Vai al contenuto
The Red Baron

Rendimenti Motori Endotermici

Messaggi raccomandati

Motore Aeronautico Rotax 912 100HP

 

+https://www.flyrotax.com/files/Bilder/Produkte%20Rotax/Datasheets/Produktdatenblatt_912_100hp_rev.BRP-Rotax_20160823.pdf

 

3000 giri

Consumo 7,4 lt/h * 0,735 = 5,4Kg/h

Potenza resa 32,5kw = 44,20 Hp

Energia Benzina consumata 5,4Kg * 10.500 cal/Kg = 56700 Cal *1,16= 65,77 Kwh

Energia resa in un ora 32,5Kwh Energia Benzina consumata 65,77Kwh

Rendimento 32,5/65,77= 49%

-------------------------------------------------------

 

3300 giri

consumo 7,5 lt/h * 0,735 = 5,5 Kg/h

Potenza resa 38 Kw = 51,7 Hp

Energia Benzina consumata 5,5Kg*10.500 cal/Kg= 57.750 Cal*1,16=67Kwh

Rendimento 38/67=56,7%

 

 

Possibile!?!?!

Ho fatto qualche errore io o i dati del grafico sono errati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Inviato (modificato)

Ho visionato il pdf, il motore è un benzina 4 cilindri contrapposti, aspirato a carburatori, 1352 cc.

Dai numeri che hai preso in considerazione (visibili sui grafici) risulterebbe un consumo specifico di 121 g cv/h nel primo caso e di 106 g cv/h nel secondo.

Ovviamente sono fuori regola, un motore simile dovrebbe essere al doppio circa ovvero dai 220 ai 240 a pieno carico ( ai carichi parziali aumenta tanto più è chiusa la farfalla).

Un motore a noi conosciuto come il Lombardini LA 490 con un rapporto di compressione molto basso (6:1 per via della benzina agricola 60 ottani) stava attorno i 290 g cv/h (vedasi immagine allegata con lo schema delle curve di potenza, coppia e consumi).

Un motore molto efficente era quello del Fiat 312Rbenzina che di omologazione riusciva sfiorare i 220 g cv/h (praticamente rasentava quello dell'omologo diesel precamera).

Piuttosto trovo molto alta la potenza dichiatata, ben 98 cv, che per un 1352 cc mi sembra decisamente alta, ben 73 cv/l, considerando che si tratta di un motore destinato ad impieghi sensibili.

 

6M3Qyu.jpg

Modificato da Tiziano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Infatti mi sembrano dati fuori dal cielo e la Terra,

devono aver fatto qualche errore sul grafico, li contatto sentiamo cosa dicono.

 

Interessante la scheda del LA490 com'è un RdC così basso 6:1 ????

 

Hai anche la scheda del LA65/58 ???

 

Grazie e saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Interessante la scheda del LA490 com'è un RdC così basso 6:1 ????

 

Hai anche la scheda del LA65/58 ???

 

Grazie e saluti

 

Quando fu introdotta, nel 1963, la benzina "agricola" con fiscalità ridotta, per legge doveva avere almeno 60 ottani, perciò i motori disporre di un rapporto di compressione limitato per evitare fenomeni di battito in testa, sopratutto per stare dalle "parti sicure" nei motori funzionanti a pieno carico e postazione fissa, tanto è vero che tutti i motori dispongono di due curve di potenza in funzione dell'utilizzo.

Per conoscenza, la benzina super dagli anni 70 fino all'avvento della "verde" da 95 ottani, disponeva 98-100 ottani, mentre la "normale" si fermava a 85; il petrolio agricolo ne disponeva solo 45 e perciò il rapporto di compressione di quei motori era ancora più basso, circa 4,5:1.

Riguardo il LA65/68, ci guardo ma mi sa di no.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Inviato (modificato)
Quando fu introdotta, nel 1963, la benzina "agricola" con fiscalità ridotta, per legge doveva avere almeno 60 ottani, perciò i motori disporre di un rapporto di compressione limitato per evitare fenomeni di battito in testa, sopratutto per stare dalle "parti sicure" nei motori funzionanti a pieno carico e postazione fissa, tanto è vero che tutti i motori dispongono di due curve di potenza in funzione dell'utilizzo.

Per conoscenza, la benzina super dagli anni 70 fino all'avvento della "verde" da 95 ottani, disponeva 98-100 ottani, mentre la "normale" si fermava a 85; il petrolio agricolo ne disponeva solo 45 e perciò il rapporto di compressione di quei motori era ancora più basso, circa 4,5:1.

Riguardo il LA65/68, ci guardo ma mi sa di no.

 

Dunque oggi potrei aumentare il rapporto di compressione a questi motori diciamo 8:1 ???

Modificato da The Red Baron

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mah!, teoricamente si, all'atto pratico non saprei poi termicamente come potrebbero comportarsi.

Io modifiche non ne ho mai fatte e sono di quella scuola di pensiero che preferisce l'originalità.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Visitatore
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovi formattazione

  Sono ammessi al massimo solo 75 emoticon.

×   Il tuo link è stato automaticamente aggiunto.   Mostrare solo il link di collegamento?

×   Il tuo precedente contenuto è stato ripristinato.   Pulisci l'editor

×   Non è possibile incollare direttamente le immagini. Caricare o inserire immagini da URL.


×
×
  • Crea Nuovo...