Jump to content

New Holland T5 Utility SmarTrax


Recommended Posts

1 ora fa, Cat power ha scritto:

Alternativa fendt vario al blu cnh

IMG-20201120-WA0014.jpeg

No, questo non è FENDT, ma applicazione aftermarket di CAMSO Remedello: si chiama CTS Halftrack

https://camso.co/it/agricoltura/prodotti/cts-halftrack?pr=AG26&productType=12371&backpage=%2Fit%2Fagricoltura%2Fsistema-cingolato-di-conversione%3FproductType%3D12371

questo sviluppa una superficie di contatto del singolo cingolo pari a 0,455 mq contro 0,6075 mq della soluzione NH . 
Da specifica, nasce per macchine di classe superiore, ovvero dai 110cv fino ai 165cv.. quindi target macchine/clienti diverso.
Però presenta un ingombro geometrico oltre la cingolatura importante, oltre che un aumento di peso non trascurabile (+20 q ), dovuto alla presenza della cassa riduttore aggiuntiva, così di un idle aggiuntivo che abbassa il rendimento della trasmissione in modo non trascurabile.
Inoltre credo che per circolare su strada debba avere un procedimento di riomologazione della trattrice.
Il suo pregio è che si possa smontare e fare tornare la trattrice gommata

 

Edited by Romagna-doc
Link to post
Share on other sites
  • Replies 123
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

T5 ST by Ricci

Parole che hai detto in tempi non sospetti quando tutti osannavano T8 e Magnum cingolati, e che hanno trovato riscontro con i problemi di sterzata del Class questa estate

I cingoli o sono 4 o non servono a nulla. Inviato dal mio YAL-L41 utilizzando Tapatalk

Posted Images

5 ore fa, Romagna-doc ha scritto:

No, questo non è FENDT, ma applicazione aftermarket di CAMSO Remedello: si chiama CTS Halftrack

https://camso.co/it/agricoltura/prodotti/cts-halftrack?pr=AG26&productType=12371&backpage=%2Fit%2Fagricoltura%2Fsistema-cingolato-di-conversione%3FproductType%3D12371

questo sviluppa una superficie di contatto del singolo cingolo pari a 0,455 mq contro 0,6075 mq della soluzione NH . 
Da specifica, nasce per macchine di classe superiore, ovvero dai 110cv fino ai 165cv.. quindi target macchine/clienti diverso.
Però presenta un ingombro geometrico oltre la cingolatura importante, oltre che un aumento di peso non trascurabile (+20 q ), dovuto alla presenza della cassa riduttore aggiuntiva, così di un idle aggiuntivo che abbassa il rendimento della trasmissione in modo non trascurabile.
Inoltre credo che per circolare su strada debba avere un procedimento di riomologazione della trattrice.
Il suo pregio è che si possa smontare e fare tornare la trattrice gommata

 

Quindi t5 smartrax dietro non ha riduttori epicicloidali e cingoli sono attaccati diretti per far tornare rapporto con ruote ant?

Link to post
Share on other sites
41 minuti fa, DjRudy ha scritto:

Quindi t5 smartrax dietro non ha riduttori epicicloidali e cingoli sono attaccati diretti per far tornare rapporto con ruote ant?

da quanto ricordo, i cingoli del T5 e il diametro della ruota di trasmissione sono fatti e dimensionati per avere la stessa dimensione di rotolamento della gomma, cosi da non dover cambiare nulla.

Link to post
Share on other sites
Il 20/11/2020 Alle 22:47, DjRudy ha scritto:

Quindi t5 smartrax dietro non ha riduttori epicicloidali e cingoli sono attaccati diretti per far tornare rapporto con ruote ant?

Purtroppo non ho una certezza.. 
a naso, per limitare al massimo il numero di componenti (nuovi codici) per questa applicazione, potrebbero aver sostituito l'epicicoidale 21.120.020 con un altro avente rapporto di riduzione 1:1
L'alternativa, per non montare l'epicicloidale, sarebbe di montare un manicotto dedicato F-F per connettere l'albero (balloon 2) con il semiasse (balloon 15). Tale manicotto deve essere sostenuto e guidato, quindi con sede cuscinetto su diametro esterno, su cui alloggiare cuscinetto commerciale, che a sua volta è installato su una flangia che sostituisce la corona (balloon 5).

 Tecnicamente l'alternativa implica solo 3-4 codici speciali, un costo minore, per cui penso sia stata implementata in questo modo. 
 

Il grande vantaggio è che il trattore non ha aggravi di peso a livello di trasmissione, ovvero la macchina esce dalle linee di Jesi senza nulla di speciale, con pneumatici provvisori solo per la spedizione in CAMSO per l'applicazione dei cingoli. Per la nuova produzione, al momento non so se l'applicazione avvenga direttamente presso il Concessionario anziché in CAMSO.

 

Per quanto riguarda l'applicazione con assale Super Steer, la macchina originale presentava poco anticipo nei lavori in campo: verosimilmente, gli pneumatici anteriori affondando nel terreno e con l'elasticità dei pneumatici stessi, perdevano l'anticipo teorico di progettazione, visto che i cingoli posteriori ed i nastri risultano praticamente indeformabili e non influenzati dal carico.

Da qui l'intuizione e la prova effettuata (con esito positivo) è stata di sostituire le ruote anteriori originali ( Michelin 440/65 R20 ) con un altro set Michelin 420/65 R24.
Con tale aggiornamento (anticipo teorico circa 6%), la Macchina è divenuta estremamente più guidabile e con un comportamento nettamente migliore anche in fase di svolta.. critica che avevamo sollevato in molti provandola agli Jesi Days.

In complesso, con tale soluzione tecnica Smart Trax, sicuramente non perfetta, sicuramente non esteticamente bellissima , si ha un minimo incremento di peso (ridotto all'essenziale) della trattrice (che rimane comunque nella sua Classe originaria di peso) avendo una superficie di appoggio equivalente a pneumatici posteriori da 850mm, senza passare fuori sagoma e con la possibilità di poter lavorare anche in interfila di colture sarchiate, così come poter fare trattamenti fitoiatrici dentro le colture in atto.

 

Cattura.JPG

 

Edited by Romagna-doc
  • Like 3
Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

Girando per le officine oggi ho incontrato un possessore di smart Trax che ha portato il tl90 dt( di 20 anni e tante ore.. Ma tante..) a far mettere a punto per le semine mais 2021 con la 8 file x 75cm. Avete capito bene, ritornerà a seminare mais col tl90dt al posto dello smart perché a fine campo, in manovra nei terreni argillosi soffici lo smart quando alza la 8 file rifornito di seme e micro dal peso di 25 qli il trattore affonda leggermente dietro, alza il muso, non sterza più. Allora prova a zavorrare pesantemente l anteriore e la situazione peggiora:una volta abbassata la seminatrice le due gomme davanti pestano di brutto il terreno e in manovra a fine campo il trattore fa delle buche coi cingoli da quanta terra sposta. Il compromesso migliore è usare lo smart senza zavorre con la 4 file x75cm.... 

  • Like 3
Link to post
Share on other sites
Girando per le officine oggi ho incontrato un possessore di smart Trax che ha portato il tl90 dt( di 20 anni e tante ore.. Ma tante..) a far mettere a punto per le semine mais 2021 con la 8 file x 75cm. Avete capito bene, ritornerà a seminare mais col tl90dt al posto dello smart perché a fine campo, in manovra nei terreni argillosi soffici lo smart quando alza la 8 file rifornito di seme e micro dal peso di 25 qli il trattore affonda leggermente dietro, alza il muso, non sterza più. Allora prova a zavorrare pesantemente l anteriore e la situazione peggiora:una volta abbassata la seminatrice le due gomme davanti pestano di brutto il terreno e in manovra a fine campo il trattore fa delle buche coi cingoli da quanta terra sposta. Il compromesso migliore è usare lo smart senza zavorre con la 4 file x75cm.... 

Ma qualcuno aveva dubbi sul fatto che gognasse in manovra?
Questi mezzi sono solo moda ragazzi,grandi o piccoli che siano.
Chiaro che è un mio personale parere


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  • Like 1
Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Cat power ha scritto:

Girando per le officine oggi ho incontrato un possessore di smart Trax che ha portato il tl90 dt( di 20 anni e tante ore.. Ma tante..) a far mettere a punto per le semine mais 2021 con la 8 file x 75cm. Avete capito bene, ritornerà a seminare mais col tl90dt al posto dello smart perché a fine campo, in manovra nei terreni argillosi soffici lo smart quando alza la 8 file rifornito di seme e micro dal peso di 25 qli il trattore affonda leggermente dietro, alza il muso, non sterza più. Allora prova a zavorrare pesantemente l anteriore e la situazione peggiora:una volta abbassata la seminatrice le due gomme davanti pestano di brutto il terreno e in manovra a fine campo il trattore fa delle buche coi cingoli da quanta terra sposta. Il compromesso migliore è usare lo smart senza zavorre con la 4 file x75cm.... 

Da noi ricordo che ero ragazzino quando arrivò  la prima Gaspardo 4x75 PNU con spandiconcime usata con un Ferguson 35x 2Rm da 40 cavalli. Adesso si usa lo smart track...... che ridere

Edited by Alberto64
  • Like 2
Link to post
Share on other sites
Da noi ricordo che ero ragazzino quando arrivò  la prima Gaspardo 4x75 PNU con spandiconcime usata con un Ferguson 35x 2Rm da 40 cavalli. Adesso si usa lo smart track...... che ridere

Mi permetto di correggerti, si compra per nn usarlo, pagandolo di più di un mezzo normale


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Link to post
Share on other sites
Girando per le officine oggi ho incontrato un possessore di smart Trax che ha portato il tl90 dt( di 20 anni e tante ore.. Ma tante..) a far mettere a punto per le semine mais 2021 con la 8 file x 75cm. Avete capito bene, ritornerà a seminare mais col tl90dt al posto dello smart perché a fine campo, in manovra nei terreni argillosi soffici lo smart quando alza la 8 file rifornito di seme e micro dal peso di 25 qli il trattore affonda leggermente dietro, alza il muso, non sterza più. Allora prova a zavorrare pesantemente l anteriore e la situazione peggiora:una volta abbassata la seminatrice le due gomme davanti pestano di brutto il terreno e in manovra a fine campo il trattore fa delle buche coi cingoli da quanta terra sposta. Il compromesso migliore è usare lo smart senza zavorre con la 4 file x75cm.... 
I cingoli o sono 4 o non servono a nulla.

Inviato dal mio YAL-L41 utilizzando Tapatalk

  • Like 4
Link to post
Share on other sites
I cingoli o sono 4 o non servono a nulla.

Inviato dal mio YAL-L41 utilizzando Tapatalk


Parole che hai detto in tempi non sospetti quando tutti osannavano T8 e Magnum cingolati, e che hanno trovato riscontro con i problemi di sterzata del Class questa estate
  • Like 3
  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
Il 6/1/2021 Alle 08:54, Fabio Colacicco ha scritto:


Parole che hai detto in tempi non sospetti quando tutti osannavano T8 e Magnum cingolati, e che hanno trovato riscontro con i problemi di sterzata del Class questa estate

non riesco ancora a mandarti um msg....

volevo sapere qual è il cambio che non va elettro comand dual comand...che mi pare definivi una cagata non ti trovavi....

come sai sto cercando un tla ma sono come le mosche bianche...sto valutando i t 5 ma non volevo prendere proprio quello con il cambio sgradevole 

Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, 5500 ha scritto:

non riesco ancora a mandarti um msg....

volevo sapere qual è il cambio che non va elettro comand dual comand...che mi pare definivi una cagata non ti trovavi....

come sai sto cercando un tla ma sono come le mosche bianche...sto valutando i t 5 ma non volevo prendere proprio quello con il cambio sgradevole 

Dual command no problem vai tranquillo, electrocommand è affidabile ma inversore lento, e cambi marcia scattosi.

  • Like 1
  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, DjRudy ha scritto:

Dual command no problem vai tranquillo, electrocommand è affidabile ma inversore lento, e cambi marcia scattosi.

Quindi un t5 eletto command con 1500 ore anno 2015 quanto vale

Edited by enri94
Link to post
Share on other sites
non riesco ancora a mandarti um msg....
volevo sapere qual è il cambio che non va elettro comand dual comand...che mi pare definivi una cagata non ti trovavi....
come sai sto cercando un tla ma sono come le mosche bianche...sto valutando i t 5 ma non volevo prendere proprio quello con il cambio sgradevole 

Verifico cosa succede ai messaggi.
Intanto ti ha risposto Dj Rudy dicendo quello che ti avrei detto io
  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
  • 6 months later...
continuo a pensare che queste sono ibridi che non sono ne carne ne pesce.

Stavo per dire la stessa cosa,inutile girarci tanto intorno,i cingoli o son 4 o son 2 lunghi,il resto è buttare soldi in mode e in costi di gestione


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  • Like 1
Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...
  • 2 weeks later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...