Jump to content

Problema alimentazione gasolio motore nef n45


Recommended Posts

  • Replies 95
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Per rispondere , no non sono contento della situazione e mi sono rivolto a questo gruppo sperando che qualcuno poteva essersi imbattuto in un problema simile, ringrazio tutti per le risposte ma tantis

Questo è un Rail e l'elettrovalvola non c'è. Non centrerebbe nemmeno sulla pompa rotativa con i problemi che l'utente lamenta. Come si diceva della discussione del Ford, si potrebbe far la prova del

Hai ragione ma la prova che ho detto sì controllare il ritorno della valvola di massima del rail ci vogliono 3 minuti proprio.....tu preferisci avere il mezzo fermo per assistenza o non competente o t

Posted Images

Sono state fatte diverse cose controllo pompa rail e relativi sensori controllo ruota fonica sensore di fase sostituito iniettori con relativo impianto elettrico sostituito interamente tubazioni gasolio in aspirazione compreso basetta porta filtro e filtri verificato pressioni di alimentazione, compressione cilindri messa valvola pressione di massima rail nuova che però una volta montata perdeva poi dopo un paio di tentativi ha smesso di perdere , poi passiamo all’ idraulica controllate pressioni cambio , sospensione, pompa load sensing innesto dt ,servosterzo pensando che forse un problema idraulico trattenga l’avviamento , nei miei post c’è un video di qualche tempo fa dove per avviarsi metteva un minuto e mezzo ,per esempio oggi pomeriggio è partito subito dopo essere stato fermo circa 6 ore 

Link to post
Share on other sites
10 ore fa, 7/175 ha scritto:

Sono state fatte diverse cose controllo pompa rail e relativi sensori controllo ruota fonica sensore di fase sostituito iniettori con relativo impianto elettrico sostituito interamente tubazioni gasolio in aspirazione compreso basetta porta filtro e filtri verificato pressioni di alimentazione, compressione cilindri messa valvola pressione di massima rail nuova che però una volta montata perdeva poi dopo un paio di tentativi ha smesso di perdere , poi passiamo all’ idraulica controllate pressioni cambio , sospensione, pompa load sensing innesto dt ,servosterzo pensando che forse un problema idraulico trattenga l’avviamento , nei miei post c’è un video di qualche tempo fa dove per avviarsi metteva un minuto e mezzo ,per esempio oggi pomeriggio è partito subito dopo essere stato fermo circa 6 ore 

I lavori della prima parte che hai descritto nel post dovevano essere stati eseguiti prima, come anche descritto nel tuo 1° post. Rimane il fatto che non si capisce ......dove sono "intervenuti" per migliorare l'avviamento.

Link to post
Share on other sites

La sensazione mia e’ che non essendoci nessun problema dichiarato da nessuna parte della macchina ,perché anche ieri ho fatto un pomeriggio con erpice da 4 metri mai una mancata ,cambio perfetto idraulica che sembra funzionare bene ,è probabile che in tutte le prove siano andati vicino al problema senza però individuarlo e io spero che usandola si rompa qualcosa almeno poi si sa dove mettere le mani 

Link to post
Share on other sites

Almeno fatti lasciare in Conto Garanzia  dal concessionario un kit "motore avviamento".. perchè con tale usura, prima o poi potrebbe darti noie.
Con il kit in casa, almeno potrai sostituirlo e riprendere il tuo lavoro in un'oretta

Se non ti passano il Conto Garanzia, fatti fare un "Conto Prove Distruttive" (così lo chiamano casa madre), od al max un Conto Visione (proprietà del concessionario, ma stoccato presso di te. Poi, se lo usassi, lo dovranno trasformare in conto Garanzia)

Link to post
Share on other sites
5 ore fa, 7/175 ha scritto:

 ,è probabile che in tutte le prove siano andati vicino al problema senza però individuarlo 

Più che prove sono state fatte delle sostituzioni in blocco. senza capire dove stava il problema......se ti ritieni soddisfatto.......discussione finita.

Link to post
Share on other sites

Va be' se gli sostituiscono dei pezzi, con pezzi nuovi, lui non può certo opporsi, visto che li pagano loro per cercare di risolvere il problema.
Non penso che l'utente sia soddisfatto, ma al di là di mettere in pratica dei consigli poco invasivi come suggeriva@bardak909, per ora poco può fare.

Inviato dal mio SM-G398FN utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Mark105 ha scritto:

Ma la valvola mprop sulla pompa hp è stata sostituita? Quali erano i valori di pressione in avviamento?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Ma nemmeno sa che cosa è la valvola mprop gli avevo detto di controllare se ci fosse limatura intorno alla retina della valvola proporzionale e controllare il ritorno della valvola di massima....

Link to post
Share on other sites

Per rispondere , no non sono contento della situazione e mi sono rivolto a questo gruppo sperando che qualcuno poteva essersi imbattuto in un problema simile, ringrazio tutti per le risposte ma tantissime prove da voi suggerite sono state fatte ,forse più di una volta senza risultat. Certo che non so cosa sia una valvola mprop e per questo chiedo spiegazioni ,d’altronde ognuno è esperto nel proprio lavoro come se io chiedessi ad esperti di meccanica di parlarmi di Steaming-up di Classifarm di Bodyconditionscor di Cooling cows o di progetti Life 

 

  • Like 3
Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Buongiorno a tutti sempre sul problema avviamento si è scoperto che staccando il tubo gasolio che dal radiatore va al serbatoio e mettendo un tubo trasparente in avviamento escono diverse bolle di aria poi una volta riempito e spegnendo il trattore piano piano il gasolio ritorna verso il radiatore con fuoriuscita ogni tanto di una bolla d’aria, lo ritenete importante anche se si tratta dello scarico di ritorno degli iniettori del rail ecc 

Saluti e grazie 

Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, 7/175 ha scritto:

Questa aria potrebbe svuotare una parte di impianto col passare delle ore e creare problemi al primo avviamento della giornata 

Quindi sono davvero sicuri che il problema sta lì......

Link to post
Share on other sites

Ma il fatto è che per provare hanno montato due valvole di non ritorno una vicino al primo filtro l’altra sul ritorno per farti capire vicinissimo alla pompa rail sono tre mattine che parte bene 

Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, 7/175 ha scritto:

Ma il fatto è che per provare hanno montato due valvole di non ritorno una vicino al primo filtro l’altra sul ritorno per farti capire vicinissimo alla pompa rail sono tre mattine che parte bene 

Puoi mettere qualche foto del "correttivo" che hanno fatto?

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, tripleboss ha scritto:

Se con doppia valvola di non ritorno parte, da qualche parte entra aria e svuota il rail.

Inviato dal mio SM-G398FN utilizzando Tapatalk
 

Ma il ritorno della valvola di massima l'avranno controllato.....🤨

Link to post
Share on other sites
4 ore fa, bardak909 ha scritto:

Ma il ritorno della valvola di massima l'avranno controllato.....🤨

Sarebbe la valvola sul flauto ? Li non esce una goccia ,poi il resto è quelli detto nei post precedenti,anche stasera macchina partita bene sarà da capire il perché nel ritorno al radiatorino emerge questo risucchio di gasolio 

Link to post
Share on other sites

Se ho capito bene c’è un incrocio di tubicini con innesti rapidi di ritorno  che poi convogliano il gasolio in un tubo che va al radiatore appena fuori da questo incrocio ganna messo la valvola 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...