Jump to content

Recommended Posts

  • Replies 13.4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Grano Bandera, media sopra i 90 quintali.    Oggi 7 ettari media 97 q.li ed addirittura era ristoppiato con aratura. Gli altri campi sono simili. In collina sono a 55 q.li Grano se

Frumento varietà Bandera, seminato 28 Ottobre, 250 kg/Ha, concime localizzato con 12/52 di Eurochen trasformato in microgranulo 40 kg/Ha.

Nuovo kit 4.0 (economico)... Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk

Posted Images

20 minuti fa, mf 399 ha scritto:

2.5m e la circonferenza è 1,87. E faccio 21,5 giri

Evidentemente quando semini il grano scende meno. Velocità di semina ? Cioè almeno qualitativamente quando giri la ruota gli ingranaggi vanno come quando semini ?

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, superbilly1973 ha scritto:

Evidentemente quando semini il grano scende meno. Velocità di semina ? Cioè almeno qualitativamente quando giri la ruota gli ingranaggi vanno come quando semini ?

Quasi sicuramente non girano alla stessa velocità. 

 

1 ora fa, Corra81 ha scritto:

Se hai la interfila 15 la larghezza diventa 265... quindi 100/2,65 fa 37,8...,poi 37,8/1,87= 20,15 giri... E quindi te ne ha messo meno...

Dal primo all'ultimo elemento sono 2.3m quindi considerati i 15 cm tra le file siamo a 2,5m

Link to post
Share on other sites

Buongiorno ragazzi, appena asciuga (speriamo! Ma sono fiducioso) vorrei entrare a seminare solo che la terra ha ricacciato fuori un po' di erba. Secondo voi prima è il caso di fare una passata di glifo? 1-1,5 di 18.46 è meglio farglielo sentire?

 

7a302f871a3a470b4f1d793f8f9411cd.jpg

Link to post
Share on other sites
Buongiorno ragazzi, appena asciuga (speriamo! Ma sono fiducioso) vorrei entrare a seminare solo che la terra ha ricacciato fuori un po' di erba. Secondo voi prima è il caso di fare una passata di glifo? 1-1,5 di 18.46 è meglio farglielo sentire?
 
7a302f871a3a470b4f1d793f8f9411cd.jpg
Sì ma prima semina poi ha tempo per fare gliph e un pre emergenza ma il 18,46 daglielo. Se hai la seminatrice a didco meglio se hai i falcioni meglio dare il glif prima e poi dopo 24 ore seminare senza muovere il terreno ancora.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
Il 31/10/2019 Alle 21:17, mf 399 ha scritto:

Quasi sicuramente non girano alla stessa velocità. 

 

Dal primo all'ultimo elemento sono 2.3m quindi considerati i 15 cm tra le file siamo a 2,5m

Hai sormontato file?

Come fai ad essere sicuro delle dimensioni del campo? 

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, CultivarSé ha scritto:

Sì ma prima semina poi ha tempo per fare gliph e un pre emergenza ma il 18,46 daglielo. Se hai la seminatrice a didco meglio se hai i falcioni meglio dare il glif prima e poi dopo 24 ore seminare senza muovere il terreno ancora.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
 

Si il mio terzista ha la combinata con la seminatrice a disco. Pensavo anche 2 l/ha potrebbero bastare

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Niky199 ha scritto:

Buongiorno ragazzi, appena asciuga (speriamo! Ma sono fiducioso) vorrei entrare a seminare solo che la terra ha ricacciato fuori un po' di erba. Secondo voi prima è il caso di fare una passata di glifo? 1-1,5 di 18.46 è meglio farglielo sentire?

 

7a302f871a3a470b4f1d793f8f9411cd.jpg

2 lt/ha di gliphosate, e 150 kg/ha di 18/46, poi appena seminato 3.5 lt/ha di zodiac dicuran.

Link to post
Share on other sites

Ok vedo di organizzarmi se ce la faccio con i tempi. Due anni fa ho usato il Cossack da solo ed è stato un prodotto eccezionale il problema è che è lentissimo...

 

Frattanto stasera altra pioggetta di 6 mm.

Link to post
Share on other sites

Utilizzando il software che ti da la regione per calcolare il piano di concimazione delle varie colture ho notato che spesso mi consiglia di apportare grandi quantità di K.

Un pò per risparmiare, e un po' perchè storicamente i vecchi hanno sempre detto che i nostri terreni ne hanno in abbondanza non ho mai considerato l'indicazione ricevuta.

L'anno prossimo invece vorrei provare a rispettare i parametri del piano di concimazione (almeno in parte), che indica per il mais 260 unità di K e 170 di P, mentre per la soia indica  175 di K e 48 di P.

Pensavo di distribuirlo prima di terminare la cover invernale ed interrarlo con il carrier.

Ho letto che potrebbe dare problemi di salinità su queste colture, dipendendo dall'origine del concime (cloruro o solfato)

Indicativamente su che prodotti dovrei indirizzarmi? quali sono i prezzi  di questi elementi?

Link to post
Share on other sites
Utilizzando il software che ti da la regione per calcolare il piano di concimazione delle varie colture ho notato che spesso mi consiglia di apportare grandi quantità di K.
Un pò per risparmiare, e un po' perchè storicamente i vecchi hanno sempre detto che i nostri terreni ne hanno in abbondanza non ho mai considerato l'indicazione ricevuta.
L'anno prossimo invece vorrei provare a rispettare i parametri del piano di concimazione (almeno in parte), che indica per il mais 260 unità di K e 170 di P, mentre per la soia indica  175 di K e 48 di P.
Pensavo di distribuirlo prima di terminare la cover invernale ed interrarlo con il carrier.
Ho letto che potrebbe dare problemi di salinità su queste colture, dipendendo dall'origine del concime (cloruro o solfato)
Indicativamente su che prodotti dovrei indirizzarmi? quali sono i prezzi  di questi elementi?


Proprio oggi ho fatto una piacevole e lunga chiacchierata in proposito, con il tecnico yara mentre faceva i prelievi di terreno.
Esattamente come hai detto tu, dipende dalla concentrazione di sodio nel terreno.
In base alle analisi scopriremo quanto k c’è, e soprattutto quanto è immobilizzato, in tal caso si guarda il sodio, se è basso si può usate presemina che costa poco, altrimenti devi andare con prodotti a bassa salinità con relativo innalzamento dei costi.
Link to post
Share on other sites
18 ore fa, ansimoni ha scritto:

Utilizzando il software che ti da la regione per calcolare il piano di concimazione delle varie colture ho notato che spesso mi consiglia di apportare grandi quantità di K.

Un pò per risparmiare, e un po' perchè storicamente i vecchi hanno sempre detto che i nostri terreni ne hanno in abbondanza non ho mai considerato l'indicazione ricevuta.

L'anno prossimo invece vorrei provare a rispettare i parametri del piano di concimazione (almeno in parte), che indica per il mais 260 unità di K e 170 di P, mentre per la soia indica  175 di K e 48 di P.

Pensavo di distribuirlo prima di terminare la cover invernale ed interrarlo con il carrier.

Ho letto che potrebbe dare problemi di salinità su queste colture, dipendendo dall'origine del concime (cloruro o solfato)

Indicativamente su che prodotti dovrei indirizzarmi? quali sono i prezzi  di questi elementi?

spero di non andare OT ma ne approfitto visto che l'hai scritto qui, cosa usi come cover invernale ? come la gestisci? grazie

Link to post
Share on other sites

Sto notando una cosa che sapevo ma non pensavo fosse così evidente...ho seminato un po' di Giorgione il 27 ottobre in luna vecchia e la rimanenza lunedì 28 ottobre con la luna nuova...ad oggi il primo è già tutto fuori e quello in luna nuova è indietro di 8 giorni e non è ancora uscito...

Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, samuele macerata ha scritto:

Lo yara mila blustar contiene potassio da cloruro giusto? Perche non e’ specificato e c’ e’ scritto che contiene anche zolfo, quindi mi viene il dubbio se sia solfato o cloruro di potassio.
Ad ogni modo il cloruro crea problemi solo nelle orticole giusto?

Dovrebbe essere da solfato. O almeno questo è quello che so. Lo uso anche io su carciofo ma quando non ne trovo altro perchè comunque è un npk di miscela inferiore agli altri stessi npk yara con titoli simili.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
Dovrebbe essere da solfato. O almeno questo è quello che so. Lo uso anche io su carciofo ma quando non ne trovo altro perchè comunque è un npk di miscela inferiore agli altri stessi npk yara con titoli simili.

Come mai dici che e’ inferiore? Dal sito yara dicono che ha il fosforo molto solubile quindi mi sembrava un buon prodotto, perlomeno per i cereali.
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...