Jump to content
alefriuli

Vendemmia 2019

Recommended Posts

E' solo per rendervi partecipi della fine a cui si condonna chi non sta a passo coi tempi e si aggrappa ai pali marci piantati dal trisavolo
Sempre Vasco e la sua industrializzazione.
 
Sinceramente nella nostra realtà romagnola non saprei cos'altro fare. Di vigneti vecchi ormai ne ho pochi, sto aggiornando tutto, di varietà va solo il Trebbiano, credo che da noi parte agricola non si possa inventare altro

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
40 minuti fa, Gianni il Folle ha scritto:

Sinceramente nella nostra realtà romagnola non saprei cos'altro fare. Di vigneti vecchi ormai ne ho pochi, sto aggiornando tutto, di varietà va solo il Trebbiano, credo che da noi parte agricola non si possa inventare altro

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
 

È così anche nell'alto tavoliere, purtroppo presi singolarmente possiamo fare poco a meno che uno non sia milionario, allora qualcosa inizia a cambiare, qui hanno aperto ad esempio qualche frantoio ultimamente e/o cantine, per diversificare.... Ma è gente che ha 100-200 ha di terra tra proprietà ed affitto, oltre a squadre, per lo più di stranieri, che fanno contoterzi... Se non fanno errori clamorosi, arrivano dove vogliono

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, CBO ha scritto:

E' solo per rendervi partecipi della fine a cui si condonna chi non sta a passo coi tempi e si aggrappa ai pali marci piantati dal trisavolo

Sempre Vasco e la sua industrializzazione.

 

C'è un personaggio, Loris, che evidentemente sta esagerando con il protagonismo.

...almeno diversificasse i vini che fa...sono tutti uguali e fatti con lo stampino! l'unica differenza, forse resta la qualità del tappo di chiusura!!!

una modifica come quella richiesta, cioè eliminare la parola Prosecco, non fa chiaramente bene alla DOCG...però potrebbe far bene alla DOC ?

Affrontiamo il mercato, invece che piangerci addosso  e rinchiuderci nel nostro cortile!!!!!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
E' solo per rendervi partecipi della fine a cui si condonna chi non sta a passo coi tempi e si aggrappa ai pali marci piantati dal trisavolo
Sempre Vasco e la sua industrializzazione.
 
Io ho visto andare a vacche e a puttane o busone anche chi aveva pali e pergole di cortal. Se n9n fai manutenzione e giri nei tuoi filari... vhi lo può fate per te?


Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
C'è un personaggio, Loris, che evidentemente sta esagerando con il protagonismo.
...almeno diversificasse i vini che fa...sono tutti uguali e fatti con lo stampino! l'unica differenza, forse resta la qualità del tappo di chiusura!!!
una modifica come quella richiesta, cioè eliminare la parola Prosecco, non fa chiaramente bene alla DOCG...però potrebbe far bene alla DOC
Affrontiamo il mercato, invece che piangerci addosso  e rinchiuderci nel nostro cortile!!!!!
Èhhh appunto!!! Che credi che questi di qua non lo hanno capito? Solo Veneti e Romagnoli credono alle favole, Siciliani e n9n solo, dalle crisi hanno capito di differenziare... il resto é marketing fin'anche fare l'apericena con i modaioli sui navigli.
I vini e gli spunanti aromatici hanno aperto la via uno può seguirla o percorrere la strada globalista e quindi competere o quasi con California e Sud Africa.... che pare strano pianta gli antichi votigni pugliesi.... strani casi? Il Nero di Manduria che diventa l'Ispanoamericano della Napa Valley.... sto cxxx di jus soli!

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

  • Like 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 ore fa, Francesco F. ha scritto:

C'è un personaggio, Loris, che evidentemente sta esagerando con il protagonismo.

...almeno diversificasse i vini che fa...sono tutti uguali e fatti con lo stampino! l'unica differenza, forse resta la qualità del tappo di chiusura!!!

una modifica come quella richiesta, cioè eliminare la parola Prosecco, non fa chiaramente bene alla DOCG...però potrebbe far bene alla DOC ?

Affrontiamo il mercato, invece che piangerci addosso  e rinchiuderci nel nostro cortile!!!!!

Intanto voci di PG a 30/35 euro...quindi presumo trebbiano a 15/22euro....

Per fare le cagate almeno ho scelto l.anno Giusto

Edited by ALAN.F

Share this post


Link to post
Share on other sites
Intanto voci di PG a 30/35 euro...quindi presumo trebbiano a 15/22euro....
Per fare le cagate almeno ho scelto l.anno Giusto
X me andremo a finire al prezzo dello scorso anno.

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, ALAN.F ha scritto:

Intanto voci di PG a 30/35 euro...quindi presumo trebbiano a 15/22euro....

Per fare le cagate almeno ho scelto l.anno Giusto

Si può fare meglio. Poco, ma meglio. Aspettiamo di vedere anche le rese. Non ci saranno sorpresone, ma tutto fa brodo. Domenica un amico comincia, nel bel mezzo della pianura friulana.

Confermo che se c'era un anno per far prove o cagate, è quello giusto!??

Edited by alefriuli
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si può fare meglio. Poco, ma meglio. Aspettiamo di vedere anche le rese. Non ci saranno sorpresone, ma tutto fa brodo. Domenica un amico comincia, nel bel mezzo della pianura friulana.
Confermo che se c'era un anno per far prove o cagate, è quello giusto!
Mah io non la vedrei in tal senso, credo che dobbiamo capire che il settore si stabilizzerá in questo standard quindi un anno vale l'altro, il prossimo anno pensate di prendere il doppio?!?

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il doppio  no...... ma quei 10 cent  che farebbero la differenza..... e sarebbe  chiedere il  giusto  .... Non la Luna....

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, carvigna ha scritto:

Il doppio  no...... ma quei 10 cent  che farebbero la differenza..... e sarebbe  chiedere il  giusto  .... Non la Luna....

Infatti. Se posso, anche più di 10 cent. Facciamo 50, che poi a calare c'è sempre tempo.?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, ALAN.F ha scritto:

Intanto voci di PG a 30/35 euro...quindi presumo trebbiano a 15/22euro....

Per fare le cagate almeno ho scelto l.anno Giusto

15-22€ forbice molto ampia...... Annata giusta per aver fatto le cagate? Di solito le annate magre di prezzo non vengono mai sole, se la tirano per 2 3 anni di fila

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Gianni il Folle ha scritto:

X me andremo a finire al prezzo dello scorso anno.

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
 

Dove firmooooooo? ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Gianni il Folle ha scritto:

Si cmq la differenza balla da li, niente di più

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
 

Giusto..... realtà....nient'altro......

Share this post


Link to post
Share on other sites
Giusto..... realtà....nient'altro......
L'importante è non andare troppo sotto, cosa che non credo accada. Anche xke a forza di calate 10 cent, da 30 si arriva a 20, poi a 10 e poi.....

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Leo89 ha scritto:

15-22€ forbice molto ampia...... Annata giusta per aver fatto le cagate? Di solito le annate magre di prezzo non vengono mai sole, se la tirano per 2 3 anni di fila

Beh io ho prodotto normale nel 2017....ed ho passato i 10.ooo euro di plv ettaro, ecco preferisco  aver otturato ugelli quest' anno......?secondo me hai ragione, ci saranno 3/5annate simili

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 ore fa, Gianni il Folle ha scritto:

X me andremo a finire al prezzo dello scorso anno.

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
 

No, assolutamente, e ti spiego il perché l'anno scorso cantine hanno comprato pinot grigio a 55 centesimi kg, per trovarsi con vino in cantina venduto a 55 centesimi litro. Un bagno di sangue. Quest'anno ipotizzando uva a 30 centesimi + 20 centesimi di lavorazione fanno 50 centesimi diviso 75% in resa uva/vino fanno 66 centesimi. Costo puro di un litro di vino. Dimmi quale folle acquisterebbe pinot grigio a più di 30 35 centesimi. Forse le sociali hanno una marcia in più quest'anno 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
No, assolutamente, e ti spiego il perché l'anno scorso cantine hanno comprato pinot grigio a 55 centesimi kg, per trovarsi con vino in cantina venduto a 55 centesimi litro. Un bagno di sangue. Quest'anno ipotizzando uva a 30 centesimi + 20 centesimi di lavorazione fanno 50 centesimi diviso 75% in resa uva/vino fanno 66 centesimi. Costo puro di un litro di vino. Dimmi quale folle acquisterebbe pinot grigio a più di 30 35 centesimi. Forse le sociali hanno una marcia in più quest'anno 
Staremo a vedere, io ho fatto la mia previsione, il tempo è sempre galantuomo

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

State tranquilli.

Pensate a portare uva in cantina prima. Poi i prezzi verranno. 

Il pg 2019 non e' nemneno lontanamente parente di quello 2018: spoglio grandinato e marciscente in moltissine realta'. 

Io parto con il pordenonese fra mercoledi' e giovedi'. Domenica si va con il veneziano. 

State tranquilli. Sara' una vendemmia alla cazzum gia'  di suo se le proiezioni meteo son corrette.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Azz. ...pinot grigio..... da ignorante  lo reputavo alto locato...... vale più o meno  10 cent in.piu   di un trebbiano........ e non me lo aspettavo......  magari anche lui è  stato bruciato...........?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, CBO ha scritto:

State tranquilli.

Pensate a portare uva in cantina prima. Poi i prezzi verranno. 

Il pg 2019 non e' nemneno lontanamente parente di quello 2018: spoglio grandinato e marciscente in moltissine realta'. 

Io parto con il pordenonese fra mercoledi' e giovedi'. Domenica si va con il veneziano. 

State tranquilli. Sara' una vendemmia alla cazzum gia'  di suo se le proiezioni meteo son corrette.

Intanto portiamo l'uva in cantina, che a pagare e a morire c'è sempre tempo.?

Tu hai una motivazione del perché è andato in acido quest'anno? Botrite se ne vede ben poca, almeno da me e per quel che mi riferiscono.

Ma la qualità dell'uva come ti pare? Non vorrei che questi caldi buttino a terra l'acidità..Da me noto una non eccellente uniformità di maturazione, vero anche che prima del 5 io non comincio (credo..). Sembra che si trascini ancora la poca difformità di fioritura.

Share this post


Link to post
Share on other sites
No, assolutamente, e ti spiego il perché l'anno scorso cantine hanno comprato pinot grigio a 55 centesimi kg, per trovarsi con vino in cantina venduto a 55 centesimi litro. Un bagno di sangue. Quest'anno ipotizzando uva a 30 centesimi + 20 centesimi di lavorazione fanno 50 centesimi diviso 75% in resa uva/vino fanno 66 centesimi. Costo puro di un litro di vino. Dimmi quale folle acquisterebbe pinot grigio a più di 30 35 centesimi. Forse le sociali hanno una marcia in più quest'anno 
Forse fa 37,5 cents al chilo, tò ad essere buoni 36 prezzo da cantina sociale oligogestita. 35 nelle migliori coop pro populo.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, carvigna ha scritto:

Azz. ...pinot grigio..... da ignorante  lo reputavo alto locato...... vale più o meno  10 cent in.piu   di un trebbiano........ e non me lo aspettavo......  magari anche lui è  stato bruciato...........?

La Plv di una qualsiasi coltura pluriennale non può essere valutata sulla base di un anno. Magari è stato bruciato, ma l'han dato per morto tante di quelle volte negli ultimi 25 anni..e lui è sempre lì..

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Effettivamente la nostra preoccupazione primaria, da agricoltori, dovrebbe essere quella di portare l'uva in cantina, il più possibile di qualità. Il nostro lavoro finisce lì, il resto spetta ad altri.

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...