Jump to content

Tractorum Test: la sfida degli Over 400!


Recommended Posts

Dopo tanti anni Tractorum torna in campo per una sfida a suon di cavalli e lo fa in collaborazione con @Agri957 il quale si è occupato di tutta la parte video in modo da avere una maggiore qualità degli stessi e noi del forum maggiormente concentrati nella rilevazione dei dati.

Ma veniamo alla prova i concorrenti in gara erano:

Tractorum-in-campo-over-40015012022-0869

Fendt 942

Magnum 400 AFS PowerShift

John Deere 8410R E23

Oltre ai 3 gommati abbiamo aggiunto anche il T8.435 SmartTrax Ultracommand per vedere il vantaggio di questa soluzione rispetto ai gommati in condizione di scarsa aderenza.

Zona: Alessandria,

Terreno: rosso ricco di scheletro, molto bagnato, coltura precedente grano, concimato con digestato solido a ottobre, interrato con erpice a dischi.

Attrezzatura:

- Ripuntatore trainato Maschio Diablo 5 metri con doppia dischiera posteriore, peso: 8900 kg, profondità di lavoro 25 cm.

- Coltivatore  trainato combinato CMA 6 metri peso: 8500 kg, profondità di lavoro 15 cm in ripasso su terreno precedentemente ripuntato.

Rilevamenti:

Fatto primi giri di prova con Magnum 400 e Diablo, ma andando nel verso della ripuntatura se il ripper lavorava a cavallo del colmetto lasciato dal disco, la dischiera posteriore si intasava, quindi abbiamo dovuto fare le passate di traverso.

Misurata la passata lunga 300 mt, piantate le paline, @Paguro e @Toso che si spostavano in modo che la distanza fosse sempre la stessa, e ho cronometrato 3 passate con Diablo e 2 passate con CMA e fatta la media, per avere appunto la velocità media di ogni trattore sui 300 mt. Il rilevamento veniva presto con trattore già a regime e attrezzo abbassato prima del riferimento, in modo che i 300 mt siano stati sempre lavorati tutti in piena e con attrezzo già abbassato.

MACCHINE

Purtroppo non siamo riusciti a trovare in zona un 942 gommato 900 e che avesse le ciambelle dietro, per cui abbiamo fatto con quello che abbiamo trovato ovvero un 942 gommato 750 e aggiunto la zavorra da 18 q.li sul sollevatore posteriore, che però con il coltivatore cma non abbiamo potuto usare essendo un semiportato al sollevatore, invece il diablo è un trainato.

Perfetto invece il confronto tra i 2 americani i quali hanno stessa tipologia di trasmissione e stessa identica gommatura compresa la marca!

Magnum 400 AFS PowerDrive 21 marce ps

Pieno di gasolio, zavorra da 1200 kg anteriore, e 454 kg per ruota posteriore interna.

Peso totale: 165 q.li

Anteriore: 87 q.li (52.7 %)

Posteriore: 78 q.li (47.3 %)

Gommatura: 900/60 r 42 e 650/60 r 34 Michelin AxioBib 2 gonfiate a 1.6 bar

Fendt 942

Pieno di gasolio, zavorra da 2500 kg anteriore, e 1800 kg sul sollevatore posteriore

Peso totale: 166 q.li

Anteriore: 83 q.li (50 %)

Posteriore: 83 q.li (50 %)

Per prova con coltivatore semiportato CMA

Pieno di gasolio, zavorra da 2500 kg anteriore

Peso totale: 148q.li

Anteriore: 93 q.li (63 %)

Posteriore: 55 q.li (37 %)

Gommatura: 750/75 r 44 e 650/60 r 38 Trelleborg TM 1000 Gonfiate a 1.6 bar

John Deere 8410R E23

Pieno di gasolio, zavorra da 1800 kg anteriore, e 625 kg per ruota posteriore interna.

Peso totale: 170 q.li

Anteriore: 104 q.li (61 %)

Posteriore: 66 q.li (39 %)

Gommatura: 900/60 r 42 e 650/60 r 34 Michelin AxioBib2 gonfiate a 1.6 bar

T8.435 Smartrax Ultracommand 21 marce ps

Pieno di gasolio, zavorra da 1800 kg anteriore,

Peso totale: 202 q.li

650/60 r 34 Michelin AxioBib2 gonfiate a 1.6 bar

IL TEST

Diablo-Magnum

Slittamento medio 11-12 %, motore c'è e tira bene, marcia nona però motore sta troppo su di giri, se si mette la decima cala troppo e perde velocità purtroppo la velocità di avanzamento era a cavallo di 2 marce, dove con la nona non si riusciva a sfruttare tutto il motore mentre la decima era troppo lunga.

La velocità media dopo le 3 tirate cronometrate è stata di 8.85 km/h.

Diablo-8r

Anche in questo caso slittamento medio di 11-12 %, motore anche qui non manca riesce a tenere bene l'undicesima sfruttando totalmente il motore.

La velocità media dopo le 3 tirate cronometrate è stata di 9.2 km/h.

Diablo-942

Purtroppo il 942 ha il tiro troppo alto, ovvero con D3 tutto basso stava a 64 cm, contro i 57 cm come avevamo regolato i 2 americani, alzando il tiro del ripper diminuiva molto la profondità della prima fila di ancore, e quindi il trattore correva decisamente di più, per cui con il 942 non è stato possibile completare la prova.

Diablo-T8 Smartrax

Anche in questo caso slittamento medio di 4-5 %, grazie al minore slittamento, e una rapportatura leggermente diversa riesce a tenere la decima sfruttando totalmente il motore riuscendo ovviamente a battere entrambi gli altri gommati grazie soprattutto al minore slittamento e quindi minore potenza dissipata inutilmente.

La velocità media dopo le 3 tirate cronometrate è stata di 9.55 km/h.

Test con Coltivatore CMA in ripasso su terreno ripuntato: in questo caso ho fatto la media di 2 giri per motivi di tempo.

CMA-Magnum

Slittamento medio 9-10 %, in questo caso la marcia (undicesima) era giusta per sfruttare a pieno il motore (che lavorava in potenza massima a 1800 giri).

La velocità media dopo le 2 tirate cronometrate è stata di 10.95 km/h.

CMA-8R

Slittamento medio 9-10 %, in questo dodicesima marcia non sempre riusciva a tenerla diciamo quasi sempre, però qualche volta ha dovuto scalare in undicesima perdendo qualcosina in termini di velocità.

La velocità media dopo le 2 tirate cronometrate è stata di 10.80 km/h.

CMA-942

Slittamento medio 11-12 %, TMS Off, calo giri motore impostato al 2%, l'assenza della zavorra posteriore ha comportato uno slittamento leggermente superiore rispetto agli americani, si è comunque difeso molto bene il Fendt considerando che ha anche 20-25 cv in meno degli altri e la variazione continua che mangia qualche cavallo in più.

La velocità media dopo le 2 tirate cronometrate è stata di 10.06 km/h.

Non è stata fatta la prova con il T8 smartrax con CMA tanto avevamo già visto con il Diablo i vantaggi in termini percentuali sullo slittamento.

Metto di seguito la tabella riassuntiva con tutti i dati più importanti.

tabella-prova-over-400.jpg

RINGRAZIAMENTI

In primis a chi ha messo a disposizione il terreno, gli attrezzi,  il Magnum 400 e si è sbattuto per tutta l'organizzazione: Azienda Agricola Carega.

Azienda Agricola Sardo che ha messo a disposizione: T8 e 942

Azienda Agricola Guglielmero che ha messo a disposizione l'8410R

@Agri957 e il suo Team per il supporto e i video

Tutti i vari collaboratori e amici di Tractorum presenti!

Ringraziamento anche ad Ale76 (ex utente del forum) che si è anche lui prodigato per l'organizzazione.

Visto che nonostante tutto la prova è venuta bene e in molti si sono divertiti, prossimo anno replicheremo, cercando di migliorare imparando dagli errori fatti, utilizzando anche macchine più "umane".

Il video ufficiale arriverà entro una settimana, intanto godetevi qualche foto e i risultati.

A voi i commenti!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tractorum in campo over 40015012022-08513.jpg

Tractorum in campo over 40015012022-08535.jpg

Tractorum in campo over 40015012022-08572.jpg

Tractorum in campo over 40015012022-08611.jpg

Tractorum in campo over 40015012022-08626.jpg

Tractorum in campo over 40015012022-08646.jpg

Tractorum in campo over 40015012022-08676.jpg

  • Like 30
  • Thanks 7
Link to post
Share on other sites
  • Replies 84
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Dopo tanti anni Tractorum torna in campo per una sfida a suon di cavalli e lo fa in collaborazione con @Agri957 il quale si è occupato di tutta la parte video in modo da avere una maggiore qualità deg

Mi sento in assoluto dovere intanto di associarmi ai ringraziamenti per tutti coloro che hanno reso possibile la giornata in campo e si sono messi a disposizione con le proprie macchine per noi, poi v

complimenti Rudy,bellissimo post!!!! Io ancora mi devo riprendere,sono ancora emozionato,una giornata bellissima ma soprattutto piena di contenuti,i miei 1100 km in 24 h ne sono valsi la pena,dop

Posted Images

complimenti Rudy,bellissimo post!!!!

Io ancora mi devo riprendere,sono ancora emozionato,una giornata bellissima ma soprattutto piena di contenuti,i miei 1100 km in 24 h ne sono valsi la pena,dopo tanti anni cera bisogna di riprenderci quello che ci appartiene,ovvero la prova fatta su dati tecnici e non sul sentito dire o su chiacchiere da bar

TRACTORUM non perdona....grazie veramente di cuore a Carega (gli ho fatto i complimenti di persona perche lo conosco) e grazie a Guglielmero e Sardo ( che purtroppo non conoscendoli non so nemmeno che faccia hanno) per aver sprecato tempo e gasolio.

 

 

  • Like 19
Link to post
Share on other sites

Mi sento in assoluto dovere intanto di associarmi ai ringraziamenti per tutti coloro che hanno reso possibile la giornata in campo e si sono messi a disposizione con le proprie macchine per noi, poi voglio ringraziare tutti i ragazzi di Tractorum con cui mi ha fatto davvero piacere stare in campo e fare i complimenti al mitico @DjRudy per aver provato in tutti modi a fare una prova comparativa degna di rientrare tra i più bei test mai realizzati in Italia!!!

A breve il video, all'interno del quale ho fatto la "telecronaca" delle prestazioni e dei fatti accaduti durante la prova, ci ho messo il massimo impegno in campo e spero sarà all'altezza di questo test! 

Complimenti, grazie a tutti

  • Like 21
  • Thanks 3
Link to post
Share on other sites

Complimenti a tutti!! Una prova non facile da organizzare visti i tanti "attori" da coordinare e mettere insieme; ma con la caparbietà e la tenacia si è riusciti in una bellissima impresa!

 

  • Like 4
Link to post
Share on other sites

Fare prove di trattori in lavorazione con attrezzi, con dati nel modo più possibile oggettivo, è pressoché cosa assente ed unica di Tractorum.
Interessante il risultato e il verdetto su Case e FPT.

Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk

  • Like 3
Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, mbx ha scritto:

Ma quindi uno col 942 e il diablo deve accontentarsi di fare poca profondità o si può abbassare sull’attrezzo la prima fila?

se vuoi puoi regolare il diablo che non fai nemmeno partire il trattore...avendo altezze di traino diverse, a parità di regolazione attrezzo la profondità di lavoro cambia.

cmq bravi bravi bravi ,giù il cappello e applausi a tutti

Edited by Alessandro82
  • Like 1
Link to post
Share on other sites
40 minuti fa, mbx ha scritto:

Ma quindi uno col 942 e il diablo deve accontentarsi di fare poca profondità o si può abbassare sull’attrezzo la prima fila?

Si può abbassare agendo sul fine corsa del pistone del timone, ma poi vai a cambiare tutta la geometria dell'attrezzo e andava rifatta la prova anche con gli altri 3.

Prossimo anno per non avere questi problemi cercheremo di fare le "prove libere" il giorno prima così il giorno dei test si spera di avere meno intoppi.

Tante cose da migliorare per il prossimo anno ma abbiamo lottato comunque come leoni per fare la prova al meglio!

  • Like 10
  • Thanks 4
Link to post
Share on other sites

Le impostazioni del Fendt sono state suggerite da un tecnico Fendt, quindi in questo caso alzo le mani, ma anche altri che hanno 942 con 3-4 mila ore mi dicono che il tiro massimo si ha mettendo calo giri molto basso, e tenerlo al 10 % solo alla PTO.

Motore girava sui 1650 giri.

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Grande giornata, grande squadra, grande organizzazione, grande forum

Ringraziamento in primis all'azienda Carega per la disponibilità di tutto, a Guglielmero e Sardo per i mezzi portati, ai presenti perché se non c'è nessuno, non c'è soddisfazione, a@DjRudy per lo sbattimento organizzativo, rilevamento dati e elaborazione degli stessi,@Toso e@Paguro che han fatto da starter e finish line umane, a@Agri957 per le riprese e le corse dietro ai mezzi per immortalare tutto.

Solo Tractorum può, agli altri nemmeno le briciole.

  • Like 12
Link to post
Share on other sites

DLG e Nabraska tractor test scansatevi proprio! 🤣

a parte gli scherzi, come sempre una prova spettacolare e soprattutto con le cose messe bene in chiaro. Tractorum non mente e non ha tifo di bandiera.

Quello che mi viene da dire leggendo i risultati è che nessuno dei tanti fa i miracoli e vanno più o meno uguali, lo dimostra anche lo scambio di vittoria tra il John ed il Case. 

Comunque facendo due conti nella prova del Diablo ed ipotizzando che i trattori fossero partiti insieme, alla fine dei 300 metri avremmo avuto 11 metri scarsi di differenza

  • Like 4
Link to post
Share on other sites

BRAVI, 

peccato non aver potuto presenziare alla prova ma grazie a tutti per l'impegno, la disponibilità e la professionalità.

Spero che nessuno abbia intenzione di fare del "tifo selvaggio" solo per portare a casa una preferenza su un marchio ma mi vengono delle considerazioni leggendo e rileggendo l'intervento di DJ iniziale:

Alla fine la produttività delle macchine è parecchio simile, non si può dire che ci sia una grossa differenza di produzione giornaliera viste le macchine in prova e la loro potenza.

Sicuramente i trattori da "tiro puro" studiati in america e dotati di cambio PS hanno qualcosa di più, ma è pure evidente che pur essendo vario l'unico europeo non sfigura per prestazioni.

Mi verrebbe da dire che se ne dovessi comperare uno guarderei molto l'utilizzo del trattore e il suo sfruttamento ottimale (oltre alla vicinanza assistenza del venditore) e quindi se dovesse essere macchina da lavori pesanti un americano (quello che volete) se dovesse fare anche tanto trasporto allora Europa.

Comunque non penso si possa obiettare sulle modalità di prova e sui criteri scelti per avere la massima imparzialità nella raccolta dei dati.

Complimenti davvero e grazie a tutti quelli che si son dati da fare.

  • Like 6
Link to post
Share on other sites

Bravi, Compliimenti

Una prova fatta veramente bene, avete messo a confronto macchine più simili possibile ed andando a dettagliare le differenze che non è stato possibile appianare. 

Propongo la creazione di un reparto R&D del forum! 😎

L'ennesima conferma che Tractorum è un preziosissimo strumento per tutti noi! Grazie!

 

  • Like 4
Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Johndin ha scritto:

BRAVI, 

peccato non aver potuto presenziare alla prova ma grazie a tutti per l'impegno, la disponibilità e la professionalità.

Spero che nessuno abbia intenzione di fare del "tifo selvaggio" solo per portare a casa una preferenza su un marchio ma mi vengono delle considerazioni leggendo e rileggendo l'intervento di DJ iniziale:

Alla fine la produttività delle macchine è parecchio simile, non si può dire che ci sia una grossa differenza di produzione giornaliera viste le macchine in prova e la loro potenza.

Sicuramente i trattori da "tiro puro" studiati in america e dotati di cambio PS hanno qualcosa di più, ma è pure evidente che pur essendo vario l'unico europeo non sfigura per prestazioni.

Mi verrebbe da dire che se ne dovessi comperare uno guarderei molto l'utilizzo del trattore e il suo sfruttamento ottimale (oltre alla vicinanza assistenza del venditore) e quindi se dovesse essere macchina da lavori pesanti un americano (quello che volete) se dovesse fare anche tanto trasporto allora Europa.

Comunque non penso si possa obiettare sulle modalità di prova e sui criteri scelti per avere la massima imparzialità nella raccolta dei dati.

Complimenti davvero e grazie a tutti quelli che si son dati da fare.

assolutamente d'accordo su quanto scritto da Johndin, gli assorbimenti dei vario quando si deve tirare si fanno sentire.

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, matteoporce ha scritto:

Una curiosità. Il calcolo dei consumi lo avete rilevato alla pompa o al monitor? Grazie mille. Sempre super queste prove. emoji1376.png


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

I consumi li ha rilevati direttamente DJ dalla cabina, in quanto non avevamo le disponibilità e il tempo per fare una prova con livello gasolio pieno prima e post test, oltre al fatto che ci sarebbero state 1000 variabili, tempi morti con motore al minimo, le manovre e i relativi tempi e per qualche minuto di tiro sarebbero risultati dei numeri talmente simili che non penso si possano dire affidabili. A mio modesto parere la prova a gasolio sul breve (come in questi casi) va fatta con livello "a vista", ma la miglior cosa per determinare i consumi (e lo faremo) è quella di dare un tempo es mezz'ora o meglio un'ora o più di lavoro e considerare tutte le parti della lavorazione, manovre ecc ecc. Più alto è il tempo di lavoro e più le differenze diventeranno nette e affidabili. 

  • Like 5
  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites

Bellissima prova ! Immagino che i tempi ti avete presi cronometro alla mano... pensate sia possibile per il prossimo anno utilizzare delle fotocellule per essere ancora più precisi ?

 

Andrea

Link to post
Share on other sites

Bella giornata.
Un sacco di pazzi ma si sa....

Un grazie a tutti quelli che hanno perso tempo e messo a disposizione i mezzi.

Prova molto bella.
In effetti qualche errore si è visto.
Ma penso che sia normale.
Essendo praticamente la prima volta che si fa.....

Comunque da quello che ho visto .
Magnum jd abbastanza vicini come prestazioni.
Poi i tempi dicono differenza giusta.
Ma credo sia più un discorso di chi aveva la marcia più giusta in quel momento.....

Fendt si è fatto un po più fatica portare a pari peso e farsi una idea reale.
Ma non ha sfigurato.
Avendo pure un cambio con una resa inferiore.....

Comunque la seconda prova ha calato drasticamente differenza.
Lavorando su terreno mosso sistema dt fendt forse fa differenza.....
Molto interessante quel sistema li...
8a3c4f1cb1fec233c844ce17fe12be1b.jpg

Inviato dal mio SM-A515F utilizzando Tapatalk

  • Like 7
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...