Jump to content
Filippo B

Manutenzione e riparazione motorini di avviamento, alternatori, dinamo

Recommended Posts

si probabile, non raddrizza piu la corrente alternata come dovrebbe.

Cambia il regolatore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok provo a trovare un altro regolatore poi vi faccio sapere. Grazie

 

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho un problema con il contagiri sul mio landini trekker.  

il contagiri è quello elettronico collegato sul morsetto "W" dell' alternatore.

Quando metto in moto la lancetta dei giri non sale, alcune volte dopo un pò che il trattore è in moto si sente un fischio  continuo provenire dall' alternatore e dopo un altro pò il fischio si interrompe e la lancetta dei giri inizia a funzionare finchè non spengo il trattore.

Altre volte invece la lancetta dei giri non sale proprio.

Cosa potrebbe essere?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stesso problema sul rex...cambiare alternatore e cinghia...
A me cominciava a funzionare dopo un ora ma se accendevo i fari tornava a zero...adesso è dal elettrauto e appunto con molta probabilità è da sostituire...

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve a tutti,

scrivo qui per un problema che sto riscontrando.

Ho un Fiat 60/66 DTF che monta un alternatore Bosch  14V 33A (codice 0120339516). E' stato sostituito una decina di anni fa.

Da un paio d'anni riscontro un problema:

quando accendo i fari e specialmente se ho il rimorchio collegato tende ad accendersi la spia dell'alternatore (dico tende perchè si accende molto poco, però non è spenta completamente) e i fari tendono ad essere piuttosto fiacchi.

Misurando la tensione della batteria a motore in moto, questa risulta essere poco superiore ai 12V. 

Se carico la batteria con un carica batteria, la tensione è maggiore e per un po' la spia non si accende.

Ho sostituito il regolatore di tensione: la tensione alla batteria sale e il problema si risolve per un po', dopo di che ritorna. Ho sostituito ormai 4 o 5 volte il regolatore ma il problema deve essere altrove.

Lo scorso anno sono andato da un elettrauto il quale ha detto che era la piastra diodi e l'ha sostituita. Il fatto è che il problema c'è tuttora.

Dunque, prima di andare di nuovo dall'elettrauto volevo capire se posso fare io qualche verifica o se posso fare io qualche sostituzione.

 

Qualcuno saprebbe darmi una mano? Se serve posso fare altre misure/prove/foto.

 

grazie mille

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

L alternatore non carica, se ha motore acceso hai appena 12 non è buono, un alternatore funzionante deve arrivare sui 14 e anche più, difatti quando ricarichi la batteria per poco il problema non c'è,controlla bene le masse,ruggini e ossidi vari.

Share this post


Link to post
Share on other sites

esatto deve dare 14v anche con fari accesi , e sicuramente un diodo saldato della piastra diodi , anche il mio 640 lo fa , 

rimediane uno del daily anni 90 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...