Jump to content
agrotecnolab

Acquisto nuovo trattore Landini

Recommended Posts

Salve a tutti vi scrivo per chiederVi un parare riguardo un acquisto che dovró fare a breve. Ho un azienda Agricola di circa 9 ettari situata in pianura in prov. Di Brindisi, di cui 5 Ha a vigneto con impianto a spalliera 2.20x1.10 e 4 Ha di ulivi secolari (Xylella permettendo). Visto il budget limitato ho pensato di acquistare un Landini serie 2 da 50 cv ma non so se puó andar bene per tutte le lavorazioni anche in prospettiva dell'acquisto di un coltivatore Ciancaglini per le operazioni di interfila che comunque ha un peso tra i 5 e i 6 q. li. Sarebbe meglio un isodiametrico? Accetto tutti i vostri consigli. 

Saluti

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Budget limitato a quanto?
Senza dubbio 50 cv sono pochi per quello che devi fare. Io direi minimo un 70 cv.

Noi abbiamo un Rex GE motore Perkins 4400 da 85 cv.
Abbiamo 9 ha di noccioleti... E direi che va benone.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è poco il motore è poco tutto il trattore
Nonostante le pubblicità che fa Landini l' erede del Mistral rimane un trattore da hobbista , 9 ha se devi fare lavorazioni alla svelta sono impegnativi


Inviato dal mio SM-J330FN utilizzando Tapatalk

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, miro filippucci ha scritto:

Non è poco il motore è poco tutto il trattore
Nonostante le pubblicità che fa Landini l' erede del Mistral rimane un trattore da hobbista , 9 ha se devi fare lavorazioni alla svelta sono impegnativi


Inviato dal mio SM-J330FN utilizzando Tapatalk
 

Trattore da hobbista non mi sembra la definizione giusta! Io ho un mistral 50 che fa quasi esclusivamente Rasaerba con un hermes di due metri in 15 ha di frutteto e va benissimo. Poi chiaramente ogni macchina è fatta per fare certe cose ma, hobbista e un'altra cosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, monster ha scritto:

Trattore da hobbista non mi sembra la definizione giusta! Io ho un mistral 50 che fa quasi esclusivamente Rasaerba con un hermes di due metri in 15 ha di frutteto e va benissimo. Poi chiaramente ogni macchina è fatta per fare certe cose ma, hobbista e un'altra cosa.

Perdonami  ... dici che fa solo raserba ... non è tutto fare .  Conosci il terreno della Puglia  è bello peso !!! .  Se vuole metterci un atomizzatore  x fare tutto quel vigneto  finisce di trattare quando  deve fare già  un altro trarramento .  Per non parlare  di rippare o fresare il terreno ... giusto trincia o piatto rasaerba .   Io ho avuto un 50cv su  meno di 4 ha   sono passato al 90cv un altro mondo  . Macchina con piattaforma  molto più comoda   dove ci mettevi 2 ore adesso ce ne metti una 1 ... non si tratta di fare le corse ma di faticare meno e arrivare a casa più riposati  e pronti per riprendere a lavorare .  L'agricoltura  moderna richiede tempi d'internvento rapidisissimi... pure  un giorno perso può essere fatale .    

Se devi spendere male i tuoi soldi  per una macchina troppo piccola usa  il 3zista   e quando avrai possibilità prendi  un rex 2 o macchina  simile  .  Quando rivendi una macchina del genere ci perdi tanto perchè ti dicono subito  che è piccola e non ci fai niente  e venderlo fra privati  può essere lungo e difficile .

L'usato dalle tue parti  è solitamente  molto sfruttato  perchè lavorano molto  te lo sconsiglio ... certo qualche  buona occasione si trova sempre . Hai diversi concessionari e officine      che fanno riparazione vendita   fai un giro alla ricerca di un buon usato .   Si trova ancora qualche Goldoni  star 80  a prezzo quasi simile al mistral  .

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, mikebiker ha scritto:

Perdonami  ... dici che fa solo raserba ... non è tutto fare .  Conosci il terreno della Puglia  è bello peso !!! .  Se vuole metterci un atomizzatore  x fare tutto quel vigneto  finisce di trattare quando  deve fare già  un altro trarramento .  Per non parlare  di rippare o fresare il terreno ... giusto trincia o piatto rasaerba .   Io ho avuto un 50cv su  meno di 4 ha   sono passato al 90cv un altro mondo  . Macchina con piattaforma  molto più comoda   dove ci mettevi 2 ore adesso ce ne metti una 1 ... non si tratta di fare le corse ma di faticare meno e arrivare a casa più riposati  e pronti per riprendere a lavorare .  L'agricoltura  moderna richiede tempi d'internvento rapidisissimi... pure  un giorno perso può essere fatale .    

Se devi spendere male i tuoi soldi  per una macchina troppo piccola usa  il 3zista   e quando avrai possibilità prendi  un rex 2 o macchina  simile  .  Quando rivendi una macchina del genere ci perdi tanto perchè ti dicono subito  che è piccola e non ci fai niente  e venderlo fra privati  può essere lungo e difficile .

L'usato dalle tue parti  è solitamente  molto sfruttato  perchè lavorano molto  te lo sconsiglio ... certo qualche  buona occasione si trova sempre . Hai diversi concessionari e officine      che fanno riparazione vendita   fai un giro alla ricerca di un buon usato .   Si trova ancora qualche Goldoni  star 80  a prezzo quasi simile al mistral  .

Con tutto il rispetto, forse non sono stato chiaro, dico solo che non è una questione di hobbismo! Ogni macchina deve fare il suo lavoro punto e basta.

il mistral va benissimo per fare certe cose, dove bastano 50 cv e 14 ql di peso, punto! Non per questo è un trattore da hobbismo!

se ancora non mi sono spiegato, pazienza..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti sei spiegato benissimo .  Ma  per una convenzione ben consolidata .. tali macchine sono definite hobbistiche . 

Il mistral rimane  sul limite alto .. rispetto a macchine di 30  35  cv con cui davvero si riesce a fare pochino  .

Immagino poi che con 15ha  di frutteto non hai solo il mistral  . 

Edited by mikebiker

Share this post


Link to post
Share on other sites

L' ho definito un trattore da hobbista forse a torto ma era per dargli una collocazione che risultasse chiara .
Non sono trattori specializzati ma piccoli tuttofare che se la cavano in tutto ma non eccellono in niente di particolare.
Anch' io col Solaris ci mando un trincia a mazze da quasi 5 qli e mi diverto con l' aratro ma non mi sentirei mai di consigliarlo a chi svolge professionalmente il lavoro agricolo.
2f9ba65c2d3ba9c5cbd43421d9ba086e.jpg

Inviato dal mio SM-J330FN utilizzando Tapatalk

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

È qui ti sbagli, ripeto per fare certi lavori va meglio di altre macchine più grandi, io in un'azienda frutticola, credo gestita in maniera professionale, con un mistral faccio circa 600 ore all'anno, non e' un tuttofare, anzi, va bene solo per certe cose, se devi fare di tutto con quello lascia stare

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, agrotecnolab ha scritto:

Salve a tutti vi scrivo per chiederVi un parare riguardo un acquisto che dovró fare a breve. Ho un azienda Agricola di circa 9 ettari situata in pianura in prov. Di Brindisi, di cui 5 Ha a vigneto con impianto a spalliera 2.20x1.10 e 4 Ha di ulivi secolari (Xylella permettendo). Visto il budget limitato ho pensato di acquistare un Landini serie 2 da 50 cv ma non so se puó andar bene per tutte le lavorazioni anche in prospettiva dell'acquisto di un coltivatore Ciancaglini per le operazioni di interfila che comunque ha un peso tra i 5 e i 6 q. li. Sarebbe meglio un isodiametrico? Accetto tutti i vostri consigli. 

Saluti

Salve, allora ho letto i tanti commenti e creano molto confusione e nessuno o forse soltanto uno avrà risposto alla tua domanda. Comunque, per un'azienda di 9 ettari ci vuole un trattore con gli attributi e come diceva un utente in un commento " con le situazioni meteorologiche che variano molto in questi anni bisogna correre nei lavori" soprattutto per effettuare trattamenti fitosanitari in vigneto e uliveto. Quindi il mio consiglio secondo il tuo budget è quello di comprare un qualsiasi trattore nuovo o usato però almeno non inferiore agli 80 cavalli. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah, dovendo entrare in vigneti con interfila di 2.2 mt (Al netto dei pali saremmo intorno a 2.1 mt credo), non è che si possano impiegare attrezzature con un grande fronte di lavoro.

Io con una trincia larga circa 1.55mt a volte faccio fatica a girarmi dove le capezzagne sono unpo di traverso, quindi credo sia inutile prendere trattori molto potenti e poi avere un a trincia stretta che entra nel vigneto e una da 2 metri e rotti per l' uliveto.

Meglio dimensionare gli attrezzi per le esigenze del vigneto, ed adattarsi con quello che si ha nell' oliveto.

Detto questo, col Solaris e la mia trincia ho trinciato potature di oliveto da miei parenti, e bisogna abbastanza tirargli il collo.

Io opterei per qualcosa largo circa 1.4 mt e circa 70 cv.

Edited by Twin Spark

Share this post


Link to post
Share on other sites

OhiNDovresti valutare il massimo assorbimento di potenza dell'attrezzo più gravoso che hai da tirare, e da lì partire, sono d'accordo anche io che la potenza necessaria nei frutteti non sia molto elevata (forse tranne con le vendemmiatrici, ma non ho esperienza di vigneti, avendo solo frutteti) secondo me pe la superficie che hai 70/75 hp ne hai da vendere, per il discorso dell'isodiametrico se intendi anche reversibile in molti lavori è molto comoda la guida retroversa oppure se hai necessità di macchina bassa, ma per esempio se dei fare anche trasporti è meglio un tradizionale ed anche su questo fatto dei trasporti dipende dai rimorchi se trasporti 100/120 qli è un conto mentre 40/50 un altro, per i trattamenti se non hai atomizzatori da 30/40 hl o ventole particolari anche 65 cv sono sufficienti. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...