Jump to content

Stage/Tier 5 su specializzati


Recommended Posts

Buongiorno,

a norma di legge fino a quando si potranno immatricolare specializzati tradizionali (non isodiametrici) omologati Stage 3B IV Interim? Ci sono o sono in discussioni eventuali ritardi a causa pandemia?

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

MI rispondo da solo. Da giugno 2021 potranno essere costruiti solo trattori omologati Stage 5, che presuppone l'adozione di filtro DPF e spesso AdBlue per parecchie delle macchine attuali, costringendo a trovar posto a detti dispositivi (filtri e serbatoio) con presumibile aumento di dimensione di cofani e macchinari. Le macchine omologate Stage 3B potranno essere vendute e immatricolate anche successivamente fino a esaurimento scorte, ma spesso, anche complici gli incentivi del contributo 4.0 le scorte sono già finite.

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites

se ricordo bene, fino a 56kW , i motori emissionati Stage V hanno dei limiti di particolato, NOx, ecc. non così proibitivi, ed il loro post trattamento è gestibile come dimensioni.

Invece molte macchine specializzate hanno potenze sui 100cv (~ 74kW), per cui per queste, con potenza superiore ai citati 56kW, è un casino... Per affrontare tale tale fascia di potenza, i costruttori adotteranno soluzioni diverse.. tra cui l'elettrificazione della "zona volano" ;)    

 

Link to post
Share on other sites

Per quanto riguarda Kubota (seguo per bando ISI) M4072 è stato ridenominato M4073 ed è stato conformato a Stage V senza particolari modifiche. Almeno non mi sembra di aver visto che hanno cambiato particolari significativi.

Link to post
Share on other sites
Il 12/2/2021 Alle 22:21, ntoni ha scritto:

MI rispondo da solo. Da giugno 2021 potranno essere costruiti solo trattori omologati Stage 5, che presuppone l'adozione di filtro DPF e spesso AdBlue per parecchie delle macchine attuali, costringendo a trovar posto a detti dispositivi (filtri e serbatoio) con presumibile aumento di dimensione di cofani e macchinari. Le macchine omologate Stage 3B potranno essere vendute e immatricolate anche successivamente fino a esaurimento scorte, ma spesso, anche complici gli incentivi del contributo 4.0 le scorte sono già finite.

Sistemi di post trattamento sono già presenti negli specializzati stage 3B, in particolare i più frequenti sono il filtro DpF e il catalizzatore DOC.

Il vero problema per gli specializzati sarà lo stage 5, che comporterà l'adozione del modulo SCR e gli spazi su queste macchine sono già molto sfruttati.

Ad ogni modo la scadenza per il passaggio allo stage 5, inizialmente previsto per il 2021. è stata oggetto di deroga e posticipata di un anno.

Link to post
Share on other sites

stiamo combattendo una guerra all'inquinamento mentre ci sono parti del mondo che ancora sono a 50 anni fà.....ma anche nella stessa europa!!!!......e qui ci facciamo le seghe ero3 o no eè meglio diretti al 5.....

  • Like 2
  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, SAN64 ha scritto:

stiamo combattendo una guerra all'inquinamento mentre ci sono parti del mondo che ancora sono a 50 anni fà.....ma anche nella stessa europa!!!!......e qui ci facciamo le seghe ero3 o no eè meglio diretti al 5.....

Esatto, che poi sono gli stessi che ci invadono con prodotti a prezzi molto più competitivi dei nostri e ci metto in seria difficoltà

  • Like 1
  • Thanks 2
Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Federix ha scritto:

Ad ogni modo la scadenza per il passaggio allo stage 5, inizialmente previsto per il 2021. è stata oggetto di deroga e posticipata di un anno.

Hai qualche riferimento per questo rinvio?

Link to post
Share on other sites
  • 2 months later...

Qualcuno sa di quanto aumenteranno i prezzi, a me hanno parlato di aumenti di costo, per le case produttrici dei trattori, superiori ai 5000 € cad.

Se fosse così alla faccia dello svecchiamento del parco macchine, visto quanto aumenteranno alla vendita.

Link to post
Share on other sites
Qualcuno sa di quanto aumenteranno i prezzi, a me hanno parlato di aumenti di costo, per le case produttrici dei trattori, superiori ai 5000 € cad.
Se fosse così alla faccia dello svecchiamento del parco macchine, visto quanto aumenteranno alla vendita.

Ho sentito proprio oggi per telefono il concessionario, mi hanno detto di quasi 6000€ di aumento.(gruppo Argo)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...