Jump to content
gianluca

T5 e FAP

Recommended Posts

Pochi giorni fa mentre lavoravo é comparsa la spia del fap e ho pensavo facesse la rigenerazione automatica quindi ho continuato.
Adesso da stamattina ho la spia accesa, il simbolo del fap e l’errore 3842 (ho cercato i codici di errore e ho trovato solo 3841 = sensore fap)
Se provo a fare la rigenerazione manuale non mi da l’avvio.
Viste le ore forse deve intervenire L’officina?
 
 
Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Queste le immagini sul cruscotto:
a9c19cfb12506b2bdd8e7039d6cc894d.jpg0f9e9b41450e41c73a26cce4a90bc798.jpg


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Queste le immagini sul cruscotto:
a9c19cfb12506b2bdd8e7039d6cc894d.jpg0f9e9b41450e41c73a26cce4a90bc798.jpg


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Allora guardando sul manuale del luxxum può essere o urea di bassa qualità, oppure guasto a rcs, a me col freddo dava questa immagine.



Inviato dal mio iPad

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Calle 89, ma deve essere qualcos’altro perché il mio T5 é del 2015 é ha il Fap, niente urea.
I due simboli me li alterna...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Grazie Calle 89, ma deve essere qualcos’altro perché il mio T5 é del 2015 é ha il Fap, niente urea.
I due simboli me li alterna...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

A ok allora non posso essere d aiuto scusami


Inviato dal mio iPad
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora intanto ho trovato il significato del codice 3842 = sensore temperatura a monte turbina ... (mia libera traduzione)
e2ab11b6c1eddc06d001dfc06128c6b0.jpg


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intanto vedi se riesci a localizzare il bulbo in prossimità della turbina (se è li) e se c'è uno dopo. 

Poi io farei così:

guarderei se il modello del bulbo è lo stesso e se lo fosse fare due misure a temperatura ambiente per vedere se differiscono 

O se viene bene invertire i due o quello a valle lo metterei a monte per vedere se quell'errore sparisce (poi me lo darà a valle). Giusto per capire se è il sensore. 

C'è modo di resettare gli errori? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prima di avventurarti,guarda se arriva tensione al sensore, novantanove su cento può essere neutro...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao ragazzi, ieri é stata la giornata topica!!!
Trovato quell’errore me lo sono fatto confermare dall’officina new Holland e, per fortuna, mi hanno anche detto con precisione dove si trova il sensore!!! Subito sopra il coperchio valvole e sotto la marmitta!!! Praticamente sopra c’è mezzo mondo da smontare!!!
Hanno aggiunto “o sensore rotto o danno ai fili provocato da topi!!!”.
Era buona la seconda!!!
Con un amico “esperto” ieri sera dopo cena abbiamo impiegato 3 ore per arrivare a trovare il filo completamente interrotto dai topi ed un altro per fortuna solo scoperto ma non interrotto!!! Ho ordinato il sensore nuovo, poi vi aggiorno...

56f421a5663d897b0e0bc0e5c49c37ef.jpg05d350f1be971992d1e59ec9c5e3c1ac.jpg
413df87d6a2cc666cfcb1b691f0dc234.jpg




Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gli stessi che ti divoravano la seminatrice?

Inviato dal mio SM-J330FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alleva dei gatti... 

Per il resto ok i fili mangiati ma perché hai ordinato il sensore nuovo? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, miro filippucci ha scritto:

Gli stessi che ti divoravano la seminatrice?emoji1787.png

Inviato dal mio SM-J330FN utilizzando Tapatalk
 

Quelli!!! 

Ma stamattina ho comprato 2 kg di veleno... adesso mi attrezzo ... ho uno scopo... !!!  😂😂😂

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, coals ha scritto:

Alleva dei gatti... 

Per il resto ok i fili mangiati ma perché hai ordinato il sensore nuovo? 

Perchè mentre ad un filo è stata solo spelucchiata la guaina per un tratto di tre/quattro centimetri ma l'anima è rimasta sana, al filo del sensore segnalato dal check è andata peggio ed è stato proprio interrotto in due punti... il connettore che vedi in foto è quello del sensore e come vedi il filo è un moncone, e ne manca almeno un tre centimetri. Dovrei fare due giunte, cosa sicuramente fattibile, ma vista la posizione scomodissima per accedere, le temperature in gioco li sotto (tra coperchio valvole motore e marmitta) preferisco avere un sensore nuovo che spero durerà più di quello vecchio e soprattutto il filo e cablaggio sani e originali.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Raffa_mito_ev ha scritto:

Col veleno ci si ingrassano 😂

Voglio proprio vedere... grano e granoturco... una specialità!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Metti le tavolette con la colla dove puoi, ti da una grossa mano

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tra l'altro il titolo di questa discussione è diventato obsoleto e fuorviante, in quanto sembra che il FAP non centra niente... la rigenerazione due giorni prima dell'accensione della spia è stata una coincidenza...  almeno sembra fino a prova contraria.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se qualche “volontario” possessore di T5 serie 115 o 105 con FAP e senza Urea volesse agevolarmi il lavoro di montaggio mi farebbero comodo delle foto del vano motore da sopra e dai due lati per vedere i percorsi dei cavi. Diciamo che vedere qualche foto mi farebbe sentire meglio visto che stupidamente non ho fatto io le foto smontandolo...

Intanto sono arrivato qui:

3c1aab36e84d00543d9af5931285a9c3.jpgaba46e79a16eac7f46ad3eca41f00505.jpg

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
Il 28/7/2020 Alle 15:46, gianluca ha scritto:

Quelli!!! 

Ma stamattina ho comprato 2 kg di veleno... adesso mi attrezzo ... ho uno scopo... !!!  😂😂😂

Esiste uno spray che fa da repellente, lo vendono nelle mesticherie, costa 8 euro, oppure va bene anche il Tunap. io ho risolto con quello.

Il veleno ne avrò consumato 20 kili senza risultato, se trovano l'acqua non gli fa nulla.

Edited by mareziano
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Esiste uno spray che fa da repellente, lo vendono nelle mesticherie, costa 8 euro, oppure va bene anche il Tunap. io ho risolto con quello.
Il veleno ne avrò consumato 20 kili senza risultato, se trovano l'acqua non gli fa nulla.

Ho ordinato anche lo spray, perché ho deciso di agire su più fronti. Ho letto che alcuni con questi spray lamentano il fatto che il prodotto rimane appiccicoso e in qualche modo imbratta il motore. E’ vero?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri sera ho finito di rimontare tutto, manca giusto il cofano.

Il danno era esclusivamente il filo tranciato dai topi, e solo per coincidenza é avvento all’indomani della rigenerazione del FAP, che insieme al simbolo che mi dava ad il cruscotto mi ha fatto pensare ad un problema al FAP. Per fortuna il cod errore 3842 mi ha indirizzato subito verso il sensore temperatura del collettore di scarico...

Questa la foto del sensore:

b88ef1211134bba49db2e8e11c31620d.jpg

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...