Jump to content
Guest albe 86

Cantieri di trinciatura

Recommended Posts

[video=youtube;MSReA-9M1s8]

 

operatore della trincia in gamba, direi molto produttivoO0

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guarda che la testata della "NH" è sempre una Kemper, soltanto che è marchiata NH...il motivo però non so quale sia...

 

Sulla serie FX la New Holland si affidava a Claas per le testate e venivano montate le RU 450 e 600 colorate di giallo e marchiate NH; sui dischi però era inciso il marchio Claas.

 

 

Tra poco si inizia da me...i mezzi coinvolti saranno: trincia jaguar 960 (del terzista) john deere 8430 e ravizza millennium (mio) john deere 7230r e grazioli (mio) altri due 7230r del terzista con due vaia nuovi di pacca. In trincea john deere 8230 (terzista) john deere 7700 e 6630 entrambi miei. Si trinceranno prima 50 ettari di sorgo e poi un 220 di mais per il biogas e per la stalla....cercherò di fare foto anche se spesso non faccio nemmeno in tempo....:blink: saluti e auguri per il vostro insilato 2012

 

Perchè non utilizzi l' 8430 in trincea ed il 7700 col dumper?

 

come mai un po' di trattori ce li metti tu e un po' lui? la trincea è tua? se la risposta è no, perchè metti i tuoi mezzi?

 

Di solito i contoterzisti si fanno pagare a superficie; per la trinciatura nel prezzo è compreso il trasporto (2 o 3 dumper) ed una lama in trincea. Qualunque mezzo in più va pagato ad ore, oppure si cresce il prezzo per unità di superficie.

 

operatore della trincia in gamba, direi molto produttivoafro.gif

 

Confermo, anche se c'è da dire che "fare le strade" con un camion al seguito è più agevole che non avere dietro trattore e dumper. Se non sbaglio quella è una famiglia numerosa di contoterzisti e le macchine da raccolta le usano loro; si nota come nel momento in cui cambia i dumper abbassa il regime della trincia.

Edited by Gian81

Share this post


Link to post
Share on other sites
Tra poco si inizia da me...i mezzi coinvolti saranno: trincia jaguar 960 (del terzista) john deere 8430 e ravizza millennium (mio) john deere 7230r e grazioli (mio) altri due 7230r del terzista con due vaia nuovi di pacca. In trincea john deere 8230 (terzista) john deere 7700 e 6630 entrambi miei. Si trinceranno prima 50 ettari di sorgo e poi un 220 di mais per il biogas e per la stalla....cercherò di fare foto anche se spesso non faccio nemmeno in tempo....:) saluti e auguri per il vostro insilato 2012

 

Con un parco macchine così sostanzioso potresti fare anche qualche video! :2funny:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Uso un pò di mezzi miei ed un pò suoi per risparmiare più carri porta lui più spendi tu...il 7700 non lo attacco più dopo che due anni fà giù dal cavalcavia ha rotto i freni ad aria e mi ha quasi portato nel fosso.....da allora mi è rimasta questa paura ed ho deciso di lasciarlo in trincea tanto con zavorra ant. Da 14 quintali e gomme piene d'acqua siamo sopra i 100q....qualche video lo farei volentieri ma ho il problema del caricarlo....la mia linea internet è molto molto scadente!! Saluti :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sulla serie FX la New Holland si affidava a Claas per le testate e venivano montate le RU 450 e 600 colorate di giallo e marchiate NH; sui dischi però era inciso il marchio Claas.

 

 

 

 

Perchè non utilizzi l' 8430 in trincea ed il 7700 col dumper?

 

 

 

Di solito i contoterzisti si fanno pagare a superficie; per la trinciatura nel prezzo è compreso il trasporto (2 o 3 dumper) ed una lama in trincea. Qualunque mezzo in più va pagato ad ore, oppure si cresce il prezzo per unità di superficie.

 

qualcuno trincia anche a q.le nelle nostre zone

 

Confermo, anche se c'è da dire che "fare le strade" con un camion al seguito è più agevole che non avere dietro trattore e dumper. Se non sbaglio quella è una famiglia numerosa di contoterzisti e le macchine da raccolta le usano loro; si nota come nel momento in cui cambia i dumper abbassa il regime della trincia.

 

confermo sono quasi tutti di famiglia e comunque le 2 960 che hanno sono full optional oltre la dt hanno anche il richiamo giri automatico (cala da solo appena l'apparato trinciante si scarica e riaccellera quando si ricarica )e se non ricordo male anche la guida automatica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
confermo sono quasi tutti di famiglia e comunque le 2 960 che hanno sono full optional oltre la dt hanno anche il richiamo giri automatico (cala da solo appena l'apparato trinciante si scarica e riaccellera quando si ricarica )e se non ricordo male anche la guida automatica.

 

Il richiamo giri automatico è un optional?? ce l'ha anche la 7750i PRODRIVE che seguo di solito, ma io pensavo fosse di serie:cheazz:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il richiamo giri automatico è un optional?? ce l'ha anche la 7750i PRODRIVE che seguo di solito, ma io pensavo fosse di serie:cheazz:

 

puo' essere che sia anche di serie tanto ormai tuti quanti un anno e' optional quello dopo per vednere diventa di serie .....quelle macchina hanno gia 3 campagne all'attivo so per certo che le hanno prese full optional perche' erano in concessionaria quando noi abbiamo preso la 570

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

In questo team è presente alla guida di un TL100A con rimorchio 2 assi l'utente del Forum BESTIA:perfido:

Share this post


Link to post
Share on other sites
In questo team è presente alla guida di un TL100A con rimorchio 2 assi l'utente del Forum BESTIA:perfido:

da notare comunque la cortesia dell'operatore del trincia come alza il deflettore del tubo per evitare di impiastricciare i vetri al trattore che si fa sotto subito dietro a lrimorchio pieno ...non come certi che lo lavi e lo pulisci per vederci bene e dopo 5 minuti di trinciato e' gia come prima di pulirlo :perfido:

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao a tutti.. volevo chiedere un vostro parere ke siete più esperti.. io è il primo anno ke guido una trincia, ho acquistato una fr 9060 usata. è possibile ke con mais alto quanto la trincia (quasi) la macchina non vada più di 5 km/h?? barra kemper 6 file!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
ciao a tutti.. volevo chiedere un vostro parere ke siete più esperti.. io è il primo anno ke guido una trincia, ho acquistato una fr 9060 usata. è possibile ke con mais alto quanto la trincia (quasi) la macchina non vada più di 5 km/h?? barra kemper 6 file!!!

direi di si se e' alto quanto la trincia ne hai di massa ....considera che da noi una vecchia fx 60 su mais da oltre 800 q.li ettaro con una kemper 6 file difficilmente arrivava a 4 con continuo surriscaldamento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io mi stavo spaventando. perchè una macchina così grossa e una barra da 6 file non l'avrebbe dovuta nemmeno sentire. questa è la mia peste [ATTACH=CONFIG]6928[/ATTACH]

Share this post


Link to post
Share on other sites
io mi stavo spaventando. perchè una macchina così grossa e una barra da 6 file non l'avrebbe dovuta nemmeno sentire. questa è la mia peste [ATTACH=CONFIG]6928[/ATTACH]

beh se non scalda eccessivamente adesso un po' di nafta non farebbe male...monta il cursor vero??

di che zona sei te?

Share this post


Link to post
Share on other sites

scalda?? temp. motore fissa a 81°. sono di sassari(sardegna) quindi a l'ora di punta si sfiorano i 40°. il motore è l'iveco turbo compound 12,9. gli unici problemi riscontrati fino ad ora sono la barra e il ponte posteriore 2rm.

Share this post


Link to post
Share on other sites
beh se non scalda eccessivamente adesso un po' di nafta non farebbe male...monta il cursor vero??

di che zona sei te?

non risolvi' granche' con della nafta in piu' .......l'fr9060 e' il concorrente diretto della jaguar 960 di claas o la krone bigx 650 ma falle lavorare vicine e poi vedi chi arriva dietro nonostante abbiano gli stessi cavalli piu' o meno .Le nuove fr hanno fatto un passo in avanti rispetto alle vecchie fx ma devono macinare ancora per superare claas e krone .....in attesa delle nuove jd

Share this post


Link to post
Share on other sites
da notare comunque la cortesia dell'operatore del trincia come alza il deflettore del tubo per evitare di impiastricciare i vetri al trattore che si fa sotto subito dietro a lrimorchio pieno ...non come certi che lo lavi e lo pulisci per vederci bene e dopo 5 minuti di trinciato e' gia come prima di pulirlo :perfido:

 

A volte l'operatore della trincia li sporca volontariamente i vetri dei trattori che seguono, per dare una svegliata al trattorista imbranato: ma ho visto anche cabine con del trinciato dentro, lanciato attraverso lo sportello il tettuccio apribile, sempre come "ritorsione" per dare la sveglia a operatori che dormono :perfido:

L'operatore della trincia subisce già di suo un pesante stress e avere in squadra trattoristi imbranati lo può fare perdere la testa:AAAAH:

Share this post


Link to post
Share on other sites
A volte l'operatore della trincia li sporca volontariamente i vetri dei trattori che seguono, per dare una svegliata al trattorista imbranato: ma ho visto anche cabine con del trinciato dentro, lanciato attraverso lo sportello il tettuccio apribile, sempre come "ritorsione" per dare la sveglia a operatori che dormono :perfido:

L'operatore della trincia subisce già di suo un pesante stress e avere in squadra trattoristi imbranati lo può fare perdere la testa:AAAAH:

sandroz ho visto anche trinciatori che hanno riempito la cabina di un turbostar di ceroso e anche di una macchina...

ma perchè questi mezzi intralciavano il passaggio!

Share this post


Link to post
Share on other sites
ciao a tutti.. volevo chiedere un vostro parere ke siete più esperti.. io è il primo anno ke guido una trincia, ho acquistato una fr 9060 usata. è possibile ke con mais alto quanto la trincia (quasi) la macchina non vada più di 5 km/h?? barra kemper 6 file!!!

 

Mi sembrano pochi 5 km/h per una trincia da quasi 600cv con testata a 6 file e mais come quello in foto; però c'è da dire che è abbastanza verde e quindi sforza di più. A che lunghezza tagli? Il rompigranella a quanto lo tieni?

Share this post


Link to post
Share on other sites

domanda stupida:

in un'ipotetico grande cantiere di trinciatura, come la vedete di tenere nel campo solo i mezzi il minimo indispensabili?

Esempio: 1-2 Trince modello TOP (es. FR 9090)

2-3 Trattori per trincia dotati di dumper con coclea (gommoni sia al trattore che al dumper per ridurre il calpestamento)

fuori dal campo/a bordo campo i camion/trattori che aspettano di essere caricati.

Così teoricamente si dovrebbero avere meno mezzi che rovinano il campo, meno possibilità di impantanamenti e maggiore velocità di lavoro. Credo che questa soluzione, si adatti molto bene quando i campi da trinciare cominciano a distare parecchi km dall'impianto a biogas.

 

Ho detto una castroneria?

Edited by Deynor

Share this post


Link to post
Share on other sites
domanda stupida:

in un'ipotetico grande cantiere di trinciatura, come la vedete di tenere nel campo solo i mezzi il minimo indispensabili?

Esempio: 1-2 Trince modello TOP (es. FR 9090)

2-3 Trattori per trincia dotati di dumper con coclea (gommoni sia al trattore che al dumper per ridurre il calpestamento)

fuori dal campo/a bordo campo i camion/trattori che aspettano di essere caricati.

Così teoricamente si dovrebbero avere meno mezzi che rovinano il campo, meno possibilità di impantanamenti e maggiore velocità di lavoro. Credo che questa soluzione, si adatti molto bene quando i campi da trinciare cominciano a distare parecchi km dall'impianto a biogas.

 

Ho detto una castroneria?

 

 

una volta si usava anche avere in campo il trattorone con rimorchio rallato, che sulla strada scambiava il rimorchio con un trattore più piccolo, per il trasporto su strada..

 

per la mia (poca lo ammetto) esperienza, quando si carica in campo vale la pena portare fino alla trincea..

 

quanto ci vuole a scaricare un rimorchio con coclea in un altro?

va bene per il trinciato (non è mica come la granella)

 

quanto ci vuole ad ammortizzare tutto il complesso?

 

 

poi in italia cantieri con due trince come la fr 9090 non ce ne sono tantissimi..

 

con l'aciutto di quest'anno in campo ci puoi entrare con qualsiasi mezzo praticamente..

 

c'è qualche contoterzista che usa i camion in campagna trinciato, ma entrano tutti nei campi..

 

 

poi l'idea che hai tu non è affatto sbagliata, basta vedere i cantieri di trebbiatura negli usa, o sulle grandi estensioni..

 

lo vedo meno bene nella trinciatura mais, forse perchè non ho esperienza di grandissimi appezzamenti..

 

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

io pensavo ad un dumper del genere: FB Bossini Macchine Agricole - Content (l'ultimo modello in fondo alla pagina)

 

più che altro stavo ragionando su questi punti:

-se il cantiere è molto grande presumo che si debbano fare molti trasporti, spostandosi sempre più lontano rispetto alla trincea.

-bastano due-tre trattoristi molto affiatati con il "pilota" della trincia, per IMHO aumentare discretamente la produttività

-nel caso appunto, di tantissimo trasporti da fare, penso che si riesca a limitare di molto il calpestamento e possibili impantanamenti dei mezzi

-si potrebbero sfruttare molto di più i bilici e i camion in genere, che sulle lunghe distanze consentono di mantenere elevate medie di velocità

Edited by Deynor

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...