Jump to content

Recommended Posts

Non so quanti siano suoi, ma credo che coltivi intorno ai 1,000 acri circa 400ha

Ha molti attrezzi per “solo” 400 ettari!mi sembra abbia comprato anche la krone big x e la krone big m, 2 big baler più svariate semoventi per fieno della case ih


Inviato dal mio iPad
Link to post
Share on other sites
  • Replies 2.2k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Colpito?....ti colpisce quando dopo 3 anni l'hai testata a tue spese. 7 anni fà se non avevi una Krone HDP eri un coglione sfigato che faceva ancora le pressette da 400kg di paglia....poi è uscito fuo

Nuovo arrivo Inviato dal mio Mi 9T utilizzando Tapatalk

Per la paglia ognuno usa quello che crede,da 20 anni krone ha a listino la versione hdp o alta densità che raggiunge pesi superiori rispetto alle standard. Questo perché ha una struttura più robusta e

Posted Images

9 minutes ago, Calle 89 said:


Ha molti attrezzi per “solo” 400 ettari!mi sembra abbia comprato anche la krone big x e la krone big m, 2 big baler più svariate semoventi per fieno della case ih


Inviato dal mio iPad

Si perche lui vive nel New Jersey, ma ha reso in affitto credo altri 500ha nel sud degli USA e cosi deve averli in entrambi e posti

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
La nuova Alta densità che verrà lanciata ad Hannover.
So che ce n'era una nel bolognese che girava.. Ne hanno parlato bene.

Inviato dal mio RNE-L21 utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
Se la forma rimanesse questa non sarebbe male, l latra sembrava un suppostone...ma io mi chiedo c’è ancora molto da innovare in questo settore?o sono solo restyling?


Inviato dal mio iPad
Sarà da posizionare tra la hdp e la hdp2 o sbaglio?

Inviato dal mio RNE-L21 utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Pello97 ha scritto:

Sarà da posizionare tra la hdp e la hdp2 o sbaglio?

Inviato dal mio RNE-L21 utilizzando Tapatalk
 

Si dovrebbe avere prestazioni leggermente superiore alla HDP.

Dopo 10 anni arrivano....

Link to post
Share on other sites

Senza considerare che la concorrenza non è  rimasta a guardare. Negli stessi giorni qui nel bolognese c'era anche il prototipo della nuova Krone in prova.

Macchina che presenteranno ufficialmente ad Hannover .

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

@brinta sai per caso da chi era in prova?!

Ero curioso di sapere quanto pesa,visto che suppongo abbiano aumentato ferro,visto che le versioni fino a 4/5 anni fa i problemi li hanno avuti;come tutte le marche non fraintendetemi,ora stiamo parlando di krone

Link to post
Share on other sites

Qui in zona l'hanno provata in diversi sia nel bolognese che nel ravennate. Dovevo provarla per qualche giorno a paglia ma la stagione ha stravolto la programmazione..La macchina è una preserie e sarà presente ad Hannover e venduta con numeri contingentati nel 2020. Ha un sacco di novità sotto i cofani...però quando l'ho vista era appena scesa dal camion, ci ho girato attorno e sotto i cofani sempre seguito dall'ingegnere tedesco della krone che non si è sbottonato su nessuna domanda..in stile tedesco..

 

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...
Il 8/8/2019 Alle 16:34, agribassa ha scritto:

 

68420363_2329583520458169_4967556099357016064_o.jpg

Novità tecnica ad Agritechnica 2019 premiata con la medaglia d'argento.

Non si hanno informazioni in merito al momento, la sola cosa emersa che si tratta di una driveline innovativa per pressa ad alta densità.

 

6YY8Vz.jpg

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

altra novità John deere:

Sui suoi trattori 7R, John Deere è stato in grado di ridurre notevolmente le vibrazioni generate dal funzionamento di una pressa per balle ad alta densità. Grazie alle informazioni GPS utilizzate in tempo reale, il trattore cambia periodicamente la sua velocità e annulla l'effetto penzolante, salvando così il conducente.

 

b319987c-1-palmares-des-medailles-agrite

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, bahcwm ha scritto:

Cioè? Accelera e rallenta a ritmo con la pressa?

da quanto ho capito si, grazie al sistema di rilevamento, il trattore aumenta o diminuisce la velocità per annullare l'ondeggiamento causato dal funzionamento della pressa stessa, in poche parole crea una reazione uguale e opposta a quella generata dalla spinta del pistone 

Link to post
Share on other sites
da quanto ho capito si, grazie al sistema di rilevamento, il trattore aumenta o diminuisce la velocità per annullare l'ondeggiamento causato dal funzionamento della pressa stessa, in poche parole crea una reazione uguale e opposta a quella generata dalla spinta del pistone 

Quindi aumenterà anche il consumo e i cavalli?perche quando da le pistonate il motore sforza e se deve anche aumentare la velocità.....
Non sono esperto in questo campo ma non mi sembra una grande idea, sarebbe mica meglio un ammortizzatore sul timone?


Inviato dal mio iPad
Link to post
Share on other sites

Quindi aumenterà anche il consumo e i cavalli?perche quando da le pistonate il motore sforza e se deve anche aumentare la velocità.....
Non sono esperto in questo campo ma non mi sembra una grande idea, sarebbe mica meglio un ammortizzatore sul timone?


Inviato dal mio iPad

Il calo di giri non è dovuto alla velocità ma alla variazione di giri della presa di forza, presse con il volano più pesante aiutano perché aumenta l’inerzia e quindi cala meno di giri il trattore


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, fendt724 ha scritto:


Il calo di giri non è dovuto alla velocità ma alla variazione di giri della presa di forza, presse con il volano più pesante aiutano perché aumenta l’inerzia e quindi cala meno di giri il trattore


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

il calo di giri è legato a quello, ma lo stesso calo di giri ti fa variare leggermente la velocità, con questo sistema rimane tutto lineare  

Link to post
Share on other sites
il calo di giri è legato a quello, ma lo stesso calo di giri ti fa variare leggermente la velocità, con questo sistema rimane tutto lineare  

Certo, la velocità è una conseguenza, era per spiegare all’altro utente che l’ammortizzatore sul timone non serve


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
Il 20/9/2019 Alle 08:25, mikyxt ha scritto:

altra novità John deere:

Sui suoi trattori 7R, John Deere è stato in grado di ridurre notevolmente le vibrazioni generate dal funzionamento di una pressa per balle ad alta densità. Grazie alle informazioni GPS utilizzate in tempo reale, il trattore cambia periodicamente la sua velocità e annulla l'effetto penzolante, salvando così il conducente.

 

b319987c-1-palmares-des-medailles-agrite

Solo sui 7R Autopowr.

Anche New Holland è stata premiata per una sistema simile che riduce le vibrazioni sul trattore. 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

questa è la descrizione della nuova tecnologia JD per compensare le botte:

Intelligent vibration damping for large square balers

Large square balers enable high transport and storage density of plant material and therefore have achieved major importance in agriculture. However, due to high inertial and pressing forces, these big balers induce vibrations that subject the tractor cab to unpleasantly strong pitching movements, which put a strain on the tractor driver.

With intelligent vibration damping, these vibrations are almost completely eliminated on models of the 7R tractor series in conjunction with balers from John Deere. Based on the signals of the acceleration sensors in the GPS receiver and other signals within the tractor, the continuously adjustable drive is adjusted with the plunger frequency of the baler so that a periodic change of the speed setting compensates for the vibrations created. No additional hardware is required for this purpose.

This technology specifically developed for active vibration reduction means a considerable relief for the health and performance of tractor drivers

 

questa è la descrizione della nuova tecnologia CNH per compensare le botte:

Baler Control System for the T7-Traktor

Large square balers enable high transport and storage density of plant material, and therefore have achieved major importance in agriculture. However, due to the high inertial and pressing forces, big balers induce vibrations that subject the tractor cab to unpleasantly strong pitching movements that put a strain on the driver.

To reduce this vibration load, a baling mode can be selected on the New Holland T7 tractor series. This modifies the coordination of the front axle suspension and increases the slope of the limiting curve on the engine map. This then avoids oscillation of the tractor-implement combination, the system decouples and a considerable reduction in the vibration load results. No additional hardware is required for this purpose. This passive system is compatible with balers from any manufacturer.

This technology, specifically developed for active vibration reduction, means a considerable relief for the health and performance of the tractor driver.

e questa è la descrizione della nuova driveline CNH per le presse:

Innovative driveline for HD big balers

Big balers that produce high-density bales require a high-inertia flywheel and a powerful plunger to suit. Therefore, protective start-up systems are required to prevent the tractor from stalling or the PTO shaft from overstraining when the baler swings into action.

The common cure is either using a hydraulic start-up system that operates at a lower torque, or switching from the 540rpm PTO to 1,000rpm. CNH and Walterscheid developed a new driveline where, relative to the current tractor torque, the gearbox shifts up into the desired flywheel speeds. The feature is called “Power Shift Function”, and it allowed the developers to increase flywheel speeds and baling output while reducing flywheel inertia and dimensions. The shifts are made by internally cooled multi-plate clutches. A multi-plate brake with internal cooling, which is also integrated in the gearbox, slows down the plunger when this is in its optimum starting position. It also serves as an emergency brake that brings the plunger to a stop within eight seconds. The system also reduces the risk of fire because it removes the flywheel brake from a dusty environment. The necessary service modes are also selected via this intelligent control system.

The new drive concept for big balers assists the tractor PTO in starting the heavy flywheel,l thereby protecting the tractor and the PTO clutch. The brake that is now integrated in the gearbox brings the flywheel to a safe and effective halt and significantly reduces the risk of fire.

Link to post
Share on other sites

Smorzamento intelligente vibrazioni conducente 

 

Sistema John Deere 

Le presse per balle quadrate di grandi dimensioni consentono un'elevata densità di trasporto e stoccaggio del materiale e pertanto hanno acquisito un'importanza fondamentale nell'agricoltura. Tuttavia, a causa delle elevate forze inerziali e pressanti, queste grandi presse per balle inducono vibrazioni che sottopongono la cabina del trattore a movimenti di beccheggio sgradevolmente forti, che mettono a dura prova il conducente del trattore.

Con lo smorzamento intelligente delle vibrazioni, queste vibrazioni vengono quasi completamente eliminate sui modelli della serie di trattori 7R in combinazione con le presse John Deere. Sulla base dei segnali dei sensori di accelerazione nel ricevitore GPS e di altri segnali all'interno del trattore, l'azionamento a regolazione continua viene regolato con la frequenza dello stantuffo della pressa in modo che una variazione periodica dell'impostazione della velocità compensi le vibrazioni create. Nessun hardware aggiuntivo è richiesto per questo scopo.

Questa tecnologia sviluppata appositamente per la riduzione attiva delle vibrazioni significa un notevole sollievo per la salute e le prestazioni dei conducenti del trattore

 

paradossalmente quella CNH è praticamente uguale, chi avrà copiato?

 

Sistema di controllo della pressa per balle per T7-Traktor

Le presse per balle quadrate di grandi dimensioni consentono un elevato livello di trasporto e conservazione del materiale vegetale e pertanto hanno acquisito un'importanza fondamentale in agricoltura. Tuttavia, a causa delle elevate forze inerziali e pressanti, le grandi catene inducono vibrazioni che sottopongono la cabina del trattore a movimenti di beccheggio sgradevolmente forti che mettono a dura prova il conducente.

Per ridurre questo carico di vibrazione, è possibile selezionare una modalità di pressatura sulla serie di trattori New Holland T7. Ciò modifica il coordinamento delle sospensioni dell'assale anteriore e aumenta la pendenza della curva limite sulla mappa del motore. Ciò evita quindi l'oscillazione della combinazione trattore-attrezzo, il sistema si disaccoppia e una notevole riduzione dei risultati del carico di vibrazione. Nessun hardware aggiuntivo è richiesto per questo scopo. Questo sistema passivo è compatibile con le presse di qualsiasi produttore.

Questa tecnologia, sviluppata appositamente per la riduzione attiva delle vibrazioni, significa un notevole sollievo per la salute e le prestazioni del conducente del trattore.

 

 

mentre questa è la parte CNH della nuova drive line:

 

trasmissione innovativa per grandi presse per balle HD

Le presse per balle di grandi dimensioni che producono balle ad alta densità richiedono un volano ad alta inerzia e un potente pistone per adattarsi. Pertanto, sono necessari sistemi di avviamento di protezione per evitare che il trattore si fermi o che l'albero della PTO si sovraccarichi quando la pressa si mette in azione.

La cura comune consiste nell'utilizzare un sistema di avviamento idraulico che funziona a una coppia inferiore o nel passare dalla presa di forza a 540 giri / min a 1.000 giri / min. CNH e Walterscheid hanno sviluppato una nuova trasmissione in cui, rispetto all'attuale coppia del trattore, il cambio si sposta alle velocità del volano desiderate. La funzione si chiama "Power Shift Function" e ha permesso agli sviluppatori di aumentare la velocità del volano e la produzione di balle riducendo l'inerzia e le dimensioni del volano. I cambi sono effettuati da frizioni multi-piastra raffreddate internamente. Un freno a più piastre con raffreddamento interno, anch'esso integrato nella scatola del cambio, rallenta lo stantuffo quando si trova nella sua posizione di partenza ottimale. Funge anche da freno di emergenza che arresta lo stantuffo entro otto secondi. Il sistema riduce anche il rischio di incendio perché rimuove il freno del volano da un ambiente polveroso. Le modalità di servizio necessarie sono anche selezionate tramite questo sistema di controllo intelligente.

Il nuovo concetto di trasmissione per presse per balle di grandi dimensioni aiuta la PTO del trattore ad avviare il volano pesante, proteggendo così il trattore e la frizione della PTO. Il freno che è ora integrato nella scatola del cambio porta il volano ad un arresto sicuro ed efficace e riduce significativamente il rischio di incendio.
 

Edited by mikyxt
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...