Jump to content
Marco Veneto

Nuovo Uliveto in Veneto zona pianura

Recommended Posts

ciao a tutti,

sono anni che ho un pallino e vorrei condividere alcune perplessità per capire se vado nella direzione giusta.

Ho un piccolo terreno di 2000 mq e ho deciso di piantumare alcuni ulivi per produzione di olio a consumo familiare.

Il terreno è pianeggiante, servito da canale irriguo ed è caratterizzato da uno strato di terreno vegetale di c.a. 50-80 cm di spessore al di sotto del quale c'è ghaia e quindi risulta ben drenato.

Nella mia zona non ci sono impianti di uliveto perchè generalmente tale coltura si sviluppa verso le zone collinari.

Io sono convinto che la pianta si possa adattare ad essere coltivata anche in pianura con climi un pò più rigidi.

Il mio dubbio è sul sesto d'impianto e sulla varietà da utilizzare.

Pensavo ad una piantumazione a filari distanti 4 mt con piante poste a 4 mt lungo il filare a quinconce.

Così potrei piantumare c.a. 70 piante. Pensavo di preparare uno scasso con aratro lungo la linea dei filari in modo da facilitare l'eventuale irrigazione a scorrimento in caso di necessità.

Per la varietà ho cominciato a chiedere a qualche viviaio, ma trovo pareri discordanti. Potete suggerirmi qualche tipo di pianta che potrebbe andare bene nella mia zona??

Vi ringrazio

 

 

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posso chiederti se queste varietà possono andare bene con piantumazione a filari a distanza 4x4?

Tieni presente che potatura e raccolta la vorrei fare a mano

grazie mille

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Marco Veneto ha scritto:

Posso chiederti se queste varietà possono andare bene con piantumazione a filari a distanza 4x4?

Tieni presente che potatura e raccolta la vorrei fare a mano

grazie mille

 

Troppo poco spazio per passare con trattori e macchine agricole in generale, non si scende sotto i 6 x 6, l'ideale sarebbe 7 x 7

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie della risposta.

Non prevedo di usare trattori, per il taglio d'erba ho un trattorino a motore, mentre per potatura e raccolta la vorrei fare tutto a mano e con l'ausilio di scale. La conduzione che prevedo è di tipo familiare.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Marco Veneto ha scritto:

Grazie della risposta.

Non prevedo di usare trattori, per il taglio d'erba ho un trattorino a motore, mentre per potatura e raccolta la vorrei fare tutto a mano e con l'ausilio di scale. La conduzione che prevedo è di tipo familiare.

 

È anche una questione di competizione tra gli alberi, gli ulivi hanno bisogno di spazio per vegetare bene, con sesti di impianto stretti si fanno più olive i primi 10 anni, poi se ne fanno meno dei sesti di impianto tradizionali 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

non vorrei aumentare di molto la distanza perchè altrimenti perderei un filare. Ok che si avrà minor produzione dopo i 10 anni, ma in generale le piante non soffrono anche se poste a distanze inferiori. Ritieni che cmq sia preferibile aumentare a 5 mt?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Marco Veneto ha scritto:

non vorrei aumentare di molto la distanza perchè altrimenti perderei un filare. Ok che si avrà minor produzione dopo i 10 anni, ma in generale le piante non soffrono anche se poste a distanze inferiori. Ritieni che cmq sia preferibile aumentare a 5 mt?

Sicuramente si, 6-7 metri il giusto.... Tieni conto che decenni fa si usava dall' 8 x 8 al 12 x 12, sempre 100 quintali ad ettaro in un anno si fanno, al pari degli impianti moderni che costano di più( più piantine, più tutori, più buchi con la crivella) ma hanno il solo pregio di farti rientrare prima dall'investimento

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie della precisazione... valuto se passare al 5x5 o al 5x4, non vorrei aumentare troppo le distanze. Tanto non voglio che le piante crescano eccessivamente altrimenti mi sarà impossibile la potatura e la raccolta a mano

Share this post


Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, Marco Veneto ha scritto:

quel'è la stagione migliore per la piantumazione? I vivai mi hanno detto che posso prenotare ora le piantine e ritirarle verso marzo/aprile....

 

Assolutamente giusto 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Marco Veneto ha scritto:

Per la lavorazione del terreno, cosa mi conviene fare?

Aratura con due vomeri o ripuntatore ma ora è tardi, andava fatta quest'estate.... Altrimenti c'è chi impianta senza fare scassi e fa il buco con la crivella e pone la piantina di olivo all'interno, però tale pratica è da sconsigliare in quanto non permette una facile penetrazione delle radici nel terreno non lavorato 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi conviene aspettare la fine dell'inverno per effettuare lo scasso? pensavo di preparare un solco lungo i filati di impianto abbastanza profondo (c.a. 60 cm) in modo da piantare gli ulivi al centro. il solco volevo utilizzarlo anche per eventuale irrigazione che posso fare a scorrimento.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Marco Veneto ha scritto:

Mi conviene aspettare la fine dell'inverno per effettuare lo scasso? pensavo di preparare un solco lungo i filati di impianto abbastanza profondo (c.a. 60 cm) in modo da piantare gli ulivi al centro. il solco volevo utilizzarlo anche per eventuale irrigazione che posso fare a scorrimento.

Lo scasso va fatto col terreno in tempera quindi giugno/agosto, per il resto quasi tutti i metodi si possono utilizzare in agricoltura ma da prassi lo scasso si fa, poi naturalmente c'è l'eccezione come quando uno opera un rinfittimento di un oliveto già esistente, non va di certo a fare lo scasso e poi nel tuo caso stiamo parlando di una piccola superficie, quindi fai come ritieni più opportuno ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie. ceto che pensando di fare l'impianto la prossima primavera non ho certo molte alternative.

Probabilmente faro uno scasso un mese prima dell'impianto e poi vedrò cosa conviene fare compresa la concimazione...

Grazie ancora

Share this post


Link to post
Share on other sites
37 minuti fa, Marco Veneto ha scritto:

Grazie. ceto che pensando di fare l'impianto la prossima primavera non ho certo molte alternative.

Probabilmente faro uno scasso un mese prima dell'impianto e poi vedrò cosa conviene fare compresa la concimazione...

Grazie ancora

Concimazione a piantine poco o nulla, roba di 200/300 grammi a piantina altrimenti rischi di bruciarle

Share this post


Link to post
Share on other sites

Volendo potresti intanto squadrare, e fare le buche con un escavatore... Fai uno scasso " localizzato", poi quando sarà ora dai una bella fresata e pianti le piantine. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi posso tranquillamente aprire le buche anche adesso e provvedere alla concimazione e piantumazione quando opportuno.

Io pensavo di far aprire un solco longo il filare su cui faremo la piantumazione e lasciare tutto fermo così fino alla fine dell'inverno... ho solo il dubbio che piantumare gli ulivi lungo questo solco ed utilizzarlo anche per l'irrigazione delle piantine non sia il massimo.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
58 minuti fa, Marco Veneto ha scritto:

Come produzione media annua è verosimile: 50 piante, 20 kg/pianta = 1000 kg olive ===>> resa 18%= 180 litri olio??

Sono ottimista?

 

Devono passare più di 5 anni affinché ogni pianta ti dia 20 kg.... 18 litri di resa è possibile, per quelle varietà che abbiamo menzionato all'inizio 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...