Jump to content

Recommended Posts

9 ore fa, CultivarSé ha scritto:

Ci vogliono ancora minimo 15gg sempre che smetta di puovete e non ci siano macchioni umidi. Difficile prima del 15giugno essendo un tardivo vero. Se lo trinci e sembra sano puoi evitare ma per me adesso é indietro. Vedi quanto ti offrono e se vuoi fare la seconda coltura o un cover-sovescio.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
 

Ma, io aspetto di vedere se ne va altro per terra venerdì e sabato perché poi sembra che si metta a posto il tempo...Ho chiesto a un vicino che è socio del biogas qui per eventualmente trinciarlo e mi ha detto che se è steso la testata ne lascia molto dietro... è vero? Quanto potrebbero darmi più o meno al quintale???

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se ha voglia il trinciatore, riesce a raccoglierlo quasi tutto (se ha una barra che taglia bene e lo prende tutto in contropelo). Come prezzi siamo attorno ai 2-2.5€/q (o almeno qua erano questi i prezzi l'anno scorso, col triticale).
Se decidi di trinciare, non fare il fungicida.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se ha voglia il trinciatore, riesce a raccoglierlo quasi tutto (se ha una barra che taglia bene e lo prende tutto in contropelo). Come prezzi siamo attorno ai 2-2.5€/q (o almeno qua erano questi i prezzi l'anno scorso, col triticale).
Se decidi di trinciare, non fare il fungicida.
3 o 4 euro i biogas non sono le stalle tirano sempre il prezzo. Se la testata ha le lamette buone e taglia in contropelo lo raccoglie tutto perché non é steso. É ancora fattibile come frumento e comunque mancano ancora 10 o 15gg.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
36 minuti fa, CultivarSé ha scritto:

3 o 4 euro i biogas non sono le stalle tirano sempre il prezzo. Se la testata ha le lamette buone e taglia in contropelo lo raccoglie tutto perché non é steso. É ancora fattibile come frumento e comunque mancano ancora 10 o 15gg.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
 

Aspetto ancora 2 settimane poi vedo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Aspetto ancora 2 settimane poi vedo...
Sí circa o poco meno così fai bene i conti ma se vuoi trattare hai circa 7gg... a tempo ristabilito ma srnza ruote di ferro a parte lo schiacciamento si prega per uscire.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, CultivarSé ha scritto:

Sí circa o poco meno così fai bene i conti ma se vuoi trattare hai circa 7gg... a tempo ristabilito ma srnza ruote di ferro a parte lo schiacciamento si prega per uscire.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
 

Io mercoledì tratto poi si vedrà...Il problema è che dopo che so il prezzo del trinciato non so quantificare quanti quintali a ettaro potrei tirare fuori...Più o meno dovrei avere 600-700 spighe/mq, alto 90 cm...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ancora non sono riuscito a fare il secondo trattamento ...fino a quando si può fare? Grano già fiorito da un po'....per ora quasi sano....ma con queste piogge....fra poco partono tutte le malattie....non ho visto pidocchi in giro...forse è freddo anche per loro

Oltre la carenza del prodotto cosa devo guardare? Molti dicono che siamo troppo avanti non vale la pena....novel duo e mavrik già inn casa...domani pomeriggio si potrebbe provare ad entrare 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ancora non sono riuscito a fare il secondo trattamento ...fino a quando si può fare? Grano già fiorito da un po'....per ora quasi sano....ma con queste piogge....fra poco partono tutte le malattie....non ho visto pidocchi in giro...forse è freddo anche per loro
Oltre la carenza del prodotto cosa devo guardare? Molti dicono che siamo troppo avanti non vale la pena....novel duo e mavrik già inn casa...domani pomeriggio si potrebbe provare ad entrare 
 
No va benissimo tratta finché é in fioritura perchè peggio é il fusarium o altro. Dempo di carenza e sicurezza c'é, diventa peggio se si scalda col caldo e umido. Se hai grani sensibili o superiori o duri tratta e basta, cosí facendo resta verde e regge meglio.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco l ibrido ad oggi34eea9880c935729f69fc2d1f4d05dac.jpg6fc24d23e6a6f34c7ecc7b4d7e952420.jpg

Inviato dal mio SM-N960F utilizzando Tapatalk

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco il mio altamira oggi...dopo un mese di quasi sempre acqua 7fd8c0b768e9f4c6cae10a4650e4dbe1.jpg5888309cf31a28d9c242bc6b888004f2.jpg

Inviato dal mio SM-J415FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

A cosa può essere dovuto? Circa il 20%delle spighe sono in questo stato57bd0bc3cc082545541c7b295a03b791.jpg

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
41 minuti fa, Edo ha scritto:

A cosa può essere dovuto? Circa il 20%delle spighe sono in questo stato57bd0bc3cc082545541c7b295a03b791.jpg

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
 

Potrebbe essere danno da insetti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Idem, ho guardato in ed è tutto così...340335b09156060a8fab2a707608d68b.jpg

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non c’e’ funghicida che tenga col maggio/giugno di quest’anno, son messo uguale

Share this post


Link to post
Share on other sites

niente insetti, è tutto fusarium. Quest'anno bassi PS e tanto DON, oltre a produzioni non certo record, soprattutto per i grani seminati presto.

Si salvano molto di più i cicli molto tardivi o i grani seminati a dicembre.

"Maggio ortolano tanta paglia poco grano",  i vecchi hanno SEMPRE ragione.

 

 

  • Like 7

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche da me è messo così.

Si e confermo che si salvano i tardivi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti io col Ludwing che ha un ciclo molto lungo, di fusarium neanche l'ombra nonostante non abbia fatto nessun trattamento fungicida. Comunque domani lo trincio e vediamo cosa salta fuori. Le premesse sono buone.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Infatti io col Ludwing che ha un ciclo molto lungo, di fusarium neanche l'ombra nonostante non abbia fatto nessun trattamento fungicida. Comunque domani lo trincio e vediamo cosa salta fuori. Le premesse sono buone.
Aspetta di averlo in trincea il Ludwig é un frumento di merda, meglio gli ibridi che il ludwig da trinciato. Aspetta di averlo in tr8ncea e vedrai se non ha il fusaria. Dalta fuori in trincea.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche qui tanto fusarium, io col rebelde mi salvo un pochettino rispetto a chi ha varietà meno tolleranti e più precoci, odisseo in collina ha tenuto botta pensavo peggio, ho visto campi di duro in pianura che non so varietà devastati, comunque quasi nessuno ha fatto il t2 perché proprio non si è riuscito a fare finestre troppo corte... per chiudere anche proteine basse secondo me non solo ps, e tanto don

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Aspetta di averlo in trincea il Ludwig é un frumento di merda, meglio gli ibridi che il ludwig da trinciato. Aspetta di averlo in tr8ncea e vedrai se non ha il fusaria. Dalta fuori in trincea.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk


Vedremo dalle analisi, per quello che mi è costato...

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, DjRudy ha scritto:

niente insetti, è tutto fusarium. Quest'anno bassi PS e tanto DON, oltre a produzioni non certo record, soprattutto per i grani seminati presto.

Si salvano molto di più i cicli molto tardivi o i grani seminati a dicembre.

"Maggio ortolano tanta paglia poco grano",  i vecchi hanno SEMPRE ragione.

 

 

Sulla futura produzione e sulla qualità della granella non mi pronuncio ma il mio basmati seminato il 15 ottobre è perfettamente sano, nessuna traccia di malattie (per ora).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vedremo dalle analisi, per quello che mi è costato...
Io sono rimasto scottato per 4 anni ma costo a parte, ibridi e frumenti italo-francesi per tutta la vita. Non mi piacciono quelli degli imperi centrali.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho sy illico, per ora ottima sanità complessiva e zero fusarium. Due trattamenti in fase di botticella e piena fioritura.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io sono rimasto scottato per 4 anni ma costo a parte, ibridi e frumenti italo-francesi per tutta la vita. Non mi piacciono quelli degli imperi centrali.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk


Come quantità son rimasto molto contento, saremo ad occhio sui 500 q/Ha di produzione. Poi io avevo anche dell'orzo dentro, l'ho allungato perché non avevo abbastanza seme di frumento. Ho mandato su le analisi, ma a tatto non dovrebbe essere sotto il 35% di SS.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io ho sy illico, per ora ottima sanità complessiva e zero fusarium. Due trattamenti in fase di botticella e piena fioritura.

Illico si é bello sano e precoce ma un grano da terrette comunque noi lo trinciavamo anche ed era buonissimo certo precoce bassotto ma a triplice attitudine, non un marcantonio ma sano e digeribile, 7gg di anticipo.

 

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...