Jump to content
DjRudy

John Deere 8RX

Recommended Posts

Il 26/5/2020 Alle 21:09, mikyxt ha scritto:

diciamo che per sterzare, sterza, non mi pare male come sterzatura... il resto non conosco l'attrezzo trainato utilizzato e quindi non posso dire nulla.... 

Pesa 80ql. e lo anno costruito, per trainarlo con un quadri cingolato...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi a lavoro nel piacentino 1068fa9c3ae359e9813cb1cc273fd891.jpg

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Oggi a lavoro nel piacentino 1068fa9c3ae359e9813cb1cc273fd891.jpg

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk



Visto, noi piacentini non ci smentiamo mai per i lavori da scemi.


Inviato dal mio iPad
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Calle 89 ha scritto:


Visto, noi piacentini non ci smentiamo mai per i lavori da scemi.


Inviato dal mio iPad

Perché?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chi comprerà in Italia  questo 8rx lo userà , anche se in America è stato progettato per lavorare interfilare..
per aratura, livella, ripuntature etc

cioè tutti lavori pesanti /pesantissimi 

non penserete di certo che verrà usato per andare con i cingoli stretti sulle culture!
 

poi le dimensioni , peso , stazza e capacità di tiro giustificano anche ottime prestazioni al tiro e quindi non delude di certo nei lavori Italiani, per questo ne venderanno molti in sostituzione di 8r o 8rt cingolati  , perché i cingolati monocingolo bisogna saperli guidare altrimenti si usura tutto in fretta  con conseguenti probabili rotture,  questo apparentemente si guida come un gommato , e quindi in molti lo prenderanno e sostituiranno i cingoloni

Share this post


Link to post
Share on other sites

Visto, noi piacentini non ci smentiamo mai per i lavori da scemi.


Inviato dal mio iPad
Vista la realtà aziendale non mi sembrano proprio scemi

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 ore fa, Fabio_89 ha scritto:
Vista la realtà aziendale non mi sembrano proprio scemi

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
 


Se basiamo le realtà aziendali in molti li sono ancora di più, detto ciò era un discorso generale nel senso che non è un mezzo adatto a questo utilizzo,qua si usa arare ancora molto fondo è i terreni piacentini sono famosi in tutta Italia per la loro durezza, le aziende che io reputo serie( molto più grosse di questa) per arare usano i cat di ferro e già cedono anche loro.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

 

Il 29/5/2020 Alle 06:41, Sword ha scritto:
Perché?
 


Perché non è il suo lavoro, prima ci si mette in testa che sono mezzi da attrezzi larghi e veloci ma da basse profondità e prima si smette di buttare soldi e dire che gli over 300 cedono sempre


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

 

9fb1bb908bcf4236db2806b174bc0985.png
Non riesco a caricare il video ma lo trovate su ig di agribertocchi, è questo il modo di lavorare di questa macchina?se mi dite di si o “con i cv che ha e quel che costa è giusto” rispetto il vostro parere e alzo le mani.


Inviato dal mio iPad

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se basiamo le realtà aziendali in molti li sono ancora di più, detto ciò era un discorso generale nel senso che non è un mezzo adatto a questo utilizzo,qua si usa arare ancora molto fondo è i terreni piacentini sono famosi in tutta Italia per la loro durezza, le aziende che io reputo serie( molto più grosse di questa) per arare usano i cat di ferro e già cedono anche loro.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Non discuto sull'utilizzo della macchina, la mia era un osservazione sulla lavorazione del terreno, nel senso che se arano in quel modo avranno i loro motivi.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non discuto sull'utilizzo della macchina, la mia era un osservazione sulla lavorazione del terreno, nel senso che se arano in quel modo avranno i loro motivi.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk


Sono della zona i terreni li conosco, al di là del perché principale che è meglio evitare di dire, ci sono motivi veri nel 2020 di arare a certe profondità?per me no.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, Calle 89 ha scritto:


Sono della zona i terreni li conosco, al di là del perché principale che è meglio evitare di dire, ci sono motivi veri nel 2020 di arare a certe profondità?per me no.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

io sono del parere che ognuno sia libero di fare cio che crede più giusto a casa sua e sicuramente non spetta a noi dare sentenze su cosa sia giusto o sbagliato (ammesso che ci sia un giusto e uno sbagliato).a volte i "grandi" fanno delle scelte aziendali che alla maggior parte degli agricoltori "piccoli" possono sembrare assurde,ma ti garantisco che sono scelte che sono state valutate molto più attentamente di qualche scelta che prende qualche agricoltore piccolo la mattina quando prende e parte col trattore.a volte invece sono quasi obbligati a prendere certi macchinari x poter continuare a dare un immagine sempre innovativa dell'azienda nei confronti dei loro clienti.

detto questo a me la macchina piace e penso che avrà un buon successo 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perché non è il suo lavoro, prima ci si mette in testa che sono mezzi da attrezzi larghi e veloci ma da basse profondità e prima si smette di buttare soldi e dire che gli over 300 cedono sempre

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

 

9fb1bb908bcf4236db2806b174bc0985.png

Non riesco a caricare il video ma lo trovate su ig di agribertocchi, è questo il modo di lavorare di questa macchina?se mi dite di si o “con i cv che ha e quel che costa è giusto” rispetto il vostro parere e alzo le mani.

 

 

Inviato dal mio iPad

Condivido ogni parola

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non discuto sull'utilizzo della macchina, la mia era un osservazione sulla lavorazione del terreno, nel senso che se arano in quel modo avranno i loro motivi.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

Perché va ancora troppo bene..

Inviato dal mio Mi 9T utilizzando Tapatalk

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ora dopo anni che cerco di spiegare che, un trattore per poter rendere deve "caricare" le motrici e, come si può purtroppo notare ciò non avviene, si sta cercando, con soluzioni varie (cingolature di varie tipologie) di ovviare la carenza dell'attrezzatura. Mi spiego se non riesco a fare un foro perchè la punta non taglia, invece di affilarla o trovare la punta più adatta al mio impiego, cambio trapano! Certo che di questo passo, considerato che gli states, oltre ad innondarci tra cereali e altri prodotti agricoli, ci vendono anche i trattori che vogliono loro, non che ci servono realmente, a già agricoltura 4.0.

Sì ma chi paga, buona cambiale a tutti.

P.S. tra un 8R ed un 8RX oltre 100.000 € di differenza i sbaglio, se sento uno che dice che non guadagnate gli saldo le dita assieme alle orecchie.

  • Like 10
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ora dopo anni che cerco di spiegare che, un trattore per poter rendere deve "caricare" le motrici e, come si può purtroppo notare ciò non avviene, si sta cercando, con soluzioni varie (cingolature di varie tipologie) di ovviare la carenza dell'attrezzatura. Mi spiego se non riesco a fare un foro perchè la punta non taglia, invece di affilarla o trovare la punta più adatta al mio impiego, cambio trapano! Certo che di questo passo, considerato che gli states, oltre ad innondarci tra cereali e altri prodotti agricoli, ci vendono anche i trattori che vogliono loro, non che ci servono realmente, a già agricoltura 4.0.
Sì ma chi paga, buona cambiale a tutti.
P.S. tra un 8R ed un 8RX oltre 100.000 € di differenza i sbaglio, se sento uno che dice che non guadagnate gli saldo le dita assieme alle orecchie.
Condivido il tuo pensiero,
Però in tutti questi anni che hanno arato con i challenger non valeva lo stesso discorso?

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Perché va ancora troppo bene..

Inviato dal mio Mi 9T utilizzando Tapatalk

Pensare di abbandonare l'aratro o le lavorazioni profonde in genere, soprattutto su terreni pesanti, secondo me è un utopia. Stò vedendo campi seminati su sodo, terreno pesante ed esposti a sud, che stanno seccando in piedi. Un po' meglio su terre leggere, sul tradizionale ancora tiene.
Io faccio solo foraggere e quest'anno dopo 11 anni di alternanza disco/ripper ho comprato un aratro per fare poca profondità, dai 20 ai 30cm, e l'ho usato su una parte dell'azienda. Risultato su Loietto produzione quasi doppia su terreno arato rispetto al discato, stessa semente e stessa concimazione. Vicino a me c'è un azienda che gestisce 3000 ettari a medica ed usano arare a 40cm perché la medica tiene meglio visto che non irrigano. Sicuramente quest'anno è un annata particolare, però su alcune colture o terreno pesante la lavorazione profonda paga sempre, almeno per la mia zona.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Edo ha scritto:

Condivido il tuo pensiero,
Però in tutti questi anni che hanno arato con i challenger non valeva lo stesso discorso?

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
 

Certo, la maggior parte dei trattori vengono venduti, non comprati che è ben diverso

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come detto sopra sono “venduti”non comprati,vi assicuro che nella mia zona nn ce n’è saranno.
Detto ciò se potete comprarli mi raccomando, attrezzi larghi e veloci.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

 

Il 30/5/2020 Alle 13:55, Alessandro82 ha scritto:
io sono del parere che ognuno sia libero di fare cio che crede più giusto a casa sua e sicuramente non spetta a noi dare sentenze su cosa sia giusto o sbagliato (ammesso che ci sia un giusto e uno sbagliato).a volte i "grandi" fanno delle scelte aziendali che alla maggior parte degli agricoltori "piccoli" possono sembrare assurde,ma ti garantisco che sono scelte che sono state valutate molto più attentamente di qualche scelta che prende qualche agricoltore piccolo la mattina quando prende e parte col trattore.a volte invece sono quasi obbligati a prendere certi macchinari x poter continuare a dare un immagine sempre innovativa dell'azienda nei confronti dei loro clienti.
detto questo a me la macchina piace e penso che avrà un buon successo 


Anche a me piace, ma nn usata così.
Io per la mia zona nn Sono una piccola realtà, ma conosco aziende ben più grosse che per certi lavori mai vorrebbero un mezzo simile


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

 

Il 30/5/2020 Alle 13:55, Alessandro82 ha scritto:
io sono del parere che ognuno sia libero di fare cio che crede più giusto a casa sua e sicuramente non spetta a noi dare sentenze su cosa sia giusto o sbagliato (ammesso che ci sia un giusto e uno sbagliato).a volte i "grandi" fanno delle scelte aziendali che alla maggior parte degli agricoltori "piccoli" possono sembrare assurde,ma ti garantisco che sono scelte che sono state valutate molto più attentamente di qualche scelta che prende qualche agricoltore piccolo la mattina quando prende e parte col trattore.a volte invece sono quasi obbligati a prendere certi macchinari x poter continuare a dare un immagine sempre innovativa dell'azienda nei confronti dei loro clienti.
detto questo a me la macchina piace e penso che avrà un buon successo 


Anche a me piace, ma nn usata così.
Io per la mia zona nn Sono una piccola realtà, ma conosco aziende ben più grosse che per certi lavori mai vorrebbero un mezzo simile


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per fare mais di secondo raccolto dura che sia non ha senso arare a 50 cm dai su, se uno vuole arare bastano 30 cm. 

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque dai video che ho visto,il trattore sterza discretamente forse più del T8
Chiaramente è un impressione,da verificare poi dal vivo.
Credo in Italia non avrà diffusione come cnh semicingolati

Share this post


Link to post
Share on other sites

Utilzzo sensato di 8rx

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema è che non abbiamo gli ettari per ste macchine.... 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che sia una macchina più per lavorare in velocità con attrezzi larghi che per arare ci sta, anche se mi chiedo come mai secondo alcuni questo è da utilizzare così e il t8 Smart trax invece va bene per arare e ripuntare boh. Poi scusate ma se vi portano un trattore in prova gli attaccate il voltafieno per provarlo? Quanti hanno in casa un attrezzo adeguato per provarlo? Ecco perché si vedrà solo con aratri e ripuntatori

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, JohnDeere7530p ha scritto:

Che sia una macchina più per lavorare in velocità con attrezzi larghi che per arare ci sta, anche se mi chiedo come mai secondo alcuni questo è da utilizzare così e il t8 Smart trax invece va bene per arare e ripuntare boh. Poi scusate ma se vi portano un trattore in prova gli attaccate il voltafieno per provarlo? Quanti hanno in casa un attrezzo adeguato per provarlo? Ecco perché si vedrà solo con aratri e ripuntatori

credo che ogni tipologia di track, che smart o tipo RT abbia il rendimento migliore con attrezzi semitrainati o trainati, chi ha rt e ha comprato un aratro semiportato ha visto un miglioramento nelle performance, rimango dell'idea che siano macchine per poche realtà in Italia e quelle poche se ne prenderanno sapranno adeguarsi, se sotituirà RT o MT o comunque cingolati, spesso utilizzavano attrezzi con le caratteristiche sopra elencate, faccio un esempio, un carissimo amico quando passò ad utilizzare gli RT dal gommato, dopo un paio di campagne di aratura, sostituì il portato con uno semiportato, lui per la sua azienda dovendo sostituire un RT già con parecchie ore di lavoro sicuramente ci sta pensando per una serie di ragioni, molti clienti si lamentano che con il track rovinano le cavedagne nelle manovre, ricordo da un paio di clienti che diventavi matto a fare retro per poi girare nel campo altrimenti si incavolava, con una macchina come questo fai lo stesso lavoro e in casi simili rovini meno durante le manovre, pare un esempio cretino ma t assicuro che in zona da noi di gente che ti stressa per questo ne esiste parecchio, inoltre, la durata del cingolo, secondo il rappresentante, anche sui trasferimenti ha una durata maggiore perchè non lavora per strisciamento durante le sterzate e quindi in teoria è più polivalente come utilizzo.

negli anni passati ha avuto modo di avere in prova un Magnum Smartrack, macchina interessante, ma in fase di sterzatura non gli piaceva la spinta dei cingoli che portavano l'anteriore a strisciare dovendo forzatamente lavorare con i freni per girare e per cui nulla di fatto, questo problema con un 8RX non ci sarebbe. 

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 27/5/2020 Alle 22:09, jd.isidoro ha scritto:

Pesa 80ql. e lo anno costruito, per trainarlo con un quadri cingolato...

in un altro video presente su Youtube lo usano con un 8335R, ma su terreno già lavorato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...