Vai al contenuto

R.I.V.E. 2021 filiera vitivinicola 10/12 novembre


alefriuli

Messaggi raccomandati

scrivo due righe solo per dire che questa fiera molto specialistica, sono stato a visitarla venerdì scorso incrociando anche un paio di forumisti, e sta diventando dal mio punto di vista molto interessante.

molte le delegazioni straniere che fanno dare un ampio respiro a questa location: molto fornito il parco macchine agricole, un po' meno la parte enologica: ciò nondimeno gli espositori enologici sono molto contenti della tipologia di fiera e del giro che si è creato. 

probabilmente è destinata a crescere nel tempo.

 

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

5 ore fa, Francesco F. ha scritto:

scrivo due righe solo per dire che questa fiera molto specialistica, sono stato a visitarla venerdì scorso incrociando anche un paio di forumisti, e sta diventando dal mio punto di vista molto interessante.

molte le delegazioni straniere che fanno dare un ampio respiro a questa location: molto fornito il parco macchine agricole, un po' meno la parte enologica: ciò nondimeno gli espositori enologici sono molto contenti della tipologia di fiera e del giro che si è creato. 

probabilmente è destinata a crescere nel tempo.

 

Anche secondo me potrebbe diventare l'appuntamento per la viticultura e l'enologia sarebbe veramente indovinata.

Peccato non si possa andare a tutto ormai eravamo organizzati per hannover e siamo andati la.

Forse qualche operatore enologico ha preferito andare a montpellier che è dal 28 al 30 novembre che è sempre stata la fiera di riferimento.

Ma ho notato che gli operatori del mediterraneo preferiscono noi ai "cugini" naturalmente........ 

 

Link al commento
Condividi su altri siti

16 ore fa, Johndin ha scritto:

Anche secondo me potrebbe diventare l'appuntamento per la viticultura e l'enologia sarebbe veramente indovinata.

Peccato non si possa andare a tutto ormai eravamo organizzati per hannover e siamo andati la.

Forse qualche operatore enologico ha preferito andare a montpellier che è dal 28 al 30 novembre che è sempre stata la fiera di riferimento.

Ma ho notato che gli operatori del mediterraneo preferiscono noi ai "cugini" naturalmente........ 

 

con le varie fiere di settore, valide e ben fornite qui in italia, l'unica motivazione per andare a Montpellier è ...farci un giro in città! 

Dal punto di vista enologico, l'italia, tecnologicamente, è capofila. in Francia siamo ancora all'età della pietra. per l'enologia, Simei Milano o monaco. punto.

Link al commento
Condividi su altri siti

17 ore fa, Johndin ha scritto:

Anche secondo me potrebbe diventare l'appuntamento per la viticultura e l'enologia sarebbe veramente indovinata.

Peccato non si possa andare a tutto ormai eravamo organizzati per hannover e siamo andati la.

Forse qualche operatore enologico ha preferito andare a montpellier che è dal 28 al 30 novembre che è sempre stata la fiera di riferimento.

Ma ho notato che gli operatori del mediterraneo preferiscono noi ai "cugini" naturalmente........ 

 

Confermo che c'è chi ha preferito Montpellier, ma tempo 5 anni e dovrà esserci a RIVE. Geograficamente è un po' fuori mano, ma onestamente è nel pieno della zona viticola che spinge in Italia. Molto interessanti anche i convegni. Per chi fa specificatamente viticoltura credo sia già il riferimento.

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

×
×
  • Crea Nuovo...