Jump to content
Maxpie

pasquali 985

Recommended Posts

buongiorno . Per una serie di cause tristi mi ritrovo con un Pasquali 985 degli anni 70 che ha una serie di problemi . Non conosco assolutamente nulla di trattori, e devo decidere se con un po' di buona volontà riesco a fare un minimo di manutenzione oppure portarlo in officina. Il motore si avvia , ma dopo due-tre anni di fermo le già vecchissime gomme sono "esplose" ed ora è fermo abbastanza lontano dalla strada, per cui anche il trasporto non è agevole. Ho scaricato il manuale PDF , ma sembra una copia sgualcita di un cartaceo e non capisco tutto, i disegni sono sgualciti. Per cui, partendo dalla prima foto , chiederei cosa sono i vari fori evidenziati e cosa ci va dentro.   In particolare 2 e 3 hanno l'aspetto di asticelle per la misurazione dei livelli, ma forzano molto e non vorrei fare danni . Il sollevatore non funziona più , credo sia uscito olio dal circuito perché a terra ce ne era molto , ed in foto 2 dovrebbe esserci il punto di perdita , su una vecchia riparazione mi pare improvvisata. Volendo cambiare il tubo olio, cosa dovrei cercare su internet , va bene un generico condotto o serve il ricambio specifico ? E poi le gomme : la sigla originale è 6.50 - 16 , come si comprano le gomme di un trattore , internet o gommista ? E nel caso di acquisto autonomo , si riesce a metterle da soli sul cerchione o è indispensabile un gommista ? Esistono usate o ricostruite ? Per ora penso di andare dal gommista portando in auto una o due gomme per volta , ho sollevato il trattore e per smontarle penserei (dalla terza foto) di svitare i due bulloni A , al che dovrebbe venire via la ganascia. Poi tolgo i due bulloni B e dovrebbe venire via quella staffa rettangolare verticale, e liberare la ruota , corretto ? Vi ringrazio dei suggerimenti che potrete darmi. Saluti

trattore 2.jpg

trattore 4.jpg

trattore 5.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il n°2 è una vite che serra il coperchio valvole e nello stesso tempo fa da golfare per agganciare il motore se lo si deve smontare o spostare dalla macchina.

Il n°3 è un tappino che chiude il foro dove si devono immettere alcune gocce d'olio motore durante gli avviamenti a freddo invernali (si toglie tirando in alto, comunica con il condotto d'aspirazione)

Il n° 4 è lo sfiato dei gas basamento motore (blow-by), una valvolina unidirezionale.

Il n° 5 è il tappo immissione olio motore (si svita)

Il n° 1 e 6 presumo c'entrino con il sollevatore e penso che 1 sia il tappo serbatoio, e il 6 sia in prossimità della pompa (dovrebbe essere collegata con una cinghia trapezoidale col volantino/puleggia d'avviamento. L' olio va benissimo l'ENI (Agip) multitech 15w/40 sia nel motore che nel cambio/sollevatore e tutti i meccanismi presenti.

Il motore dovrebbe essere un Lombardini Lda 100; controlla molto bene il filtro gasolio, che dovrebbe essere contenuto nel serbatoio e si smonta da sotto, potrebbe anche darsi che abbia il filtro olio motore. Comunque cambio olio e filtro gasolio sarebbero da fare di sicuro.

Per i pneus, un gommista che è sito in zona agricola non ha problemi a trovare copertoni adatti, e se sei fortunato ha pure qualcosa di usato (magari spaiato, ma fa li stess....)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...