contento di non aver prodotto.

 

Ma sopratutto....

Se si dicono le rotture e i problemi che hanno i mezzi.

Forse E dico forse si evita di prendere i peggiori, o i meno peggio bo.....

Ma se tutti fanno come t'è non si impara nulla.....

 

io non derido mai nessuno, anzi sonno infelice quando leggo tutti sti problemi su macchine molto costose. non ho mai scritto che le macchine nonn si devono rompere pero ho scritto che potrebbero rompersi meno. E echo qui che tutti mi attaccano.

Nessuno poteva dire; si un po le machine si rompono e costano troppo; nessuno? Tutti sul forum a difendere i costruttori. Ma che messaggio mandate?

UN progetto puo avere problemi solo nella prima serie, tuto quello che succede dopo sono cose fate a proposito.

Non chi capiamo proprio.

Poi una cosa e quando il conce o il produttore ti sta dietro, unaltra quando devi pagare tuto da solo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
C'è una discriminante, però, alcune componenti dei nostri trattori sono più soggette all'incapacità del trattorista che a difetti di fabbricazione/progettazione; una frizione la si ammazza anche in mezza giornata e un sistema d'iniezione muore dopo 50 litri di gasolio impastato di porcherie. E via discorrendo.

 

 

Ma vedi...se ti riferisci al mio di problema sul sistema di iniezione, e risaputo che i CAT C9 TierIII tutti hanno sostituito pompa attuazione e iniettori

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma vedi...se ti riferisci al mio di problema sul sistema di iniezione, e risaputo che i CAT C9 TierIII tutti hanno sostituito pompa attuazione e iniettori

No, è un riflessione generale: proprio per distinguere tra un manifesto problema seriale e quello occasionale dovuta a imperizia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
io non derido mai nessuno, anzi sonno infelice quando leggo tutti sti problemi su macchine molto costose. non ho mai scritto che le macchine nonn si devono rompere pero ho scritto che potrebbero rompersi meno. E echo qui che tutti mi attaccano.

Nessuno poteva dire; si un po le machine si rompono e costano troppo; nessuno? Tutti sul forum a difendere i costruttori. Ma che messaggio mandate?

UN progetto puo avere problemi solo nella prima serie, tuto quello che succede dopo sono cose fate a proposito.

Non chi capiamo proprio.

Poi una cosa e quando il conce o il produttore ti sta dietro, unaltra quando devi pagare tuto da solo.

 

nessuno difende i costruttori, ma c’e’ da dire che non basta fare i tagliandi per assicurarsi che qualcosa non si rompa, ci sono molteplici fattori, l’usura, l’operatore, il tipo lavoro, la tessitura del terreno e chissà quante altre variabili.

Tanto per fare un esempio, se tu vedessi le fatture per preparare una macchina da pomodoro (guaresi) per la raccolta ogni anno ti viene il mal di testa per 3 giorni.

Poi come dicono i vecchi, il trattore sotto al capannone non si rompe mai.

Edited by mbx

Share this post


Link to post
Share on other sites
nessuno difende i costruttori, ma c’e’ da dire che non basta fare i tagliandi per assicurarsi che qualcosa non si rompa, ci sono molteplici fattori, l’usura, l’operatore, il tipo lavoro, la tessitura del terreno e chissà quante altre variabili.

Tanto per fare un esempio, se tu vedessi le fatture per preparare una macchina da pomodoro (guaresi) per la raccolta ogni anno ti viene il mal di testa per 3 giorni.

Poi come dicono i vecchi, il trattore sotto al capannone non si rompe mai.

 

Si ti capisco, machine complesse cercano piu attenzione. Spero che nel settore agricolo entra uno come la kia o hyundai. Prima nel settore automobili tuti di davano un anno o due di garanzia . Dopo che i cinesi hano offerto 5 e adesso anche 7 anni piano piano ci vengono un po tuti.

Cosi dovrebbe essere anche con i trattoti e altre machine.

Kubota e un esempio, mi sembra 3 anni 3mila ore pero non basta. Servono garanzie piu estese e meno costose di quele che si offrono.

Share this post


Link to post
Share on other sites
io non derido mai nessuno, anzi sonno infelice quando leggo tutti sti problemi su macchine molto costose. non ho mai scritto che le macchine nonn si devono rompere pero ho scritto che potrebbero rompersi meno. E echo qui che tutti mi attaccano.

Nessuno poteva dire; si un po le machine si rompono e costano troppo; nessuno? Tutti sul forum a difendere i costruttori. Ma che messaggio mandate?

UN progetto puo avere problemi solo nella prima serie, tuto quello che succede dopo sono cose fate a proposito.

Non chi capiamo proprio.

Poi una cosa e quando il conce o il produttore ti sta dietro, unaltra quando devi pagare tuto da solo.

 

Bo non riesco a capire il ragionamento.

Ancora insisti con la storia del difendere i costruttori, messaggi che si manda ecc.....

 

Ovvio che la roba oggi fa tutta schifo.

Partendo dai cellulari passando per le auto arrivando ai trattori.

Ci possiamo mettere qui a lamentarsi piangere arrabbiarsi.

MA si fà solo casino.

A questo punto se si parla di tasse/ normative ecc. dovremmo passare metà del tempo a dire le tasse sono alte.

Se si parla di raccolti che il prezzo è basso.

Ma alla fine cosa si capisce ?

In più sui mezzi c'è pure la passione che rischia di infuocare gli animi.

 

Dunque si possono dire i problemi senza fare molte critiche poi tutti tireranno le dovute conclusioni.

Ma questo non vuol dire che uno si diverte a spendere soldi in riparazioni.

O che non vorrebbe trattori che si rompono meno.....

 

Leggi i messaggi e fatti delle domande.

Io dal messaggio che ha scritto il dj vedo che ha fatto molte rotture che in 8000 ore non è raro vedere.

Cioè radiatori motorino avviamento pompa olio pompa acqua ecc. sono tutte cose che in genere in 8000 ore non è raro vedere.

Se avesse fatto una rottura più importante auguri.....

Da li cosa si deve dire?

E porca paletta ma pezzi di ricambio come oro manodopera pure (infatti io ho scritto che per i fiat mi salvo perchè mi arrangio....) non si può....

E dopo?

Ricordati che fare il nostro lavoro non è una malattia....

 

Per il discorso garanzie ci sono già.

Leggendo il messaggio di San leggo che gli hanno passato molta roba in garanzia.

Credo che abbia fatto estensione garanzia.

Edited by tonytorri

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avevo un po’ di tempo e rispolvero questa interessantissima discussione...

FIAT 350 SPECIAL 5000h
4500h motorino avviamento
4800h pompa acqua

SOLARIS 50 2000h
1100h radiatore
1300h cuscinetti semiassi posteriori
1400h indicatori livello gasolio e temperatura
1800h di nuovo cuscinetti semiassi posteriori
2000h indicatore temperatura

LANDINI 5500
3000h fuso motore,sostituito con 5830

LANDINI 5830
3200h fuso motore, sostituito con 60-93

FIAT 60-93 7800h
5000h frizione
5800h cilindro idroguida
6000h alternatore
6300h sedile + rinforzato piattaforma attorno al sedile
7000h scatola portafusibili colata
7500h barra di torsione

FIAT 680 15000h
9100h Frizione
9800h sostituzione motore col 3900 da 80 cv
12000h sedile
12500h impianto elettrico cabina
13000h alternatore

FIAT 780 8500h
7000h frizione,sedile,rinforzato piattaforma sotto il sedile
7800h rifatto motore

AGRIFULL A65
Sostituita piastra portafiltri gasolio cav in garanzia perché perdeva
3200h aperto coperchio cambio x disincastrare una marcia
5200h frizione

OM 850 34000h
9700h radiatore
10500h rifatto motore e frizione e da qui in avanti usato x carro Unifeed
13000h alternatore
18000h frizione
19500h pompa acqua
20000h rifatto sterzo
21000h pompa gasolio
24000h ingranaggi pdf
24500h alternatore
32000h motorino d’avviamento

LANDINI BLIZZARD 95
Problema di surriscaldamento e poca potenza fin da nuovo; per il conce era tutto ok...quindi montato caricatore frontale e utilizzato solo per lavori leggeri
Ogni 700h frizione e 1 volta al mese spurgo aria freni,diverse serrature porta sx
3000h radiatore
4200h ingranaggi distribuzione
4500h leva inversore
5000h inversore
6000h cuscinetti e paraoli ruote anteriori e boccole sterzo
6300h leva inversore
6500h coppia conica dt
6700h pompa gasolio
6900h rottura assale anteriore
7100h sostituito con TLA90

NEW HOLLAND TLA 90 + caricatore frontale 9700h
1800h pompa c
2700h frizione
4500h frizione
4800h leverismi leva inversore
5100h barra di torsione
5400h cerchi anteriori crepati
6000h frizione e boccole sterzo
6300h pompa sollevatore
7100h cuscinetto e paraolio ruota ant. dx
7300h barra di torsione
7700h frizione
8000h sostituito fari anteriori perché ingialliti e tutti crepati
8900h rubinetto riscaldamento

FIAT 100-90 12000h
4900h pompa acqua
5000h frizione
6300h alternatore
7100h cilindro idroguida
7500h pompa idroguida
9400h guarnizioni freni posteriori
10400 motorino avviamento
11500h pompa sollevatore

FIAT 110-90 17000h
1100h fuso motore per difetto di fabbrica, sostituito motore e fatto passare in garanzia anche se ampiamente scaduta
5300h frizione
5500h iniettori
5800h pompa sollevamento
6700h pompa idroguida
7100h alternatore
8000h guarnizioni cilindri sterzo
8600h cuscinetto e para olio ruota ant dx
9000h boccole sterzo
9500h barra di torsione
9800h idroguida
9900h frizione
10700h pompa c
12900h impianto elettrico cabina
15800h frizione

JD 6610 6000h
1800h guarnizioni coppa motore e pompa acqua
2000h sensore pressione olio cambio
2200h innesti prese olio
3000h leva inversore
3500h leva tergicristallo
4000h rivestimento tetto completamente scollato
5000h leva inversore

NEW HOLLAND M135 9800h
In garanzia sostituita guarnizione coppa motore
Fuori garanzia ma fatti passare in garanzia serbatoio gasolio e pompe freni
6200h tubi a.c.
7000h potenziometro hi-lo
7500h sincronizzatori hi-lo( 9000€+iva)
8000h motorino avviamento
8300h alternatore
8800h pompa elettrica gasolio
9000h potenziometro hi-lo
9700h riparazione schienale sedile
+ 3 tappi vaschetta radiatore
2 ricariche a.c.

DIECI Runner 30.9
700h pompa idrostatica difettosa, sostituita in garanzia con una revisionata e non nuova ( non ce ne siamo accorti subito e non abbiamo capito se è stata la Dieci o il meccanico esterno alla Dieci a fare la vaccata)
1300h cuscinetto ruota post.dx
2000h pompa e motore idrostatici stavolta a forza di brontolare nuovi e al 50% di sconto
4300h cuscinetto ventola
4400h leva inversore
7800h leva inversore
8500h cuscinetto ruota anteriore sx
Tubi olio braccio 3 volte
Sostituito a 9700h con un Agriplus 38.9

DIECI Agriplus 38.9 500h
Appena arrivato ritarato il sensore peso del braccio( fai da te perché hanno mandato la procedura x mail)

NEW HOLLAND T7.210 3000h
In garanzia: serratura porta sx, leva inversore e monitor
Sempre in garanzia impianto elettrico motore/dt perché mancava qualche fascetta ed è stato risucchiato dalla ventola retroversa...
2000h aggiornato monitor perché si bloccava e sostituito distributore elettrico posteriore
2900h pompa sollevatore revisionata
Tra distributore ,pompa e tagliando 5000€...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...