Jump to content

Recommended Posts

salve a tutti, mi chiamo Cristiano e da qualche mese mando avanti un'azienda agricola in provincia di Viterbo. Nocciole (ovviamente), olivi e seminativi (circa 130 Ha).  Fondata dal mio bisnonno ad inizio '900, gestita fino al 2000 da mio nonno, morto lui è stata data in gestione a terzi. Ho deciso di ricominciare l'avventura di gestirla in proprio, il mio sogno da quando ero bambino e scorrazzavo con i trattori, ma faccio un altro lavoro ed ho bisogno dei vostri consigli. L'azienda è pianeggiante, il terreno è duro e tendenzialmente molto secco. Abbiamo una decina di trattori risalenti agli anni 60/80, tutti Fiat.  I più recenti sono un cingolato 665C (9.000 ore) ed un gommato 72/93 (4.000 ore) che vorrei dare via (è un doppione del 570DT che abbiamo ed è quel taglio medio che usiamo poco).  Per i frutteti ho appena preso un New Holland T4 80 cv, macchina che da noi è diffusissima (perfetta per andare sotto ai noccioli ed agli olivi). Per il campo aperto (130 Ha pianeggianti senza alcun bisogno di andare su strada pubblica) mi serve una macchina che tiri bene un ripuntatore ed un frangizolle abbastanza pesante (24 dischi). Tendenzialmente non ariamo ma passiamo solo il ripuntatore e poi il frangi.  Il cingolato che abbiamo tira bene il frangi su terreno secco e asciutto, ma su terreno morbido, quando questo affonda e deve lavorare bene, fa fatica. Non credo se la cavi benissimo col ripuntatore. Pensavo quindi di prendere un cingolato più pesante e potente, mi stavo orientando sul NH 88/85 o qualcosa di più grosso ancora (Fiat 120C?). Non me ne frega nulla del confort, non devo andarci su strada, la macchina deve solo tirare ripuntatore e morgano. Molti consigliano un gommato da 180 cv in su, ma non ne vedo i vantaggi. Che ne pensate? consigli?

Link to post
Share on other sites

Ciao e benvenuto nel forum. 130ha di seminativo non sono proprio pochi da gestire soprattutto se fai un altro lavoro, forse è per questo che ti è stato consigliato un gommato da 180cv anziché un cingolato, sia per il maggior confort che per la velocità delle lavorazioni. Per quanto il cingolo sia imbattibile per certe lavorazioni ormai i tempi sono cambiati ed anche il modo di lavorare la terra, andare a prendere un trattore di 30 anni, sistemarlo e poi passare le estati a prendere caldo e polvere non te lo consiglierei a meno che tu non abbia una superficie ridotta da lavorare. Con un gommato da almeno 150cv riesci a portare tranquillamente un ripper 5 ancore ed un erpice da 28 dischi, le macchine più piccole che già possiedi le tieni per le lavorazioni leggere come la semina ed i trattamenti.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

Grazie Fabio. Ho anche due dipendenti, per cui ci alterniamo; diciamo che io mi occupo dell'amministrazione e sui trattori ci salgo solo i finesettimana. Hai qualche macchina da consigliare, possibilmente Fiat? Una volta avevamo un Agrifull da 130 cv ma era sempre rotto, dato via per disperazione. Negli anni abbiamo visto che alcune macchine sono particolarmente affidabili (su tutte un 500 nastro oro ed un 570DT, ma anche il 665C ha fatto 9.000 ore senza problemi) ed altre meno. Se dovessi scegliere un gommato pesante con almeno 150 cv ed un budget di 15/20.000 su cosa vi orientereste?

Link to post
Share on other sites
Grazie Fabio. Ho anche due dipendenti, per cui ci alterniamo; diciamo che io mi occupo dell'amministrazione e sui trattori ci salgo solo i finesettimana. Hai qualche macchina da consigliare, possibilmente Fiat? Una volta avevamo un Agrifull da 130 cv ma era sempre rotto, dato via per disperazione. Negli anni abbiamo visto che alcune macchine sono particolarmente affidabili (su tutte un 500 nastro oro ed un 570DT, ma anche il 665C ha fatto 9.000 ore senza problemi) ed altre meno. Se dovessi scegliere un gommato pesante con almeno 150 cv ed un budget di 15/20.000 su cosa vi orientereste?
Ciao. Ti vedo orientato esclusivamente su Fiat (secondo me, sbagliando, ma cmq i soldi sono i tuoi quindi fai bene a comprare ciò che ti piace di più) quindi direi un bel M160 e fai tutto. Bisognerebbe avere la fortuna di trovare una macchina in ordine piuttosto.
Guarda in internet poi decidi.

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk


e6d8fa62c24dd130e8b2f9d85ff0ed33.jpg
Link to post
Share on other sites

Grazie mille! Fiat (e ora CNH) da noi ha un'assistenza ottima e i meccanici li conoscono a perfezione... Quelli che abbiamo (anni 60/70/80) hanno tendenzialmente avuto ottimi risultati.

Link to post
Share on other sites
Grazie mille! Fiat (e ora CNH) da noi ha un'assistenza ottima e i meccanici li conoscono a perfezione... Quelli che abbiamo (anni 60/70/80) hanno tendenzialmente avuto ottimi risultati.
Negli anni 90 di m160 in zona ce n'erano veramente tanti, è una macchina storica e pure all'avanguardia. Un mio amico ne ha preso uno quest'inverno per circa 20 Mila euro e ci farà aratura erpicatura livella morgano e trasporti. Sicuramente sarà difficile trovare una macchina fresca con poche ore ma bisogna adattarsi quando si cerca un usato.

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...