Jump to content
fabrizio 73

contratti di affitto terreni agricoli

Recommended Posts

Sono stato sfrattato da un terreno agricolo che coltivavo da due anni.

Col proprietario mi ero accordato verbalmente come previsto dall'art 203/82

Come faccio? Ho scritto una lettera ma nessuno ha risposto,adesso dobbiamo incontrarci per mediare.

Nessuno verrà.

Ho eseguito dei lavori per poterlo utilizzare per un valore di circa 4000€ che il proprietario non mi ha mai riconosciuto

Da parte mia sbagliando non ho mai pagato l'affitto

Sono coltivatore diretto e il contratto verbale e valido a tutti gli effetti e mi mancano 13 anni a terminare

Il grosso problema e non aver pagato l'affitto!

Ditemi la vs opinione

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se riesci a dimostrare che hai dato qualcosa al proprietario come affitto allora ci puoi stare per 15 anni. Ma Se nn gli hai mai dato niente mi sa che nn puoi avere nessun diritto

 

 

Inviato dal mio SM-A600FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come mai non ti ha mai riconosciuto i 4000€ di lavori che hai sostenuto per poter utilizzare il terreno? Avevate preso accordi su questo nel contratto verbale?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sono stato sfrattato da un terreno agricolo che coltivavo da due anni.

Col proprietario mi ero accordato verbalmente come previsto dall'art 203/82

Come faccio? Ho scritto una lettera ma nessuno ha risposto,adesso dobbiamo incontrarci per mediare.

Nessuno verrà.

Ho eseguito dei lavori per poterlo utilizzare per un valore di circa 4000€ che il proprietario non mi ha mai riconosciuto

Da parte mia sbagliando non ho mai pagato l'affitto

Sono coltivatore diretto e il contratto verbale e valido a tutti gli effetti e mi mancano 13 anni a terminare

Il grosso problema e non aver pagato l'affitto!

Ditemi la vs opinione

 

Da esterno ha fatto bene il proprietario del terreno a buttarti fuori

Cmq in sede di giudizio potresti usare quei quattro mila euro di miglioria fondiaria come affitto...

Nel senso: non ti ho pagato l'affitto ma adesso hai il terreno livellato/servito da acqua irrigua/miglior accesso al fondo

 

P.S.

Me lo ricordo da scuola sta cosa: Che voglia o non voglia il proprietario del terreno quei quattro mila euro te li deve dare. Perché appunto te hai apportato una miglioria al fondo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sono stato sfrattato da un terreno agricolo che coltivavo da due anni.

Col proprietario mi ero accordato verbalmente come previsto dall'art 203/82

Come faccio? Ho scritto una lettera ma nessuno ha risposto,adesso dobbiamo incontrarci per mediare.

Nessuno verrà.

Ho eseguito dei lavori per poterlo utilizzare per un valore di circa 4000€ che il proprietario non mi ha mai riconosciuto

Da parte mia sbagliando non ho mai pagato l'affitto

Sono coltivatore diretto e il contratto verbale e valido a tutti gli effetti e mi mancano 13 anni a terminare

Il grosso problema e non aver pagato l'affitto!

Ditemi la vs opinione

 

Non paghi l’affitto e pretendi di rimanere nel fondo?

Evidentemente il proprietario ti ha cacciato perché l’accordo verbale che avevate non gli conveniva, dato che si aspettava, GIUSTAMENTE, il pagamento dell’affitto.

 

Le spese per il miglioramento fondiario oltre ad essere dimostrabili in sede legale con fatture o autocertificazione del lavoro svolto, vanno concordate con il proprietario prima di essere effettuate, altrimenti può chiederti lui i danni e il ripristino delle condizioni iniziali a tue spese.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non paghi l’affitto e pretendi di rimanere nel fondo?

Evidentemente il proprietario ti ha cacciato perché l’accordo verbale che avevate non gli conveniva, dato che si aspettava, GIUSTAMENTE, il pagamento dell’affitto.

 

Le spese per il miglioramento fondiario oltre ad essere dimostrabili in sede legale con fatture o autocertificazione del lavoro svolto, vanno concordate con il proprietario prima di essere effettuate, altrimenti può chiederti lui i danni e il ripristino delle condizioni iniziali a tue spese.

 

Daccordo col proprietario abbiamo bonificato per poterlo coltivare,non mi ha mai pagato e io di conseguenza non ho pagato il canone d'affitto.Ad inizio anno 2018 ha venduto e mi ha detto di andarmene.

Lui i danni non me li chiede e nemmeno il ripristino delle condizioni iniziali,perche solo lui ci ha guadagnato in questa occasione.

Il pezzo valeva 6000€ dalla vendita ha incassato 24000€.

Comunque vorrei vedere un'altro nelle mie condizioni cosa avrebbe fatto.

Sicuramente il disonesto saro io.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eran cose da mettere su scritto con regolare contratto.. comtratto verbale vuol dire tutto e niente mi sa..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma avete paura a fare i contratti d'affitto? se lo scrivi da solo paghi 67 € di registrazione.

Se non vuole il contratto almeno non ci investire dei soldi, sei molto a rischio, fai dei seminativi annuali e al raccolto ti fa arrivare sicuro.

Pretendere un contratto verbale , nel 2019, è ridicolo, poi di 15 anni?!?!?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Eran cose da mettere su scritto con regolare contratto.. comtratto verbale vuol dire tutto e niente mi sa..
Credo anch'io, a meno che' non ci siano testimoni validi su questi accordi verbali...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma avete paura a fare i contratti d'affitto? se lo scrivi da solo paghi 67 € di registrazione.

Se non vuole il contratto almeno non ci investire dei soldi, sei molto a rischio, fai dei seminativi annuali e al raccolto ti fa arrivare sicuro.

Pretendere un contratto verbale , nel 2019, è ridicolo, poi di 15 anni?!?!?

Ma con i contratti verbali come si fa poi a prenderci gasolio e PAC?

 

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma con i contratti verbali come si fa poi a prenderci gasolio e PAC?

 

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

 

Si possono registrare anche contratti verbali

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si possono registrare anche contratti verbali
Come si fa? Mettere x iscritto un contratto verbale, non è quasi stessa cosa di fare un contratto registrato?

Share this post


Link to post
Share on other sites

A parte che i contratti verbali non valgono piu hai fini della PAC , ma se non fosse un contratto a base sindacale tu hai il diritto di rivendicarlo per 15 anni!!!!....informati bene perche chi deve stare preoccupato secondo me è lui se veramente hai qualcosa in mano firmato

Share this post


Link to post
Share on other sites

se veramente ha venduto tu avresti comunque diritto di prelazione o perlomeno doveva farti firmare la non volontà di acquistare essendo tu affittuario e coltivatore diretto..

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma infatti secondo me se hai qualcosa in mano che dimostri che tu conduci quel terreno, secondo me lui si deve preoccupare e con lui chi lo ha conmprato

Share this post


Link to post
Share on other sites
ma infatti secondo me se hai qualcosa in mano che dimostri che tu conduci quel terreno, secondo me lui si deve preoccupare e con lui chi lo ha conmprato

 

 

esatto è il proprietario che si deve preoccupare perchè comunque anche se tu sei in torto a non pagare l affitto ti puo mandare via solo facendo una causa e se tu alla prima udienza paghi l affitto anche solo in parte tutto si stoppa

Share this post


Link to post
Share on other sites
esatto è il proprietario che si deve preoccupare perchè comunque anche se tu sei in torto a non pagare l affitto ti puo mandare via solo facendo una causa e se tu alla prima udienza paghi l affitto anche solo in parte tutto si stoppa

 

Nella mia zona produciamo un ortaggio a denominazione IGP che può essere prodotto solo su determinati siti del comune.

Non si trovano terreni in affitto e se si trovano,i proprietari sono anziani, te li affittano senza contratto credendo di poterli avere liberi in qualsiasi momento.

Io su questi terreni, avevo ed ho i marchi che a questo prodotto mi sono stati attribuiti.I marchi mi sono stati attribuiti sulle particelle n. del foglio n. del comune di . dal 2017

Starò a vedere. Di fatto non avendo altro terreno su cui produrre e avendo da poco iniziato questa attivita ,mi trovo col c...o perterra.

Comunque i soldi dell'affitto glieli ho inviati

Edited by fabrizio 73

Share this post


Link to post
Share on other sites

quindi se ho capito bene per iscritto non hai nulla?....ma comunque hai un documento che attesta che tu hai coltivato qui prodotti in quei campi contraddistinti?

Share this post


Link to post
Share on other sites
quindi se ho capito bene per iscritto non hai nulla?....ma comunque hai un documento che attesta che tu hai coltivato qui prodotti in quei campi contraddistinti?

 

Esatto proprio cosi !

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chiedo ai più esperti. Quando un contratto di affitto scade e il proprietario vuole affittare ad un altro soggetto è vero che l' affittuario precedente ha il diritto di prelazione? Quindi deve firmare la rinuncia alla prelazione o bisogna aspettare 6 mesi per fare il nuovo contratto?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 13/7/2020 Alle 17:16, jd3130 ha scritto:

Chiedo ai più esperti. Quando un contratto di affitto scade e il proprietario vuole affittare ad un altro soggetto è vero che l' affittuario precedente ha il diritto di prelazione? Quindi deve firmare la rinuncia alla prelazione o bisogna aspettare 6 mesi per fare il nuovo contratto?

Si esatto è così.. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il diritto di prelazione deve essere scritto nel contratto.     Quasi sempre scrivono che il contratto terminerà improrogabilmente il..... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il diritto di prelazione deve essere scritto nel contratto.     Quasi sempre scrivono che il contratto terminerà improrogabilmente il..... 
No non esiste prelazione sugli affotti, la prelazione vale sulla vendita,se l'affittante vuole vendere chi è l'affittuario ha la prelazione . L'affitto va al miglior offerente e al.miglior pagante.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, mattia 3645 ha scritto:

Si esatto è così.. 

E se nel frattempo il nuovo affittuario ha fatto dei lavori, miglioramenti... Esempio se contratto finisce a novembre e a marzo il nuovo affittuario ha pulito i fossi, le rive e seminato perde tutto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...