Jump to content

Recommended Posts

Qualcuno possiede o usa le nuove new holland?

Sarei interessato a pareri sulla roll belt 150 active sweep, è un valido infaldatore per pressare paglia?

Pesi su fieno e paglia? affidabilità? problemi in collina? ecc.

 

E' come questa di un mio amico?

[ATTACH]33355[/ATTACH]

Edited by Alberto64

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esatto quel modello.

Come si trova? Quanti rotoli ha fatto? L'infaldatore in quel modo da problemi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Esatto quel modello.

Come si trova? Quanti rotoli ha fatto? L'infaldatore in quel modo da problemi?

 

So che fa le balle da 155 per riempire bene il carrellone.

 

Fa paglia e fieno. Di preciso non so il peso delle balle, ma se vuole le fa molto pesanti in quanto può imballare a nocciolo duro.

 

Per quello che ne so io ne è contento.

 

Riesce ad imballare paglia a qualsiasi ora, per quello che ne so.

 

Poi se vuoi parlargli al telefono mi mandi un MP.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anke io ho presso la roll belt 150,mi dovrebbe arrivare tra marzo e aprile. Speriamo che vada bene

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quella rotopressa fa balle da 150 cm, poi magari uscendo si espandono un po’ cede la rete e sembrano 155.

Infaldatore new Holland è spettacolare da anni, unica accortezza è nella partenza, molto piano finché non si è formato il nucleo, dopodiché puoi andare alla velocità che si preferisce, su questo modello rispetto i precedenti linfaldatore alternativo è diviso in due parti che infaldano a destra e sinistra agevolando molto l’uniformità e la pulizia del raccoglitore, il rotativo, optional, è sempre un passo avanti.

Attenzione nelle curve, con materiale molto lungo se si prende lateralmente potrebbe bloccarsi sulle coclee e far scattate la frizione del raccoglitore.

La 150 ha una sola molla di compressione la 180 due, con la prima il peso a paglia raggiunge a stento i 300 kg, a seconda dell’ora di lavoro e della tipologia di prodotto anche in base all’annata.

Il becco di cigno che inserisce la rete è impeccabile, basta avere accortezza nell’affilatura delle lame di taglio.

superfluo prendere la legatura a spago che se non erro va pagata a parte.

Centralina di gestione base, già completa e con gestione elettronica dei giri rete (effettivi e non teorici), dimensione balla (120-150cm) densità destra e sinistra con cicalino e indicatori a barre tarabili per poter riempire la camera perfettamente, numero totale balle e numero azzerabile balle. Inserimento manuale o automatico legatura in qualsiasi momento.

Per poter effettuare la regolazione della densità del cuore duro bisogna agire sulla molla, non si effettua la stella come sulle camera fissa o sulla feraboli ma il prodotto se raccolto alla giusta umidità rimane perfetto.

Unica importante accortezza a livello di cuscinetti che vanno controllati spesso perché ogni tanto una macchina si incendia

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quella rotopressa fa balle da 150 cm, poi magari uscendo si espandono un po’ cede la rete e sembrano 155.

Infaldatore new Holland è spettacolare da anni, unica accortezza è nella partenza, molto piano finché non si è formato il nucleo, dopodiché puoi andare alla velocità che si preferisce, su questo modello rispetto i precedenti linfaldatore alternativo è diviso in due parti che infaldano a destra e sinistra agevolando molto l’uniformità e la pulizia del raccoglitore, il rotativo, optional, è sempre un passo avanti.

Attenzione nelle curve, con materiale molto lungo se si prende lateralmente potrebbe bloccarsi sulle coclee e far scattate la frizione del raccoglitore.

La 150 ha una sola molla di compressione la 180 due, con la prima il peso a paglia raggiunge a stento i 300 kg, a seconda dell’ora di lavoro e della tipologia di prodotto anche in base all’annata.

Il becco di cigno che inserisce la rete è impeccabile, basta avere accortezza nell’affilatura delle lame di taglio.

superfluo prendere la legatura a spago che se non erro va pagata a parte.

Centralina di gestione base, già completa e con gestione elettronica dei giri rete (effettivi e non teorici), dimensione balla (120-150cm) densità destra e sinistra con cicalino e indicatori a barre tarabili per poter riempire la camera perfettamente, numero totale balle e numero azzerabile balle. Inserimento manuale o automatico legatura in qualsiasi momento.

Per poter effettuare la regolazione della densità del cuore duro bisogna agire sulla molla, non si effettua la stella come sulle camera fissa o sulla feraboli ma il prodotto se raccolto alla giusta umidità rimane perfetto.

Unica importante accortezza a livello di cuscinetti che vanno controllati spesso perché ogni tanto una macchina si incendia

Grazie per le risposte, si fa balle da 150.

L'infaldatore è cambiato non è a pettine, è un rotore in asse con le colleghe laterali, il prodotto passa sopra.

Ho il timore che con paglia corta e fragile non va.

 

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Grazie per le risposte, si fa balle da 150.

L'infaldatore è cambiato non è a pettine, è un rotore in asse con le colleghe laterali, il prodotto passa sopra.

Ho il timore che con paglia corta e fragile non va.

 

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

 

Quello non è l’infaldatore, ma un semplice rullo che comprime leggermente, dietro c’è l’infaldatore che può essere a pettine oppure rotativo.

Non cambia il funzionamento a paglia lunga o corta.

 

Devi dire grazie se li fa 300 kg. Non brilla per peso, ma fa rotoli perfetti come dimensioni e circonferenza.

Ho visto diverse JD di qualche anni fa che li fanno ovali.

Share this post


Link to post
Share on other sites

2 anni fa abbiamo pressato con una kuhn 2155 e facevamo i 300 kg ma non tiravamo al massimo per i problemi alle cinghie, pensavo che con la new holland tirando al massimo guadagnavamo qualche kg. Pazienza vuol dire che pressero la notte per fare balle più pesanti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quello non è l’infaldatore, ma un semplice rullo che comprime leggermente, dietro c’è l’infaldatore che può essere a pettine oppure rotativo.

Non cambia il funzionamento a paglia lunga o corta.

 

Devi dire grazie se li fa 300 kg. Non brilla per peso, ma fa rotoli perfetti come dimensioni e circonferenza.

Ho visto diverse JD di qualche anni fa che li fanno ovali.

Questo è l'infaldatore nuovo Active sweep[ATTACH]33376[/ATTACH]

 

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Questo è l'infaldatore nuovo Active sweep[ATTACH]33376[/ATTACH]

 

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

 

Questo è il rotativo senza coltelli.

quello con le coclee e il rullo di compressione è un optional che si può richiedere.

Edited by Fabio Colacicco

Share this post


Link to post
Share on other sites
Questo è il rotativo senza coltelli.

quello con le coclee e il rullo di compressione è un optional che si può richiedere.

Questo non è l'infaldatore rotativo senza coltelli, questo prende il posto di quello a forche.

La paglia/ fieno passa sopra e non sotto come gli infaldatori a rotore classico, da qui i dubbi perché non l'ho ancora visto a lavoro.

Sicuramente le coocle di grosso diametro limitano i problemi di intasamento sui lati

 

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quella rotopressa fa balle da 150 cm, poi magari uscendo si espandono un po’ cede la rete e sembrano 155.

Infaldatore new Holland è spettacolare da anni, unica accortezza è nella partenza, molto piano finché non si è formato il nucleo, dopodiché puoi andare alla velocità che si preferisce, su questo modello rispetto i precedenti linfaldatore alternativo è diviso in due parti che infaldano a destra e sinistra agevolando molto l’uniformità e la pulizia del raccoglitore, il rotativo, optional, è sempre un passo avanti.

Attenzione nelle curve, con materiale molto lungo se si prende lateralmente potrebbe bloccarsi sulle coclee e far scattate la frizione del raccoglitore.

La 150 ha una sola molla di compressione la 180 due, con la prima il peso a paglia raggiunge a stento i 300 kg, a seconda dell’ora di lavoro e della tipologia di prodotto anche in base all’annata.

Il becco di cigno che inserisce la rete è impeccabile, basta avere accortezza nell’affilatura delle lame di taglio.

superfluo prendere la legatura a spago che se non erro va pagata a parte.

Centralina di gestione base, già completa e con gestione elettronica dei giri rete (effettivi e non teorici), dimensione balla (120-150cm) densità destra e sinistra con cicalino e indicatori a barre tarabili per poter riempire la camera perfettamente, numero totale balle e numero azzerabile balle. Inserimento manuale o automatico legatura in qualsiasi momento.

Per poter effettuare la regolazione della densità del cuore duro bisogna agire sulla molla, non si effettua la stella come sulle camera fissa o sulla feraboli ma il prodotto se raccolto alla giusta umidità rimane perfetto.

Unica importante accortezza a livello di cuscinetti che vanno controllati spesso perché ogni tanto una macchina si incendia

stessi problemi di raccoglitore infaldatore dell mia vecchia gallignani

Share this post


Link to post
Share on other sites

record italiano di rotoballe all'ora

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
record italiano di rotoballe all'ora

 

 

dalla velocità con cui avanza il trattore , dimensione andane , mi pare una grossa bufala.

Share this post


Link to post
Share on other sites
dalla velocità con cui avanza il trattore , dimensione andane , mi pare una grossa bufala.

 

Ti posso garantire che quella rotopressa fa paura, un amico ce l’ha da 4 anni, appena uscita, dietro un 820 Febdt, vista lavorare accanto a me e volava e a pieno carico quasi quasi li mangiava tutti i cavalli, era costretto a legare a spago perché 5 giri di rete (il massimo consentito dal computer) dopo qualche giorno al sole non bastavano, poi su mio suggerimento, sta usando la rete per stocchi di mai da 300 kg di resistenza e durano.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ti posso garantire che quella rotopressa fa paura, un amico ce l’ha da 4 anni, appena uscita, dietro un 820 Febdt, vista lavorare accanto a me e volava e a pieno carico quasi quasi li mangiava tutti i cavalli, era costretto a legare a spago perché 5 giri di rete (il massimo consentito dal computer) dopo qualche giorno al sole non bastavano, poi su mio suggerimento, sta usando la rete per stocchi di mai da 300 kg di resistenza e durano.

 

La mio era una osservazione in base alle immagini del filmato , non mi pare una velocità da numeri come riportato , poi che ia performante o no è un altro discorso .

Edited by Ducati TB

Share this post


Link to post
Share on other sites

confermo quanto dice Fabio, nelle mie zone ce ne sono un paio e vanno veramente forte, il tempo di legatura e scarico è cortissimo e a fine giornata la differenza con le altre si vede

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ritorno dopo un po' di assenza per chiedere se secondo voi conviene acquistare una Class Variant 180 RC per la somma di € 9.000,00 completamente revisionata e con assistenza in caso di guasti da parte del venditore. Quello che non mi spinge ad acquistarla è l'opzione delle balle da 1,80 m completamente inutili nella mia azienda visto che sono scomode da caricare sul rimorchio e la spesa che sicuramente è ingente per il volume di balle annuali di fieno,paglia ed erba medica che realizzo come scritto già nei precedenti post. Conviene veramente oppure meglio acquistare una semplice camera fissa a cinghie ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
ho io una gallignani a catene con camera fissa a 150 da dare via , di dove sei

 

Grazie lo stesso ma con le catene non mi interessa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ho io una gallignani a catene con camera fissa a 150 da dare via , di dove sei

Interessa anche a me quanto chiedi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ritorno dopo un po' di assenza per chiedere se secondo voi conviene acquistare una Class Variant 180 RC per la somma di € 9.000,00 completamente revisionata e con assistenza in caso di guasti da parte del venditore. Quello che non mi spinge ad acquistarla è l'opzione delle balle da 1,80 m completamente inutili nella mia azienda visto che sono scomode da caricare sul rimorchio e la spesa che sicuramente è ingente per il volume di balle annuali di fieno,paglia ed erba medica che realizzo come scritto già nei precedenti post. Conviene veramente oppure meglio acquistare una semplice camera fissa a cinghie ?

 

Sicuramente la versione 180 ha il vantaggio di poterle fare 155-160 cm in scioltezza che è quella più commerciale per le dimensioni di carrelloni e camion.

Non so di che anno è, ma 9000 euro non sono tantissimi per una rotopressa revisionata e avere l’assistenza di chi te la vende non è affatto da trascurare come dettaglio.

Che zona sei?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sicuramente la versione 180 ha il vantaggio di poterle fare 155-160 cm in scioltezza che è quella più commerciale per le dimensioni di carrelloni e camion.

Non so di che anno è, ma 9000 euro non sono tantissimi per una rotopressa revisionata e avere l’assistenza di chi te la vende non è affatto da trascurare come dettaglio.

Che zona sei?

 

Innanzitutto grazie per la risposta, purtroppo non so ne l'anno di produzione ne le balle prodotte. Durante questi giorni contatto il venditore e ti faccio sapere. Io sono nei Castelli Romani. Infatti io sono interessato proprio all'assistenza post-vendita offerta il problema ,viste le poche balle, che sia sprecata per la mia azienda, sarebbe come andare a far spesa con una Ferrari secondo il mio parere. Inoltre online ho visto anche prezzi sotto i € 7000 per questo dubito che sia un buon prezzo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...