Jump to content

restauro fiat 352


Recommended Posts

Ciao a tutti! È da un po’ che non scrivo nel forum..

Avrei bisogno di un paio di consigli

ho iniziato a restaurare il mio 352. La parte sotto è tutta apposto, bronzine, pompa olio e albero motore. Però fa un po’ di fumo e consuma un po’ di olio. Devo controllare la compressione. Non ha molte ore il trattore, ma mi consigliate di far revisionare comunque pompa e iniettori? O li lascio fare?

se la compressione è buona e non devo togliere la testa, ho tolto i collettori di scarico e aspirazione e dentro la testa c’è un po di morchia in tutti i buchi, come posso fare per ripulirli?

poi nel carrello destro, non tengono i paraoli dei rulli, ci vuole molto a cambiali visto che ho provato e non hanno gioco?

grazie a tutti in anticipo

Link to post
Share on other sites

Pompa e iniettori de li revisioni non gli fa male, per la testa se il motore parte bene puoi controllare la compressione, ma a questi motori se gli smonti la testa allenti le canne dei pistoni e dopo molte volte ti va l'acqua nell'olio quindi non te lo consiglio, dopo diventa un lavorone.

Per il consumo dell'olio i fattori possono essere vari, dipende quanto ne consuma, ma anche li o fai un lavoro totale o vai avanti così se il consumo non è eccessivo.

Per l'olio dei rulli puoi cambiarli basta togliere il rullo e cambiare il soffietto, ma anche li molte volte si riga la base dove appoggiano. allora ci vuole la rettifica per spianarli, un vecchio rimedio era quello di metterci il grasso misto ad olio denso e risolvi il problema. E' vero che i lavori andrebbero fatti come si deve, ma se non lo usi molto non so quanto ti conviene.

Link to post
Share on other sites

Beh, il trattore non lo uso moltissimo, anzi..

allora dentro al carrello mi consigli di dagli anche un po’ di grasso, mentre per il motore non ha perdite di olio. Quindi rimonto la coppa e gli do una bella sgrassata dopo aver smontato tutti i lamieristi e poi lo rivernicio. Mi consigli di dargli prima un fondo?

altra cosa, vorrei montarci un distributore idraulico, il suo a 220 euro, o uno universale che però non ha più l’originalità?

Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, Dieg sa ha scritto:

Beh, il trattore non lo uso moltissimo, anzi..

allora dentro al carrello mi consigli di dagli anche un po’ di grasso, mentre per il motore non ha perdite di olio. Quindi rimonto la coppa e gli do una bella sgrassata dopo aver smontato tutti i lamieristi e poi lo rivernicio. Mi consigli di dargli prima un fondo?

altra cosa, vorrei montarci un distributore idraulico, il suo a 220 euro, o uno universale che però non ha più l’originalità?

 Se è così io farei come dici tu, credo che sia la soluzione migliore, per la verniciatura gli dai una bella pulita con la vaporella e il telaio lo rivernici, per i lamierati li smonti tutti, se non hai grossa esperienza  e magari  hai un amico carrozziere io lo farei fare a lui, anche se ci spendi qualcosa  almeno fai un lavoro per bene e te lo ritrovi, sono macchine che hanno il suo fascino quando sono a posto.

Ti inserisco foto della mia che ho sistemato qualche anno fa.

085.JPG

089.JPG

094.JPG

092.JPG

077.JPG

072.JPG

075.JPG

062.JPG

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Bello!!! Sisi, un po’ di esperienza celh’ho! Un paio di domande: che tipo di fondo gli hai dato? Poi, alla ferramenta vendono barattoli di arancio Fiat, posso fidarmi o meglio prenderla dal carrozziere? 
per le scritte, alcuni hanno la scorta riffa FIAT posteriore, altri verde, come faccio per capirlo? 
un’ultima cosa: vorrei mettere il distributore idraulico originale, è uguale a quello del 605 e derivati o cambia qualcosa? Grazie mille!

Link to post
Share on other sites
15 ore fa, Dieg sa ha scritto:

Bello!!! Sisi, un po’ di esperienza celh’ho! Un paio di domande: che tipo di fondo gli hai dato? Poi, alla ferramenta vendono barattoli di arancio Fiat, posso fidarmi o meglio prenderla dal carrozziere? 
per le scritte, alcuni hanno la scorta riffa FIAT posteriore, altri verde, come faccio per capirlo? 
un’ultima cosa: vorrei mettere il distributore idraulico originale, è uguale a quello del 605 e derivati o cambia qualcosa? Grazie mille!

Come fondo ho dato un antiruggine di qualità, marca RM vario filler, costa ma non ha rivali, ti devi rivolgere ad un  buon colorificio, la vernice un poliuretanico catalizzato,  non costa molto, non ti confondere con altri prodotti, forse  spendi meno e non è detto,  ma non hai risultati. I lamierati sabbiali poi gli dai quello , una passatine di abrasiva fine e li vernici.

Per il distributore io ho l'originale stesso del 605,  con leva a destra, te lo consiglio  non prendere quello con la leva a sx, nel cingolato lo usi malissimo.

Le scritte le ho prese originali ora forniscono quelle, prima c'erano due tipi ora no.

Se hai bisogno di altre info chiedi pure. Ciao

Edited by mareziano
Link to post
Share on other sites

Perfetto! Allora prenderò quelli! 
Beh, un paio di domandine ce l’avrei..

il contatore è fermo e non va, ma la lancetta si, c’è possibilità di sbloccare i dischi con i numeri? Poi non riesco a trovare il fianchetto dx delle batterie e non mi funzionano i fanalini posteriori, andrebbero aperti ma le viti sono bloccate e stondate e non vorrei rompere la plastica.. consigli? 

La marmitta sua, quale è perché dalle foto si vede quella corta a bussolotto col cappellino, ma alcuni hanno (garantito che non è mai stata cambiata) una più lunga e slanciata ..

Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, Dieg sa ha scritto:

Perfetto! Allora prenderò quelli! 
Beh, un paio di domandine ce l’avrei..

il contatore è fermo e non va, ma la lancetta si, c’è possibilità di sbloccare i dischi con i numeri? Poi non riesco a trovare il fianchetto dx delle batterie e non mi funzionano i fanalini posteriori, andrebbero aperti ma le viti sono bloccate e stondate e non vorrei rompere la plastica.. consigli? 

La marmitta sua, quale è perché dalle foto si vede quella corta a bussolotto col cappellino, ma alcuni hanno (garantito che non è mai stata cambiata) una più lunga e slanciata ..

I fanalini per togliere la plastica ti consiglio di trapanare le vitine senza rompere la lente anche perchè non si trovano piu, con una punta piccola ce la fai, poi puoi metterci una vitina autofilettante o rifargli il filetto.

La marmitta originale non si trova più  io ci ho montato quella ma non sarebbe proprio la sua.

Per il contaore prova a spruzzarci un pochino di svitol all'interno, altrimenti devi togliere il vetro e aprirlo, anche quello ti conviene ripararlo di quel tipo non si trovano più nuovi, solo usati ma non è facile.

Link to post
Share on other sites

La marmitta forse l’ho trovata se la sua è quella corta a bussolotto, un ricambiata ha detto domani mi richiama, viene 55 euro

beh, bome posso fare per togliere il vetro? Ho provato dal buco di dietro a spruzzare un po’ di sciroppo, ma noente

 per i fanalini proverò 

mi consigli di smontare tutto il cruscotto e quindi anche l’impianto, o il cruscotto lo lascio magari togliendo gli strumenti dai fori? 
 

Link to post
Share on other sites
22 ore fa, Dieg sa ha scritto:

La marmitta forse l’ho trovata se la sua è quella corta a bussolotto, un ricambiata ha detto domani mi richiama, viene 55 euro

beh, bome posso fare per togliere il vetro? Ho provato dal buco di dietro a spruzzare un po’ di sciroppo, ma noente

 per i fanalini proverò 

mi consigli di smontare tutto il cruscotto e quindi anche l’impianto, o il cruscotto lo lascio magari togliendo gli strumenti dai fori? 
 

Per togliere il vetro non è semplice, il cerchio che lo tiene ha il bordo sotto ripiegato, devi cercare con un pinza di  raddrizzarlo, ci vuole calma e pazienza.

Il cruscotto io lo toglierei, fai un lavoro migliore, lo vernici anche all'interno, anche qui devi staccare dei fili, ma ti segni tutto non è così  difficile, guarda è meglio metterci un giorno o due in più e fare un lavoro per bene  se tiri via dopo ti penti, sono macchinine che quando sono fatte bene hanno il suo fascino e anche il suo valore.

Mi mandi una foto della marmitta che hai trovato, potrebbe interessarmi anche a me averne una. Grazie ti mando il numero in M.P 

Edited by mareziano
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...