Jump to content

Recommended Posts

Posted (edited)
3 ore fa, Gianni il Folle ha scritto:

Quest'anno il mio bandera ha prodotto 87 quintali/ettaro.ho dato 2,5 quintali di perfosfato triplo alla semina, 2,5 quintali di nitrato ammonico ai primi di febbraio e 2,5 di urea a marzo. Quest'anno non ho nemmeno messo il concime fogliare col trattamento. Totale unità 200 circa. Ovviamente come scrive cultivar, il bandera è un grano rosso ed è normale produca di più, lo scorso anno avevo tutto rebelde e ha fatto 77 quintali/ettaro, concimazioni uguali ma ho aggiunto un quintale di urea in più a maggio per il discorso proteine.

 

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

 

 

 

In realtà sono 227,5 unità che diviso 3 portano a teorici 75,9 qli 

Lo so che sono teorie ma era per capire quante unità apportate per avere produzioni simili 

comunque GIANNI se sei nel ferrarese il limite lo sorpassi 

Edited by MartinVasquez

Share this post


Link to post
Share on other sites
In realtà sono 227,5 unità che diviso 3 portano a teorici 75,9 qli 
Lo so che sono teorie ma era per capire quante unità apportate per avere produzioni simili 
comunque GIANNI se sei nel ferrarese il limite lo sorpassi 
No ti sbagli sul conto delle unità, ripeto che quest'anno ho dato 250kg di nitrato al 33 cioè 82,5 unità + 250kg di urea al 46 cioè altre 115 unità e basta = 197,5 unità totali. Altro discorso è relativo alla direttiva nitrati che sono costretto a sottostare esclusivamente sui terreni sotto Ferrara, ne ho una parte sotto Ravenna dove non ho limitazioni. Che poi ci sarebbe anche una deroga in base alla produzione pure nel ferrarese, se dimostri di aver prodotto di più puoi utilizzare anche più azoto.

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Noi abbiamo cominciato ieri faceva da 13 a 11,5 di umidità...
Media di 60 quintali con grano ibrido, vedremo cosa si fa con gli altri

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk


Edo di solito da te i grandi ibridi come si comportano?
Fanno più produzione o sono in linea coi tradizionali

Inviato dal mio SM-N960F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Trebbiato ieri Giorgione, 80 Qli/Ha al 11,9 di umidità , 13,5% proteine, 87 ps.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi mio vicino trebbiato Sobred t(quinta riproduzione casalinga)tenero ed Avengur duro.....

Forse quello qle in più Avengur ....tutti e due sopra i 90.....qli x ha .

C'è un carico umido che va su lunedi per il conteggio esatto.

Stracciato il Bandera (77qli)

....lunedì dati esatti

Share this post


Link to post
Share on other sites
Edo di solito da te i grandi ibridi come si comportano?
Fanno più produzione o sono in linea coi tradizionali

Inviato dal mio SM-N960F utilizzando Tapatalk

Sono in linea con gli altri di solito.
Ma quest'anno la media in giro da me è 50 q.li/Ha. Quindi l'ibrido ha prodotto qualcosa in più.

Si è difeso meglio degli altri durante la siccità sicuramente

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sono in linea con gli altri di solito.
Ma quest'anno la media in giro da me è 50 q.li/Ha. Quindi l'ibrido ha prodotto qualcosa in più.

Si è difeso meglio degli altri durante la siccità sicuramente

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

A ok grazie tu sono tanti anni che lo semini? Il mio quest anno e tutto coricato... speriamo produca bene

Inviato dal mio SM-N960F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
A ok grazie tu sono tanti anni che lo semini? Il mio quest anno e tutto coricato... speriamo produca bene

Inviato dal mio SM-N960F utilizzando Tapatalk

Non è mio, io l' ho solo trebbiato ma sicuramente l' anno prossimo proverò a seminarne una decina di ettari

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quest'anno il mio bandera ha prodotto 87 quintali/ettaro.ho dato 2,5 quintali di perfosfato triplo alla semina, 2,5 quintali di nitrato ammonico ai primi di febbraio e 2,5 di urea a marzo. Quest'anno non ho nemmeno messo il concime fogliare col trattamento. Totale unità 200 circa. Ovviamente come scrive cultivar, il bandera è un grano rosso ed è normale produca di più, lo scorso anno avevo tutto rebelde e ha fatto 77 quintali/ettaro, concimazioni uguali ma ho aggiunto un quintale di urea in più a maggio per il discorso proteine.  
Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
 
 
 
Non è questione di grani rossi, gialli o bianchi ka se è un biscottiero o un forza e se di forza quale forza ha. Anni che mettevo il Bolero che era un grano abbastanza odiato da me restava sanissimo, precoce, bianchissimo e produceva come e meglio di un biscottiero, perdevi in paglua nanissima ma di una stabilità e sanità assurda,coltivato amche negli angoli. Altri frumenti più blasonati producevano si ... ma letame pr58 ottimo se lo butti. Brutti grani tanti vero sono terren8 al limite e poi da me si tenta sempre di portare a granella solo in anni grassi se no finisce a trinciato o coltivato solo a per paglia perchè interessa la pulizia o la seconda coltura. Hi visto gli scorsi anni il Taylor che appena uscito era una macchietta ebbene recentemente si comporta molto bene ed è finalmente considerato un FF ma se non lo segui è peggio di un comune. Altamira e Altavusta mo hanno stupito negli anni su terreni leggerini.
Il colore della crusca vale per i contratti di casa Barilla, oggi per i prodotti cruscosi vogliono la granella bianca tipo Arabia a parità preferisco un Bolero tanto per prendetec1e in più. Certo non mi metto a seminare Senatore Cappelli ma il Vecchio San Pastore dice ancora la sua da me seppur come biscottieri ha una concorrenza agguerritissima, provato per anni Artico anche da trinciato è sempre stato spettacolo seppur basso, i Sy idem seppur non sono alla moda,moisson da me non è idillio ma basta andare sopra 10km che sembra un grano francese.
Ci sono adesso molte genetiche vere francesi che per me sono interessanti.
Voi parlate dei Rgt solo pochi e strani si salvano da me, il Diamento è il più più di certo non temeruggine, ayrton da vedere bene, bandera no sono terreni adatti, forse rubisko un pò meglio più rustico di Diamento ma se fai i contratti le liste varietali te la danno loro. Solehio degno di nota è cavallo di battaglia della Saiwa fu Colussi e sulle terrette va bene, per questo il.mondo del grano si sta avvicinando alla visione msis ma a prezzi e produzioni non ci siamo. Da me a brn vederevresta più competitivo l'orzo dove veramente arrivi ai 100 con code di paglia che ripagano la trebbia. A mal parata si trincia prima.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non è questione di grani rossi, gialli o bianchi ka se è un biscottiero o un forza e se di forza quale forza ha. Anni che mettevo il Bolero che era un grano abbastanza odiato da me restava sanissimo, precoce, bianchissimo e produceva come e meglio di un biscottiero, perdevi in paglua nanissima ma di una stabilità e sanità assurda,coltivato amche negli angoli. Altri frumenti più blasonati producevano si ... ma letame pr58 ottimo se lo butti. Brutti grani tanti vero sono terren8 al limite e poi da me si tenta sempre di portare a granella solo in anni grassi se no finisce a trinciato o coltivato solo a per paglia perchè interessa la pulizia o la seconda coltura. Hi visto gli scorsi anni il Taylor che appena uscito era una macchietta ebbene recentemente si comporta molto bene ed è finalmente considerato un FF ma se non lo segui è peggio di un comune. Altamira e Altavusta mo hanno stupito negli anni su terreni leggerini.
Il colore della crusca vale per i contratti di casa Barilla, oggi per i prodotti cruscosi vogliono la granella bianca tipo Arabia a parità preferisco un Bolero tanto per prendetec1e in più. Certo non mi metto a seminare Senatore Cappelli ma il Vecchio San Pastore dice ancora la sua da me seppur come biscottieri ha una concorrenza agguerritissima, provato per anni Artico anche da trinciato è sempre stato spettacolo seppur basso, i Sy idem seppur non sono alla moda,moisson da me non è idillio ma basta andare sopra 10km che sembra un grano francese.
Ci sono adesso molte genetiche vere francesi che per me sono interessanti.
Voi parlate dei Rgt solo pochi e strani si salvano da me, il Diamento è il più più di certo non temeruggine, ayrton da vedere bene, bandera no sono terreni adatti, forse rubisko un pò meglio più rustico di Diamento ma se fai i contratti le liste varietali te la danno loro. Solehio degno di nota è cavallo di battaglia della Saiwa fu Colussi e sulle terrette va bene, per questo il.mondo del grano si sta avvicinando alla visione msis ma a prezzi e produzioni non ci siamo. Da me a brn vederevresta più competitivo l'orzo dove veramente arrivi ai 100 con code di paglia che ripagano la trebbia. A mal parata si trincia prima.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Oggi ho trebbiato ayrton, ha la paglia che resta sempre verde, infatti bisogna regolare bene la trebbia altrimenti si fa un disastro.
Però produce qualcosa in più di altri

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Oggi ho trebbiato ayrton, ha la paglia che resta sempre verde, infatti bisogna regolare bene la trebbia altrimenti si fa un disastro.
Però produce qualcosa in più di altri

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

L'anno scorso il seme lo dava solo Adaglii , io volevo il Diamento ma non lo trovo ma è un discorso che varrà solo per ottobre. Come raccolte adesso siamo a livello orzo, c'è tempo per il grano, il grano tiene di più dell'orzo. Paglia verde è buon segno

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, CultivarSé ha scritto:

L'anno scorso il seme lo dava solo Adaglii , io volevo il Diamento ma non lo trovo ma è un discorso che varrà solo per ottobre. Come raccolte adesso siamo a livello orzo, c'è tempo per il grano, il grano tiene di più dell'orzo. Paglia verde è buon segno

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
 

Quanto ha prodotto 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi contro ogni previsione di è formato un temporale assurdo...20 mm in pochissimo tempo...dovevo trebbiare il Giorgione che è steso all' 80%...spero di non aver compromesso la qualità e la quantità...il problema è che deve di nuovo asciugare sotto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Raccolto il frumento tenero.  Solehio media di 79q ettaro, annata eccezionale per la zona,  78.2 di media ps e 12 umidità.  Illico meno produzione, 73 q ettaro e meno ps, avendo seminato prima probabilmente meritava raccolto una settimana fa. Comunque entusiasmante. Proteine 13.1.

20200628_184118.jpg

20200628_184033.jpg

20200628_184027.jpg

20200628_173125.jpg

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, BIANCO86VE ha scritto:

Raccolto il frumento tenero.  Solehio media di 79q ettaro, annata eccezionale per la zona,  78.2 di media ps e 12 umidità.  Illico meno produzione, 73 q ettaro e meno ps, avendo seminato prima probabilmente meritava raccolto una settimana fa. Comunque entusiasmante. Proteine 13.1.

20200628_184118.jpg

20200628_184033.jpg

20200628_184027.jpg

20200628_173125.jpg

Di che zona? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, Ktm Cross ha scritto:

Di che zona? 

Cinto caomaggiore e pramaggiore, provincia di Venezia a nord di portogruaro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, BIANCO86VE ha scritto:

Cinto caomaggiore e pramaggiore, provincia di Venezia a nord di portogruaro.

Siamo vicini, io concordia... Ma il frumento quello che sta trebbiando è il solehio? 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Ktm Cross ha scritto:

Siamo vicini, io concordia... Ma il frumento quello che sta trebbiando è il solehio? 

No quello in foto é illico syngenta lo riconosci dalla spiga mutica

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, BIANCO86VE ha scritto:

No quello in foto é illico syngenta lo riconosci dalla spiga mutica

Ah ok... Bello tutto in piedi e basso 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Trebbiato hyxperia 91 qli ha peso specifico 78.6 umidità 13.4

Inviato dal mio SM-N960F utilizzando Tapatalk

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Risultati finali esatti Bandera 75qli x ha , Sobred 93qli x ha 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Risultati finali esatti Bandera 75qli x ha , Sobred 93qli x ha 

Il sobred nn lo conosco, che grano è? Preferisce terra dura o leggera?

 

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

 

 

92824a13321650d6121d4e790d04a513.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Gianni il Folle ha scritto:

Il sobred nn lo conosco, che grano è? Preferisce terra dura o leggera?

 

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

 

 

92824a13321650d6121d4e790d04a513.jpg

Quest' anno era in terra Franco linosa, predilige buon freddo. Accestisce tantissimo.

È la quinta riproduzione casalinga ...non penso cambierà😆

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Trebbiato ieri 2.4 ettari di Bologna, su ringrano.
Media 71,6 q.li/ettaro, 11,6% umidità, 82 peso specifico, 14,6 proteine.
Risultato inimmaginabile qualche mese fa.

Venduto a 185 euro/T più iva.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...