Jump to content

Recommended Posts

Non capisco cosa intendi per non ci sono ore...

Le ore in un anno sono 8760... Se la biologia va ed hai contratto full service con un buon motorista che da assistenza come Ab ne fai tranquillamente 8500 di media nella vita dell'impianto compresi i fermi per il rifacimento motore ogni 30000...

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

se vendi energia elettrica, il prezzo quando vendi, lo decide il mercato (alto/ basso in base a richiesta/ offerta),ma se il prezzo di vendita è inferiore a quanto tu spendi per generarlo...

quindi in una anno non potrai mai generare per 8760 ore, ma nemmeno per 8000, nemmeno per 3000, se non riesci a raggiungere un monte di "ore a guadagno" sufficenti a coprire i costi di realizzazione (mutuo con la banca), quelli di manutenzione e di approvigionamento delle materie prime

i biogas nati prima del 2010/13 si aspettavano entrate maggiori per la presenza in passato, di un prezzo dell'energia elettrica all'ingrosso più alto, con un'aspettativa futura di crescita (maggiori consumi) ma l'avvento delle rinnovabili (fotovoltaico in prima) a "segato" il punto di maggior guadagno (ore centrali della giornata) anche per il fatto che il fotovoltaico non necessita di materie prime e l'istallazione, in passato, era "a costo zero" (gli incentivi ricoprivano totalmente i costi di impianto)

Oggi in Sicilia

sicilia oggi.jpg

avresti guadagnato magari solo per 1 ora (quel picco a 60 euro)

 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

La TO a 0,28 c'è dal 2007 anno in cui sono scoppiati impianti da 1 mw.. Fino a dicembre 2012...
Prima c'erano i certificati verdi... Prima ancora parlo dei primi anni 90 l'energia prodotta la riutilizzavi senza venderla e l'impianto come dici tu lo facevi con le sovvenzioni ma erano mosche bianche..
Ricordatevi che la TO l'ha messa il Gse ovvero lo stato che era obbligato ad avere una % di energia prodotta da fonti rinnovabili.. Non l'ha decisa l'imprenditore...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualcuno semina colture per biomassa cosa in specifico e convenienza quanto si fa ad ha

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, vara ha scritto:

La TO a 0,28 c'è dal 2007 anno in cui sono scoppiati impianti da 1 mw.. Fino a dicembre 2012...
Prima c'erano i certificati verdi... Prima ancora parlo dei primi anni 90 l'energia prodotta la riutilizzavi senza venderla e l'impianto come dici tu lo facevi con le sovvenzioni ma erano mosche bianche..
Ricordatevi che la TO l'ha messa il Gse ovvero lo stato che era obbligato ad avere una % di energia prodotta da fonti rinnovabili.. Non l'ha decisa l'imprenditore...

impianti "spuntati come funghi" perche erano "parecchio" avvantaggiati (potevano avere un senso "energetico")

ricordandosi che solo alcuni anni prima, l'Italia era in piena "emergenza" elettrica (mancanza di margine di sicurezza sulla generazione elettrica) e "costi" elettrici alti

adesso come adesso, lo si fa' solo per i contributi altrimenti non ha senso (o per lo meno poco senso)

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 ore fa, vara ha scritto:

Cosa centra AB che fa il motorista con i business plan da 8000 ore anno...
Se non le fai non è certo per Ab che ha tutto interesse a fate più ore anno possibile visto che prende un tot all'ora...
Se non le fai è semplicemente colpa di chi ti ha venduto impianto e di chi l'ha fatto fidandosi... Non avendo esperienza... Vedo impianti che vanno vuotati ogni 2 anni... Impianti con le travi di legno che crollano...
Non è colpa di Ab ma di chi fa la biologia...
Ps il biogas si fa tranquillame nte senza insilato e pensa ha pure un ch4 più alto... Io con liquame suino sono a 60... C'è chi ha 50 con biomasse... Certo se ne fa di meno...
Il biogas va costruito intorno all’allevamento... Non al monoculturista

Ab non fa il motorista ... ti vende il motore in assetto cogenerativo .... che è una cosa ben diversa   . Non è il caso di Ab .... ma ho visto diversi sistemi fatti da ditte rinomate ...

quasi del tutto sbagliati .... esempio  molto frequente ... togli pompa acqua dal motore e metti pompe nel container ma in aspirazione e non in spinta .. risultati .. canne  motori

man cat ... eccc  andate dopo  7 -10000 ore ...un caso 5.000 ... devono farne 100.000  , non parliamo delle valvole termostatiche  con i crateri come la luna dalla cavitazione .

Fare tanto ch4 non  vuol dire metano  per forza buono ... deve essere pulito ... all'umidità e temperatura giusta .... il motore  , soprattutto a gas ,  ha una stechiometria molto precisa e delicata .. e non c'è afr che tenga se il carburante non è buono .  Detonazioni , pistoni bucati ... motori sbiellati .... Benzina e diesel  sono infiammabili .. ma provali a metterli nel motore sbagliato .   Vogliamo parlare di silossani ?  Vi allego un paio di  foto .

Anche il barbaro sistema di prendere una motore che a metano fa certi kWe   e degradarlo per farlo andare a biogas o farlo stare dentro i parametri di legge ... ha creato tanti problemi

motori troppo sotto la loro pme ... turbine che non tirano ... segmenti che non serrano .. trafilamenti  di olio ... o inquinamento di carburanti ... a go go ...

Se sei bravo a fare il metano  e fai le ore  complimenti a te  , il mio mestiere non è gufare ... e se una persona riesce nel proprio lavoro sono solo felice .

Ma realtà è che questi impianti sono stati venduti ...  con metti merda ed escono gli euro ... dimenticandosi di dire che è un mestiere l'impianto va seguito

che ci vuole un caricatore dedicato ... di almeno una persona dedicata e che sia capace ... di condurre un impianto complesso . 

Ma a bordo di una nave che ha un banale motore a diesel .. ci sono 2 ingegneri  e vari meccanici di bordo ...  come si può pretendere di condurre l impianto

con lo stesso ragazzotto che si occupa di ingrassare  o fare il tagliano ai trattori ...    .

Untitled 21.jpg

WhatsApp Image 2019-08-29 at 11.15.51.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 ore fa, Click0 ha scritto:

se vendi energia elettrica, il prezzo quando vendi, lo decide il mercato (alto/ basso in base a richiesta/ offerta),ma se il prezzo di vendita è inferiore a quanto tu spendi per generarlo...

quindi in una anno non potrai mai generare per 8760 ore, ma nemmeno per 8000, nemmeno per 3000, se non riesci a raggiungere un monte di "ore a guadagno" sufficenti a coprire i costi di realizzazione (mutuo con la banca), quelli di manutenzione e di approvigionamento delle materie prime

i biogas nati prima del 2010/13 si aspettavano entrate maggiori per la presenza in passato, di un prezzo dell'energia elettrica all'ingrosso più alto, con un'aspettativa futura di crescita (maggiori consumi) ma l'avvento delle rinnovabili (fotovoltaico in prima) a "segato" il punto di maggior guadagno (ore centrali della giornata) anche per il fatto che il fotovoltaico non necessita di materie prime e l'istallazione, in passato, era "a costo zero" (gli incentivi ricoprivano totalmente i costi di impianto)

Oggi in Sicilia

sicilia oggi.jpg

avresti guadagnato magari solo per 1 ora (quel picco a 60 euro)

 

Perdona  chi ha preso gli incentivi dell'omni comprensiva ... prende 0,28 cent a kWe    il gse ha firmato un contratto ... ho un amico che incassa circa 1000€ giorno col fotovoltaico

prende gli 0,44 cent kWe  , beato lui .

Il problema è  che nel tempo il gse ha cambiato le carte in tavola ... a partire dagli autoconsumi ... siamo arrivati al 17% , spero di no sbagliarmi mentre saranno il 5  7 %  .

Poi i costi reali non sono quelli del bp ... e quando hai un problema grosso  o tanti piccoli problemi e non giri ... gli incassi scendono ma il leasing  va pagato .... 

Hanno venduto il biogas come la macchina per soldi ... e invece i soldi li hanno fatti il loro , i venditori ,  e il problema è rimasto in mano a chi ha comprato .

Wanna Marchi  faceva circa uguale .... ho  i numeri vincenti del lotto ... ma li do a te ...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ab non fa il motorista ... ti vende il motore in assetto cogenerativo .... che è una cosa ben diversa   . Non è il caso di Ab .... ma ho visto diversi sistemi fatti da ditte rinomate ...
quasi del tutto sbagliati .... esempio  molto frequente ... togli pompa acqua dal motore e metti pompe nel container ma in aspirazione e non in spinta .. risultati .. canne  motori
man cat ... eccc  andate dopo  7 -10000 ore ...un caso 5.000 ... devono farne 100.000  , non parliamo delle valvole termostatiche  con i crateri come la luna dalla cavitazione .
Fare tanto ch4 non  vuol dire metano  per forza buono ... deve essere pulito ... all'umidità e temperatura giusta .... il motore  , soprattutto a gas ,  ha una stechiometria molto precisa e delicata .. e non c'è afr che tenga se il carburante non è buono .  Detonazioni , pistoni bucati ... motori sbiellati .... Benzina e diesel  sono infiammabili .. ma provali a metterli nel motore sbagliato .   Vogliamo parlare di silossani ?  Vi allego un paio di  foto .
Anche il barbaro sistema di prendere una motore che a metano fa certi kWe   e degradarlo per farlo andare a biogas o farlo stare dentro i parametri di legge ... ha creato tanti problemi
motori troppo sotto la loro pme ... turbine che non tirano ... segmenti che non serrano .. trafilamenti  di olio ... o inquinamento di carburanti ... a go go ...
Se sei bravo a fare il metano  e fai le ore  complimenti a te  , il mio mestiere non è gufare ... e se una persona riesce nel proprio lavoro sono solo felice .
Ma realtà è che questi impianti sono stati venduti ...  con metti merda ed escono gli euro ... dimenticandosi di dire che è un mestiere l'impianto va seguito
che ci vuole un caricatore dedicato ... di almeno una persona dedicata e che sia capace ... di condurre un impianto complesso . 
Ma a bordo di una nave che ha un banale motore a diesel .. ci sono 2 ingegneri  e vari meccanici di bordo ...  come si può pretendere di condurre l impianto
con lo stesso ragazzotto che si occupa di ingrassare  o fare il tagliano ai trattori ...    .
1779054891_Untitled21.thumb.jpg.83a5f864d4dbc0f8fbcb4a6e66a4a861.jpg
1199851661_WhatsAppImage2019-08-29at11_15_51.thumb.jpeg.dfd18ed5c53851798880d14821213ae8.jpeg
Ok mi sono espresso male Ab fa cogenerazione...
I motori diesel riadattati son roba vecchia... O venduta da ciarlatani...


Conosco gente che per risparmiare 25000 euro sul cogeneratore non l'ha preso da Ab poi fa a fatica 8000 ore anno..
Il cogeneratore deve girare sempre!
E Ab te lo fa girare... Io in 9 anni con un man 250 ho fatto 77100 ore...
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, mikebiker ha scritto:

ho un amico che incassa circa 1000€ giorno col fotovoltaico

prende gli 0,44 cent kWe  , beato lui .

oggi, il tuo amico investirebbe la stessa cifra che a speso per fare l'impianto ??

26 minuti fa, mikebiker ha scritto:

Anche il barbaro sistema di prendere una motore che a metano fa certi kWe   e degradarlo per farlo andare a biogas

 è che il biogas non è metano, è per quello che un motore fa meno kw

2 minuti fa, vara ha scritto:

E Ab te lo fa girare... Io in 9 anni con un man 250 ho fatto 77100 ore...

man, cat, wärtsilä...

mm come fate a fargli le manutenzioni...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 ore fa, vara ha scritto:

Non capisco cosa intendi per non ci sono ore...

Le ore in un anno sono 8760... Se la biologia va ed hai contratto full service con un buon motorista che da assistenza come Ab ne fai tranquillamente 8500 di media nella vita dell'impianto compresi i fermi per il rifacimento motore ogni 30000...

 

Non parlo di motori diesel ... fatti a scoppio ... ma lo stesso motore a metano a bigoas fa meno kWe .  Allora  hanno preso un motore da 750 kWe . a metano .. e l' hanno attaccato un alternatore da 500 kWe   .  Non tutti i motori sopportano i  downgrade  , ricordiamoci che girano sempre a 1500 .... quindi quello che cambia è la coppia  e la pme ( pressione media effettiva )  , quando questa scende troppo ...  si hanno grossi problemi di trafilameto . 

Complimenti per il tuo storico  8500 ore anno ?  .... ma io darei più il merito a te che gestisci l impianto che ad AB .  Se fai metano  umido ... sporco ...  ecc non  c'è Ab che tenga .

Spesso che ha risparmiato sul cogeneratore   ha risparmiato anche sul resto ... in primis la persona che sta dietro al giochino ... ed i risultati sono evidenti .

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Click0 ha scritto:

oggi, il tuo amico investirebbe la stessa cifra che a speso per fare l'impianto ??

 è che il biogas non è metano, è per quello che un motore fa meno kw

man, cat, wärtsilä...

mm come fate a fargli le manutenzioni...

il mio amico  è stato per anni il più grosso costruttore europeo di gruppi elettrogeni  §( no pramac ) ... ne ha da spendere ... adesso sicuro non lo farebbe ...

Giusto il biogas fa meno potenza ma loro hanno preso il 750 kWe a metano e gli hanno attaccato l'alternatore da 500 kWe e basta ... molto spesso senza toccare turbine e  altro

8500 ore anno effettivamente ... per fare manutenzione resta poco tempo ...   sul biogas  i più diffusi sono Man , Jenbacker ,  Mtu  ,  MWM ( adesso Cat )  , anche qualche iveco vector .

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, mikebiker ha scritto:

il mio amico  è stato per anni il più grosso costruttore europeo di gruppi elettrogeni 

è uno che "i conti" se li sa fare :asd:

io invece conosco un tizio che con il fotovoltaico (faceva impianti) a iniziato nel 2005 per poi smettere nel 2011, per troppo poco "margine" e rischio di "rimetterci"

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Beh siamo passati da  8000 - 6000 €   kWe a  meno di   3000 ... si sono butti dentro  pure gli elettricisti e gli idraulici ...  ha fatto bene . Siamo contadini .. la frutta si raccoglie al momento giusto .

Edited by mikebiker

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi prevedete un crollo del giro biogas entro 2 anni ?

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
 
L'avevo scritto sopra le ore le fai in primis con la biologia poi deve essere supportata dal cogeneratore...

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

 

man, cat, wärtsilä...

mm come fate a fargli le manutenzioni...

 

Motore man (scelta pressoché obbligata nella taglia 250)

Guarda io non faccio nulla.. Ho full service con Ab.. Contratto che dura 60000 ore io devo solo mettere olio.. Circa 1 cubo anno a 3,25 al litro mi fanno usare castrol duratech mx.. Fanno analisi intermedie a 500 ore e alla sostituzione a 1000.. Sono fondamentali..

Manutenzione prevede

Ordinaria ogni 500 fanno pulizia candele e regolazione..

Ogni 1000 olio filtri regolazione valvole per valutare arretramento

Ogni 15000 o prima se bisogno le teste.

A 30000 rifanno motore completo e generatore.. A 45 quello che fanno a 15..

Poi al bisogno qualsiasi rottura è a carico loro..

Cercano sempre di prevenire

Gas c'è un chiller a bordo container sempre gestito da Ab... Io monitoro e controllo h2s...

Si ferma giorno notte natale pasqua etc etc loro intervengono al volo.... E c'è sempre qualcuno pronto a monitorare da remoto la gestione...

I soldi meglio spesi...

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
38 minuti fa, vara ha scritto:

L'avevo scritto sopra le ore le fai in primis con la biologia poi deve essere supportata dal cogeneratore... emoji6.png

I problemi  più grossi ..li ho sempre visti della  biologia ... con un pessimo carburante ... il miglior motore può fare poco .  

Di cogeneratori a metano che  hanno fatto  150,000 ore ne ho visti un sacco ...  anche con motori  relativamente piccoli  da 500 kWe . 

Anche alcuni  3516 /   da  1.5 mWe  demoliti dopo 15.000 ore ... per circolazione acqua sbagliata .

Ma se ha gas che si porta dietro h2s .... umidità , sporco ... produzioni discontinue ... in qualità   è tutta roba che ammazza il motore .

Tu sei stato intelligente   non ti sei fatto abbindolare dal fallo grosso tanto  alcuni costi sono gli stessi e guadagni di più . 

Tanti con lo jenbacher ... con le candele da 400€   l'una ( farne fuori col gas sbagliato è un attimo )  ... non sono tanto contenti  pure se sono con AB ...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Luchino ha scritto:

Quindi prevedete un crollo del giro biogas entro 2 anni ?

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk
 

Gli impianti sbagliati  sono già morti ... i superstiti sono quelli  che hanno un buon impianto lo gestiscono bene ... ed è dimensionato per la loro realtà aziendale .

Tanti hanno fatto il mega . perché tanto costa il 20% in più del 500  e guadagni il doppio ... ma poi non è stato cosi .  E se non hai  dar dare da mangiare al digestore sono costi .

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me sembra che le aziende zootecniche con impianto di biogas che hanno già centinaia di ettari di proprietà stiano facendo una valanga di soldi
Le altre che hanno solo affitto sono alla canna del gas, anzi più di qualcuno ha lasciato perdere i terreni.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da noi ci sono impianti che rendono bene, tutti senza reflui ma solo mais trinciato. Io sono in una Coop che ha preso vari appalti per la fornitura di trinciato (in alcuni casi solo parzialmente, in altri facciamo fornitura completa) e sono già una decina di anni che procediamo così. In questo modo ci spartiamo un po' di soldi tutti, i biogas riescono a rimanere a regime, la coop fa la parte organizzativa, gestisce le varietà e la raccolta, noi agricoltori abbiamo un margine maggiore rispetto al mais da granella. L'unica pecca è non ricevere il digestato quindi i nostri terreni, a lungo andare, saranno sempre poi poveri se non integriamo in altra maniera

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...