Jump to content

Recommended Posts

1 ora fa, Davidoski ha scritto:
14 ore fa, enri94 ha scritto:
Nei caricatoti frontali nuovi ha senso metterli ?

Antonioni prevede anche questo utilizzo

Grazie sai anche se un  caricatore della john deere o un sigma 4 si può allesterore così?

Link to post
Share on other sites
  • Replies 158
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

In passato sono state fatte varie prove da alcuni costruttori di terzi punti di ammortizzare i terzi punti, aggiungendo bombole di azoto collegate ecc, ma con scarsissimi risultati, perchè con la bomb

Antonioni promosso a pieni voti come si poteva dedurre dalle parole di persone che lo avevano già prima, facile da utilizzare e molto efficace durante il lavoro sembra quasi che più peso ci sia e

I terzi punti ammortizzati di Antonioni si ricaricano ad azoto come qualsiasi bombolotto ad azoto, ovviamente con raccorderia diversa. Ci sono pistoni ammortizzati che hanno già lavorato anni senza bi

Posted Images

La chiusura del gruppo di acquisto è stata allungata al 30 gennaio.

Entro lunedì dovrebbero darmi tutti i preventivi che mancano.

Chiamato quello che ha montato il pistone sul T7.270 ed ha detto che è un altro mondo, sospende molto meglio e non ha più la tendenza ad alzare la testa in salita come fanno tutti i T7 soprattutto passo lungo. Pistone si monta al posto di quello vecchio facilmente e  non si usano i tubi idraulici con le bombole di azoto originali, si monta il pistone e stop.

 

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
  • 4 weeks later...

Ho visto tardi...

Facendo un acquisto di gruppo quale scontistica avete avuto? Chiedo perchè ho intenzione di acquistarne uno ma se non c'è uno sconto particolare faccio in autonomia.

Per chi l'ha già provato, come si trova?

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Arrivati anche qui e montati entrambi i cilindri.

Ho avuto modo di provare quello piccolo (trattore con assale fisso) con lo spandiconcime e si nota subito come smorzi le oscillazioni quando si prendono i solchi in velocità.
Provato poi con la seminatrice ma su piazzale e l'effetto pare essere ulteriormente evidente, "grazie" allo sbalzo maggiore del peso dell'attrezzo che, senza ammortizzatore, fa beccheggiare vistosamente il trattore.
66592531d80f98d29981e715d6c8fcbd.jpgbf6d161ea97ac9605e1ac4e5c131f20b.jpg

  • Like 3
Link to post
Share on other sites

Arrivato il terzo punto.
Prima prova l'ho fatta con il 5720 e coltivatore Dante.
Cantiere abbastanza pesante.
E poche zavorre sul trattore per cercare di rimanere sempre leggeri.
Devo dire che è veramente un altro mondo.
Addirittura mi da impressione che per strada si vada meglio con un peso dietro che senza nulla (forse non è solo impressione visto che 5720 l'ho sempre chiamato cavallo pazzo per la sua indole un po salterina...).
In ripasso è stato eccezionale .
Ora vedremo con seminatrice.
Ma per ora sono molto soddisfatto.



Inviato dal mio SM-A515F utilizzando Tapatalk

  • Like 3
Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Antonioni promosso a pieni voti come si poteva dedurre dalle parole di persone che lo avevano già prima, facile da utilizzare e molto efficace durante il lavoro

sembra quasi che più peso ci sia e meglio ammortizzi!!

Se si farà un altro gruppo d’acquisto vi consiglio di approfittarne perché ne vale la pena e credo proprio che si debbano fare anche altri gruppi d’acquisto per cercare di ottenere prezzi migliori, chi è abbastanza intelligente partecipa, chi pensa di essere più furbo degli altri si arrangia da solo

  • Like 7
Link to post
Share on other sites

Lo sto usando in questi giorni con la seminatrice e dà un ottimo risultato ad ammortizzare ma quando do il colpetto ad accorciare non mi rimane bloccato. Succede anche a voi?

Inviato dal mio MAR-LX1A utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
4 ore fa, john4055 ha scritto:

Lo sto usando in questi giorni con la seminatrice e dà un ottimo risultato ad ammortizzare ma quando do il colpetto ad accorciare non mi rimane bloccato. Succede anche a voi?

Inviato dal mio MAR-LX1A utilizzando Tapatalk
 

Ma il tuo interesse è utilizzarlo, durante la semina, con funzione flottante oppure ammortizzata oppure fissa?

Da quanto scrivi sembrerebbe che tu lo voglia flottante, ma se dai solo un colpetto a ritrarre... dipende anche dalla posizione del carico

Nell'uso fatto fino ad oggi, io non ho riscontrato anomalie.

 

Edited by Romagna-doc
Link to post
Share on other sites
Io vorrei solo capire come farlo diventare fisso. Per la verità non perso tempo per questo particolare. Ho usato solo la funzione ammortizata

Inviato dal mio MAR-LX1A utilizzando Tapatalk


Per quel che ho capito, dovendolo ancora usare in modo intensivo, sarebbe da regolare la lunghezza con attrezzo abbassato e allungando fino alla posizione corretta. Così rimane fisso.
Se invece arrivi alla posizione corretta con attrezzo abbassato e accorciando, lo rendi flottante.
@DjRudy però ne sa sicuramente di più
Link to post
Share on other sites
Per quel che ho capito, dovendolo ancora usare in modo intensivo, sarebbe da regolare la lunghezza con attrezzo abbassato e allungando fino alla posizione corretta. Così rimane fisso.
Se invece arrivi alla posizione corretta con attrezzo abbassato e accorciando, lo rendi flottante.
@DjRudy però ne sa sicuramente di più
@john4055 io per mantenerlo stabile, lo regolo accorciando il terzo punto con attrezzo alzato e poi do un colpettino ad allungare
Link to post
Share on other sites
On 3/20/2021 at 6:33 PM, john4055 said:

Io vorrei solo capire come farlo diventare fisso. Per la verità non perso tempo per questo particolare. Ho usato solo la funzione ammortizata

Inviato dal mio MAR-LX1A utilizzando Tapatalk
 

Per farlo fisso ad attrezzo alzato lo devi tirare indietro per qlc cm(1-2) in modo da mettere in pressione l'olio dentro il cilindro.

@Gibo93 per farlo flottante lo devi fare ad attrezzo alzato in modo che il peso dell'attrezzo faccia da cavitazione all'olio dentro il cilindro, in questa modalità rimane anche l'effetto ammortizzante.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
  • 2 months later...

Ho visto che a catalogo hanno anche gli stabilizzatori laterali, qualcuno li ha provati? Come funzionano? Se ne monta uno unico su un solo braccio e l’altro libero o si montano su entrambi i bracci e solo collegati assieme?


altra domanda o meglio correggetemi se ho capito male:

per renderlo fisso colpo ad allungare con attrezzo su

per renderlo ammortizzato colpo ad accorciare con attrezzo su

per renderlo flottante quindi?

 

edit post pensamento.. in pratica essendo che in flottante l’olio che si muove è comunque solo quello già all’interno del cilindro poiché non è che ci sia il distributore in flottante.. tra ammortizzato e flottante cambia niente, il flottante non è altro che l’ammortizzato ad attrezzo abbassato, o sbaglio?

 

Edited by mbx
Link to post
Share on other sites
  • 4 weeks later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...