Jump to content

Recommended Posts

  • Replies 13.4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Grano Bandera, media sopra i 90 quintali.    Oggi 7 ettari media 97 q.li ed addirittura era ristoppiato con aratura. Gli altri campi sono simili. In collina sono a 55 q.li Grano se

Frumento varietà Bandera, seminato 28 Ottobre, 250 kg/Ha, concime localizzato con 12/52 di Eurochen trasformato in microgranulo 40 kg/Ha.

Nuovo kit 4.0 (economico)... Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk

Posted Images

io solitamente faccio una rotazione che prevede grano poi girasole poi orzo infine favino e poi di nuovo grano o al massimo orzo favino e poi grano, e quando non metto favino faccio sovescio sempre con favino, quindi mi trovo sempre a seminare su terreni che bene o male non dico che son ricchi, ma nemmeno completamente sfruttati, quindi io mi trovo bene con micro, però le mie esperienze son molto limitate

Link to post
Share on other sites

bhe sicuramente facendo sovescio hai l'azoto che è prontamente disponibile però il grano ha un discreto assorbimento sia di P che K ma soprattutto K che prima o poi nella rotazione dovrai andare a compensare (penso col girasole) a meno che i tuoi terreni ne siano già ricchi..

comunque nella mia zona vedo che anche dopo pisello proteico quindi pianta azoto fissatrice, non posso non metterci del concime in pre-semina perchè comunque sia diventerebbe giallo il grano!!

Link to post
Share on other sites

si, ma infatti io non dicevo di non concimare sia chiaro, intendevo solo che con le rotazioni che mi trovo a fare io il micro per questo poco tempo in cui lo ho adottato non ho avuto mai sofferenze in condizioni normali.

Poi nei miei terreni (molto argillosi) puoi concimare come e quanto vuoi, ma se non prepari bene il terreno e non fai le lavorazioni giuste nel preciso istante in cui le devi fare non puoi aspettarti nulla di buono

Edited by giordyjoy93
Link to post
Share on other sites
si, ma infatti io non dicevo di non concimare sia chiaro, intendevo solo che con le rotazioni che mi trovo a fare io il micro per questo poco tempo in cui lo ho adottato non ho avuto mai sofferenze in condizioni normali.

Poi nei miei terreni (molto argillosi) puoi concimare come e quanto vuoi, ma se non prepari bene il terreno e non fai le lavorazioni giuste nel preciso istante in cui le devi fare non puoi aspettarti nulla di buono

 

sì sì avevo capito tranquillo O0

 

appena ho tempo posto anche io una foto di grano concimato con micro vs complesso ternario, stessa qualità e stessa coltura precedente!

Link to post
Share on other sites
Situazione grano Varietà Solehio seminato il 22 novembre con differente concimazione:

[ATTACH=CONFIG]24141[/ATTACH]

 

 

a DX niente presemina ed alla semina 30kg/ha di Micro Seed

 

a SX 230kg/ha di yara supersemina niente micro

[ATTACH=CONFIG]24142[/ATTACH]

 

[ATTACH=CONFIG]24140[/ATTACH]

 

conclusioni: a DX cioè dove c'è solo il micro la piantina e meno sviluppata ed un po giallino/rossiccia

 

a SX la piantina e più sviluppata e non presenta colori strani

 

Quindi per adesso sembra essere più efficacie la concimazione tradizionale.

 

 

 

presumo che ancora tu non sia entrato per la prima concimazione....la situazione è "normale" che sia così, da una parte hai dato 50 unità di azoto e dall'altra parte si può dire che sia quasi a bocca asciutta. Per fare bene i confronti dovevi dare un mesetto fa 1,5-2qli di nitrato

Link to post
Share on other sites

io green deer ho anche terreni sempre molto bagnati, quindi credo che anche questo aiuti il micro a prevalere sul classico o dico una cavolata?

 

x nh110/90 Beh quindi hai ristoppiato, allora sicuramente il supersemina è più efficace

Edited by giordyjoy93
Link to post
Share on other sites

Sì il Micro su terreni bagnati e magari anche freddi avendo gli elementi prontamente disponibili e vicino alle radici aiuta molto di più che un semplice concime! Noi lo abbiamo notato nel mais questa differenza perché a marzo la temperatura del terreno è ancora bassa eppure il mais partì in quinta. Fine Ot

Link to post
Share on other sites
presumo che ancora tu non sia entrato per la prima concimazione....la situazione è "normale" che sia così, da una parte hai dato 50 unità di azoto e dall'altra parte si può dire che sia quasi a bocca asciutta. Per fare bene i confronti dovevi dare un mesetto fa 1,5-2qli di nitrato

 

 

SI sono entrato una settimana fa ho dato 170kg/ha di nitrato 26

Link to post
Share on other sites
La paghi cara ansimoni. Per essere in zona emilia

xkè cara? il Cae oggi vuole almeno 37 euro piu iva (yara) con scarico diretto.

Abbiamo sentito una decina di commercianti ma tutti ballano lì, se avete qualcuno che fa meglio indicatelo così facciamo un bell'ordine!!!

Link to post
Share on other sites

l'anno scorso sia con il diserbo che con il trattamento fungicida ho aggiunto a 8kg/ha un prodotto che si chiama Bonfluid derivante dal carniccio in sospensione solubile:

azoto organico solubile 7% con amminoacidi enzimi ecc...

Il costo per entrambi gli interventi non ha superato i 18 euro/ha e mi è sembrato di vedere buoni risultati.

 

Gli esperti di concimi cosa dicono? sia chiaro che le 160unità di azoto le ho date comunque.

Grazie

Link to post
Share on other sites

Salve ragazzi! E' il primo anno che metto frumento tenero e sono inesperto. Fino ad ora nella mia azienda(cremona) seminavamo solo mais ora causa pac abbiamo 5 ha di frumento.

Su consiglio del tecnico abbiamo seminato apsovsementi artico 220kg/ha. E' nato molto bene e non ha avuto problemi di annegamenti.

Vorrei chiedervi che tipo di concime devo dare e quanto ne serve? Io pensavo di aspettare appena prima della levata a darlo perchè è bello fitto e non voglio farlo accestire troppo.

Link to post
Share on other sites

Per katta . Io eviterei di spenderli quei 18 euro.

Invece per l amico di cremona. Devi tener conto se hai dato letame visto che sei in una zona dove non manca. Ebbene se hai dato molyo letame e il frumento e' bello nero. Aspetta. Altrimenti nitrato ammonico alla bisogna 150/250 per ettaro

Link to post
Share on other sites
Per katta . Io eviterei di spenderli quei 18 euro.

Invece per l amico di cremona. Devi tener conto se hai dato letame visto che sei in una zona dove non manca. Ebbene se hai dato molyo letame e il frumento e' bello nero. Aspetta. Altrimenti nitrato ammonico alla bisogna 150/250 per ettaro

 

Perchè eviteresti? Alla fine con logran o Lestra (non ho problemi particolari di graminacee) risparmio un sacco di soldi sul diserbo (8 euro ettaro) e una parte li ho reinvestiti in questo prodotto e mi è sembrato andasse bene ma non ho dati per confermare una sensazione...

Link to post
Share on other sites
A mio avviso potresti ribadisco in zona emilia risparmiare almeno un euro con un autotreno al colpo

 

Se avete notizie di qualcuno che fa prezzi migliori (verificati) date i recapiti perchè è giusto premiare chi specula meno; perchè anch'io ho gli stessi prezzi di ansimoni e a meno non ho trovato nulla partendo da finale emilia arrivando a viadana

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...