Jump to content
NH2

Nuova mietitrebbia ibrida Massey Ferguson

Recommended Posts

All'agritecnica Massey Ferguson presenterà la nuova serie Delta, con sistema di separazione ibrido e motore sisu 7 cilindri con sistema SCR da 9,8L di cilindrata e 496cv.

Il sistema ibrido è composto da: battitore da 60cm di diametro per 1.68m di larghezza, lanciapaglia, separatore rotativo e infine due rotori di 47,5cm di diametro per 4.2m di lunghezza.

i32077_15.jpg

i32078_165.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

a proposito del sisu 7 cilindri, ho sentito parlare un tecnico motorista, che era ispettore dell' iveco, ne parlava molto bene!

voi cosa ne pensate?

Share this post


Link to post
Share on other sites

possibile che sia la laverda assiale (o meglio la gleaner) tinta in livrea massey?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi se vi ricordate quando siamo andati in Laverda... c'era una macchina molto simile..... fuori dal reparto ricerca e me la ricordo molto bene... mi sà che c'è stato lo zampino degli italiani questa volta......

Share this post


Link to post
Share on other sites

un po di tempo fa (si parla di 2 o 3 anni) avevo sentito parlare di una macchina ibrida laverda poi non ne ho saputo piu niente

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Laverda già da alcuni anni aveva intenzione di costruire una macchina ibrida, può darsi che in questo progetto abbia messo del suo collaborando con Agco.

 

Quando la vedremo in Italia in tinta Laverda?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma scusate la laverda non importa già la 800? Che senso avrebbe fare un'altra ibrida?

Mah...

Share this post


Link to post
Share on other sites

La 800 o Gleaner assiale in varie tinte, non è ibrida, è solo assiale... questa è più sul modello Lexion - Cts... da come è impostata sembra più una creazione europea che americana... anche se le dimensioni fanno pensare il contrario... Penso sia vicino al reale dire che è un'americana con lo zampino Laverda!

Edited by Walter_Rohrl
lessico

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io mi ricordo perfettamente che c'era nel 2008... fuori dalla Laverda una macchina MF.... senza le carene esterne e si assomigliava parecchio a questa macchina....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest albe 86

Esteticamente si assomigliano tutte. Io condivido in pieno il pensiero di Walter, qeusta macchina si distingue dall'attuale Laverda ARS (non so il nome ferguson), nome che credo significhi assiale a rotore singolo. Questa invece è proprio ibrida, stile Jd attuale serie C e Claas Hybrid (attuali 570 e 580).

Guardando lo schema mi sembra davvero molto simile a queste macchine, rispetto alla Jd c'è in più il separatore rotativo, rispetto a claas manca l'acceleratore davanti al battitore. Il sistema di ventilazione mi pare simile alle claas 580, che ritengo inferiore a quello di Jd e claas lexion 570. Credo che questa sia una macchina che si può adattare benissimo anche a trebbiare riso. Penso che lo zampino di laverda ci sia eccome, infatti i marchi americani puntano più sulle assiali (vedi soprattutto Case, Mf e Jd, che non produce più le cts in america e voci dicono che cesseranno la produzione di ibride anche in europa, infatti lo sviluppo è fermo da anni, salvo restyling e potenziamenti vari). Marchi europei invece, vedi appunto claas anche con le nuove tucano, puntano forte sulle ibride, ed il gruppo Lavrda-Agco si sta allinendo alla concorrenza. Se così fosse avrebbe un'offerta veramente completa nella gamma.

Edited by albe 86

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma se è di costruzione Laverda perchè la dovrebbero presentare come novità MF??:cheazz: secondo me è fatta negli stabilimenti Hesston, oppure è Gleaner

Comunque su questa discussione qualche giorno fa ho riportato un video che mostra il funzionamento di alcune macchine agco: http://www.tractorum.it/forum/tecnica-f32/funzionamento-della-mietitrebbia-410/index3.html

Edited by masseyharris

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il secondo video che hai postato sai a che macchine si riferisce? Alle serie Beta Massey Ferguson ed all'omonima Fendt...

Sai dove vengono costruite?A Breganze...Non sono nient'altro che della Laverda con marchio e colore Massey Ferguson e Fendt.

 

Per quanto riguarda questa nuova ibrida nessuno ha detto che è di costruzione Laverda, ma semplicemente sembra che Laverda abbia dato il suo contributo al gruppo Agco per sviluppare la macchina che in Italia arriverà appunto col marchio Laverda, mentre nel resto del mondo sarà venduta sotto le vesti di Massey Ferguson, Fendt e Challenger.

 

Ora non dirmi che quelle a marchio Massey Ferguson vanno meglio delle altre.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sembra che abbia fatto tutto tu Gian! Io ho solo detto che secondo me è una macchina di costruzione Agco, e Laverda c'èntra ben poco, poi sarà anche che non è così ma è una mia opinione. So benissimo che i video che ho postato sono della MF Beta che altro non è che una Laverda, era solo per far vedere concretamente come funziona all'interno una trebbia e ho ritenuto interessante postarlo.

 

Mi spiace ma questo mio post non conteneva alcun significato "pro-MF", riservati queste frecciatine per altre discussioni in cui darò il meglio di me da MF boy:asd::fiufiu:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mi spiace ma questo mio post non conteneva alcun significato "pro-MF", riservati queste frecciatine per altre discussioni in cui darò il meglio di me da MF boy:asd::fiufiu:

 

Fossi in te eviterei...

 

 

La seconda trebbia inquadrata... è questa? o Cosa è?

 

Nella breve descrizione del video si dice sia un M 304 col livellamento ed infatti sembrerebbe proprio così, nel posteriore si vedono i pistoni che alzano la macchina.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per prima cosa bisogna partire dai dati......una qualsiasi mietitrebbia di nuovo modello segue quasi sempre le tracce dei modelli esistenti....CTS Claas 570, montano molte parti degli organi trebbianti che sono uguali sulle 5 suotipaglia....cosi come le 480 580 e 600 che montanoi quelli delle 6 scuotipaglia........se questa MF monta un battitore da mt1.68 deriva sicuramente da quello di una 6 scutipaglia, ora basta vedere chi casa costrttrice monta questa dimensione di battitore, dato che ogni casa monta la sua misura

Poi quando uscirono le MF insieme alle Fendt ( che erano uguali) se non erro chi le costruisse era la Danese Dronningborg o nome simile se non erro

Edited by SAN64

Share this post


Link to post
Share on other sites

logo_massey_ferguson.gif flag_italy.gif Italia (Italiano)

Lingua corrente: Italia (Italiano) Cambia Regione

Europe, Middle East & Africa

 

 

North America South America East Asia & Pacific

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  • Home
  • domenica 11 ottobre 2009

 

 

 

 

 

 

 

In questa sezione:

 

 

icon-fb.gif

 

icon-yt.gif

 

Stampa questa pagina

 

Produzione Massey Ferguson

 

Gli investimenti multimilionari in dollari fatti nelle infrastrutture di produzione più aggiornate associati a forze di lavoro altamente qualificate garantiscono che ogni macchina Massey Ferguson viene prodotta con la massima qualità ed è pronta per durare nel tempo.

Massey Ferguson dispone di 5 stabilimenti in tutto il mondo, con i migliori tecnici impiegati nella produzione di macchine agricole di massima qualità per soddisfare tutti i vostri clienti.

Beauvais, Francia

 

Benvenuti nel nostro stabilimento di Beauvais, il più moderno centro di produzione di trattori situato nella Francia centrale. Presso questo stabilimento sono stati prodotti oltre 820.000 trattori e circa il 85% della produzione viene esportata in oltre 140 paesi in tutto il mondo.

Produzione: trattori

Indirizzo:

AGCO SA

Z.A. No: 41 Avenue Blaise Pascal

BP 60307

60026 Beauvais

Francia

Tel: + 33 3 44 11 33 33

 

 

Randers, Danimarca

 

Randers è stata la sede di produzione di macchinari agricoli per oltre 100 anni.

Il suo team di ingegneri è all'avanguardia nel campo dello sviluppo delle mietitrebbia e nel settore dell'integrazione di sistemi elettronici nelle macchine da raccolta. Il team ha precorso i tempi proponendo sistemi di agricoltura di precisione ed è diventato un punto di riferimento per la ricerca e lo sviluppo di tecnologie in questo settore.

Produzione: mietitrebbia

Indirizzo:

Dronningborg Industries a/s

Udbyhojvej 113

DK – 8900 Randers

Danimarca

Tel: + 45 89 10 89 10

E-mail: [email protected]

 

 

Canoas, Brasile

 

Il nostro stabilimento di Canoas fabbrica trattori finiti e in kit, un'attività svolta da oltre 40 anni.

Quello di Canoas è il più grande stabilimento di trattori in America Latina, in cui viene prodotto oltre il 70% dei trattori destinati all'esportazione e oltre la metà della produzione totale di trattori del paese.

Produzione: trattori e kit di trattori

Area: 50.000 m2

Certificazione di qualità: fabbricazione: ISO 9001

Tutela ambientale: ISO 14001

Salute e sicurezza: OHSAS 18,000

Indirizzo:

AGCO Do Brasil Com. E Ind Ltda

Av. Guilherme Schell

10260 Bairro Sao Luis – Canoas

Rio Grande Do Sul

Brasile

Tel: + 11 55 51 3477 7000

 

 

Kansas, USA

 

Situato in Kansas, lo stabilimento di Hesston fabbrica attrezzature agricole da 55 anni.

I tecnici Hesston hanno introdotto per la prima volta negli anni '70 le imballatrici grandi, destinate a diventare i prodotti più venduti della fabbrica. L'impianto è costituito da 13 linee di produzione differenti in cui viene realizzata un'ampia gamme di macchine.

Produzione: attrezzature per fienagione e foraggio, mietitrebbia rotative, andanatori, attrezzature da semina e spandiconcime

Certificazione di qualità: ISO 9001 2002

Indirizzo:

420 W. Lincoln Boulevard

Hesston

Kansas 67062

USA

Tel: 001 620 327 6300

 

 

Santa Rosa, Brasile

 

Benvenuti a Santa Rosa, il centro di produzione delle nostre mietitrebbia in America Latina. Lo stabilimento è stato aperto nel 1975 e costruisce un'ampia gamma di mietitrebbia, tra cui anche versioni specializzate per la raccolta del riso.

Produzione: mietitrebbia

Certificazione di qualità: fabbricazione: ISO 9001

Tutela ambientale: ISO 14001

Indirizzo:

AGCO Santa Rosa

Rod RS 344, s/no, km 1

Alto de Prenda

Santa Rosa

98900-000

Brasile

Tel: 011 55 55 3512-6000

 

 

 

Vi trovate in

 

 

 

 

 

 

 

logo_agco.gif

Massey Ferguson è un marchio mondiale di AGCO.

© AGCO Limited. 2009 - AGCO Italia SPA (P.IVA 02105131201)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

parlando per esperiena personale , i motori sisu sono molto validi generosi e potenti.rispetto ad un dps (jd) sono molto più grintosi.hanno un unico problema , vibrano un sacco e a lungo andare le tubazioni nafta ne risentono, ma del resto problemi pochi.per quanto riguarda l 'ibrida di mf speriamo che almeno loro siano riusciti a copiarla bene la lexion( il sistema ibrido è stato introdotto da claas) e che non faccia la fine di quelli che ci hanno provato fino ad oggi (vedi jd cts, macchina valida ma inferiore alle aspettative suscitate).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve a tutti, la nuova mietitrebbia ibrida della Massey Ferguson,deriva dal modello CENTORA a otto scuotipaglia. Parlando con un'ispettore tecnico,la Laverda produce per il gruppo AGCO solo mietitrebbie a scuotipaglia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
( il sistema ibrido è stato introdotto da claas)

 

Qui bisogna vedere... è nata prima la TF New Holland o la CS Claas? O ce n'erano altre ancora prima? Perchè ibrida significa "con battitore trasversale classico più un qualsiasi sistema che non siano gli scuoti-paglia".

 

e che non faccia la fine di quelli che ci hanno provato fino ad oggi (vedi jd cts, macchina valida ma inferiore alle aspettative suscitate).

 

Macchina nata per il riso e poi adattata... Mediamente, perde meno, si usura meno, fa più pulito e produce uguale alla pari classe Claas... Che aspettative ha deluso?

Edited by Walter_Rohrl
correzzione

Share this post


Link to post
Share on other sites

Su riso non sò ma su grano lascia perdere.....e poi come al solito non divaghiamo

Share this post


Link to post
Share on other sites

un confronto da chi possiede ed utilizza due trebbie assiali di marche diverse potrebbe farlo jdfan tra cts e cr, ma non mi pare questa la discussione giusta

Share this post


Link to post
Share on other sites
Salve a tutti, la nuova mietitrebbia ibrida della Massey Ferguson,deriva dal modello CENTORA a otto scuotipaglia. Parlando con un'ispettore tecnico,la Laverda produce per il gruppo AGCO solo mietitrebbie a scuotipaglia.

 

 

 

OK.....ma questo modello Centora dove viene costruito??

Share this post


Link to post
Share on other sites

fatemi un pò di chiarezza: questa massey è o non è l'omologa della ML laverda?

se è così, come detto è derivata dalla gleaner e costruita negli states

Share this post


Link to post
Share on other sites
OK.....ma questo modello Centora dove viene costruito??

 

Guarda San non vorrei andare errato ma la Centora, ex Cerea, dovrebbe essere costruita a Randers in Danimarca, nello stabilimento MF. Comunque dovrebbe, dico dovrebbe, essere una macchina totalmente MF, a differenza delle altre Activa e Beta che sono made in Italy.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...