Jump to content
Filippo B

Tutto sui ranghinatori

Recommended Posts

ciao a tutti,

leggendo la discussione non ho trovato, o forse mi è sfuggito, pareri e consigli riguardanti la tipologia di ranghinatori che si presta meglio a chi fa verde.

Ragionando per esperienza e , per quello che ho letto nella discussione, discorso verde ci potrebbe essere una bella discussione perchè i vari ranghinatori hanno pregi e difetti però si parla sempre di fieno secco, quello con più pulizia del fieno a discapito di attorcigliamenti, quello meno pulito ma con andane più sospese e soffici........che mi dite?

Grazie

 

vi metto questo video che vedendolo sembrerebbe dare la risposta a tutti i miei quesiti che ho fatto voi confermato ciò che si legge e vede nel video?

 

 

anche io sono interessato al tipo di macchina.. il bello e che e leggera e poco ingombrante rispetto al roc o al kuhn e dovrebbe anche costare qualcosa in meno.. io non faccio verde faccio della gran medica essiccata in campo.. purtroppo nella mia zona non e neancora diffusa una macchina del genere.. magari anche da andare a vederla lavorare.. dal video sembra la macchina perfetta però poi com e nella realta?? I mire dubbi sono la larghezza e l altezza dell andana.. non so se sia regolabile.. non vorrei che fosse troppo larga e durante la pressatura l andana venga pestata ai lati dalle gomme del trattore con perdita di foglia oppure troppo voluminosa quindi alta è magari si incastra fieno sotto al trattore.. oppure un andana poco omogenea.. qualcuno di voi ha esperienza con queste macchine??

Share this post


Link to post
Share on other sites

un saluto a tutti,

tempo fa lessi con molta attenzione un articolo che parlava di una nuova scoperta in linea con le nuove ricerche inerenti alla pulizia del fieno, meno ceneri ecc ecc .

La ditta creatrice di questa novità è la "Repossi" praticamente ha creato un doppio ranghinatore stellare con doppio girante, posteriore più grande che serve a far girare quello anteriore più piccolo in modo che sfiori il terreno raccogliendo solamente il fieno senza sollevare contaminanti del fieno.

Secondo me bene per quanto riguarda il fieno secco ma per chi fa verde nutrivo grandi perplessità per la perfetta riuscita a sollevare erba verde dal terreno difatti, dopo varie ricerche, ho trovato il video della novità e vorrei aggiungere che la ditta ha proprio fatto un video che non esalta le capacità della macchina e, come potrete vedere, parecchio prodotto rimane a terra.

Qualcuno potrebbe dire che non è regolato bene però.......

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buondi. Nella mia realta risulterebbe molto comodo questo tipo di alfaspeed:

 

 

Sarebbe interessante capire se qualcuno ha gia avuto modo di provarli e non sarebbe male aggiungere un telo contieni andana laterale visto che spara abbastanza forte il foraggio e sembra non fare un andana omogenea.

Share this post


Link to post
Share on other sites
un saluto a tutti,

tempo fa lessi con molta attenzione un articolo che parlava di una nuova scoperta in linea con le nuove ricerche inerenti alla pulizia del fieno, meno ceneri ecc ecc .

La ditta creatrice di questa novità è la "Repossi" praticamente ha creato un doppio ranghinatore stellare con doppio girante, posteriore più grande che serve a far girare quello anteriore più piccolo in modo che sfiori il terreno raccogliendo solamente il fieno senza sollevare contaminanti del fieno.

Secondo me bene per quanto riguarda il fieno secco ma per chi fa verde nutrivo grandi perplessità per la perfetta riuscita a sollevare erba verde dal terreno difatti, dopo varie ricerche, ho trovato il video della novità e vorrei aggiungere che la ditta ha proprio fatto un video che non esalta le capacità della macchina e, come potrete vedere, parecchio prodotto rimane a terra.

Qualcuno potrebbe dire che non è regolato bene però.......

 

 

Pur non amando repossi non mi sembra che lasci a terra del prodotto, quella che si vede in alcuni punti è erba stesa che non è stata tagliata

 

 

Inviato dal mio iPad

Share this post


Link to post
Share on other sites

stavo guardando i ranghinatori alfaspeed R7 e R8, come caratteristiche non mi sembrano male e rimangono nei 2.55 metri di ingombro stradale, qualcuno li conosce? come prezzo sono competitivi o allineati agli altri?

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho comprato un krone swadro usato che per il mio poco utilizzo credo vada bene che mi dite del mezzo ? Sono dubbioso sul ruotino anteriore

6625599ec10d8029f6003f39b52082ff.jpgc695219d0b44977192fff3605c0a49eb.jpg734ca3f22f2efcc3afb18d4531848f2d.jpg

Edited by Luchino

Share this post


Link to post
Share on other sites

È un ottimo mezzo duro da demolire e lavora anche abbastanza bene...Lo aveva il mio vicino...Ora ha claas....l'ha tenuto tanto e di lavoro nel ha fatto...Non aveva ruotino...Io pure ma però secondo me è utile...dovessi prendere un nuovo lo prenderei almeno per la montagna Dove sono io

 

Inviato dal mio SM-J320FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

perché dubbioso sul ruotino? dovrebbe fare da ruota tastatirce evitando che i denti vadano a raschiare il terreno negli avvallamenti dalle mie parti chi acquista un ranghinatore lo vuole

Share this post


Link to post
Share on other sites
io ho comprato un krone swadro usato che per il mio poco utilizzo credo vada bene che mi dite del mezzo ? Sono dubbioso sul ruotino anteriore

6625599ec10d8029f6003f39b52082ff.jpgc695219d0b44977192fff3605c0a49eb.jpg734ca3f22f2efcc3afb18d4531848f2d.jpg

 

Molto bello, quanto lo hai pagato?

Ruota tastatrice costa anche un bel po’ come optional, aiuta negli avvallamenti come dice l’amico, e oltretutto non hai problemi di regolazione sollevatore dato che l’altezza sarà sempre quella

Share this post


Link to post
Share on other sites

bene, se mi dite che è utile, ho qualche dubbio sul fatto che non tocchi nel cardano, infatti il suo cardano è leggermente storto. e regolarlo diversamente il ruotino è impossibile che sennò tocca negli attacchi dei bracci del sollevatore.. bhoo staremo a vedere

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sulle mie Kuhn non c'è l'ho ma qui non ce l'ha nessuno...ma se passa il psr prendo la doppia trainata con ruotino così la regoli e via

 

Inviato dal mio SM-J320FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
bene, se mi dite che è utile, ho qualche dubbio sul fatto che non tocchi nel cardano, infatti il suo cardano è leggermente storto. e regolarlo diversamente il ruotino è impossibile che sennò tocca negli attacchi dei bracci del sollevatore.. bhoo staremo a vedere

 

Sui Claas Liner è montata così

 

https://static.landwirt.com/6432-a8484efc99fb276397fba8400335f799-1745540-5vb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti sono nuovo del forum... .... sto valutando un nuovo andanatore doppio rotante per fieno... vi allego la foto mi sapreste a dire se di buon auspicio??? E se raccoglie bene??

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo voi queste macchine possono essere sostituite dagli andanatori a nastro (ovviamente da agganciare all'anteriore) della roc o della gallignani? So che costano uno sproposito ma intendo solo come utilizzo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me in quel Swadro qualcosa non torna:

Se c'è la ruota tastatrice, ci dovrà anche essere un'asola nel terzo punto.

La torretta è girevole e quindi il cardano sbatte sicuro nella ruota.

Sei sicuro che il vecchio proprietario usava la ruota o te l'ha montata prima di venderlo?

 

Zona ravenna , rimini ci sono dei mulini per la medica disidratata e hanno tutti solo dei ROC, velocità di almeno 15 km/h e andane grandi.

Di solito raggruppano circa 10 m in un'andana se la fanno centrale oppure 20 m se laterale.

Se c'è però l'erba corta usano i ranghinatori normali a 2 giranti perchè non raccolgono.

 

A me però piacerebbe quello gallignani perchè è più piccolo , largo circa 6-7 metri , quindi raggruppi 12 metri assieme e riesci a seccare il fieno. Mi parlavano di 50.000 €

 

Alfaspeed M8 Multi Merge

Edited by valeriol25

Share this post


Link to post
Share on other sites

per ASOLA nel terzo punto intendi per far si che si possa avvicinare o allontanare dal trattore nelle buche o nei dossi? beh quello non è detto che serve noi mettiamo da sempre una catena al posto del braccio rigido e risolvi il problema, il ruotino è effettivamente in una posizione dubbia ma bisogna anche vedere di quanto gira il telaio in sterzata

Share this post


Link to post
Share on other sites
Secondo me in quel Swadro qualcosa non torna:

Se c'è la ruota tastatrice, ci dovrà anche essere un'asola nel terzo punto.

La torretta è girevole e quindi il cardano sbatte sicuro nella ruota]

 

Lasola non c’è perché il telaio si muove nel punto dello snodo che permette la rotazione, di modo che, una volta alzato il sollevatore ritorna nuovamente al centro.

La ruota si può ruotare sul tubolare del secondo braccio affinche non tocchi al giunto cardanico

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nella.terza punta ha una specie di pistone.che quando.sollevi blocca il.ranghinatore dritto e quando abbassi libera lo snodo del ranghinatore. In pratica quel pistone fa da asola.

La.ruota è sempre stata montata e la testata c è scritto che va bloccata con i tiranti del sollevatore il resto gira lo snodo

 

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk

a0d2b70be5324e5a6310d995cfd41ad9.jpg

Edited by Luchino

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nella.terza punta ha una specie di pistone.che quando.sollevi blocca il.ranghinatore dritto e quando abbassi libera lo snodo del ranghinatore. In pratica quel pistone fa da asola.

La.ruota è sempre stata montata e la testata c è scritto che va bloccata con i tiranti del sollevatore il resto gira lo snodo

 

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk

a0d2b70be5324e5a6310d995cfd41ad9.jpg

io ho un fella e la ruota rimane più bassa del cardano.

L' asola che dicevano prima dovrebbe essere dove ci va il perno del terzo punto(come negli aratro) ma come è già stato detto al posto del terzo punto si può usare una catena( che è meglio per me)

così il ranghinatore riesce a seguire meglio gli avvelenamenti del terreno.

Anche perché secondo me, con il terzo punto senza asola la ruota tastatrice serve a poco

Share this post


Link to post
Share on other sites
 

A me personalmente piacciono molto però esistono gli stellari che su paglia vanno più veloci con molti meno cavalli e su medica secondo me maltratta ne più ne meno dei classici, poi vabbè c’è il prezzo è il peso che non sono da sottovalutare


Inviato dal mio iPad

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me personalmente piacciono molto però esistono gli stellari che su paglia vanno più veloci con molti meno cavalli e su medica secondo me maltratta ne più ne meno dei classici, poi vabbè c’è il prezzo è il peso che non sono da sottovalutare


Inviato dal mio iPad
Vero ma devi avere pochi sassi se no fai i cordoli con gli stellari, sul.verde diventano troppo pesanti con effetto vela. Su medica sicuramente meglio su paglia se lunga si se corta no, su oietto e prato stabile si ingolfano e si legano.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me personalmente piacciono molto però esistono gli stellari che su paglia vanno più veloci con molti meno cavalli e su medica secondo me maltratta ne più ne meno dei classici, poi vabbè c’è il prezzo è il peso che non sono da sottovalutare


Inviato dal mio iPad
I ranghinatori ad asse sono nati per marcite e prati stabili, per trifogli non per la medica. Ma lo stesso nei voltafieno, gli americani ad aspo bloccato sono come i vecchi voltafieno a forche ma l'italia é troppo umida per avere condicione come quella americana, i tender sono voltafieno ad aspo, cosa diversa dai nostri ma loro due o tre passaggi e la medica é pronta, qua viene pronta dopo 4gg e la foglia la macelli anche solo con la rotopressa. Ogni zona ha in suo clima voltafieno e clima ranghinatore.... sassi a parte... il cotico para i sassi ma la medica no se si sono te li imballi.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve. Qualcuno conosce i ranghinatori CIMAC ? In particolare il cimac gs310-9 ? Me ne hanno proposto uno usato che non sembra male..ha un braccio raddrizzato e saldato ma x il resto mi sembra a posto. Come la tratta la medica? La bastona?                     I ricambi si trovano ancora all'occorrenza? 

Mi hanno chiesto 850€ ci può stare? Grazie anticipatamente

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...