Jump to content

Recommended Posts


Non dovrei fare corse, almeno arrivare intorno a 380/400kg


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

A me sembra già strano che tu non riesca a fare 380-400 kg con la nuova Rollbelt, new holland.
Ho caricato io rotoli di 420 kg da 155 cm di diametro fatti con la rotopressa di un amico, ma lui mi diceva che più corre e più fa peso quella pressa.
Io con la 265, rotoli da 160 riesco a fare dai 350 ai 390 kg, ma lavoro sempre con il fresco.
Link to post
Share on other sites
  • Replies 5.1k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Presa oggi, una bomba  

Balloni fatti con Gallignani GA-V6 FArmer  variabile

Posted Images


A me sembra già strano che tu non riesca a fare 380-400 kg con la nuova Rollbelt, new holland.
Ho caricato io rotoli di 420 kg da 155 cm di diametro fatti con la rotopressa di un amico, ma lui mi diceva che più corre e più fa peso quella pressa.
Io con la 265, rotoli da 160 riesco a fare dai 350 ai 390 kg, ma lavoro sempre con il fresco.

No io non riesco a farli di 380-400.. non supero i 300.. mi servirebbe una pressa per fare quel peso.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Link to post
Share on other sites

No io non riesco a farli di 380-400.. non supero i 300.. mi servirebbe una pressa per fare quel peso.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
A quanti bar lavora? E che diametro?

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
A quanti bar lavora? E che diametro?

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk


180 bar. Diametro 150


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Link to post
Share on other sites
Però non arriva mai a 150 preciso.. fa sempre 148/147


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Fai la taratura della dimensione, e aumenta la pressione al massimo, dovrebbe essere 3000 o 3500 psi per la rollbelt.
Link to post
Share on other sites

Fai la taratura della dimensione, e aumenta la pressione al massimo, dovrebbe essere 3000 o 3500 psi per la rollbelt.

Già fatto


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Link to post
Share on other sites
Le ultimissime rotopresse Ģallignani hanno  macchine corrispettive di altre marche?
Intendi se vengono vendute anche con marchi diversi? Ci sono anche in colorazione vicon, kverneland e Kubota, noi ne abbiamo una marchiata Kubota

Inviato dal mio M2002J9G utilizzando Tapatalk

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, lorenzo.dulcini ha scritto:

Intendi se vengono vendute anche con marchi diversi? Ci sono anche in colorazione vicon, kverneland e Kubota, noi ne abbiamo una marchiata Kubota

Inviato dal mio M2002J9G utilizzando Tapatalk
 

10 giorni fa quando ho visto l'ispettore mi ha fatto vedere i listini e sono 4 identici

Link to post
Share on other sites
10 giorni fa quando ho visto l'ispettore mi ha fatto vedere i listini e sono 4 identici
La differenza la può fare il concessionario in base a quanta voglia ha di vendere ed eventualmente se ne hanno una già pronta a Castiglione delle Stiviere di una qualche colorazione.. stai pensando di cambiare la feraboli?

Inviato dal mio M2002J9G utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

Ok,quindi gruppo kubota,abbiamo Kverneland,vicon,gallignani e kubota tutte identiche e prodotte a Ravenna?

Mentre kuhn e fendt non centrano nulla?

Link to post
Share on other sites
Ok,quindi gruppo kubota,abbiamo Kverneland,vicon,gallignani e kubota tutte identiche e prodotte a Ravenna?
Mentre kuhn e fendt non centrano nulla?
si sono tutte identiche loro 4
No non c'entrano nulla, prima che Fendt acquistasse lely welger venivano commercializzate anche colorate Fendt e Massey, mentre con kuhn è un progetto vecchio prima che kverneland acquistasse gallignani

Inviato dal mio M2002J9G utilizzando Tapatalk


  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites

Già fatto


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

La rotopressa ha le cinghie originali senza giunzioni?
Diversamente potrebbe esser dovuto alle cinghie divenute corte.
Link to post
Share on other sites

Buona sera ho un problemino con una feraboli 265.. non lubrifica più le catene..

non capisco il perché la pompa è ancora ben regolata sul portellone ho controllato alcuni ugelli e sono liberi.. l'unica cosa se allento un raccordo e faccio andare la pompa a mano sembra funzionare ma se torno a chiudere tutto niente..non esce una goccia d'olio, l'unica cosa che ho notato di anomalo è che a circuito chiuso il pompante dopo 2/3 escursioni rimane ritratto.. cioè non esce più lo stantuffo

qualche idea al proposito? grazie a tutti

Link to post
Share on other sites
Buona sera ho un problemino con una feraboli 265.. non lubrifica più le catene..
non capisco il perché la pompa è ancora ben regolata sul portellone ho controllato alcuni ugelli e sono liberi.. l'unica cosa se allento un raccordo e faccio andare la pompa a mano sembra funzionare ma se torno a chiudere tutto niente..non esce una goccia d'olio, l'unica cosa che ho notato di anomalo è che a circuito chiuso il pompante dopo 2/3 escursioni rimane ritratto.. cioè non esce più lo stantuffo
qualche idea al proposito? grazie a tutti

Il problema è nello stantuffo che trafila oppure si è intasato. quando apri il raccordo non avendo pressione eccessiva fa uscire olio, a pressione non ci riesce.
Io aprirei tutto il circuito per pulire il tutto e cercare di risolvere
Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Sono una 15 di giorni che ho messo in campo la Rotana 160 vextra e devo dire che è un ottima macchina, mangia davvero tanto fa del gran peso, su fieno di prato stabile bello secco a cuore duro diametro 160 macchina che lavora a circa metà indicatore pressione sul giallo che corrisponde da centralina a modalità fieno e 7 come valore pressione, fa balle da 520-540 kg.

Unico neo è che si fa tirare parecchio, è molto pesante di suo il che in collina fa la sua parte, con Mf 7614 in salita perdo un paio di marce, con la Gallignani ga v6 non sembrava di averla dietro.

Edited by Fedino 87
Link to post
Share on other sites
54 minuti fa, Fedino 87 ha scritto:

Sono una 15 di giorni che ho messo in campo la Rotana 160 vextra e devo dire che è un ottima macchina, mangia davvero tanto fa del gran peso, su fieno di prato stabile bello secco a cuore duro diametro 160 macchina che lavora a circa metà indicatore pressione sul giallo che corrisponde da centralina a modalità fieno e 7 come valore pressione, fa balle da 520-540 kg.

Unico neo è che si fa tirare parecchio, è molto pesante di suo il che in collina fa la sua parte, con Mf 7614 in salita perdo un paio di marce, con la Gallignani ga v6 non sembrava di averla dietro.

Fendt Rotana è su progetto Welger?

Quanto pesa?

Link to post
Share on other sites
16 ore fa, Fabio Colacicco ha scritto:


Il problema è nello stantuffo che trafila oppure si è intasato. quando apri il raccordo non avendo pressione eccessiva fa uscire olio, a pressione non ci riesce.
Io aprirei tutto il circuito per pulire il tutto e cercare di risolvere

la pressione è data da una molla che spinge lo stantuffo e sembra non aver più la forza necessaria anche se a mano sembra ancora davvero forte.. mi fa strano che si siano intasati tutti e dico tutti gli ugelli insieme e ho sempre usato olio nuovo e quello indicato.. sono a un punto morto.. domani proverò a contattare la ditta produttrice del sistema sperando mi dicano qualcosa per risolvere.

Link to post
Share on other sites
Sono una 15 di giorni che ho messo in campo la Rotana 160 vextra e devo dire che è un ottima macchina, mangia davvero tanto fa del gran peso, su fieno di prato stabile bello secco a cuore duro diametro 160 macchina che lavora a circa metà indicatore pressione sul giallo che corrisponde da centralina a modalità fieno e 7 come valore pressione, fa balle da 520-540 kg.
Unico neo è che si fa tirare parecchio, è molto pesante di suo il che in collina fa la sua parte, con Mf 7614 in salita perdo un paio di marce, con la Gallignani ga v6 non sembrava di averla dietro.

540 kg a fieno sono parecchi, io direi di diminuire la pressione, quantomeno del cuore, ma non conosco la macchina percui non so
Link to post
Share on other sites
la pressione è data da una molla che spinge lo stantuffo e sembra non aver più la forza necessaria anche se a mano sembra ancora davvero forte.. mi fa strano che si siano intasati tutti e dico tutti gli ugelli insieme e ho sempre usato olio nuovo e quello indicato.. sono a un punto morto.. domani proverò a contattare la ditta produttrice del sistema sperando mi dicano qualcosa per risolvere.

Si sarà intasata l’uscita dello stantuffo o il fondo del serbatoio, non gli ugelli, che comunque potresti pulire con aria compressa partendo da sotto il serbatoio.
Verifica anche i filtrini che ci sono in prossima del tubo di uscita olio di ogni ugello.
Link to post
Share on other sites

le valvole in entrata e uscita dalla pompa funzionano i filtrini finali prima dell'uscita ne ho provati 4 e non saprei...soffiandoli con l'aria sembrano otturati ma ho capito che sono fatti cosi per far uscire l'olio sotto pressione altrimenti il circuito si vuoterebbe.. non so non capisco cosi mi verrebbe da pensare che la pompa non spinga più abbastanza.. ma non ho mai avuto questi sistemi e non li conosco

Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Sword ha scritto:

Fendt Rotana è su progetto Welger?

Quanto pesa?

La Rotana non è su progetto Lely Welger, è proprio una Lely Welger colorata di verde e con una centralina un po piu bella e sul modello vextra ci sono tutti i cuscinetti dei rulli della macchina a ingrassatori e il raccoglitore non è piu a camme.

Per il peso siamo poco sopra i 40 quintali.

32 minuti fa, Fabio Colacicco ha scritto:


540 kg a fieno sono parecchi, io direi di diminuire la pressione, quantomeno del cuore, ma non conosco la macchina percui non so

Su questa macchina o fai cuore tenero oppure duro ma la pressione la gestisce lei, tu puoi aumentarla o diminuirla ma lei da inizio a fine balla usa la stessa pressione. Sulla Gallignani avevo nucleo, centro e corteccia dove impostavi diametro e pressioni.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
5 ore fa, charlie2000 ha scritto:

le valvole in entrata e uscita dalla pompa funzionano i filtrini finali prima dell'uscita ne ho provati 4 e non saprei...soffiandoli con l'aria sembrano otturati ma ho capito che sono fatti cosi per far uscire l'olio sotto pressione altrimenti il circuito si vuoterebbe.. non so non capisco cosi mi verrebbe da pensare che la pompa non spinga più abbastanza.. ma non ho mai avuto questi sistemi e non li conosco

sicuramente ce aria , anche il mio amico a questo problema da quando a cambiato il filtro , 

sulla mia gallignani quando finisce olio, prima che si ricarica il tutto ci vogliono una circa 15 aperture 

Link to post
Share on other sites

non capisco .. la mia non è rimasta a secco...finchè ci sono bolle le vedo spostarsi... allento un raccordo per farle uscire e una volta che il tubo è pieno tutto si ferma

 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...