Vai al contenuto
nick135

muletto o caricatore frontale

Messaggi raccomandati

dovendo spostare merci,caricare e scaricarne dai rimorchi,movimentare rotoballe ed altro ho bisogno di un caricatore frontale (pala, forca) ,ma ho pensato anche alla installazione di un muletto con pompa idraulica azionata dalla pdf davanti ad un trattore.

cosa ne pensate ????? cosa montereste????? .......consigli.........

Modificato da nick135

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao nick,a che macchina lo devi montare?per movimentare le rotoballe sarebbe meglio il caricatore, ma per movintare bancali o robba del genere è meglio il muletto,io prenderei il muletto anche perche a me il caricatore frontale non piace tanto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mah,secondo me la prima cosa da vedere,è quanto vuoi spendere,con il muletto sicuramente spendi meno,comunque ti posso assicurare che col muletto è una faticaccia,col caricatore frontale sei moolto più comodo e veloce,però devi vedere anche in che spazi devi lavorare,se lo spazio è poco con la pala non fai nulla!poi sul muletto non arrivi mai a fissarlo che sia ben fermo a meno che non lo staffi.

discorso che cambia se hai un reversibile,allora consiglio il muletto...........

Anche io ho pensato di mettere il muletto sul sollevatore anteriore,(che non ho),ma nella movimentazione dei bancali quanta visibiltà si potrebbe avere?non credo molta............

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ciao nick,a che macchina lo devi montare?per movimentare le rotoballe sarebbe meglio il caricatore, ma per movintare bancali o robba del genere è meglio il muletto,io prenderei il muletto anche perche a me il caricatore frontale non piace tanto.

Minchia solo il giudizio per il piacere:asd::asd::asd::asd:

Io che ho da oramai 11 anni trattori con caricatori frontali giudico l'unica opzione possibile oppure c'è un'opzione per spendere meno e cioè (non mi ricordo mai il nome) quelle forche che si attaccano hai 3 punti post o anteriori dipende dalla macchina e ti dà l'altezza della forca anteriore ma con un prezzo irrisorio....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oppure c'è un'opzione per spendere meno e cioè (non mi ricordo mai il nome) quelle forche che si attaccano hai 3 punti post o anteriori dipende dalla macchina e ti dà l'altezza della forca anteriore ma con un prezzo irrisorio....

 

 

Parli di questi? Pedrotti Macchine - Carrelli Portabarra, sollevatori, carrellini, pinze, telescopici - Mairano Brescia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Intendi quell'aggeggio che ha il pistone centrale messo di traverso?che guarda verso l'esterno?(nel caso tu lo montassi davanti)..............

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io che ho da oramai 11 anni trattori con caricatori frontali giudico l'unica

 

 

e noi a te facevamo affidamento alla tua decennale esperienza

 

 

x filippo

andrebbero anche bene ma dopo qualche ora ...... ahi che torcicollo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Anche io ho pensato di mettere il muletto sul sollevatore anteriore,(che non ho),ma nella movimentazione dei bancali quanta visibiltà si potrebbe avere?non credo molta............

 

Ogni tanto dove lavoro uso un trattore con caricatore frontale, va bene per fare tantissimi lavori ma la movimentazione dei bancali è praticamente impossibile da fare se non in 2...o almeno, per fare quelle operazioni dove i movimenti delle forche devono essere precisi il caricatore non è indicato, in più come gia detto serve abbastanza spazio per manovrare bene...quindi penso valga lo stesso discorso per il muletto anteriore al trattore, la visibilità è pari a 0 sulle forche e a quel punto ti conviene il caricatore...

poi non ho mai movimentato fieno con gli elevatori semoventi fuoristrada, per intenderci il muletto normale con le forche davanti, quindi non ti so dire...a occhio direi che è meno sicuro del caricatore per spostare fieno...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

L'anno scorso ne ho utilizzato uno per qualche giorno: per il collo è la peggior cosa perchè, oltre a star girato, quando impili e devi mettere il terzo e quarto ballone, devi anche guardare in alto e quindi sporgerti verso indietro, quasi fuori dalla cabina ( se il ltrattore ce l'ha:asd:).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io ho il caricatore da circa 20 anni e secondo me è la cosa più comoda che si possa avere. lo abbiamo utilizzato per fare di tutto: per i balloni, per i bancali, per togliere il letame... secondo me dovresti prendere il caricatore frontale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

va bene che dipende dal numero delle ore di utilizzo, ma un bel movimentatore telescopico non lo prende in considerazione nessuno?

Solleva e movimenta, traina e si infila dappertutto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io utilizzo una soluzione doppia: ho sia il muletto che il forcone entrambi da attaccare al sollevatore dietro, così a seconda dell'uso utilizzo l'uno rispetto all'altro, ovviamente con un buon risparmio rispetto una forca frontale... certo non ne faccio un uso di tante ore, o se no secondo me l'alternativa migliore è un trattore con la pala...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ecco, ora arrivo io che ho entrambe le soluzioni a dire la mia...:asd:

Il caricatore frontale ce l'ho sul tiger, come ben sapete, e un muletto posteriore lo uso, di solito , con l'iron150. Il mio muletto lo uso di solito ad impilare i balloni, ha un castello triplex con i profili ad H i pistoni laterali, ha il suo impianto olio con pompa da applicare alla pdp; ho montato una pinza per 2 balloni con relativo traslatore, In totale 5 leve idrauliche. Il muletto è molto più comodo del caricatore quando si dispone di poco spazio e quando si vuole sicurezza, avendolo attaccato al posteriore si gira in poco posto, per la sicurezza il muletto solleva verticalmente quindi, non allontanandosi da trattore, se un carico sollevato 20 cm non da problemi di impennamento non li darà neppure a 5 metri (per il caricatoe frontale non è così). Stesso discorso per la stabilità laterale, le ruote solidali al telaio sono più vicine al muletto stesso (quindi al peso del carico) rispetto al caricatore frontale ( se è montato su una macchina normale)

Per il problema a stare girati io non ho problemi, faccio delle mezze giornate senza accusare torcicolli vari, forse perchè sono un trattorista vecchia maniera, abituato a guardare dietro...:asd:, anzi ora con l'iron che ha la frizione morbida non ho piu il problema dei crampi al polpaccio che avevo quando usavo l'antares:leggi:

 

Il frontale è comodo nei grandi spazi, nei campi, se devi usare una benna ecc ecc.

 

Stasera finisco il discorso e semmai metto una foto del mio muletto così vi rendete conto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ecco, ora arrivo io che ho entrambe le soluzioni a dire la mia...:asd:

Il caricatore frontale ce l'ho sul tiger, come ben sapete, e un muletto posteriore lo uso, di solito , con l'iron150. Il mio muletto lo uso di solito ad impilare i balloni, ha un castello triplex con i profili ad H i pistoni laterali, ha il suo impianto olio con pompa da applicare alla pdp; ho montato una pinza per 2 balloni con relativo traslatore, In totale 5 leve idrauliche. Il muletto è molto più comodo del caricatore quando si dispone di poco spazio e quando si vuole sicurezza, avendolo attaccato al posteriore si gira in poco posto, per la sicurezza il muletto solleva verticalmente quindi, non allontanandosi da trattore, se un carico sollevato 20 cm non da problemi di impennamento non li darà neppure a 5 metri (per il caricatoe frontale non è così). Stesso discorso per la stabilità laterale, le ruote solidali al telaio sono più vicine al muletto stesso (quindi al peso del carico) rispetto al caricatore frontale ( se è montato su una macchina normale)

Per il problema a stare girati io non ho problemi, faccio delle mezze giornate senza accusare torcicolli vari, forse perchè sono un trattorista vecchia maniera, abituato a guardare dietro...:asd:, anzi ora con l'iron che ha la frizione morbida non ho piu il problema dei crampi al polpaccio che avevo quando usavo l'antares:leggi:

 

Il frontale è comodo nei grandi spazi, nei campi, se devi usare una benna ecc ecc.

 

Stasera finisco il discorso e semmai metto una foto del mio muletto così vi rendete conto.

 

 

 

 

quindi quale è più sicuro il muletto o il caricatore frontale ??:cheazz:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
va bene che dipende dal numero delle ore di utilizzo, ma un bel movimentatore telescopico non lo prende in considerazione nessuno?

Solleva e movimenta, traina e si infila dappertutto.

Il problema è il costo e l'utilizzo annuo.. comunque stiamo andando fuori OT visto che se nè parla su un'altro argomento....:briai:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

per avere un caricatore sicuro ne occorre uno almeno come il sigma titanium , che con le due bocce di azoto non ti fanno sbilanciare .

Se poi il mezzo non è nuovissimo e non ne vale la candela .........il vecchio caro muletto funziona ugualmente e sopratutto avendo il carico vicino rischi molto meno ed è piu sicuro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Comunque bisogna innanzi tutto,sapere su che trattore ha intenzione di montare l'uno o l'altro,perchè op ad esempio col muletto,sebbene sia attaccato dietro,con dieci q non ti muovi perchè si impenna dovrei mettere 2 q di zavorra!!per fortuna succede rarissime volte di dover movimentare carichi(per me)cosi pesanti,ho messo al coperto il saccone del granoturco,ma è stata una faticaccia,no per il muletto,ma per il trattore!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io con il mio silver 90 e caricatore sigma 4 gold ci faccio di tutto,movimento bins di olive sacconi di granaglie e mangimi, letame ,rotoballe e monti di terra con la benna senza tanti problemi,con i bins bisogna imparare a vedere il livello delle punte della forca nonchè a sapere dove sono anche quando non si vedono

con grossi pesi bisogna zavorrare il posteriore (io ho pienato le ruote d'acqua ma sto pensando di modificare il portazavorre anteriore per agganciarlo al sollevatore )ed imparare a gestire le impennate posteriori dosando l'acceleratore e gli spunti in retromarcia ed evitando brusche frenate

ho imparato anche che quando il ponte anterire arriva a fine corsa l'impennata si arresta quindi secondo me il caricatore frontale è il più polivalente su tutti gli aspetti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

t22642_DSCN5010.JPG

 

t22644_DSCN5009.JPG

 

t22645_1205071013.jpg

 

Ecco le foto, come promesso. Io cercavo una pinza da accoppiare al mio escavatore gommato (Koppel MH4) per i balloni e nuova volevano 2000 euro.... troppi...

Allora mi sono imbattuto in questo muletto usato, pagato 1600 euro, con l'intenzione di utilizzare la pinza sul Koppel. Poi, quando l'ho avuto in mano, mi sono accorto che è molto comodo, maneggevole e sicuro attaccato dietro al trattore e quindi lo uso così.

Pesa 10, 5 qli, ne sollevo 9 - 10 (2 balloni) e nè con l'antares, nè con l'iron ho mai avuto problemi. L'altezza massima raggiungibile dalla zattera portaforche è 6 metri.

Se vi fosse la necessità di andare in campo col carrellone nessun problema, si smonta la pinza e si montano le forche ( 2 minuti si fa) e il timone ci sta attaccato sotto, quindi collegato al suo gancio omologato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

per angelillo,la pinza l' hai preso col muletto?visto che sull'iron hai il sollevatore anteriore non ti conviene attaccarlo davanti?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La stessa cosa la volevo chiedere io ad angelillo,metterlo davanti?

 

Per il Conte,

che con le due bocce di azoto non ti fanno sbilanciare .

 

Scusami Conte ma è arrivato Alessio l'ignorante............

 

Alla fine se si mette davanti si ha visibilità o no??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma non c'e' nulla di dire ignorante......siamo tutti per imparare qui!

 

Io dicevo soltanto che un caricatore frontale tipo il sigma titanium avendo due accumulatori di azoto montati in 2 pistoni aggiuntivi a quelli del alzata fanno si che quanto prendi un carico piu pesante del solito è il caricatore ad "ammortizzarli" e non il posteriore del mezzo che si alza, infatti io stesso ed anche altri che lo usano hanno trovato moltissimi benefici.

 

Io son per il caricatore , il muletto non mi piace tantissimo , se poi serve è un altro discorso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ahh che storia in non sapevo di questa possibiltà,non riuscivo a capire a che servisse l'azoto,anche io son più per il caricatore,lo vorrei prendere anche io,ma i costi,mi fanno pensare di continuare col muletto,poi avvio un altro discorso,quanto dura l'asso del trattore???????????????

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si, il muletto l'ho preso usato così come lo vedete.

Se lo attacco all'anteriore ho perso tutti i benefici del muletto! Mi serve ancora molto spazio per girare, come su un caricatore anteriore. Ma Voi credete sia poi così scomodo? Lo credevo pure io prima di averlo... mi sono ricreduto.

 

Sono due attrezzi che hanno ognuno vantaggi e svantaggi, basta capire quale fa al caso proprio. Io li uso entrambi, ma quando ho poco spazio e devo andare alto il muletto è superiore al caricatore frontale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Visitatore
Stai commentando come visitatore. Se sei registrato effettua l'accesso.
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovi formattazione

  Sono ammessi al massimo solo 75 emoticon.

×   Il tuo link è stato automaticamente aggiunto.   Mostrare solo il link di collegamento?

×   Il tuo precedente contenuto è stato ripristinato.   Pulisci l'editor

×   Non è possibile incollare direttamente le immagini. Caricare o inserire immagini da URL.


×