Jump to content

Recommended Posts

Si cordone libero....cioè sensa fili sopra che tengano la vegetazione.

 

Pali più alti e più bassi??.....ma in che vignetri operi?.....io ho vigneti che al massimo hanno 10 anni e che essendo vendemmiati a macchina tutti gli anni fcciamo manutenzione quindi più alti non ce ne sono e nemmno storti o rotti quindi il poter andare a quella velocità , dipende solo dalle condizioni del terreno

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo sia molto difficile operare,nel caso ci siano pali storti,rotti e cosi vià,poi non credo che venga un bel lavoro...................

Share this post


Link to post
Share on other sites

In collina qualke palo che rimane più alto perche si è trovato dei sassi è di routine... se è di cemento poi... nella maggir parti dei casi nn viene neanche piu segato... tu san 64 lavori in collina?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io tutta collina e l'impianti all' 80% li ho fatti io e se cè stato qualche palo che è rimasto fuori di 10 cm ho provveduto a tagliarlo anche perche poi non ho più problemi di stare attento con le vendemmiatrici

Share this post


Link to post
Share on other sites

Meglio perdere qualche ora a tagliare o sistemare i pali,che impigliarsi e fare danni con la vendemmiatrice o cimatrice.............

Share this post


Link to post
Share on other sites

dove lavoro abbiamo la pellenc da applicare alla vendemmiatrice che è bilama e lavora sia un lato che l'altro del filare.. pregi: lavora bene e ha tagli precisi.. difetti: l'eccentrico che comanda il movimento delle lame verticali ci dura un'estate e poi cede e bisogna sostituirlo

poi abbiamo una vbc del 1998 a coltelli che usiamoin collina e sulle casarse, da applicare anteriormente ad uno dei 2 Same Dorado il quale porta una piastra apposita. Funziona con i distributori idraulici del trattore ed è comandata da un joystik elettrico molto comodo secondo me. Pregi pochi. Difetti: è pesante ed in collina facendo manovre sulle marogne ho rischiato il ribaltamento più di una volta. I coltelli se non girano alle adeguate veloctà sfibrano i tralci e non hanno tagli netti. è' parecchio traballante come macchina. per lavorare bene bisogna stare aderenti ai filari e andare piano (4 km/h)

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho cambiato quest'anno l'imeca singola per la doppia con top e raccoglitralci..uso l'olio del trattore e non ho grossi problemi di riscaldamento..alcuni mi hanno detto che va meglio della pellenc quando c'è molta vegetazione e comunque di telaio è più robusta..dovrebbe pesare sui 4,5q..per scaldare di meno l'olio il tubo di ritorno lo scarico direttamente nel canbio anche perchè usando combinato il tagliaerba aiuta a scaldare l'olio..

Share this post


Link to post
Share on other sites
io ho cambiato quest'anno l'imeca singola per la doppia con top e raccoglitralci..uso l'olio del trattore e non ho grossi problemi di riscaldamento..alcuni mi hanno detto che va meglio della pellenc quando c'è molta vegetazione e comunque di telaio è più robusta..dovrebbe pesare sui 4,5q..per scaldare di meno l'olio il tubo di ritorno lo scarico direttamente nel canbio anche perchè usando combinato il tagliaerba aiuta a scaldare l'olio..

Noi per non avere problemi di surriscaldamento dell'olio sulla pellenc abbiamo messo un radiatore con una ventola elettrica che attacca quando l'olio raggiunge una certa temperatura.

Hai qualche foto della combinata cimatrice+tagliaerba.

Io intanto metto un'altra foto della nostra

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma il tagliaerba l'avete fatto voi o che ditta è?!?non ho mai visto in fiere...siccome è da poco che mi sono iscritto e non ho mai inserito foto vorrei sapere come fare..grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
moz-screenshot.pngmoz-screenshot-1.pngil taglia erba è lo stesso però la cimatrce singola no..non ho trovato altre foto in combinata..

Share this post


Link to post
Share on other sites

il taglia erba è lo stesso però la cimatrce singola no..non ho trovato altre foto in combinata..

Share this post


Link to post
Share on other sites
il taglia erba è lo stesso però la cimatrce singola no..non ho trovato altre foto in combinata..

Grazie per le foto, il tagliaerba della foto che ho messo io è di produzione "propria" come ha già detto puntoluce, mentre la cimatrice è una pellenc che era usata su una semovente ed è stata adattata al trattore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Grazie per le foto, il tagliaerba della foto che ho messo io è di produzione "propria" come ha già detto puntoluce, mentre la cimatrice è una pellenc che era usata su una semovente ed è stata adattata al trattore.

scusa la domanda ma come fai ad adattare la cimatrice di una semovente su un trattore?!?la semovente sta sopra il filare e il trattore in mezzo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
scusa la domanda ma come fai ad adattare la cimatrice di una semovente su un trattore?!?la semovente sta sopra il filare e il trattore in mezzo...

Non è molto difficile si deve solo spostare le barre falcianti verticali sul telaio che le tiene, inoltre è stato creato un supporto adatto agganciato al porta zavorre del trattore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi sono indirizzato per una cimatrice a bilama e non a coltelli per:

1- maggior precisione del taglio soprattutto per i tralci non perfettamente assurgenti

2- non generà la polvere come quella a coltelli

3- possibilità di effettuare la prepotatura (con qualche accorgimento)

4- perdere circa 2 km ora di velocità non è così rilevante

 

sono indeciso tra rinieri e vbc che ne dite

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sentirei anche ORIZZONTI e LOTTI, nella mia zona (ROMAGNA) sono utilizzate in modo particolare da chi opera conto terzi e, certamente non perdi velocità....

Share this post


Link to post
Share on other sites
mi sono indirizzato per una cimatrice a bilama e non a coltelli per:

1- maggior precisione del taglio soprattutto per i tralci non perfettamente assurgenti

2- non generà la polvere come quella a coltelli

3- possibilità di effettuare la prepotatura (con qualche accorgimento)

4- perdere circa 2 km ora di velocità non è così rilevante

 

sono indeciso tra rinieri e vbc che ne dite

 

io so che VBC funziona tipo portatrezzi (almeno il modello che ha un mio amico), lui stacca la barra falciante e mette su il defogliatore, quindi se hai intenzione di prendere anche il defogliatore con questa risparmi qualcosa...

Share this post


Link to post
Share on other sites
io so che VBC funziona tipo portatrezzi (almeno il modello che ha un mio amico), lui stacca la barra falciante e mette su il defogliatore, quindi se hai intenzione di prendere anche il defogliatore con questa risparmi qualcosa...

 

Stesso discorso per la Tanesini che fanno a Faenza: è un porta attrezzi su cui puoi applicare lame da verde, lame da secco, defogliatore, andanatore, spollonatrice... ecc.

Io mi trovo bene.

 

Lorenzo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Stesso discorso per la Tanesini che fanno a Faenza: è un porta attrezzi su cui puoi applicare lame da verde, lame da secco, defogliatore, andanatore, spollonatrice... ecc.

Io mi trovo bene.

 

Lorenzo

 

sono quelli secondo me gli attrezzi migliori, almeno per aziende di medio-piccola dimensione...risparmi qualcosa nell'acquisto, hai meno spazio occupato in garage e comunque hai una macchina funzionale che ti fa molti lavori!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alle prove in campo ho visto la cimetrice orizzonti, non lavora male ed è sicuramente leggera, non ho chiesto prezzi però ho trovato un video

[/url]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho sentito dire che anche quelle a lame lavorano bene; dipende molto dalla lunghezza dei coltelli, se sono in acciaio, giovedì viene un contoterzista per usarla nel mio vigneto...vedremo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Uhmm...che dite ragazzi Tanensini o vbc??taglio con lama o coltelli??non sono molto convinto ne sulla Vbc,che per il taglio coltelli......pareri?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Personalmente le cimatrici a coltelli non mi piacciono.. Io ho una VBC monolama e devo dire che mi trovo benissimo, fa un lavoro impeccabile.. La tanesini l'avevamo "trattata" ma ci sembrava "debole".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso ISO che a me pare propio il contario la Vbc mi pare deboloccia.....mah....velocità di avanzamento?usi i distributori?anche me i coltelli non piacciono,ma oggi parlando con un venditore mi consiglia caldamente quelle a coltelli.....

 

Addiritura monolama?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...